jump to navigation

Edicola – “Retro”, settembre-ottobre 2008 09/09/2008

Posted by Antonio Genna in Comunicati, Retro.
trackback

\Di seguito, contenuti e copertina del numero 17 Settembre/Ottobre 2008 del bimestrale “Retro”, pubblicazione composta da 100 pagine, edita da Press Factory (che già pubblica il mensile “Telefilm Magazine”) ad un costo di 5,90 €.

C’era un tempo il cui il cinema italiano sapeva divertire in modo scanzonato, alcuni potrebbero definirlo un divertimento semplice e forse anche un po’ volgare ma, il fenomeno tutto italiano delle commedie sexy, era molto di più di quello che ci potrebbe immaginare: Ne hanno parlato con noi Lando Buzzanca e Carmen Russo per spiegarci un fenomeno che era insieme fantasia, un gruppo di attori famosi che si prestavano allo scherzo,  una presa in giro di un certo perbenismo tutto italiano e un mondo nuovo, una rivoluzione cinematografica-sessuale che ha investito il nostro Paese.

Robert Endlung: il mito dietro a Freddy Krueger è tornato! Questa volta nei panni di regista, Endlung è un’icona dell’horror contemporaneo, oggi alle prese con il suo nuovo lavoro, Zombie Strippers. Nel frattempo si parla di una trasferta tutta italiana…

Dirty Dancing: Per tutti gli appassionati di romanticismo di danza e di cinema, torniamo a parlare della coppia  Baby e Johnny, un sogno ad occhi aperti che ancor oggi fa sognare (e sospirare) milioni di fan.

Dynasty: C’era una volta una famiglia un po’ particolare… la famiglia Carrington. Tra amori, lotte per la conquista delle società di famiglia, omicidi e quant’altro (tra cui un rapimento alieno), Dynasty ha rappresentato come nessun altro un decennio di edonismo un po’ camp e un po’ soap.

Cindy Lauper: «Le ragazze vogliono solo divertirsi» cantava nel lontano 1983 e, nonostante gli anni siano passati anche per lei, rimane intatta la sua carica di energia e trasgressione. Una sbirciata nella carriera di un personaggio Retro che ha saputo mantenersi sulla cresta dell’onda.

Olimpiadi: Retro indice le sue personalissime olimpiadi. Si parte da Holly e Benjii dove le partite non finivano mail, il campo da pallone seguiva l’inclinazione della curva terrestre e i “colpi speciali” che arrivavano a deformare la palla, farla incendiare e “brasare” i guanti del portiere sono ben vivi nei nostri ricodi. E quante volte anche noi abbiamo provato a rifare la Catapulta infernale, probabilmente usando il Tango, il pallone migliore che sia mai esistito! Per i pigri invece Olimpiadi all’insegna dei videogiochi a tema sport: Kick Off, Track & Field, Virtua Tennis, California Games e molto altro ancora…

E come se non bastasse, tantissime rubriche, i quiz, Retro, gli anniversari e tanti ricordi… per chi c’era e per chi non c’era….

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: