jump to navigation

Cinema Festival #85 – Box Office – Accordo DreamWorks-Universal – Edicola: Zac Efron – Iron Man 2, Don Cheadle al posto di Terrence Howard – Trailer: W., What Just Happened, Max Payne, The Secret Life of Bees, Sex Drive, Morning Light – Poster: Frost/Nixon 15/10/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Giornali e riviste, Video e trailer.
trackback

Cinema FestivalQuesto spazio estende le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog: il box office della settimana, indiscrezioni e news, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, alcuni trailer originali ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita. Per vedere l’elenco dei film usciti in Italia nell’ultimo week-end visitate lo spazio Al cinema…

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 10-12 ottobre 2008
Rimane in prima posizione per la seconda settimana consecutiva il film musicale “Mamma mia!” con Meryl Streep e Pierce Brosnan e le canzoni degli ABBA. Entra in seconda posizione la commedia italiana “No problem”, di e con Vincenzo Salemme; al terzo posto un’altra novità, il film comico (?) “Disaster Movie”, parodia del genere catastrofico al momento votato sull’Internet Movie Database come il peggior film della storia del cinema
.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Mamma mia!” (1) 1.500.057 € (Tot. 4.143.610)
  2. “No problem” (NE) 1.402.725 € (Tot. 1.402.725)
  3. “Disaster Movie” (NE) 1.014.752 € (Tot. 1.014.752)
  4. “Zohan – Tutte le donne vengono al pettine” (3) 571.415 € (Tot. 1.921.526)
  5. “The Mist” (NE) 561.376 € (Tot. 561.376)
  6. “La Mummia – La tomba dell’imperatore Dragone” (2) 507.462 € (Tot. 4.910.772)
  7. “The Women (NE) 360.718 € (Tot. 360.718)
  8. “Sfida senza regole” (4) 339.742 € (Tot. 2.934.752)
  9. Burn After Reading – A prova di spia (5) 322.143 € (Tot. 5.459.363)
  10. “La classe – Entre les murs” (NE) 260.172 € (Tot. 260.172)

BOX OFFICE USA
Week-end
10-12 ottobre 2008
Si conferma in prima posizione la commedia canina Disney “Beverly Hills Chihuahua”, con le voci originali di Drew Barrymore, George Lopez e Andy Garcia; al secondo posto l’horror-thriller “Quarantine” con Jennifer Carpenter; deludente terza posizione per il nuovo thriller di Ridley Scott “Body of Lies”, interpretato da Leonardo DiCaprio e Russell Crowe
.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Beverly Hills Chihuahua” (1) 17,50 (Tot. 52,53)
  2. “Quarantine” (NE) 14,21 (Tot. 14,21)
  3. Body of Lies” (NE) 12,88 (Tot. 12,88)
  4. “Eagle Eye (2) 10,91 (Tot. 70,40)
  5. Nick and Norah’s Infinite Playlist” (3) 6,42 (Tot. 20,73)
  6. “The Express” (NE) 4,56 (Tot. 4,56)
  7. Nights in Rodanthe (4) 4,54 (Tot. 32,29)
  8. “Appaloosa” (5) 3,32 (Tot. 10,86)
  9. “The Duchess” (20) 3,30 (Tot. 5,60)
  10. “Fireproof” (8) 3,14 (Tot. 16,87)

ACCORDO DI DISTRIBUZIONE DREAMWORKS – UNIVERSAL

Stacey Snider e Steven Spielberg hanno annunciato lunedì scorso un accordo di 7 anni per la distribuzione in tutto il mondo tra DreamWorks e Universal Studios,: l’accordo inizierà nel mese di luglio 2009 e comprenderà all’incirca sei film l’anno.
Snider e Spielberg avevano recentemente lasciato la Paramount Pictures, con cui DreamWorks ha distribuito i suoi ultimi film con enormi profitti in tutto il mondo (vedi tra gli altri “Transformers”, “Disturbia”, “Shrek Terzo” e “Dreamgirls”), per fondare una nuova società unica con Reliance Big Entertainment (quest’ultima distribuirà in India i film della società).
David Geffen, partner per 14 anni di Snider e Spielberg nella DreamWorks basata alla Paramount, non farà parte della nuova società.

CINEMA IN EDICOLA
Zac Efron in “High School Musical 3”
Questa volta visitiamo le edicole statunitensi: il numero 1.016 del 17 ottobre 2008 del settimanale “Entertainment Weekly” dedica la copertina a Zac Efron, in occasione dell’arrivo nelle sale cinematografiche del musical Disney “High School Musical 3”, i cui primi due capitoli erano invece approdati direttamente in TV.

“IRON MAN 2”, DON CHEADLE SOSTITUISCE TERRENCE HOWARD
Da Marvel Studios è giunta la notizia dell’ingaggio dell’attore Don Cheadle al posto di Terrence Howard nel prossimo sequel di “Iron Man”, in uscita negli Stati Uniti il 7 maggio 2010.
Cheadle (foto sopra) interpreterà Jim Rhodes, migliore amico di Tony Stark (Robert Downey Jr.) e destinato a diventare il supereroe War Machine, forse già nel secondo film come ha fatto intendere il regista Jon Favreau.
In base a quanto riportato da “The Hollywood Reporter”, pare che la sostituzione sia stata decisa tra l’altro da disaccordi sul compenso: la Marvel ha allora deciso di ingaggiare Cheadle, al momento impegnato sul set del film “Brooklyn’s Finest” di Antoine Fuqua.
Al momento Justin Theroux sta mettendo a punto la sceneggiatura del film, nel cast del quale dovrebbe tornare anche Gwyneth Paltrow.

TRAILER DAL FUTURO
Le uscite USA del 17 ottobre 2008
Nello spazio
“Cinema futuro” del blog mi soffermo sui film in uscita nell’imminente week-end italiano: qui di seguito presento invece qualche trailer originale di film di imminente uscita negli Stati Uniti, e spesso in arrivo soltanto dopo diversi mesi in Italia.
Questa volta i trailer di sei film in uscita negli Stati Uniti venerdì prossimo 17 ottobre 2008.

“W.”, film biografico Lionsgate di Oliver Stone, con Josh Brolin, Elizabeth Banks e Ioan Gruffudd: la vita dell’ex-governatore del Texas ed attuale presidente degli USA George W. Bush, che decide di seguire le orme del padre, l’ex-presidente George H.W. Bush, per guidare gli Stati Uniti.

“What Just Happened”, commedia di Barry Levinson, con Robert De Niro, John Turturro e Stanley Tucci: due settimane nella vita di Ben (De Niro), produttore cinematografico di Hollywood in declino, che cerca disperatamente di far sì che venga realizzato il suo nuovo film.

“Max Payne”, action-thriller Fox di John Moore, con Mark Wahlberg, Mila Kunis e Beau Bridges, basato sull’omonimo videogame: per risolvere una serie di omicidi avvenuti a New York uniscono le loro forze Max Payne (Wahlberg), agente DEA la cui famiglia è stata uccisa a causa di una cospirazione, e Mona Sax (Kunis), un’assassina che vuole vendicare la morte di sua sorella. I due saranno ricercati dalla polizia, dalla criminalità locale e dai membri di un’associazione senza scrupoli…

“The Secret Life of Bees”, film d’avventura Fox Searchlight scritto e diretto da Gina Prince-Bythewood, basato sull’omonimo romanzo di Sue Monk Kidd, con Dakota Fanning, Jennifer Hudson e Queen Latifah: nel 1964, nella Carolina del Sud, un incidente convince la giovane Lily Owens (Fanning) a fuggire da casa con Rosaleen Daise (Hudson), l’unica figura genitoriale che abbia mai conosciuto. I due viaggeranno fino a Tiburon, dove staranno da un eccentrico trio di sorelle allevatrici di api, e dove Lily cercherà di scoprire il segreto che sta dietro al passato della sua defunta madre.

Sex Drive, commedia indipendente di Sean Anders, con Josh Zuckerman, Clark Duke e Amanda Crew: lo studente liceale Ian (Zuckerman) prende in prestito l’amata auto del fratello, e parte con i suoi migliori amici Lance (Duke) e Felicia (Crew) per un viaggio on the road da Chicago a Knoxville per incontrare una ragazza che ha conosciuto sul Web.

“Morning Light”, documentario sportivo Disney di Paul Crowder e Mark Monroe, con Chris Branning, Kate Theisen e Chris Schubert: quindici giovani marinai vengono scelti per un addestramento di sei mesi, che permetterà loro di gareggiare in una delle più impegnative regate in pieno oceano del mondo.

IL POSTER: “FROST/NIXON”

Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster del film drammatico “Frost/Nixon”, in uscita negli Stati Uniti il 5 dicembre 2008.
Diretto da Ron Howard, il film ricostruisce la celebre serie di interviste televisive post-Watergate tra il giornalista inglese David Frost (interpretato nel film da Michael Sheen) e l’ex-presidente statunitense Richard Nixon (interpretato da  Frank Langella). Nel cast del film anche Frank Langella, Rebecca Hall, Toby Jones, Oliver Platt, Sam Rockwell e Matthew Macfadyen.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: