jump to navigation

Edicola – “Ciak”, settembre 2008 28/08/2008

Posted by Antonio Genna in Ciak! Si gira, Comunicati, Film.
trackback

\Di seguito, copertina e segnalazioni relative al numero di settembre 2008 del mensile “Ciak”, pubblicazione di cinema e spettacolo edita da Mondadori e in vendita nelle edicole a 3,50 €.

La didascalia di copertina (sotto la scritta “Ecco il mio lato oscuro”) è stata improvvisamente modificata nel numero in edicola, dopo la notizia improvvisa del rinvio dell’uscita del film “Harry Potter e il principe mezzosangue” al luglio 2009.

Giampaolo Letta (vicepresidente e Ad di Medusa Film) domina L’attesissima Power List dei 50 italiani più potenti del cinema italiano, stilata daL MENSILE Ciak INSIEME A Box Office.

La classifica 2008 SEGNA l’affermazione del cinema d’impegno e un importante rinnovamento generazionale.

ENTRANO nelle prime posizioni, TONI SERVILLO E i registi Matteo Garrone e Paolo Sorrentino (Gomorra e il Divo).

Perdono terreno gli idoli generazionali Riccardo Scamarcio e Elio Germano.
L’attrice più POTENTE E’ Margherita Buy.
Grande esclusa del 2008 Monica Bellucci,
vittima di troppi flop.

Segrate, 24 agosto 2008 – E’ Giampaolo Letta, vicepresidente e amministratore delegato di Medusa Film l’uomo più potente del cinema italiano. Lo stabilisce, incrociando dati d’incasso, potere mediatico e prestigio,  l’attesa e temuta Power List dei top cinquanta redatta come ogni anno in occasione della Mostra del cinema di Venezia, dal mensile di cinema Ciak (in edicola da mercoledì 27 agosto) e dal periodico specializzato Box Office. Per il secondo anno consecutivo Medusa Film conquista la vetta della classifica dopo una stagione di straordinari successi, da Una moglie bellissima di Leonardo Pieraccioni (che risale dal 13° al 5° posto nella Power List) a Matrimonio alle Bahamas, Tutta la vita davanti e La ragazza del lago fino alla scommessa vinta di inaugurare il filone estivo con Un’estate la mare. Al secondo posto della classifica si piazzano Caterina d’Amico e Filippo Roviglioni (rispettivamente Amministratore delegato di Rai Cinema e di 01 distribution) che dopo un 2007 deludente hanno messo a segno ottimi risultati nella prima parte del 2008 grazie a Caos calmo, Parlami d’amore e il tronfale Gomorra. Al terzo e quarto posto ritroviamo, come d’abitudine, i re del cinepanettone Aurelio de Laurentiis e Christian De Sica, ma la vera novità della Power List 2008 sta nell’evidente ricambio generazionale e nell’ascesa di un altro tipo di cinema, più impegnato e in presa diretta con la realtà. Ben diciannove, infatti, le new entry, fra cui il regista di Gomorra Matteo Garrone che si piazza direttamente al 7° posto, mentre la miglior performance è quella del suo produttore Domenico Procacci (a cui si devono anche Caos Calmo, La giusta distanza e il film veneziano di Ozpetek Un giorno perfetto) che sale dal 20° al 6° posto. Tra le new entry più significative vanno poi segnalati Toni Servillo al 9° posto, il regista de il Divo Paolo Sorrentino al 17°, Andrea Molaioli autore di La ragazza del lago al 22°, la nuova coppia-star di produttori Francesca Cima e Nicola Giuliano (La ragazza del lago e il Divo) e Valerio Mastandrea che si piazza al 50° posto. Solo conferme per Margherita Buy, la più apprezzata e richiesta, prima fra tutte al 18° posto. Come un vero sismografo la classifica del mensile diretto da Piera Detassis registra puntuale i cambiamenti di gusti e costume. Così, se Federico Moccia entra direttamente al 28° posto grazie al successo di Scusa ma ti chiamo amore, il dato quest’anno più evidente è la flessione dei nostri attori più giovani e rappresentativi. Escono Giovanna Mezzogiorno e Laura Chiatti, perdono posizioni Riccardo Scamarcio (dal 4° al 15° posto) e Elio Germano (da 28° a 38°), mentre Nicola Vaporidis sale dal 48° al 30° posto, ma solo in virtù dei film in coppia con Cristiana Capotondi, i tentativi in solitaria non hanno funzionato. Esce dalla classifica Monica Bellucci: l’anno scorso occupava l’11° posto, ma a dispetto del suo indiscutibile valore mediatico, nell’ultima stagione ha collezionato solo cocenti flop.

TOP TEN POWER LIST 2008

1° GIAMPAOLO LETTA
2° CATERINA D’AMICO / FILIPPO ROVIGLIONI
3° AURELIO DE LAURENTIIS
4° CHRISTIAN DE SICA
5° LEONARDO PIERACCIONI
6° DOMENICO PROCACCI
7° MATTEO GARRONE
8° PAOLO FERRARI
9° TONI SERVILLO
10° NANNI MORETTI

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: