jump to navigation

E’ morto il doppiatore Claudio Capone, storica voce di “SuperQuark” e “Beautiful” 24/06/2008

Posted by Antonio Genna in Audio, Cinema e TV, Doppiaggio, Film, In Memoriam, Soap opera, TV ITA.
trackback

Claudio CaponeAncora un lutto nel mondo del doppiaggio italiano: è morto ieri in Scozia all’età di 55 anni a causa di un ictus Claudio Capone (la pagina a lui dedicata nel mio sito “Il mondo dei doppiatori”).
Nato a Roma il 18 novembre 1952, Claudio Capone è stato la popolare voce narrante di moltissimi documentari naturalistici trasmessi all’interno di programmi Rai come “SuperQuark”, “Il mondo di Quark” (con Piero Angela), “Passaggio a Nord-Ovest” (con Alberto Angela) e “Geo & Geo”. I telespettatori dell’ora di pranzo di Canale 5 invece lo ricorderanno come voce di Ronn Moss, ovvero Ridge Forrester, uno degli storici personaggi centrali della soap opera “Beautiful”. Per inciso, Capone è il terzo doppiatore protagonista storico di “Beautiful” morto negli ultimi anni, dopo Angiolina Quinterno e Oreste Rizzini.
Tantissimi i personaggi doppiati da Capone nel corso della sua carriera: in campo cinematografico, è stato la voce di Mark Hamill nella trilogia “Guerre stellari”, “L’impero colpisce ancora” e “Il ritorno dello Jedi”; Alan Alda in “Crimini e misfatti”, “Misterioso omicidio a Manhattan” e “Tutti dicono I Love You”; John Travolta in “Face/Off – Due facce di un assassino” e “Phenomenon”; Karlheinz Bohm nelle riedizioni televisive replicate annualmente su RaiUno del ciclo di film de “La principessa Sissi” con Romy Schneider; Steve Guttenberg nei primi quattro film della serie “Scuola di polizia”; Christopher Walken in “I mastini della guerra” e “Io e Annie”. In TV, il doppiatore ha prestato la voce a Don Johnson nelle serie poliziesche Miami Vice – Squadra antidroga e Nash Bridges; Dean Cain in Lois & Clark – Le nuove avventure di Superman (dalla stagione 2 alla 4); Stephen Collins nella longeva serie familiare Settimo cielo; Tom Skerritt nella serie La famiglia Brock. I meno giovani lo ricorderanno anche come voce di William Katt nella serie anni ’80 Ralph Supermaxieroe.
Gli appassionati di cartoni animati ricorderanno Capone come voce di Egon Spengler nella serie “The Real Ghostbusters”, basata sui film con Bill Murray.
Claudio Capone ha anche diretto il doppiaggio di diverse serie TV come Sex and the City (solo la stagione 4), le inglesi Coupling, Extras e The Office, e la fantascientifica Firefly.
Negli ultimi anni Capone ha anche prestato la sua voce per la campagna pubblicitaria “Le acque della salute” di Uliveto e Rocchetta.
A seguire un clip audio della voce di Capone, impegnato qui al doppiaggio di Stephen Collins nella sopra citata serie Settimo cielo.

La cerimonia in memoria di Claudio Capone avrà luogo mercoledì 2 luglio alle ore 09.00 presso la Chiesa degli Artisti sita in Piazza del Popolo (a Roma).

Annunci

Commenti»

1. Cristina - 17/05/2009

Ho appreso solo ieri sera della tua scomparsa. Ho un vuoto dentro che non mi dà pace. Eri una voce che rendeva importante qualsiasi cosa. A volte cercavo in tv i documentari solo per sentire la tua voce che mi dava sicurezza. Grazie per tutte le emozioni che mi hai dato!

2. cettina - 20/05/2009

Anche io purtroppo ho saputo solo ora della sua scomparsa. Abbiamo perso uno dei migliori doppiatori italiani insieme al grandissimo Ferruccio Amendola. Quark, la trasmissione simbolo della sua bravura, non sarà più la stessa. Aveva una capacità di scandire le parole e di dare un tono interpretativo meraviglioso. Ne sono sinceramente dispiaciuta.

3. Antonella - 02/06/2009

E’ morto quasi un anno fa.. ma hanno dato la notizia?? Io non lo sapevo!! Mi spiace tantissimo, come tanti credo, pure io adoravo il suo modo elegante e raffinato di parlare, dava un valore aggiunto a tutti i lavori che faceva. Ciao Claudio

4. Lina - 23/06/2009

oggi ricorre un anno dalla scomparsa di Claudio.
Sappiamo che sei con noi e con il tuo affetto continui a darci sicurezza ed aiuto. Ciao Claudio

5. Nicola Marcucci - 23/06/2009

A un anno dalla sua scomparsa, ricordo Claudio Capone con infinito affetto e nostalgia.
Nicola Marcucci

6. Matteo - 28/06/2009

Ho appena appreso della scomparsa di Capone che ha sempre ispirato nei miei “dilettanti ” doppiaggi. Voce unica, di stile e col giusto spessore tanto da coinvolgere chiunque lo ascoltasse.

7. Luigi - 05/07/2009

Ciao Claudio, ci manchi tantissimo, la tua voce era per noi così famigliare e inconfondibile.
La bravura umana purtroppo viene sempre riconosciuta ai migliori a posteriori. Meritavi di più, ma la riconoscenza si sà non è di questo mondo. Speriamo che lassù la tua voce gioisca e rallegri l’intera armata d’angeli e santi.
Auguriamo in ogni caso un percorso di vita sereno e di felicità e speriamo di riconoscenza, ora, a Mario Scarabelli, erede del grande Claudio. CON AFFETTO. Luigi

8. Silvia - 06/07/2009

Ciao Claudio, qualche sera fa ero rimasta sveglia fino a tarda notte a stirare, avevo la tv accesa, ad un certo punto sento la tua famigliare e inconfondibile voce…….ci manchi tantissimo.

9. Paolo Antonelli - 31/07/2009

Un Saluto affettuoso e sincero ,a una voce unica e rassicurante in ogni sua espressione ,con ammirazione un ascoltatore di belle voci, la tua le superava tutte!

10. sergio - 01/08/2009

dalle mie parti c’è una radio trevigiana che ha un jingle
con la voce di claudio per la programmazione notturna..
beh.. quando la sento tra un pezzo jazz e un old rock anni 70,
di notte appunto, magari guidando……. la pelle d’oca!!!!!!

peccato.. davvero peccato che se ne sia andato…
sono cresciuto con la sua voce nei documentari di piero angela..

11. pino - 02/08/2009

Non c’è da meravigliarsi se pochi si sono accorti della morte di un grandissimo come Claudio, purtroppo di questi tempi dove regna il nulla la voce di claudio era (sarà) udita solo da quelle persone con un animo sensibile.

12. Alberto da Forli' - 12/08/2009

La grandezza della tua modestia e della tua professionalità, ci accompagnerà per sempre insieme alla tua inconfondibile e splendida voce.
Grazie Claudio….sarai per sempre un GRANDE !!!

13. Antonio Galluzzo - 13/08/2009

….La sua voce e’ stata e sara’ per sempre l’evoluzione massima dell’intelligenza dell’espressivita’verbale e del suono delle emozioni.

Grazie Claudio.

14. Monica - 15/08/2009

una voce che accarezzava il cuore…

15. onorina e khadim - 30/08/2009

Una voce straordinaria dal timbro unico trasmetteva tranquillità e serenità nel cuore di grandi e piccini. Senza la sua voce tutti i documentari cambiano senza dubbio il modo di trasmettere i sentimenti nell’anima.
Con infinito affetto per sempre Onorina e Khadim
(Sv) Mallare. loc. acque n 12

16. Carla - 06/09/2009

Credo sia inaudito che persone come Claudio Capone debbano andarsene così senza che quasi nessuno lo sappia. Purtoppo i nostri doppiatori (i più bravi al mondo, e Il Sig. Capone ne era un esempio lampante) non sono così famosi come lo sono gli attori che oltre alla voce prestano anche il viso al protagonista. E’ domenica, sono davanti al televisore e su una rete Rai stanno dando un documentario. La voce è quella inconfondibile del Sig. Capone. Sapete e conoscete bene la sensazione e l’emozione che si prova ascoltando quella voce così calda, melodiosa, pulita…. perfetta! Grazie di tutte le emozioni che ci ha regalato, Claudio

17. Francesco - 07/09/2009

Oggi ho scoperto che la voce più bella del mondo si chiamava Claudio Capone,e con grande desiderio volevo conoscere il tuo volto,entrando nella tua pagina ho scoperto che non ci sei più………….sono molto emozionato e tanto triste.I documentari che adoro fin da bambino con la tua voce avevano un grande calore….ogni volta che i filmati iniziavano incrociavo le dita sperando che eri tu a commentarli.Grazie un sacco per tutte le emozioni che mi hai regalato,sei una voce che porterò per sempre nel mio cuore.

18. Roland - 18/09/2009

Dopo molti anni oggi ho provato di dare un volto a una voce unica che sentivo su molti documentari e film. Con molto dispiacere dopo aver trovato il misterioso volto ho saputo che da piu di un anno non c’ e piu. Menomale possiamo ancora godere la tua voce su molti documentari ma che da oggi in poi non rimaranno accompagniati da quella voce splendida. Con tanto afetto Roland da Malta

19. oriana - 26/09/2009

La tua voce unica, calda e suadente mi faceva conoscere tante storie misteriose antiche e affascinanti raccontate con sicurezza e pacatezza, ascoltarla infondeva tanta serenità. Che grosso dispiacere, anche i bambini hanno perso un grande narratore, li tratteneva la seduti ad ascoltare la fine di un qualsiasi documentario come se fosse il racconto di una bellissima fiaba. Grazie Claudio, che male mi ha fatto apprendere oggi della tua scomparsa, sarai sempre la nostra voce narrante, un abbraccissimo Oriana

20. Alessandro - 04/10/2009

semplicemente…….la voce più bella della televisione italiana!….mi mancherai.

21. gianluca - 06/10/2009

grande voce e grande professionalità d’altri tempi. Grazie

22. Marcello - 10/11/2009

Una voce profonda che mi trasmetteva forti emozioni quando ti immedesimavi nel personaggio da me tanto amato: Don Jonhson. Grazie Claudio.

23. Lucia - 06/01/2010

Navigando in internet ho scoperto per caso e solo oggi, la notizia della morte di Claudio Capone. Che tristezza e che rammarico non averlo saputo prima! Ma a suo tempo ne hanno dato l’annuncio? Sarebbe stato importante e meritava uno spazio in un telegiornale nazionale…
La sua voce era elegante, profonda, rotonda, professionale a volte ironica. Ero, e sono, una sua fan; non solo per il blasonato Ridge (ricordo anche un altro personaggio della soap “Capitol”), ma anche per i documentari. Sintonizzarsi su un canale e trovare per caso un documentario commentato da lui, era già una garanzia di qualità per contenuti e immagini. Era rassicurante, riconoscerlo subito e decidere inaspettatamente di seguire quel programma. Per non parlare di Quark…!
Mi dispiace proprio tanto.
Vorrei mandargli un saluto e una dimostrazione di affetto, anche se tardivi.
Grazie a che ha creato questo blog.

24. marinella - 03/03/2010

concordo in pieno quello detto da tutto lo stuolo di fan su questo blog, eri semplicemnte un grande. La televisione ha perso un mito.

25. monica - 28/05/2010

sei ancora vivo in ognuno di noi

26. edoardo - 09/06/2010

mi unisco ai messaggi di cordoglio…era unico, una voce perfetta in ogni minima sfumatura. E’ vergognoso che non se ne sia parlato nei telegiornali. Anch’io l’ho scoperto qui e ora

27. Noemi - 24/06/2010

…sono passati due anni…
…ma non c’è giorno che passi senza che un pensiero voli a te…
…so che da lassù ci proteggi e ci guidi…
…ci manchi molto…

28. giampy - 01/08/2010

la voce è un’immagine che ti crei nella mente.Generi con la fantasia un
volto e quando lo vedi sei contento di averlo sognato così,semplice
ma unico nell’averti dato l’emozione delle sue parole.

29. fabrizio - 02/08/2010

Mi domandavo come mai non lo sentivo più…Arrivo tardi e scopro dopo due anni che la voce dei documentari non c’è più. La sua voce: semplicemente ineguagliabile. Tante volte ho fantasticato un video del mio matrimonio narrato da lui….Mi dispiace veramente

30. Miche - 19/08/2010

Mi sono sempre chiesto quale volto avesse una voce così incantevole , onnipresente in documentari, video, films ecc. e proprio ora ho appreso da un sito internet che Claudio Capone è morto due anni fà! Non sarà piu’ lo stesso seguire i documentari senza il suo commento…

31. Ignazio - 13/01/2011

veramente una voce stupenda . chi non si ricorda di Sonny Crokett nella serie di Miami Vice ?? fantastico !! provate a sentire la vera voce dell’attore .. e’ sicuramente meglio la doppiatura che faceva Claudio Capone !! mitico !!! ci mancherai tanto .

32. FABIO - 26/01/2011

guardare un documentario senza la voce di claudio capone è come una pietanza insipida….le cose rimanevo impresse, è come se qualcuno ti leggesse un libro avvincente anche se magari si trattava di un argomento poco interessante…inoltre era giovane ancora cavoli…mi dispiace molto, moltissimo..

33. JIMMY - 04/02/2011

ADDOLORATO.VENGO A SAPERE SOLO ORA,CHE CLAUDIO NON
é PIU CON NOI.MI MANCHERA MOLTO LA SUA CALDA VOCE.
ASCOLTARLA ERA UNA COSA MERAVIGLIOSA.QUANDO NARRAVA
I DOCUMENTARI BASTAVA SINTIRE LA SUA VOCE SENZA
GUARDARE CHE SI IMMAGINAVA TUTTO DI COME LUI
DESCRIVEVA IL TUTTO .NON HO PAROLE.

34. francesco - 27/02/2011

ho saputo solo oggi per caso e mi domando il perchè,si continui a pagare il canone!visto che sicuramente e’ stato un pilastro importante della cultura televisiva nazionale.
Mi domando come molti di voi immaggino, se il nostro canone serva solo a foraggiare i personaggi d’intrattenimento pomeridiano nei loro sterili interventi o le varie isole.

35. stella - 29/03/2011

..ho avuto modo di conoscerlo personalmente anche se in modo fugace ma,la sensazione,l’impressione che mi ha dato, di una persona molto umile,come solo i grandi sanno essere,e pronto ad aiutare gli altri…ti ricorderò!

36. paolol - 02/04/2011

Finalmente mi sono deciso: ho trovato 5 minuti da dedicare a questa bellissima persona. Sono convito che la bella voce di Claudio appartenesse ad una persona altrettanto bella e profonda. Questo lo si poteva capire de come leggeva ed interpretava in modo sublime qualsiasi cosa.
Ci manchi Claudio, ci manca la tua presenza di voce e persona vera in questo polpettone televisivo piatto ed indigesto.

37. Fabio - 30/04/2011

mi manchi Claudio,hai accompagnato la mia infanzia coccolato la mia fantasia di bambino,le puntate di ulisse di quest’anno sono tutte splendide ma non riesco a guardarle perchè so che quella voce è registrata da tre anni ormai,è come guardare una foto antica ingiallita e sapere che i personaggi della foto sono morti ormai da anni,mentre io cammino viaggio sogno vivo tu invece non esisti più,e la televisione italiana è sempre più al buio.grazie Claudio,io non ti dimentico

38. stefano - 25/06/2011

penso che il suo italiano era semplicemente perfetto.
Assolutamente ed incredibilmente perfetto, non la minima cadenza dialettale, nessun cedimento, la perfezione insomma……

39. sergio - 03/07/2011

Una voce e un’interpretazione semplicemente stupenda. ciao amico di grande compagnia. Sergio.

40. Marco - 05/08/2011

Solo adesso ho saputo, a oltre 3 anni di distanza, della morte di Claudio Capone. Ero andato su google a cercarne notizia, stupito di non sentirlo più nei documentari, nelle pubblicità, a Superquark e speravo si fosse ritirato… Mi sembra impossibile. Una voce di angelo, ma non solo…un uomo che comunicava le emozioni conoscendone le sfumature e giocandoci sublilmente come un angelo.


Rispondi a Noemi Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: