jump to navigation

Libri – Dal 4 dicembre “Le fiabe di Beda il Bardo” di J.K. Rowling 06/09/2008

Posted by Antonio Genna in Comunicati, Libri.
trackback

Sarà dal 4 dicembre nelle librerie italiane, e per la prima volta in contemporanea con l’edizione in lingua inglese, il volume “Le fiabe di Beda il Bardo” (in originale “The Tales of Beedle the Bard” – in alto, la copertina dell’edizione originale), il nuovo libro dell’autrice di “Harry Potter” J.K. Rowling, in Italia pubblicato da Salani.
Il volume, contenente cinque fiabe, è correlato alla storia del maghetto in quanto viene lasciato da Albus Silente a Hermione Granger nel settimo e ultimo libro della serie, “Harry Potter e i doni della morte”: soltanto una delle fiabe appare nel libro, le altre quattro sono inedite. Tutti i proventi verranno devoluti in beneficenza, come spiega meglio il comunicato che pubblico di seguito.

L’ISTITUZIONE BENEFICA A FAVORE DEI BAMBINI DI JK ROWLING
ANNUNCIA LA PUBBLICAZIONE DEL LIBRO
LE FIABE DI BEDA IL BARDO
IL 4 DICEMBRE 2008

** Grazie a un contratto esclusivo con Adriano Salani Editore (Gruppo editoriale Mauri Spagnol), un’ingente somma di denaro verrà raccolta per aiutare i bambini disagiati a uscire dagli istituti. **

The Children’s High Level Group (CHLG), istituzione benefica inglese fondata da JK Rowling e dalla Parlamentare europea Emma Nicholson per aiutare i bambini che vivono negli istituti, annuncia la prossima pubblicazione del libro Le Fiabe di Beda il Bardo.

I fan di tutto il mondo hanno chiesto a gran voce di poter leggere le fiabe magiche – create, manoscritte e illustrate da JK Rowling – fin dallo scorso dicembre, quando Amazon ha fatto la clamorosa offerta di 1.95 milioni di sterline (4 milioni di dollari) per uno dei sette esemplari esistenti, messo all’asta per beneficenza da Sotheby’s a Londra.

CHLG aveva già annunciato la pubblicazione di tre edizioni in lingua inglese, stampate e distribuite da Bloomsbury, Scholastic e Amazon, che saranno in vendita da giovedì 4 dicembre 2008.

L’istituzione benefica è ora lieta di annunciare che Adriano Salani Editore (Gruppo editoriale Mauri Spagnol) ha ottenuto i diritti esclusivi di traduzione, stampa e distribuzione del libro in lingua italiana, che sarà in vendita, per la prima volta in contemporanea, il 4 dicembre 2008.

Tutti i proventi saranno donati al CHLG.

Scopo dell’istituzione è quello di migliorare la vita dei bambini disagiati in tutta Europa, dove più di un milione di minori cresce in condizioni inaccettabili all’interno di grandi strutture. Nella maggioranza dei casi essi sono privi di stimolo e contatto umano ed emotivo, mentre molti sopravvivono senza casa e cibo adeguati.

Emma Nicholson dichiara: «Siamo molto emozionate per la pubblicazione di un libro così unico e speciale. Questo straordinario progetto raccoglierà fondi essenziali per il lavoro del CHLG, per aiutarci a cambiare le vite di centinaia di migliaia di bambini emarginati e chiusi in strutture in condizioni terribili, e per far sì che nessuna delle future generazioni soffra come loro».

JK Rowling dichiara: «C’è stata una comprensibile delusione tra i fan di Harry Potter quando solo un esemplare delle Fiabe di Beda il Bardo è stato offerto al pubblico, lo scorso dicembre. Sono quindi molto lieta di annunciare che, grazie al generoso sostegno degli editori di Harry Potter e di Amazon (che ha acquistato la copia manoscritta all’asta) – e con la benedizione delle persone meravigliose che possiedono gli altri sei originali – Le Fiabe di Beda il Bardo sarà ora disponibile a tutti i fan di Harry Potter. I diritti saranno donati al Children’s High Level Group, a favore dei bambini disagiati che vivono negli istituti e che hanno un disperato bisogno di essere ascoltati. La nuova edizione includerà le Fiabe, tradotte dalle rune originali da Hermione Granger e illustrate da me, ma anche i commenti del Professor Albus Silente, su gentile concessione dell’Archivio dei Presidi di Hogwarts».

Il volume Le Fiabe di Beda il Bardo, contenente cinque fiabe magiche, viene lasciato da Albus Silente a Hermione Granger nel settimo e ultimo libro della serie, Harry Potter e i Doni della Morte e rivelerà indizi cruciali per il compimento della missione di Harry Potter volta alla distruzione degli Horcrux di Lord Voldemort. Solo una delle fiabe – La Storia dei Tre Fratelli – viene narrata nel libro; le altre appaiono ora per la prima volta.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: