jump to navigation

Cinema futuro (405): “Le morti di Ian Stone” 13/07/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
trackback
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Le morti di Ian Stone”

Uscita in Italia: 18 luglio 2008
Distribuzione: Medusa

Titolo originale: “The Deaths of Ian Stone”
Genere: horror / thriller
Regia:
Dario Piana
Sceneggiatura: Brendan Hood
Musiche: Elia Cmiral
Uscita negli Stati Uniti: 9 novembre 2007 (AfterDark Horrorfest)
Cast: Mike Vogel, Jaime Murray, Christina Cole, Michael Feast, Charlie Anson, Michael Dixon

La trama in breve…
Ian Stone
è un tipico ragazzo americano che adora l’hockey su ghiaccio e che vive per la sua fidanzata, Jenny Walker. Una sera tardi, mentre torna a casa in auto dopo una disfatta a hockey, si trova davanti una visione terrificante: una figura immobile che giace accanto ai binari della ferrovia. Avvicinatosi per scoprire di cosa si tratti, Ian viene aggredito all’improvviso dalla “cosa” e portato a forza sui binari dove viene investito da un treno in corsa. Incolume per miracolo, Ian si sveglia in un ufficio ma le cose sono leggermente diverse da come se le ricordava. Jenny è sempre lì, non è più la sua fidanzata ma solo una collega di lavoro mentre Ian vive con una bellissima e misteriosa donna di nome Medea. Ma i binari del treno e l’incidente non sono stati solo un sogno o almeno a lui non sembra così. La vita di Ian prende una piega sempre più sinistra. E’ circondato da persone che conosce ma che sono fuori contesto mentre gli sguardi ed i sussurri degli estranei cominciano ad assumere toni lugubri.

Trailer italiano:

Pubblicità

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: