jump to navigation

DVDanime #92 – “Dragon Ball, Box 3-4” 22/12/2008

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, DVD, DVDanime.
trackback

DVDanimeIn questo spazio, appartenente alla sezione DVD di questo blog, recensisco il meglio dell’animazione giapponese (serie e OAV) disponibile in Italia in DVD. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi sono protagonisti il terzo e quarto cofanetto di cinque dischi ciascuno che raccolgono gli episodi 41-80 (sui complessivi 153) dell’anime cult giapponese “Dragon Ball”, prodotto tra il 1986 e il 1989 ed ancora oggi replicato su Italia 1.

dragonball3Titolo: “Dragon Ball – Box 3-4”
Numero di dischi: 5 + 5
Formato DVD: singola faccia, singolo strato
Regia: Minoru Okazaki
Musiche: Shunsuke Kikuchi, Takeshi Ike
Produzione: Toriyama Akira/Shueisha/Bird Studio/Toei Animation/Fuji Television, 1986/1989
Distribuzione: Yamato Video / EXA Cinema
Prezzo di listino: 19,99 € l’uno
Pubblicazione DVD: ottobre 2008
Formato video: 4:3 (1,33:1)
Doppiatori: cliccate qui
Lingue audio: italiano (Dolby Digital Dual Mono 2.0), giapponese con sottotitoli in italiano (Dolby Digital Dual Mono 2.0)
Lingue sottotitoli: italiano
Durata complessiva: 500 + 500 minuti circa

Ecco la trama degli episodi specificata in un comunicato del distributore:

La prima serie inizia quando Goku, un bambino con una coda da scimmia che vive da solo sulle montagne dopo la morte del nonno, incontra Bulma, ragazzina alla ricerca delle sette Sfere del Drago che, se raccolte tutte, permettono di realizzare un desiderio. È la prima volta che Goku vede una ragazza in vita sua, prima non sapeva nemmeno che aspetto avessero. Bulma ha bisogno della sfera di Goku e si rende conto che l’enorme forza del bambino potrebbe esserle utile nella sua pericolosa ricerca, così i due partono insieme. Presto salvano la vita ad una grande tartaruga parlante, facendo poi la conoscenza del suo padrone, il maestro Muten, un vecchietto arzillo e un po’ maniaco, ma anche grande maestro di arti marziali Durante il suo viaggio con Bulma, Goku incontra Olong, un maialino con la capacità di trasformarsi in ciò che vuole per qualche minuto, e che Bulma costringe ad unirsi al gruppo, il predone Yamcha ed il suo fedele compagno Pual, che dopo essersi scontrati con Goku, finiranno anch’essi per diventare fra i suoi migliori amici Nel corso della serie la ricerca delle sfere li porta a scontrarsi ripetutamente con l’ambizioso Pilaf ed i suoi due servitori, i cui robot vengono solitamente sconfitti da Goku senza troppe difficoltà. Mentre sono rinchiusi nel castello di Pilaf, però, Goku ed i suoi amici rischiano che sia il malvagio ad esprimere il desiderio al drago Shenron. Olong riesce però ad anticiparlo, chiedendo un paio di mutandine. Subito dopo, Goku vede la luna piena in cielo e si trasforma in uno scimmione gigante, distruggendo il castello. I suoi amici riescono a farlo tornare normale tagliandogli la coda, dopodiché Goku si addormenta, per poi non ricordare più nulla della sua trasformazione.dragonball4
Successivamente, Goku si allena nelle arti marziali presso il al maestro Muten, assieme ad un altro giovane allievo, Crilin, ed a Lunch, ragazza dalla doppia personalità presa come governante. Il rapporto con Crilin è all’inizio molto competitivo, ma i due diventano progressivamente ottimi amici. Yamcha, Crilin e Goku partecipano al loro primo torneo Tenkaichi, una competizione mondiale di arti marziali, ma vengono battuti dal maestro Muten, iscritto al torneo sotto le mentite spoglie di “Jackie Chun” per non farsi riconoscere.
Nell’incontro finale, Goku si trasforma di nuovo in Oozaru, e Jackie Chun distrugge la luna per farlo tornare normale..

Alcuni contenuti speciali:

  • Schede testuali dei personaggi della serie (una in ciascun DVD)

Altri due box che raccolgono 40 nuovi episodi della prima serie dell’anime ancora oggi trasmesso con notevole successo in replica su Italia 1: Goku riuscirà finalmente, dopo varie traversie, a riunire le Sette Sfere del Drago, ma il Genio lo spronerà a prepararsi al prossimo torneo mondiale, al quale mancano ancora tre anni, e ciò vorrà dire nuove avventure in giro per il mondo per Goku. Si mantiene buona la qualità complessiva dei dischi, numerati da 11 a 20: ciascun  disco contiene quattro episodi, presentati con audio originale monofonico giapponese ed italiano (doppiaggio Mediaset) e comparto video senza censure in formato 4:3, con sottotitoli opzionali italiani fedeli al doppiaggio televisivo; tra i contenuti extra soltanto le schede testuali di altri personaggi apparsi nel corso degli episodi.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: