jump to navigation

TV SAT – C’è sempre il sole a Philadelphia su FX 28/09/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Da questa sera, ogni domenica alle ore 21.00 con doppio episodio, il canale satellitare FX propone la nuova sit-com C’è sempre il sole a Philadelphia (titolo originale “It’s Always Sunny in Philadelphia”), già in onda negli Stati Uniti dall’agosto 2005 sul canale FX, prodotta da 3 Arts Entertainment, RCH e FX Productions e finora composta da 32 episodi (3 stagioni – una quarta stagione è in corso negli USA in queste settimane).
Il tema musicale della sigla iniziale è “Temptation Sensation”, di Heinz Kiessling.
Segue una breve presentazione a cura di FX della sit-com, che è stata creata da Rob McElhenney.

C’E’ SEMPRE IL SOLE A PHILADELPHIA

Prima visione assoluta per l’Italia

Dal 28 settembre 2008 ogni domenica alle 21.00 su FX

Per chi ama il divertimento senza impegno e la leggerezza sfrontata come solo quattro amici (uomini) al bar sanno avere… FX (canale 113 di SKY) propone ogni domenica alle 21:00 a partire dal 28 settembre 2008 C’è sempre il sole a Philadelphia.

La serie parla di 4 amici, Charlie (Charlie Day, Reno 911!, Law and Order), Mac (Rob MceLhenney, The Devil’s Own con Harrison Ford e Brad Pitt), e i gemelli Dee (Kaitlin Olson) e Dennis (Glenn Howerton, Must love dogs, Serenity) che gestiscono un pub irlandese in una zona depressa di Philadelphia e trascorrono il tempo bevendo, sputando sentenze e affrontando a modo loro, ovvero con la leggerezza che solo una chiacchiera al bar sa dare, temi come aborto (Mac diventerà un fervente antiabortista unicamente per portarsi a letto un’attivista), razzismo (non vorranno che il pub venga frequentando da gay finchè non faranno caso agli incassi e quindi cambieranno rapidamente idea), malattia (Charlie fingerà di essere malato di cancro per manipolare gli amici e ottenere di andare a letto con la cameriera del vicino coffee shop).

Il disinteresse dei protagonisti per tutto ciò che non li riguarda direttamente, l’assenza di qualsiasi etica e aspirazione, la capacità di calpestare chiunque possa impedire il raggiungimento di uno scopo anche il più inutile è il fil-rouge, ma anche il pretesto, per divertire lo spettatore durante in ogni puntata e condurlo in un sussiguirsi di situazioni grottesche in cui i  4 amici a causa del loro atteggiamento si troveranno.

La serie è scritta da Rob McElhnney e prodotta da Fx Networks e vede, a partire dalla seconda stagione, la partecipazione straordinaria di Denny De Vito nei panni del padre dei due gemelli Dee e Dennis.

Commenti»

1. Luca - 28/09/2008

Commedia carina e divertente, ma forse troppo urlata. Ho visto le prime due stagioni in inglese e poi l’ho mollata.

2. Felice - 29/09/2008

Mi sembra che sia proprio questo il punto forte. Ottima recitazione!!! Da vedere!!!

3. joe501 - 29/09/2008

Piacevole, divertente, almeno danno una sterzata al canale FX, che non assomiglia per niente alla versione americana di FX

4. pietro - 01/10/2008

qualcuno sa dirmi il titolo della canzone del provino?

5. valeria fan flor e fede - 02/10/2008

ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo che fai?


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: