jump to navigation

Golden Globe 2009, le nomination (2) – TV 11/12/2008

Posted by Antonio Genna in 24, Cinema e TV, Dr. House, Festival, Nomination, Serie cult, TV USA.
Tags: , , , , , ,
trackback

golden-globeDopo aver riportato le nomination della sezione Cinema, ecco di seguito le principali nomination della sezione TV della 66a edizione dei Golden Globe Awards, i premi assegnati annualmente dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), associazione che raccoglie i giornalisti stranieri. I premi dell’edizione 2009 saranno assegnati a Beverly Hills domenica 11 gennaio 2009 nel corso di una cerimonia di gala che si svolgerà al Beverly Hilton Hotel.
La sezione TV dei Golden Globe premia le serie TV e le miniserie trasmesse negli Stati Uniti dal 1° gennaio al 31 dicembre 2008.
Tra le nomination di questa edizione, segnalo che “Dr. House – Medical Division” è l’unica serie in onda su uno dei principali network ad essere candidata come miglior serie drammatica (le altre sono tutte serie in onda su canali cavo); il protagonista della serie Hugh Laurie è anche in gara tra i migliori attori, anche lì in lotta con protagonisti di serie cavo; nominato anche l’attore Kiefer Sutherland per il film TV prequel “24: Redemption”, trasmesso qualche settimana fa sulla FOX statunitense. Tra i canali televisivi che hanno ricevuto più nomination per i propri telefilm ed attori, è in prima posizione HBO con 22 candidature, seguita da Showtime con 8, NBC con 6 e ABC con 5, mentre è distante CBS con una sola nomination; cinque le nomination raccolte dalla serie “In Treatment” e dal film TV “Recount”, 4 nomination per la miniserie “John Adams”, tre nomination a testa per le sit-com “30 Rock” e “Entourage”, per la serie “Mad Men” e per i film TV “Cranford” e “Bernard and Doris”.

AGGIORNAMENTO DEL 12 GENNAIO 2009: ecco tutti i vincitori!

Per le serie, sit-com e miniserie di cui non è ancora disponibile un titolo italiano è indicato il titolo originale.

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA
“Dexter” (Showtime)
“Dr. House – Medical Division” (FOX)
“In Treatment” (HBO)
“Mad Men” (AMC)
“True Blood” (HBO)

MIGLIOR SERIE COMICA
“30 Rock” (NBC)
“Californication” (Showtime)
“Entourage” (HBO)
“The Office” (NBC)
“Weeds” (Showtime)

MIGLIOR MINISERIE O FILM TV
“A Raisin in the Sun” (ABC)
“Bernard and Doris” (HBO)
“Cranford”(PBS)
“John Adams” (HBO)
“Recount” (HBO)

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE DRAMMATICA
Gabriel Byrne in “In Treatment”
Michael C. Hall in “Dexter”
Jon Hamm in “Mad Men”
Hugh Laurie in “Dr. House – Medical Division”
Jonathan Rhys Meyers in “I Tudor – Scandali a corte”

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE DRAMMATICA
Sally Field in “Brothers & Sisters – Segreti di famiglia”
Mariska Hargitay in “Law & Order: Unità speciale”
January Jones in “Mad Men”
Anna Paquin in “True Blood”
Kyra Sedgwick in “The Closer”

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMICA
Alec Baldwin in “30 Rock”
Steve Carell in “The Office”
Kevin Connolly in “Entourage”
David Duchovny in “Californication”
Tony Shalhoub in “Detective Monk”

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMICA
Christina Applegate in “Samantha chi?”
America Ferrera in “Ugly Betty”
Tina Fey in “30 Rock”
Debra Messing in “The Starter Wife”
Mary-Louise Parker in “Weeds”

MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Ralph Fiennes in “Bernard and Doris”
Paul Giamatti in “John Adams”
Kevin Spacey in “Recount”
Kiefer Sutherland in “24: Redemption”
Tom Wilkinson in “Recount”

MIGLIOR ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Judi Dench in “Cranford”
Catherine Keener in “An American Crime”
Laura Linney in “John Adams”
Shirley MacLaine in “Coco Chanel”
Susan Sarandon in “Bernard and Doris”

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Neil Patrick Harris in “E alla fine arriva mamma! – How I Met Your Mother”
Denis Leary in “Recount”
Jeremy Piven in “Entourage”
Blair Underwood in “In Treatment”
Tom Wilkinson in “John Adams”

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Eileen Atkins in “Cranford”
Laura Dern in “Recount”
Melissa George in “In Treatment”
Rachel Griffiths in “Brothers & Sisters – Segreti di famiglia”
Dianne Wiest in “In Treatment”

Commenti»

1. alexa - 11/12/2008

Mia Wasikowska la giovane Sophie secondo me è la migliore del cast di In Treatment.
Poi citerei anche qualcuno dello stupendo cast di Medium e di Brothers&Sisters (magari Calista Flockart,Dave Annable o Ron Rifkin).

2. enry - 11/12/2008

Ottime nomination… Sono d’accordo in particolare su quelle riguardanti gli attori…
Tifo ovviamente x Sally Field e Rachel Griffiths.
Difficile scegliere tra Debra Messing e Christina Apllegate, anche se mi sa che alla fine la spunterà Tina Fey…
Peccato per Lost…

3. Chris - 11/12/2008

Peccato per Supernatural e Lost …

4. enry - 11/12/2008

Stiamo parlando di Golden Globe…
Supernatural proprio non ci azzecca niente….

5. Alessio - 11/12/2008

Cioè ma ogni son sempre gli stessi candidati..

6. scape - 11/12/2008

nn ho mai sentito,che una serie della WB o della CW,abbia avuto qualche nomination ai golden globe..è veramente un peccato..niente neanche per Grey’s anatomy::

7. Alessio - 11/12/2008

Dimenticavo, Film d’animazione: WALL-E!

8. alexa - 11/12/2008

forse Felicity della WB?
Chi ne ricorda altri?

9. Gi@nni - 11/12/2008

No anche quest’anno hanno snobbato le Desperate. Che skifo.

10. Federico - 11/12/2008

niente Sheldon…..mah!!!! Quest anno ci speravo.

11. Roberta - 11/12/2008

forza Dexter

12. Shawn Farrell - 11/12/2008

Beh in effetti Sarah Michelle Gellar è stata nominata per Golden Globe per Buffy nel 2001 che andava in onda nella WB…e anche Lauren Graham è stata nominata per il Golden Globe (non ricordo in che anno) per Gilmore Girls..che andava sempre in onda nella WB, tanto per fare due esempi

13. Chris - 11/12/2008

@enry: appunto per questo…visto che considerano SOLO quelle che vanno in onda sui colossi… UFF.

14. enry - 11/12/2008

@Chris
In realtà questi premi considerano quasi solo quello che va in onda sulle tv via cavo…
Non c’è neanche spazio per Lost, Desperate Housewives e Grey’s Anatomy, figurarsi x serie minori come Supernatural o Smallville.

15. Max - 12/12/2008

Le mie nominations :

“Dexter” (Showtime)
“30 Rock” (NBC)
Hugh Laurie in “Dr. House – Medical Division”
Mariska Hargitay in “Law & Order: Unità speciale”
Tony Shalhoub in “Detective Monk”
Kiefer Sutherland in “24: Redemption”

16. Carla - 16/12/2008

Bisognerebbe dividere le nominations per le tv generaliste e quelle via cavo:queste ultime non hanno tutti i gravi problemi di ratings delle prime, nessun ostacolo con la censura e fanno la metà degli episodi : meno stress per attori e scrittori, più cura dei dettagli: è evidente che partano avvantaggiate per la critica. Chiaro che serie come In Treatment non durerebbero sulle generaliste.

17. ff - 08/01/2009

DOMANDA: ma quest’anno in italia nn li trasmette nessuno? ho cercato sul sito di sky ma nn ho trovato nulla… per un anno che mi interessava veraemnte guardarli :|

18. Giulia - 11/01/2009

mi secca k non ci sia neanke una nomination x Gossip Girl, in italia è fuori da questa settimana ma in america è già alla seconda stagione!!! e sono stra belle!! mah, peccato!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: