jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #7 – 18 e 19 ottobre 2008 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in Articoli, Sport, Un calcio… al week-end.
2 comments

Un calcio… al week-endConclusi gli incontri della 7ª giornata di Serie A, ecco l’appuntamento con “Un calcio… al week-end”, curato da Carlo, che offre una panoramica di quanto è accaduto negli ultimi due giorni di campionato.

Una Super Inter dilaga e umilia la Roma
Ronaldinho torna grande. Grande bagarre in testa, la Juve dov’è?

Settima giornata di campionato che conferma il momento no della Juventus, che seppur decimata dagli infortuni e dalle squalifiche, gioca bene  a Napoli, passa in vantaggio con Amauri (4° gol su 6 dei bianconeri) ma si fa rimontare da Hamsik e Lavezzi e perde la seconda partita consecutiva dopo l’1-2 casalingo col Palermo. 9 punti in 7 partite per gli uomini di Ranieri: è la peggior Juve da quando ci sono i 3 punti per la vittoria (stagione 1994/95). Primato solitario per l’Inter, che all’Olimpico strapazza la Roma e vince per 4-0, mettendo in mostra tutti i limiti della Roma attuale. Doppietta di Ibrahimovic, Stankovic (nella foto) e Obinna demoliscono la squadra di Spalletti, ora a – 9 dalla vetta, occupata proprio dalla squadra di Mourinho. (altro…)

Telefilm News #138 – Dal 20 al 26 ottobre 2008 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in AntonioGenna.net, Cinema e TV, Telefilm News, TV ITA.
15 comments

Telefilm NewsQuesto spazio settimanale è una guida completa alle serie in prima visione sui canali televisivi terrestri (in chiaro e digitali) e satellitari: per i canali a pagamento sono considerati soltanto i primi passaggi delle serie di prima e seconda serata sui canali di intrattenimento. La settimana in esame è quella che va da lunedì 20 a domenica 26 ottobre 2008.
Cliccando sul logo qui sopra potete accedere al mio sito web “Telefilm News” con l’indicazione di tutte le serie – nuove e in replica – in onda, e un’anteprima delle serie in partenza nelle prossime settimane.
Prima degli highlights della settimana, vi invito a lasciare il vostro contributo alle
TelePagelle #105 della settimana dall’11 al 17 ottobre 2008.

Canali in chiaro - In primo piano

Conclusioni: termina la seconda stagione inedita della serie gialla-comedy Psych con James Roday e Dulè Hill (sabato 25 ottobre, ore 17.00, Rete 4).

(altro…)

Cinema futuro (470): “Albakiara – Il film” 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
7 comments
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end “Albakiara – Il film”

Uscita in Italia: 24 ottobre 2008
Distribuzione: Mikado

Titolo originale: “Albakiara – Il film”
Genere: drammatico
Regia: Stefano Salvati
Sceneggiatura: Stefano Salvati, Carlo Lucarelli, IB
Musiche: Gaetano Curreri e Frank Nemola, con le canzoni di Vasco Rossi
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Raz Degan, Laura Gigante, Davide Rossi, Alessandro Haber, Dario Bandiera, Kelly Renee Potts , Fabrizio Sabatucci, Vito, Ivano Marescotti

La trama in breve…
Albakiara è il nickname di Chiara, che ha il visino angelico ed è la perfetta ragazzina che ogni genitore vorrebbe avere come figlia.
Assomiglia molto alla ragazzina descritta da Vasco Rossi nella canzone “Albachiara”, ma… questa è solo l’apparenza.
Vasco è il suo cantante preferito, ma, come dicono gli amici, Chiara la “vita spericolata” non la canta… la fa!
Le piace essere sempre al centro dell’attenzione… Ciò che più adora sono le “serate gangster” (come le chiama lei) passate con le amiche del cuore a base di sesso, droga e rock’n roll.
Pur essendo fidanzata con Nico, fa sesso senza problemi con ragazzi o ragazze. Ma prova per Nico un sentimento fortissimo, ubriacante. Anche Nico ama Chiara, studia ingegneria all’università e fa il dj per passione. (altro…)

Ieri e oggi in TV – 19 ottobre 2008 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
Tags: , , , , , , ,
4 comments

Ecco i dati di ascolto dei programmi di prima serata di ieri sabato 18 ottobre 2008, e a seguire le proposte di questa sera dei principali canali TV italiani terrestri e digitali. Gli ascolti sono basati sui dati forniti quotidianamente da Auditel.
Per maggiori informazioni sulla programmazione televisiva visitate le sezioni Telefilm News, Sat News e Dig News, per esprimere la vostra opinione utilizzate la sezione settimanale TelePagelle.

BILANCIO DELLA SERATA: un’altra vittoria per “C’è posta per te” con Maria De Filippi, che ha superato con uno scarto di 2,4 milioni di spettatori il varietà di RaiUno “Volami nel cuore” con Pupo e il giovane Ernesto Schinella. Tra gli altri programmi del sabato sera, sempre bene gli inediti della quinta stagione della serie poliziesca “Cold Case – Delitti irrisolti” con Kathryn Morris, poi il film commedia “La casa dei fantasmi” con Eddie Murphy, il programma “Ulisse: il piacere della scoperta” con Alberto Angela, il film d’azione “The Peacemaker” con George Clooney e Nicole Kidman, ed il film “Il Marchese del Grillo” con Alberto Sordi replicato su La 7 (con il 3,85% di share). Buoni ascolti sui canali Sky Sport per l’anticipo serale di Serie A di calcio Napoli-Juventus, terminato sul punteggio di 2-1.

LE FASCE DI PRIMA SERATA (ore 20.30/22.30)

Pubblico Share %
RaiUno 4.865.000 19,95
RaiDue 2.679.000 10,99
RaiTre 2.504.000 10,27
57.000 0,23
10.105.000 41,44
Canale 5 5.268.000 21,60
Italia 1 2.582.000 10,59
Rete 4 1.673.000 6,86
9.523.000 39,06
La 7 572.000 2,35
Altri canali terrestri 1.734.000 7,11
Canali satellitari 2.449.000 10,05
TOTALE 24.383.000 100,00

A seguire alcune segnalazioni sugli ascolti disponibili di prima serata, e per concludere cosa ci aspetta questa sera sui principali canali TV gratuiti e a pagamento. (altro…)

F1, G.P. di Cina – Netta vittoria di Lewis Hamilton, ormai ad un passo dal mondiale 2008; sul podio gli altri due piloti Ferrari 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
1 comment so far

Formula 1

A Shanghai, gara praticamente senza errori per Lewis Hamilton, che mette in tasca la vittoria nel G.P. di Cina, penultimo appuntamento del mondiale di Formula Uno, ed è ormai vicino alla conquista del titolo mondiale. Felipe Massa e Kimi Raikkonen, i piloti Ferrari, non hanno potuto far altro che stargli dietro, senza mai riuscire a raggiungerlo o metterlo sotto pressione: per la quasi totalità della gara, anzi, è stato Raikkonen ad inseguire Hamilton, e solo a pochi giri dalla fine ha lasciato passare il compagno di squadra e unico rivale possibile per il britannico, dopo un lento rallentamento durato diversi giri.
In quarta posizione lo spagnolo Fernando Alonso su Renault, già vincitore delle ultime due gare e con una vettura tornata di nuovo competitiva. Dietro di lui, nell’ordine, Nick Heidfeld su BMW Sauber, poi il polacco e suo compagno di scuderia Robert Kubica, il tedesco Timo Glock su Toyota, il brasiliano della Renault Nelsinho Piquet ed il giovane tedesco Sebastian Vettel su Toro Rosso. Ritirato dopo il via a causa di un tamponamento subito l’italiano Jarno Trulli, mentre Giancarlo Fisichella è giunto in ultima posizione attardato di un giro; ritirato anche Heikki Kovalainen, compagno di squadra di Hamilton.
Nel mondiale piloti, adesso Hamilton ha 94 punti, sette di vantaggio su Massa (87), dietro di loro Kubica (75) e Raikkonen (69): ad Hamilton basterà arrivare quinto al prossimo ed ultimo G.P. per avere la certezza matematica del mondiale. Sembra molto difficile che si ripeta la situazione dello scorso anno, quando Hamilton arrivò all’ultima gara con sette punti di vantaggio e venne superato da Raikkonen…
Nel mondiale costruttori, la Ferrari è sempre prima a 156 punti, seguita da McLaren Mercedes (145) e BMW Sauber (135).
Prossimo ed ultimo appuntamento del mondiale domenica 2 novembre a San Paolo per il G.P. del Brasile, in cui si decideranno vincitori e vinti della stagione.

MotoGP – G.P. di Malesia – Nona vittoria per Valentino Rossi, primo podio per Dovizioso 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPA Sepang gara del G.P. di Malesia secondo le attese: Dani Pedrosa è partito in pole position molto veloce sulla sua Honda, ma Valentino Rossi non è stato a guardare e lo ha inseguito, riuscendo a superarlo a metà gara e giungendo tranquillamente al traguardo in prima posizione, rifilando ben 4 secondi a Pedrosa e conquistando la sua nona vittoria stagionale nonostante il titolo mondiale 2008 già in tasca.
Da segnalare il bel duello tra Nicky Hayden e l’italiano Andrea Dovizioso che ha tenuto desta l’attenzione degli spettatori: i due piloti Honda, a ritmo di sorpassi emozionanti e serrati inseguimenti, si sono sfidati a lungo, e alla fine è riuscito a prevalere, e a giungere terzo conquistando il suo primo podio in MotoGP, l’italiano, sebbene la sua Honda non sia veloce quanto l’Honda ufficiale della HRC.
Gara un po’ incolore per Stoner, ancora reduce da problemi fisici oltre che da problemi di settaggio della sua Ducati: l’australiano e campione del mondo in carica è arrivato soltanto sesto, dietro Nakano.
Vediamo gli altri italiani in gara: settimo Loris Capirossi con la Suzuki, quattordicesimo Alex De Angelis su Honda, penultimo Marco Melandri su Ducati.
Prossimo e conclusivo appunamento con il Mondiale 2008 domenica prossima 26 ottobre a Valencia per il G.P. della Comunita Valenciana.
In chiusura, ricordo che oggi l’italiano Marco Simoncelli (foto a destra) su Gilera con una gara di anticipo si è laureato campione del mondo in classe 250 cc: il “capellone” di Coriano (vicino Riccione) è indicato da molti come l’erede di Valentino Rossi, ed ha ottenuto il titolo giungendo terzo al traguardo, dopo un lungo duello con il rivale spagnolo Alvaro Bautista (Aprilia).

TV – “Report” su RaiTre (2) – “Gli scoppiati” 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Report - RaiTre, TV ITA.
2 comments

ReportProsegue questa sera alle ore 21.35 su RaiTre (replica domani sera alle 21.00 su RaiSat Extra) l’edizione autunnale di “Report”, il programma di inchieste ed approfondimenti condotto da Milena Gabanelli.
Ecco il sommario della puntata di stasera, tratto dal sito web del programma: l’inchiesta “Gli scoppiati” è stata curata da Stefania Rimini.

Il sistema finanziario si sta disintegrando sotto i nostri occhi, alcune banche sono fallite, altre lo stanno per fare, altre ancora stanno tremando e con loro i risparmiatori e i politici di tutto il mondo, mentre tutto è aumentato, il pane, la benzina, le rate del mutuo…
Chi o cosa ci sta rovinando la vita? E’ solo colpa di alcuni istituti bancari americani che sui mutui “malefici” ci volevano guadagnare sopra tre volte?
Sono gli speculatori, è colpa dell’Euro o dei Cinesi e gli Indiani che hanno smesso di andare in bicicletta e ora costringono noi ad usarla? E poi ci dobbiamo rassegnare a pagare prezzi sempre più alti oppure stiamo solo vivendo in una immensa bolla speculativa? Negli ultimi 10 anni siamo passati dalla bolla della new economy a quella immobiliare, dalla bolla del credito a quella del petrolio e delle materie prime. Le bolle partono da un’idea di business che risponde ad un bisogno vero, qualcuno comincia a guadagnare bene, e chi ha tanti soldi da investire lo fa in grandi quantità: è così che si solleva l’onda. Gli investimenti all’inizio rendono anche fino al 30 % e la gente comincia a vedere un miraggio finanziario: opportunità reali anche dove non ci sono. E’ inevitabile che a un certo punto la bolla scoppi.
E chi resta con il cerino che brucia in mano? E’ sempre la gente comune, anche perché è sempre la stessa bolla che si riempie e che esplode. Chi la crea lo fa per rifarsi delle perdite della precedente. Cosa si può fare per farli smettere?

(altro…)

Domenica Trivia (138): “Campo Minato Flash” 19/10/2008

Posted by Antonio Genna in Domenica Trivia, Trivia.
add a comment

“Campo Minato Flash” è una versione isometrica in 3-D del popolare gioco “Campo minato” (poi diventato, con una svolta pacifista, “Prato fiorito”) di Windows.
Utilizzando il vostro mouse (click per scoprire una cella, CTRL + click per mettere o togliere una bandierina, o mettere un punto interrogativo in caso di incertezza) dovrete scovare tutte le mine presenti nel quadro nel minor tempo possibile, evitando di farle esplodere: per riuscirci, usate i numeri che compariranno sulle celle scoperte, che indicano il numero di mine presenti nelle otto celle circostanti a quella selezionata: se siete certi di aver individuato una mina, posizionate sopra una bandierina e non scopritela.
Se siete in difficoltà, il pulsante “Mina libera” (attivabile anche con la barra spaziatrice) vi rivelerà la posizione di una mina all’interno del quadro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: