jump to navigation

TV USA Gazette #138 – In arrivo nel 2009 Castle, Cupid e The Unusuals su ABC, Harper’s Island su CBS, Kings su NBC – Tornano Flashpoint, Medium e Reaper – Ordinata la serie Caprica – Fables per ABC – Syns per Showtime – Casting di serie e piloti – DVD covers: Deadwood – Trailer: Laurence Fishburne in CSI 08/12/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”.

  • ABC fissa il debutto di “Castle”, “Cupid” e “The Unusuals”
    Il network ABC ha annunciato la partenza di tre nuove serie midseason, tutte previste per la fascia oraria 22.00 – 23.00. Le tre serie erano inizialmente state rinviate alla stagione 2009/10, ma alla fine partiranno tutte entro aprile.
    La poliziesca Castle, con Nathan Fillion nei panni di uno scrittore horror che aiuta la Polizia nella risoluzione dei casi, andrà in onda dal 9 marzo ogni lunedì alle 22.00 (e si ritroverà contro C.S.I.: Miami su CBS).
    Il dramedy romantico di Rob Thomas Cupid arriverà dal 24 marzo e proseguirà ogni martedì alle 22.00 (ritrovandosi contro due serie poliziesche, Senza traccia su CBS e Law & Order: Unità speciale su NBC).
    Infine un’altra serie poliziesca, The Unusuals con Amber Tamblyn, andrà in onda dall’8 aprile ogni mercoledì alle 22.00, e dovrà affrontare la concorrenza di C.S.I.: NY su CBS e di Law & Order – I due volti della giustizia su NBC.
    La ABC ha confermato l’ordine ridotto per le nuove serie midseason: le poliziesche Castle e The Unusuals saranno composte da 10 episodi ciascuna, mentre anche l’ordine di Cupid è stato ridotto da 13 a 9 episodi (incluso l’episodio pilota).
    Tra le altre notizie, il programma giornalistico “Primetime: What Would You Do?” tornerà dal 6 gennaio, proseguendo il martedì alle 22.00. Mancano ancora da fissare i programmi da trasmettere il mercoledì alle 20.00 (prima di Lost, previsto alle 21.00) e il martedì alle 21.30 (dopo Scrubs, previsto alle 21.00). Inoltre,dal 6 gennaio al 3 febbraio ogni martedì alle 20.00 andrà in onda il nuovo programma-documentario “Homeland Security USA”, già noto come “Border Security USA”, che darà un nuovo sguardo sulla gente e sulle organizzazioni che curano la protezione degli Stati Uniti.
    ABC ha anche fissato la partenza dell’edizione primaverile del reality-game “Dancing With the Stars”, che tornerà dal 9 marzo ogni lunedì alle 20.00 (per le prime tre settimane con puntate di due ore, dal 30 marzo con puntate di 90 minuti), mentre il “Results Show” partirà il 17 marzo ed andrà in onda come al solito il martedì alle 20.00.
  • Su CBS torna “Flashpoint” e parte la mystery “Harper’s Island”
    CBSIl network CBS ha annunciato il ritorno della serie canadese Flashpoint, piccolo successo della scorsa estate: il telefilm tornerà dal 9 gennaio ogni venerdì alle 21.00, colmando il vuoto tra Ghost Whisperer e Numb3rs causato dalla cancellazione di The Ex List.
    In primavera arriverà la nuova serie mystery Harper’s Island, un storia thriller alla “Dieci piccoli indiani” in 13 episodi: al telefilm è stato fornito uno slot di prestigio, dal 9 aprile al 5 luglio con programmazione ininterrotta ogni giovedì alle ore 22.00 dopo C.S.I.: Scena del crimine. La serie sostituirà in palinsesto l’attuale Eleventh Hour, che concluderà i 18 episodi ordinati (13 iniziali, più cinque aggiunti la scorsa settimana) prima del lancio del nuovo telefilm.
    La CBS inoltre proporrà un nuovo game-show con telecamere nascoste di Ashton Kutcher dal titolo “Game Show in My Head” nella serata meno vista della settimana, dal 3 gennaio ogni sabato sera dalle 20.00 alle 21.00.
  • Le mosse invernali di NBC: “The Office” (e non “Chuck”) dopo il Superbowl 2009; torna “Medium”, finisce “E.R.”, parte “Kings”, ridotto “Knight Rider”
    https://antoniogenna.files.wordpress.com/2008/03/nbc.jpgIl network NBC ha annunciato diverse variazioni e novità relative al palinsesto invernale, oltre gli annunci già fatti la scorsa settimana (li potete trovare qui): li riassumo di seguito.

    • Sarà un episodio speciale di un’ora della sit-com The Office (e non l’episodio speciale di Chuck in 3-D, come avevo anticipato qui) a seguire, il 1° febbraio 2009, alla trasmissione del Superbowl 2009, evento sportivo catalizzatore del maggiore pubblico dell’anno.
    • La serie E.R. – Medici in prima linea si concluderà definitivamente giovedì 12 marzo, nessun prolungamento o ripescaggio per altre stagioni.
    • Dalla settimana successiva (19 marzo), ogni giovedì alle 22.00 arriverà la nuova serie Kings, che narrà le vicende di re Artù ambientate in epoca moderna: giovedì 19 marzo dalle 21.00 il primo episodio di due ore.
    • Torna anche la serie poliziesca Medium con Patricia Arquette: appuntamento dal 2 febbraio ogni lunedì alle 22.00.
    • Sempre dal 2 febbraio, dopo la pausa invernale, torneranno alle 20.00 Chuck (il 2 febbraio andrà appunto in onda l’annunciato episodio in 3-D), e alle 21.00 Heroes con il nuovo volume “Fugitives”.
    • A causa degli scarsi ascolti, e nonostante un annunciato restyling del telefilm con maggiore attenzione sul protagonista, è stato ridotto l’ordine di episodi della serie Knight Rider da 21 a 17: la serie si concluderà dunque mercoledì 25 febbraio, e quasi sicuramente non tornerà per una seconda stagione.
    • Il reality “Celebrity Apprentice” tornerà dal 1° marzo ogni domenica alle 21.00, con episodi di due ore ciascuno.
    • La miniserie in due parti “XIII” con Val Kilmer andrà in onda domenica 8 febbraio alle 20.00.
    • Ancora non sono state annunciate le date di debutto della nuova sit-com ancora senza titolo con Amy Poehler (ex-spin-off di The Office) e della nuova serie The Philanthropist, che sicuramente slitterà all’autunno 2009.
  • CW fissa il ritorno di “Reaper”
    Reaper - In missione per il diavoloThe CW ha annunciato l’atteso ritorno midseason della serie comedy-soprannaturale Reaper: la seconda stagione di 13 episodi del telefilm andrà in onda dal 17 marzo ogni martedì alle 21.00, subito dopo 90210.
    La serie Privileged, attualmente occupante la stessa fascia oraria, si concluderà a marzo terminando i 18 episodi ordinati, e difficilmente tornerà per una seconda stagione.
  • Sci Fi Channel ordina “Caprica”
    Il canale cavo Sci Fi Channel ha ordinato 20 episodi di Caprica, la serie-prequel della cult Battlestar Galactica. Del progetto, ambientato 50 anni prima degli eventi narrati nel telefilm con Edward James Olmos e Mary McDonnell (che si concluderà con l’ultima tranche di episodi in partenza a gennaio negli USA), si parlava già da molto tempo, e se ne attendeva un ordine già lo scorso agosto, quando però i vertici del canale hanno preferito ordinare la nuova Warehouse 13.
    Ideato dai creatori di Battlestar Ronald D. Moore e David Eick, il telefilm è la prima “saga familiare di fantascienza”, vede nel cast Eric Stoltz, Paula Malcomson, Esai Morales e Polly Walker, e dovrebbe debuttare nel 2010.
  • CW progetta uno spin-off di “Gossip Girl”
    gossip-girlCome confermato dal presidente dell’intrattenimento del network The CW, Dawn Ostroff, il canale sta discutendo con Warner Bros. Television e Alloy per realizzare uno spin-off del telefilm Gossip Girl, diventato un piccolo successo del lunedì sera, nella prossima stagione. Ovviamente nulla è stato deciso al momento, e nessun annuncio è previsto a breve termine, ma il network è in contatto costane con i produttori esecutivi Josh Schwartz e Stephanie Savage.
  • Terzo anno per “Californication”
    Il canale cavo Showtime ha rinnovato per una terza stagione di 12 episodi la serie Californication con David Duchovny: la produzione partirà nel corso dell’estate 2009, per un debutto statunitense autunnale.
  • Disney Channel ordina nuovi episodi di Hannah Montana e “Zack e Cody sul ponte di comando”
    Disney Channel ha esteso l’ordine della terza stagione della serie Hannah Montana con Miley Cyrus di sei episodi, portando il numero totale a 30.
    Inoltre, il canale cavo ha ordinato una seconda stagione di 13 episodi della sit-com Zack e Cody sul ponte di comando con Cole e Dylan Sprouse, spin-off di Zack e Cody al Grand Hotel che è partito a settembre negli USA ed arriverà da gennaio 2009 sul Disney Channel italiano.
  • “Royal Pains” vicina all’ordine
    USA Network è molto vicina ad ordinare Royal Pains, una delle tre serie con un pilota di 90 minuti (ho citato le altre due nello spazio casting più in basso), con Mark Feuerstein nei panni di Hank Lawson, ex-medico del pronto soccorso che diventa dottore personale per i ricchi Hampton.
    L’episodio pilota è stato diretto da Jace Alexander e scritto da Andrew Lenchewski.
  • ABC prova a realizzare “Fables”
    Fables 1Il network ABC ha ordinato l’episodio pilota di un nuovo progetto di serie fantasy, Fables, basata sull’omonimo fumetto creato da Bill Willingham e pubblicato negli Stati Uniti dall’etichetta Vertigo di DC Comics.
    I creatori e produttori esecutivi di Six Degrees Stu Zicherman e Raven Metzner cureranno la sceneggiatura del pilota, prodotto da Warner Bros. Television, e la regia sarà curata da David Semel.
    Il telefilm è incentrato su diversi personaggi di favole e folclore popolare che si ritrovano a vivere in esilio nella New York dei giorni nostri: ancora non è chiaro quali personaggi del fumetto appariranno nella serie, anche se è certo che il Lupo Cattivo e Biancaneve, centrali nel fumetto, avranno un ruolo simile nel telefilm.
    Nel corso della stagione 2006/07 anche la NBC aveva tentato di realizzare una serie basata sul fumetto con lo sceneggiatore Craig Silverstein.
  • Showtime sviluppa “Syns”
    Il canale cavo Showtime sta progettando una serie di fantascienza con il consulente alla produzione di Jericho John McNamara e la sceneggiatrice di Supernatural Sera Gamble. Si tratta di Syns (già nota come “Dolls’ Hospital”), telefilm incentrato su un mondo nel quale organismi sintetici simili all’uomo, noti come Syns, vengono usati per diversi scopi. Showtime ha acquistato i diritti statunitensi del progetto, originariamente sviluppato dall’emittente inglese BBC e creato da Stephen Volk. centers on a world in which humanlike synthetic organisms, known as Syns, are used for various purposes. Showtime has bought U.S. rights to the project, which originally was developed at the BBC. La produzione sarà curata da Clerkenwell Films e Pangea.

CASTING DI SERIE ED EPISODI PILOTA
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.

Fonti statunitensi: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly

Serie nuove o in corso

  • C.S.I.: NY (CBS)
    Craig T. Nelson apparirà in un arco narrativo di tre episodi della serie poliziesca nel ruolo di Robert Parker, potente magnate dell’editoria newyorkese nemico del protagonista Mac Taylor (Gary Sinise). Nelson ha vinto nella sua carriera un premio Emmy per il suo ruolo nella vecchia sit-com Coach.Neve Campbell
  • The Philantropist (NBC)
    Neve Campbell (già protagonista di Party of Five – Cinque in famiglia) tornerà in TV come co-protagonista della serie midseason NBC prodotta da  Universal Media Studios, che quasi certamente slitterà all’autunno 2009. Il telefilm è incentrato su Teddy Rist (James Purefoy), miliardario che usa la sua ricchezza e le sue amicizie per aiutare chi ha bisogno in giro per il mondo; la Campbell interpreterà la moglie del socio d’affari ed amico fraterno del protagonista, Phillip (Jesse Martin).
  • Grey’s Anatomy (ABC)
    L’attore Eric Stoltz (futuro protagonista di Caprica, vedi sopra) apparirà in un episodio in onda a gennaio nel ruolo di un serial killer che ha bisogno di cure mediche immediate. Stoltz ha anche diretto diversi episodi dell’attuale quinta stagione del telefilm.
  • Privileged (CW)
    Laura Breckenridge (Related) è entrata nel cast del telefilm nel ruolo di Rachel Carr, l’idealista nuova insegnante di inglese alla Constance Billard.

Episodi pilota

  • Flash Forward (ABC)
    Joseph FiennesNel pilota della serie che potenzialmente sarà abbinata a Lost nella stagione 2009/10, prodotta da David S. Goyer, Brannon Braga e ABC Studios, l’attore Joseph Fiennes interpreterà il protagonista Mark Banford, un agente FBI che ha vinto una lunga lotta con l’alcolismo e cerca di riaggiustare la sua vita ed il suo matrimonio: Banford dovrà rivelare il mistero che si nasconde dietro il caos successivo ai 2 minuti e 17 secondi in cui chiunque nel mondo sviene ed ha una visione del futuro che cambierà per sempre le loro vite.
    Nel cast della serie è entrato anche John Cho, nel ruolo di Dominic Witten, amico fidato e partner all’FBI di Mark, che non ricorda nulla del periodo di incoscienza e capirà che rischia di essere ucciso.
  • White Collar (USA Network)
    thomasonMarsha Thomason (Lost) è entrata nel cast del pilota di 90 minuti della serie prodotta da Fox Television Studios ed incentrata su Neal (Matthew Bomer), artista della truffa che inizia a collaborare con l’FBI: interpreterà Diana Lancing, sveglia e giovane agente.
  • Operating Instructions (USA Network)
    Nick Zano e Diana Maria Riva sono entrati nel cast dell’episodio pilota di 90 minuti prodotto da Conaco Productions e Universal Cable Productions, che vede protagonista Rachel (Emily Rose), una ex-Marine che torna da un periodo svolto come chirurgo della Marina per lavorare in un ospedale militare. Zano interpreterà Luke, un Marin che ha condiviso una traumatica esperienza con Rachel in Iraq, mentre Riva sarà Amani, intelligente infermiera del team di Rachel.
  • Thriller politico senza titolo (AMC)
    Le attrici Miranda Richardson e Lauren Hodges e l’attore Christopher Evan Welch sono in trattative per entrare nel cast di un nuovo thriller politico ancora senza titolo ideato da Jason Horwitch e prodotto da Warner Horizon. L’episodio pilota, che sarà diretto da Allen Coulter, è incentrato su una società segreta che tiene le fila del palcoscenico politico mondiale: un brillante analista scoprirà che i suoi impiegati non sono ciò che sembrano.

GLI SPAZI “TV USA” DI QUESTO BLOG
Ricordo i due nuovi spazi di informazione sulla TV statunitense derivati da “TV USA Gazette”: si tratta del settimanale “TV USA Giorno per giorno”, con il calendario quotidiano degli episodi inediti in onda su tutti i canali statunitensi ed un riepilogo dei dati di ascolto settimanali, ed il semi-quotidiano
“TV USA Giorno per giorno Flash”, con un aggiornamento più dettagliato sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network.

DVD COVERS
Questo angolo propone le immagini di alcuni cofanetti di telefilm appena arrivati nei negozi statunitensi e non ancora in vendita in Italia. Oggi vi presento il box speciale di 19 dischi, edito dal 9 dicembre da HBO, che contiene le tre stagioni (l’ultima delle quali non è mai arrivata nel nostro Paese) della serie western Deadwood
con Timothy Olyphant e Ian McShane.

deadwoodLA TV USA 2008/09
Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso dell’attuale stagione televisiva 2008/09.

IL TRAILER
Oggi vi propongo una speciale anteprima con l’ingresso (previsto negli Stati Uniti per il prossimo giovedì 11 dicembre alle ore 21.00) dell’attore Laurence Fishburne nel cast della serie CBS C.S.I.: Scena del crimine.


Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog.

Annunci

Commenti»

1. FraRaven - 08/12/2008

non vedo l’orA DI VEDERE il nuovo protagonista d C.S.I. e di vedere i nuovi episodi su sky

2. enzo - 09/12/2008

sono molto curioso per 2 serie prese dai comics, XIII molta azione e molto giallo, ma soprattutto Fables, molto difficile da realizzare per una trama molto complessa e molto articolata, publicata in Italia dalla Magic

3. Home Security, il ruolo di telecamere nascoste | Sistema di Sicurezza - 29/03/2011

[…] TV USA Gazette #138 – In arrivo nel 2009 Castle, Cupid e The … […]


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: