jump to navigation

TV USA Gazette #120 – E’ morto Bernie Mac – Un film-prequel per Battlestar Galactica – Casting di serie e piloti – Giorno per giorno – In edicola – Ascolti USA – Preview: Life on Mars 11/08/2008

Posted by Antonio Genna in Auditel, Cinema e TV, Giornali e riviste, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

TV USA GazetteQuesto spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti, con l’aggiunta di un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della prossima settimana, un’occhiata alle edicole statunitensi ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento.

  • E’ morto l’attore comico Bernie Mac
    E’ scomparso sabato scorso a Chicago all’età di appena 50 anni l’attore comico statunitense Bernie Mac, nato il 5 ottobre 1957. L’attore era da una settimana ricoverato in ospedale a causa di una grave polmonite.
    Noto al pubblico televisivo per la longeva sit-com mai arrivata in Italia The Bernie Mac Show, durata 5 stagioni e 104 episodi e trasmessa sul network FOX tra il novembre 2001 e l’aprile 2006, Mac era anche noto al pubblico cinematografico per diversi successi come la trilogia “Ocean’s Eleven” (2001) – “Ocean’s Twelve” (2004) – “Ocean’s Thirteen” (2007) con George Clooney, Matt Damon e Brad Pitt, ed alcune commedie come “Babbo Bastardo” (2003) e “Indovina chi” (2005); ricordo anche il suo breve cameo nel blockbuster “Transformers” (2007) nei panni di Bobby Bolivia, un curioso venditore d’auto usate.
  • Un film-prequel per “Battlestar Galactica”
    Dopo il successo dello scorso anno del film TV “Razor”, ancora inedito in Italia, è stato già pianificato un nuovo lungometraggio relativo alla serie di fantascienza Battlestar Galactica che si chiuderà in autunno/inverno negli Stati Uniti con gli ultimi 10 episodi della quarta ed ultima stagione (ancora interamente inedita nel nostro Paese).
    Il progetto sarà un nuovo film, che andrà in onda nel 2009 dopo la conclusione del telefilm: il film, che uscirà prima in home-video e poi sarà trasmesso sul canale Sci Fi Channel, sarà diretto da Edward James Olmos (interprete del com. William Adamo, foto a destra) e sceneggiato da Jane Espenson. Il casting è in corso: al momento sono confermati tre attori già visti nel telefilm, ovvero Michael Trucco (Anders), Aaron Douglas (Tyrol) e Dean Stockwell (Cavill).
    La storia tornerà indietro nel tempo, subito dopo la distruzione dei mondi umani da parte dei Cylon: seguiremo i Cylon mentre affronteranno i sopravvissuti umani, sia sui pianeti che sulle astronavi.
  • Qualche modifica al palinsesto FOX: da settembre il gioco “Hole in the Wall”
    Dopo il successo estivo ABC “I Survived a Japanese Game Show”, il network FOX fa qualche modifica al suo palinsesto, ed ogni giovedì alle ore 20.00 al posto dell’annunciata nuova edizione del reality-game “The Moment of Truth” (che partirà nel corso della stagione) lancia il nuovo gioco
    “Hole in the Wall”. Basato su un format giapponese, il gioco vedrà sfidarsi due squadre che dovranno riuscire ad adattare i loro corpi per superare delle barriere con forme particolari; in caso contrario finiranno in una piscina d’acqua. Il gioco sarà presentato dall’ex-protagonista di Baywatch Brooke Burns e dal conduttore televisivo Mark Thompson, ed è già noto ai telespettatori italiani che hanno visto varietà come “Takeshi’s Castle” (GXT) e “Mai dire Banzai” (Italia 1).

News sul casting di serie ed episodi pilota
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.

Serie nuove o in corso

  • Lost (ABC)
    E’ in corso il casting per due nuovi personaggi che appariranno nella quinta stagione della serie cult con Matthew Fox: i nuovi personaggi saranno Caesar, un quarantenne pericoloso e molto intelligente e bravo ad affascinare ed uccidere la gente, e Ilanna, una trentenne europea intelligente e pericolosa.
  • Due uomini e mezzo (CBS)
    L’attrice Rena Sofer (24, Heroes) apparirà nella nuova stagione della sit-com con Charlie Sheen: interpreterà una donna importante del passato di Charlie (Sheen) e porterà con sè anche un bambino che potrebbe avere qualche legame con il protagonista.
  • Gary Unmarried (CBS)
    Ed Begley Jr. (A cuore aperto) si è unito al cast della nuova sit-com CBS con Jay Mohr: interpreterà il terapista matrimoniale ingaggiato dall’ex-moglie (l’attrice Paula Marshall) del protagonista Ed (Mohr). Nel primo episodio pilota girato per la sit-com, il ruolo era interpretato dall’attore Larry Miller.
  • Harper’s Island (CBS)
    Katie Cassidy (che vedremo il prossimo anno nella terza stagione di Supernatural nel ruolo di Ruby) è entrata nel cast della nuova serie midseason CBS, dove sostituirà la precedente scelta Samantha Noble nel ruolo della sposa al centro delle vicende per cui un gruppo di invitati si ritroverà in pericolo su un’isola al largo di Seattle. Per lo sposo era già stato scelto l’attore Christopher Gorham (Popular, Ugly Betty), come avevo già annunciato qualche settimana fa.
  • I Tudors (HBO)
    La cantante R&B Joss Stone è entrata nel cast della terza stagione della serie con Jonathan Rhys Meyers: interpreterà Anna di Cleves, quarta moglie di Enrico VIII (Rhys Meyers) il cui matrimonio dal monarca fu annullato dopo poco meno di un anno. La Stone ha già piccole esperienze recitative precedenti nel film “Eragon” ed in un episodio della serie American Dreams.
    Anche l’attore Max von Sydow si è unito al cast del telefilm, dove interpreterà il Cardinale Von Waldburg, un clericale tedesco che cerca di opporsi al re Enrico VIII.

Episodi pilota

  • Boardwalk Empire (HBO)
    Il regista cinematografico Martin Scorsese è in trattative per dirigere l’episodio pilota della nuova serie HBO che racconta l’ascesa di Atlantic City negli anni 1920. Scorsese è anche produttore esecutivo dell’episodio pilota insieme con l’attore Mark Wahlberg.

GIOGiorno per giornoRNO PER GIORNO
Le serie TV in prima visione dall’11 al 17 agosto 2008
In questo spazio, giorno per giorno, sono indicati gli episodi in prima visione di serie e sit-com (non considero invece reality e quiz) in onda sui principali canali statunitensi. Se una serie non è indicata nella settimana considerata, ne verrà proposta una replica o non andrà in onda: fino alla fine di agosto i principali network non propongono in genere grosse novità.
Come di consueto indico i titoli italiani dei telefilm, se diversi da quelli originali. L’indicazione tipo 1×03 indica che si tratta del terzo episodio della prima stagione; tra parentesi è indicato il canale su cui va in onda il telefilm.
Per una presentazione di tutti i telefilm che debuttano quotidianamente sui cinque network principali negli Stati Uniti visitate lo spazio “TV USA 2007/08, i debutti”, le eventuali novità dei canali cavo sono invece indicate sotto.

  • Lunedì 11 agosto:
    ore 21.00 The Closer 4×05 (TNT)
    ore 22.00 Weeds 4×09 (Showtime), Saving Grace 2×05 (TNT), The Middleman 1×09 (ABC Family)
  • Martedì 12 agosto:
    ore 20.00 The Secret Life of the American Teenager 1×07 (ABC Family)
    ore 21.00 Eureka 3×03 (SciFi)
  • Giovedì 14 agosto:
    ore 22.00 Flashpoint 1×06 (CBS), Burn Notice 2×06 (USA)
  • Venerdì 15 agosto:
    ore 21.00 Detective Monk 7×05 (USA)
    ore 22.00 Swingtown 1×11 (CBS), Psych 3×05 (USA), Stargate Atlantis 5×05 (SciFi)
  • Domenica 17 agosto:
    ore 21.00 Law & Order: Criminal Intent 7×21 (USA), “Generation Kill” ep06 (HBO)
    ore 22.00 Army Wives 2×11 (Lifetime), In Plain Sight 1×12 – finale di stagione (USA), Mad Men 2×04 (AMC), Code Monkeys 2×13
    – finale di stagione (G4)

IN EDICOLA
Nello spazio dedicato alle copertine delle riviste statunitensi che parlano di televisione, il numero dell’11 agosto 2008 del settimanale “TV Guide” presenta in ciascuna delle 4 copertine speciali con cui va in edicola la nuova serie animata “Star Wars: The Clone Wars”, ambientata nell’universo di “Guerre stellari” e che debutta con un lungometraggio in uscita a Ferragosto nelle sale cinematografiche statunitensi. In allegato alla rivista, un CD-ROM esclusivo sulla serie.

ASCOLTI USA
Nielsen RatingsLa classifica della settimana delle serie TV
Ecco la classifica generale delle serie TV (con episodi inediti o in replica) in onda negli Stati Uniti: sono considerati i telespettatori totali degli episodi delle serie più viste nel corso della settimana dal 28 luglio al 3 agosto 2008.
(Dati di ascolto forniti da Nielsen, elaborazione Mediaweek)

  1. Due uomini e mezzo – replica (CBS, lunedì ore 21.00) 9,35 milioni
  2. Criminal Minds – replica (CBS, mercoledì ore 21.00) 8,70 milioni
  3. NCIS – Unità anticrimine – replica (CBS, martedì ore 20.00) 8,50 milioni
  4. C.S.I.: Miami – replica (CBS, lunedì ore 22.00) 8,44 milioni
  5. C.S.I.: Scena del crimine – replica (CBS, giovedì ore 21.00) 8,03 milioni
  6. C.S.I.: NY – replica (CBS, mercoledì ore 22.00) 7,79 milioni
  7. Flashpoint (CBS, giovedì ore 22.00) 7,68 milioni
  8. La complicata vita di Christine – replica (CBS, lunedì ore 21.30) 7,50 milioni
  9. Dr. House – Medical Division – replica (FOX, lunedì ore 21.00) 7,42 milioni
  10. Law & Order: Unità speciale – replica (NBC, martedì ore 22.00) 7,21 milioni

Tra i programmi non seriali, i più visti della settimana sono stati il reality “America’s Got Talent” (NBC) con 13,85 milioni, il gioco “Wipeout” (ABC) con 9,70 milioni e la puntata del mercoledì del reality “So You Think You Can Dance” (FOX), con 8,84 milioni.

LA TV USA 2008/09
Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della stagione televisiva 2008/09.

PREVIEW
In chiusura, uno spazio di anticipazione di alcune delle nuove serie TV in partenza nella prossima stagione televisiva statunitense (trovate i dettagli, suddivisi per network, qui sopra).
Oggi vi presento il trailer di Life on Mars, remake statunitense dell’omonima serie inglese BBC che partirà ad ottobre sul network ABC. Vita travagliata per questa serie, il cui episodio pilota originario è stato girato lo scorso anno su produzione di David E. Kelley, che però ha lasciato il cast produttivo dopo l’ordine del telefilm. Anche il cast è stato completamente stravolto rispetto al primo episodio pilota: è rimasto soltanto l’attore protagonista Jason O’Mara, ma sono usciti tutti gli altri membri (Colm Meaney, Rachelle Lefevre), sostituiti da un prestigioso cast che comprende Harvey Keitel, Michael Imperioli, Gretchen Mol e Lisa Bonet.

Commenti»

1. paulus - 11/08/2008

In plain sight finisce già… :(
meno male è già stato rinnovato :)

2. Alessio - 11/08/2008

Abbastanza spoiler ciò che hai scritto su Katie Cassidy e il suo ruolo in Supernatural ;)

3. Axlnet - 11/08/2008

I telefilm USA di quest’ estate; bene In Plain Sight e FlashPoint, cosi’ cosi’ Swingtown e Fear Itself, non conosco i dati di ascolto di The Cleaner con Benjamin Brett ma dico subito che e’ molto bello,sicuramente con Flashpoint il miglior telefilm proposto in questa stagione estiva.

4. Manu - 11/08/2008

Flashpoint è veramente bello lo sto seguendo ;)

5. gideon12 - 11/08/2008

R.I.P. Bernie.

6. Luca - 11/08/2008

le nuove serie HBO spaccano tutte quante, da Treme a Boardwalk Empire ecc. ecc.

7. alexa - 11/08/2008

“Hole in the Wall” che boiata.
Bello Life on Mars.

8. Enzo - 11/08/2008

da vedere per chi non avesse avuto la fortuna, uno spettacolo a teatro di soli comici di colore cojn Barnie Mac, cederic the entretaiment, e altri che al momento non mi ricordo i nomi, dal titolo che più o meno era The Original Kings of Comedy, in originale sottotitolato è passato su sky cinema, o allora tele+, ed era una cosa devastante per montagna di risate che produceva, fino alle lacrime.
Se non sbaglio Barnie faceva uno sckatch in cui parlava dei nipoti, figli di sorella tossicomane che si era trovato suo malgrado in casa. Una delle cose più divertenti che abbia mai visto.
Grazie di tutto B.Mac

9. Roberta - 12/08/2008

ma ci sarà la seconda serie di reaper? se ci sarà quando partirà?

10. paulus - 12/08/2008

La seconda stagione andrà sulla CW da gennaio 2009, sarà di 13 episodi.

11. Roberta - 13/08/2008

grazie


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: