jump to navigation

F1, G.P. d’Europa – Dominio di Massa; Raikkonen travolge un meccanico e rompe il motore 24/08/2008

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

Formula 1

Nell’inedito circuito cittadino di Valencia è il brasiliano Felipe Massa il trionfatore del G.P. d’Europa, dopo aver ottenuto pole position, giro veloce e vittoria: la vittoria cancella in parte la delusione del G.P. d’Ungheria quando Massa dominò la gara ma fu costretto al ritiro ad appena tre giri dal termine della gara per la rottura del motore. Dopo il ferrarista, nell’ordine sono arrivati Hamilton, Kubica, Kovalainen, Trulli, Vettel, Glock, Rosberg, Heidfeld, Bourdais e Piquet.
Gara disastrosa per Kimi Raikkonen: dopo essersi fatto superare al via da Kovalainen, è rimasto a lungo in quinta posizione dietro il connazionale senza riuscire a superarlo. Durante il secondo pit-stop, proprio nel tentativo di sorpassare Kovalainen che era contemporaneamente ai box, Raikkonen è però partito prima del previsto travolgendo un meccanico della Ferrari (per lui frattura del metatarso del piede sinistro e lieve contusione alla schiena) e dunque perdendo ulteriore tempo: inoltre, al ritorno in pista, si è rotto il motore della sua Ferrari costringendolo al ritiro.
Anche per Massa qualche brivido al 45° giro, quando dopo il pit-stop ha rischiato il contatto con Adrian Sutil all’uscita dal box Ferrari: Massa ha lasciato passare il pilota della Force India per poi superarlo in pista (era doppiato), ma i commissari hanno giudicato pericolosa la sua manovra mettendolo “sotto inchiesta”, ed affibbiandogli a fine gara una multa di 10.000 dollari, fortunatamente senza penalizzazioni al mondiale.
Complessivamente una gara abbastanza noiosa, senza sorpassi, che d’ora in poi sarà sicuramente presente a lungo nel Mondiale di Formula 1 grazie ai diversi interessi economici che stanno dietro.
L’idolo di casa Fernando Alonso, dopo un contatto al via, è stato costretto a ritirarsi. Da segnalare a questo proposito i numerosi fischi nei riguardi di Hamilton, lo scorso anno nemico giurato di Alonso, al momento del podio.
Nel mondiale piloti, Lewis Hamilton guida sempre la classifica con 70 punti, adesso seguito da Massa a quota 64, poi Raikkonen a 57 e Kubica a 55. Nel mondiale costruttori, Ferrari ancora prima con 121 punti, seguita da McLaren-Mercedes (113) e BMW-Sauber (96).
Prossimo appuntamento tra due settimane, domenica 7 settembre a Spa-Francorchamps per il G.P. del Belgio.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: