jump to navigation

Sat News #55 – Febbraio 2009 – I canali documentaristici e divulgativi Sky 23/01/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Sat News, TV ITA.
trackback

Sat NewsQuesto è il secondo dei cinque spazi mensili in cui presento il panorama dei principali programmi in onda sui principali canali satellitari del bouquet della pay-tv Sky. Vediamo adesso, in base ai comunicati stampa resi disponibili in anteprima, le notizie disponibili sui programmi in onda nel mese di febbraio 2009 sui principali canali documentaristici e di divulgazione scientifica Sky.
I programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, per maggiori informazioni consultate la guida TV dei programmi Sky.


Discovery Channel(Canale 401; in versione “+1” al canale 420)

DOCUMENTARI

QUINTA MARCIA
PRIMA TV
quintamarciaGiovedì 12 febbraio alle 22:00
‘Quinta marcia’ torna su Discovery Channel con il suo scatenato team di esperti di auto per un’undicesima serie di automobilismo da pole position. Vicki Butler-Henderson, Tom Ford, Tiff Needell, Jason Plato e Jon Bentley “ci investiranno” con un vortice di notizie, ultime tendenze, recensioni e inchieste sul mondo a quattro ruote. Non importa su che tipo di veicolo, “Quinta marcia” non ha paura di buttarsi in pista: dalle Superbike alla nuova Lamborghini Gallardo Superleggera. Tom s’improvvisa paparazzo e collauda la Kia Ceed e Tiff prova la nuova Audi R8. Vicki, Tiff e Tom fanno di “Quinta marcia” la giuria più adatta per decidere chi sarà il vincitore, spingendosi fin nel deserto del Sahara per collaudare l’Alfa Romeo Spider e scoprire cosa succede quando si toglie l’olio dal motore!

PERICOLO NEI BOSCHI
PRIMA TV
A partire da Martedì 17 febbraio alle 23:00

Per oltre un secolo, generazioni di uomini si sono guadagnati da vivere grazie a uno dei più pericolosi lavori della storia: il taglio e trasporto di tronchi d’albero. Il tasso di mortalità è di 21 volte più elevato di qualsiasi altro lavoro negli Stati Uniti e occorre essere robusti, duri e determinati per avere successo in questo campo. Gli spaccalegna operano infatti nei luoghi più ardui e inaccessibili che l’uomo conosca. Nella serie seguiremo famiglie che da anni operano nel settore, ma anche grandi aziende che sono riuscite a ottimizzare la produzione, senza ridurre i pericoli che questa comporta. Osserviamo i protagonisti alle prese con tronchi giganteschi che solo elicotteri altrettanto mastodontici sono in grado di trasportare, senza contare i problemi causati dai terreni difficili, come le paludi. Questa affascinante serie racconta la storia di coloro che ricavano il legname dai luoghi più ardui e inaccessibili che l’uomo conosca.

MITI DA SFATARE
PRIMA TV
A partire da Domenica 1 febbraio alle 21:00
Starnutire con gli occhi aperti provoca la fuoriuscita del bulbo oculare? I mozziconi di sigaretta diventano un’arma letale se sparati con una pistola? Un toro in un negozio di porcellana farà disastri? È possibile respirare sott’acqua usando l’aria di uno pneumatico? In questa sesta serie di “Miti da sfatare”, Adam Savage e Jamie Hyneman decodificano e demistificano le più sconcertanti leggende metropolitane della cultura popolare. Grazie alla scienza moderna, ogni leggenda viene collaudata, separando il vero dal falso e gli “sfatatori” testano il conosciuto e lo sconosciuto, ciò che è vitale e ciò che è triviale. I protagonisti ospiteranno anche il primo “Speciale spettatori” in cui si dedicheranno ai miti scelti dai loro fan: un vero spasso! Non perdiamoci questi e molti altri esperimenti senza né capo né coda!


National Geographic Channel(Canale 402; in versione “+1” al canale 403;
“National Geographic HD” al canale 409)

DOCUMENTARI

L’EVOLUZIONE DELLE SPECIE
In onda ogni mercoledì alle 21:00 a partire dall’11 febbraio
In contemporanea su NatGeo HD
Oggi possiamo affermare di conoscere bene gli animali che popolano la Terra, ma il loro aspetto è sempre stato lo stesso? I resti ritrovati e le teorie evoluzionistiche del grande scienziato Charles Darwin ci insegnano che non è così.
Tramite una sofisticata computer grafica, L’EVOLUZIONE DELLE SPECIE, una serie di documentari in onda su National Geographic Channel (canale 402 di SKY) e in contemporanea su National Geographic Channel HD (canale 409 di SKY) ogni mercoledì alle 21:00 a partire dall’11 febbraio, traccia il percorso evolutivo di molte specie.
Ogni episodio ricostruisce i momenti più critici della loro evoluzione, come disastri naturali, scontri con predatori e altri eventi che li hanno quasi portati all’estinzione. Si comincia mercoledì 11 febbraio alle 21:00 con Quando le balene camminavano. La storia di un animale che cinquanta milioni di anni fa viveva sulla terra ma si cibava di pesce e che, 4 milioni di anni dopo, trovò nel mare il suo habitat naturale diventando quella che oggi conosciamo come balena. Mercoledì 18 febbraio alle 21:00 è la volta di Il dinosauro che non ti aspetti. Sorpresa! Uno dei discendenti dei temibili dinosauri altri non è che il comunissimo tacchino. Infine mercoledì 25 febbraio alle 21:00 è il turno di L’evoluzione dell’orso, la storia di uno dei più riusciti successi evolutivi del pianeta.

L’ULTIMO VIAGGIO DI DARWIN
In onda mercoledì 18 febbraio alle 22:00
In contemporanea su NatGeo HD
darwinLe Galapagos sono il simbolo della sua teoria, ma in realtà in quelle isole sostò solo poche settimane. Cosa influenzò il pensiero di Charles Darwin nel resto del suo lungo viaggio?
E’ da qui che prende spunto L’ULTIMO VIAGGIO DI DARWIN, in onda su National Geographic Channel (canale 402 di SKY) e in contemporanea su National Geographic Channel HD (canale 409 di SKY) mercoledì 18 febbraio alle 22:00.
Armand Leroi, guru dell’EVO-DEVO (acronimo di evolutionary developmental biology, la nuova disciplina che unisce due approcci sperimentali: la biologia evolutiva e quella dello sviluppo), ricostruisce passo dopo passo le tappe del lungo viaggio di Charles Darwin.
A bordo della nave Beagle, che gli permise di studiare gli animali di diversi angoli del mondo fino alla pubblicazione de L’origine della specie, il grande scienziato inglese passò infatti cinque anni. Tra il 1831 e il 1836 toccò le isole Falkland, Capo Verde, l’Australia, e il Sud America, ma soprattutto le isole Galapagos, le cui tartarughe divennero l’esempio più famoso della sua teoria. Eppure la sua permanenza in quell’arcipelago fu limitata rispetto alla durata totale del viaggio. Così Armand Leroi, grazie a straordinarie immagini aeree, terrestri e subacquee, ne ripercorre le diverse tappe, con l’obiettivo di rivivere quegli stessi stimoli che ispirarono gli studi di Darwin e la sua rivoluzionaria teoria.

RIPARAZIONI IMPOSSIBILI
In onda ogni martedì alle 22:00 a partire dal 24 febbraio
In contemporanea con NatGeo HD

42 MODI PER UCCIDERE HITLER
In onda giovedì 5 febbraio alle 22:00
In contemporanea con NatGeo HD
Non sorprende sapere che ci furono decine di tentativi documentati di uccidere Hitler. Ma chi erano questi uomini, cosa li spingeva, quali metodi usavano? Il documentario svela tutti i 42 piani per uccidere Hitler.

I BUNKER SEGRETI DI HITLER
In onda giovedì 12 febbraio alle 22:00
La storia degli ultimi 100 giorni del Terzo Reich e dell’ultimo suo baluardo: i bunker segreti che il regime nazista fece scavare nel sottosuolo di Berlino.

CAUSA MORTE: SCONOSCIUTA
In onda giovedì 19 febbraio alle 22:00
Nel sud est asiatico, e in Tailandia in particolare, la sindrome da morte improvvisa (Sudden Death Syndrome) ta mietendo molte vittime. Ma da cosa è causata?

INCENDI SOTTERRANEI
In onda giovedì 26 alle 22:00
Le disavventure e le difficoltà di un gruppo di pompieri che tentano di salvare una comunità residente nei pressi di una miniera di carbone in fiamme.

IL TRASPORTO DEL FUTURO
In onda venerdì 27 alle 21:00
Nel 2004 la città di Seoul vara una riforma del traffico basata sull’uso di moderne tecnologie informatiche per venire incontro alle esigenze dei cittadini. Il filmato illustra le ragioni del suo successo.

NIMITZ: DIARIO DI BORDO
In onda ogni martedì alle 21:00 a partire dal 3 febbraio
In contemporanea con NatGeo HD
Un’immersione nella vita delle persone che compongono l’equipaggio di una delle più grandi e micidiali portaerei nucleari.

AI CONFINI DELLA SCIENZA
In onda ogni giovedì alle 21:00 a partire dal 5 febbraio
In contemporanea con NatGeo HD


NatGeo Adventure(Canale 404)

DOCUMENTARI

ATTRAVERSO L’AMAZZONIA
In onda ogni mercoledì alle 22:00 e alle 22:30 a partire dal 25 febbraio
amazzoniaDalla costa orientale del Sud America, attraverso la fitta foresta Amazzonica, la Bolivia, fino a risalire l’arida costa del Pacifico, lungo la cordigliera delle Ande. Una squadra di sei ragazzi, parte per un’avventura lunga 70 giorni.
ATTRAVERSO L’AMAZZONIA, la serie in onda su Nat Geo Adventure (canale 404 di Sky) ogni mercoledì alle 22:00 e alle 22:30 a partire dal 25 febbraio, prende il via da Ponta do Seixas in Brasile, il punto più ad est del Sud America. Tra ponti precari e strade sconnesse, scopriremo i mille volti della foresta amazzonica. Dall’incontro con gli indigeni di Potiguara, gli unici che dalla scoperta del Brasile hanno continuato a vivere nelle terre che popolavano già da secoli, al parco naturale di Serra de Capivara, un ecosistema unico dove sono state ritrovate pitture rupestri risalenti anche a 25.000 anni fa, le prime testimonianze di vita umana in Sud America.

GLI INTREPIDI
In onda ogni giovedì alle 22:00 a partire dal 5 febbraio
Ci sono uomini capaci di dar vita ai loro pensieri più grandi e di raggiungere traguardi incredibili. È a loro che Nat Geo Adventure dedica un ciclo di documentari.

PRIGIONIERI DI VIAGGIO: OSTAGGI
In onda ogni venerdì alle 21:05 a partire dal 6 febbraio

D.D. DESTINAZIONE DIVERTIMENTO
In onda ogni lunedì alle 21:05 a partire dal 2 febbraio

EVEREST: LA SCALATA IMPOSSIBILE
In onda ogni giovedì con doppio appuntamento alle 21.05 e alle 21:30 a partire dal 12 febbraio e giovedì 26 febbraio alle 21:05

UN CUOCO A PRESSIONE
In onda ogni martedì con doppio appuntamento alle 22:00 e alle 22:30 a partire dal 4 febbraio

CUCINA DELL’ALTRO MONDO
In onda ogni martedì alle 21:05 a partire dal 3 febbraio


NatGeo Wild(Canale 405)

DOCUMENTARI

LA STORIA DI DUE SPECIE
In onda lunedì 16 febbraio alle 21:00
lastoriadiduespecieLa natura è un sistema geniale e complesso. Se viene a mancare anche un solo tassello, gli altri ne risentono inevitabilmente. LA STORIA DI DUE SPECIE, in onda su NatGeo Wild (canale 405 di SKY) lunedì 16 febbraio alle 21:00, è un esempio di come ogni specie sia strettamente interconnessa e di come le variazioni di una influiscano inevitabilmente su un’altra. Esempio ne è il piovanello maggiore, un piccolo uccello che vive in Patagonia ma che in inverno si sposta al nord, nelle Baia del Delaware negli Stati Uniti. Il suo viaggio è fra i più lunghi affrontati dagli animali sulla Terra, una migrazione impegnativa a cui segue però la meritata ricompensa. Proprio in quella baia infatti, nel periodo in cui arriva il piovanello, un altro animale vive un momento chiave della sua esistenza. Si tratta del limulo, un crostaceo antichissimo le cui uova appena deposte costituiscono il pasto preferito degli uccelli venuti dal sud. Ma l’equilibrio che si è creato fra queste due specie sta subendo delle variazioni. La produzione di uova di limulo infatti sta diminuendo e di conseguenza anche il numero dei piovanelli, privati del loro principale sostentamento.

CREATURE DEGLI ABISSI
In onda ogni venerdì alle 22:00 a partire dal 6 febbraio

COLTI IN FLAGRANTE II
In onda giovedì 5 febbraio alle 22:00
Disponibile su NatGeo HD
Nel mondo selvaggio il conflitto tra specie è inevitabile. Ma talvolta gli eventi prendono una piega inaspettata, che trasforma i predatori più feroci in vittime e le prede più inoffensive in spietati aggressori.

INCONTRI PERICOLOSI
In onda ogni giovedì alle 21:00 a partire dal 5 febbraio
Disponibile su NatGeo HD

UNA VITA PER LA NATURA
In onda ogni mercoledì alle 21:00 a partire dal 4 febbraio


History Channel(Canale 407; in versione “+1” al canale 408)

DOCUMENTARI

jurassicfightclub

JURASSIC FIGHT CLUB
IN ONDA OGNI DOMENICA ALLE 22:00 A PARTIRE DAL 22 FEBBRAIO
Un campo di battaglia grande come il mondo. Così si presentava la Terra ai tempi dei dinosauri e JURASSIC FIGHT CLUB, la nuova serie in onda su History Channel (canale 407 di SKY) ogni domenica alle 22:00 a partire dal 22 febbraio, ne ricostruisce le lotte più cruente.
Grazie alle tecniche di animazione computerizzata e alle scoperte dei paleontologi, scopriremo come il mondo di settanta milioni di anni fa fosse il gigantesco terreno di scontro degli animali che allora lo abitavano, primi fra tutti i dinosauri.
Terra, mare, cielo. Le battaglie avvenivano in ogni luogo e la parola d’ordine era unica e semplicissima: sopravvivere. Il rischio di diventare il pasto di qualcuno o l’istinto di cacciare era ciò che spingeva le creature preistoriche a combattere e le tecniche di attacco o di difesa erano le più diverse e sorprendenti. Il Dromaeosaurus, per esempio, attaccava in branco, i Deinonici invece si servivano dei loro grandi artigli per dilaniare le prede. Ma il re indiscusso era senza dubbio il Tirannosauro che con la sua mole, gli artigli e i suoi denti rappresentava il vero terrore di tutti i dinosauri anche se, come scopriremo, poteva diventare a sua volta una preda.

I GIORNI DELL’APOCALISSE
2° STAGIONE
IN ONDA DA LUNEDI’ 2 FEBBRAIO ALLE 21:00
L’isola di Santorini, visitata oggi da milioni di turisti, oltre 3500 anni fa fu colpita dal più grande disastro vulcanico della storia umana. Nel 2001, subito dopo l’11 settembre, gli Stati Uniti furono paralizzati da una serie di lettere all’antrace, gettando nel panico l’intera nazione. Circa 130 anni fa, il cedimento di una diga in America causò la morte di 2200 persone. Nel 1977 la collisione di due Boeing nell’aereoporto di Tenerife provocò 583 vittime. Questi tragici eventi potrebbero ripertersi? E i loro effetti potrebbero essere ancor più devastanti?
A queste domande risponde la nuova stagione de I GIORNI DELL’APOCALISSE, in onda su History Channel (canale 407 di Sky) a partire dal 2 febbraio, ogni lunedì alle 21:00. Ripercorrendo la storia di alcune grandi catastrofi del passato, scopriremo se e come queste possano aiutarci a prevenire i disastri del futuro.


RaiSat Gambero Rosso Channel(Canale 410)

PROGRAMMI DI CUCINA

LA CUCINA DI FABIO BALDASSARRE
Da domenica 1, ogni giorno ore 11.00, 17.30 e 00.00. Il venerdi lo chef propone un menu completo.
Fabio Baldassarre nasce a Roma nel 1971, in una famiglia di cuochi di origine abruzzese. Dopo gli studi all’Istituto alberghiero, la sua esperienza sul campo comincia nelle cucine dell’ambasciata tedesca di Roma.
Dopo un anno lascia l’Italia, per un periodo di formazione in Austria, a Salisburgo.
Nel 1994 Fabio torna a Roma per lavorare con Heinz Beck nel ristorante “La Pergola” dell’Hotel Cavalieri Hilton, dove presto diventa sous-chef del maestro tedesco.
Una collaborazione che dura quattro anni.
Dal 2000 al 2008 è stato executive chef presso L’Altro Mastai di Roma.
La sua cucina è netta, lineare, elegante.  Utilizza in eguale  misura carni e pesci, abbinandoli a verdura o frutta di stagione.
Fra i piatti preparati per i telespettatori: Risotto melone e capperi, Battuta di carne con mango e gelato di barbabietola, Cartoccio di capesante, finocchi, agrumi e caffè.

INDOVINA CHI VIENE A CENA
Martedi 17 e 24  ore 19.30, in replica il mercoledì ore 8.30 e 20.00
Gourmet di paesi e culture gastronomiche diverse si incontrano e si confrontano: uno chef francese va in visita ad un cuoco italiano, un gourmet danese dialoga con uno spagnolo, etc. In cucina, a tavola, in trattoria e in cantina, i due chef si scambiano ricette, menù, consigli e raccontano passioni, avversioni e preoccupazioni personali e professionali. Con leggerezza ed ironia si parla di modi di cottura e specialità legate al territorio e si discute del futuro della cucina nel nuovo millennio.
Questo e molto altro ancora accade in Indovina chi viene a cena? la rubrica di RaiSat Gambero Rosso Channel che propone ritratti divertenti ed incisivi dei protagonisti della cucina contemporanea.
Fra i protagonisti di febbraio Piero Pompili ospite di Patrice Gelbart, e Bodic di Rocco Iannone.

ANTHONY BOURDAIN: NO RESERVATIONS (4° SERIE)
Da giovedì 5, ogni giorno ore 22.00 e in replica il giorno successivo alle 13.30
Anthony Bourdain, executive chef del Brasserie Les Halles a New York City, è l’anti-celebrità per eccellenza: modi rudi, un po’ troppo diretti a volte, non veste all’ultima moda con giacche bianche o cappelli trendy. E’ invece un grande cuoco, un grande scrittore, con una passione contagiosa per il cibo di ogni tipo.
Questa passione e il suo spirito avventuroso lo hanno reso molto amato in tutto il mondo, con milioni di fan che lo seguono nelle sue avventure culinarie più di ogni altro rinomato chef cinque stelle. La quarta stagione dei viaggi di Anthony Bourdain arriva su RaiSat Gambero Rosso e si intitola  Anthony Bourdain: No Reservations.
Lo chef farà di nuovo scalo a Singapore, affascinante  mix gastronomico di cucina indiana, cinese, malese e indonesiana. Altre destinazioni includeranno Vancouver, New Orleans, Scozia, Londra, Isole Greche, Giamaica, Laos, Uruguay, Colombia, Egitto, Cuba, Romania, Hawaii, Tokyo, Spagna e Papua New Guinea. Nuove interessanti avventure culinarie vi attendono. Da seguire senza nessuna riserva.


Marcopolo(Canale 414)

PROGRAMMI

SEYCHELLES
PUNTATA: OSPITI SORPRENDENTIgiovedì 12 febbraio alle 22.30
Mete classiche del turismo disimpegnato, luoghi sognati da chi è in cerca di relax, le isole Seychelles hanno molto da mostrare anche a chi è amante della natura e del viaggio tout court . Appena fuori dalle località più note si apre una vegetazione ricca e lussureggiante che ospita le specie animali più disparate.
“Ospiti sorprendenti” è il titolo di uno splendido documentario dedicato a questi angoli di paradiso in onda giovedì 12 febbraio alle 22.30.
L’Arcipelago delle Seychelles appare come un paradiso lontano dall’intrusione umana. Qui, dove le autorità locali cercano di preservare un delicatissimo ecositema, vivono più di 600 specie di piante ed è possibile incontrare specie animali come i pipistrelli da frutta, tartarughe tra le più rare al mondo, i ragni della palma e le sterne stolide brune. Un impegno mantenuto nel pieno rispetto della natura.

mp-gengis-khanGENGIS KHAN, IL CAVALIERE DELL’APOCALISSE
IN ONDA : sabato 7 febbraio, ore 22.30
Le tradizioni narrano che il piccolo Temujin, passato alla storia con il nome di Gengis Khan, sia nato stringendo nel palmo della mano un grumo di sangue, quasi a presagire le future sanguinose battaglie. Dal 1206, quando dopo numerose campagne belliche proclamò la nascita dell’Impero Mongolo, avviò la realizzazione del grande progetto di conquista della Cina.
In poco di più di 15 anni aveva assoggettato tutte le popolazioni confinanti, dopo aver trasformato  un’orda di nomadi pastori e cacciatori in un’armata invincibile. Alla sua morte aveva costruito un impero che si estendeva dal Mar del Giappone fino all’Adriatico: il più grande impero di tutti i tempi.
Sabato 7 febbraio alle 22.30 Marcopolo dedica al grande condottiero mongolo uno splendido documentario con ricostruzioni storiche e immagini mozzafiato delle terre sterminate che un tempo furono teatro di feroci battaglie e che, ancora oggi, riecheggiano il suo nome.


alice(Canale 416)

PROGRAMMI DI CUCINA

alice-fratelli-coltelli

I “FRATELLI COLTELLI” DI MARIA PIA TIMO
Dal lunedì al venerdì alle 21.00 a partire dal 2 febbraio
Debutta su Alice l’incontenibile Wanda della Metallurgica  Viganò
Ditelo con i fiori ma fatelo con i Pistilli!
Questo l’urlo di battaglia di Maria Pia Timo, protagonista di “Fratelli coltelli”, una nuova  produzione in onda a partire da febbraio.
Nei panni di una verace e trasgressiva bomba sexy romagnola, l’insuperabile Wanda (di Bulldozer su Rai2), carrellista della Metallurgica Viganò, si fa strada, a modo suo, tra Gianluca e Andrea Pistilli, due fratelli chef alle prese con succulente ricette da preparare davanti alle telecamere, nonostante la presenza un po’ esuberante dell’artista romagnola.
Insomma, i Pistilli (fratelli) subiscono le continue provocazioni “erotiche” della Wanda (carrellista): e così la preparazione di ogni piatto (due a puntata) diventa l’occasione, per i malcapitati fratelli chef, per essere stuzzicati con battute, distratti da esilaranti doppi sensi, o sedotti con tecniche da fuoriclasse romagnola.
E non paga dell’azione culinar-destabilizzante, la Wanda – in ogni puntata – si cimenta anche con i consigli per la casa, ovviamente riveduti e corretti secondo la sua personalità spiccatamente sexy.
Ma “Fratelli coltelli”, nonostante l’impronta umoristica, rimane un programma di cucina dedicato a telespettatori gastronomicamente sensibili, dove la bontà dei piatti non viene sacrificata in nome delle battute: le ricette presentate hanno la particolarità di essere facilmente riproducibili a casa, con procedimenti e ingredienti alla portata di tutti e molto economici.
I “fratelli coltelli” Pistilli, compagni di merenda di Maria Pia Timo, provengono invece da Porto S.Elpidio, dove gestiscono un ottimo ristorante, famoso – nonostante il prospiciente mare – per la bontà della carne. Somiglianti come due gocce d’acqua, i fratelli Pistilli interpretano in modo diverso le ricette, tanto da arrivare a vivaci battibecchi sugli ingredienti e sulla preparazione.
“Fratelli coltelli” è una produzione Sitcom Televisioni: il format, in 25 puntate, andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 21.00 a partire dal 2 febbraio.
Il programma, ideato da Roberto Pozzi e Giampaolo Trombetti, ha alla regia Gianni Coi.

LA GOLA IN TASCA
PUNTATA: MILANO: ALICE LA GEMELLA – martedì 10 febbraio ore 0.00
Prende il via la nuova serie de “La Gola in Tasca”, il programma di Marco Rossetti che va alla ricerca dei migliori ristoranti del territorio, dalle trattorie di campagna ai ristoranti stellati. Il filo che accomuna locali apparentemente così diversi è la qualità e la tipicità delle materie prime e degli ingredienti. Marco Rossetti va alla scoperta di piatti caratteristici, dagli antipasti al dessert, con assaggi e abbinamenti di vino, cercando sempre il miglior rapporto qualità-prezzo. E non mancano incursioni sui prodotti, i vini, gli allevamenti del territorio. Martedì 10 febbraio a mezzanotte Marco Rossetti visita un ristorante tutto al femminile dai fornelli al personale di sala. Curiosando tra le preparazioni della chef Viviana, Marco ha scoperto simpatiche invenzioni e raffinate innovazioni: crostacei e pesci di profondità, molluschi e verdure si fondono in fantastiche proposte. Nella perfetta tradizione di una grande città di terra come Milano, famosa per il suo mercato del pesce.

MATTIA: DETTO FATTO!
PUNTATA: EVVIVA IL BASILICOda lunedì 16 a domenica 22 febbraio, alle 20.30
Mattia, giovane e promettente chef di Alice, sempre pronto a realizzare i desideri culinari dei telespettatori, propone per il mese di febbraio, un ricettario tutto fatto di piatti della tradizione ligure rivisitati in chiave moderna.  Da lunedì 16 a domenica 22 febbraio, alle 20.30, scoprirete insospettabili piatti a base di basilico, sentirete il profumo e la fragranza dell’autentica focaccia di Recco da gustare con il formaggio, in maniera classica, ma anche con nuove, curiose salse.
E non è finita qui: sono in arrivo tante altre ricette giovani e creative, veloci, da eseguire con poche padelle, e qualche trucco per cucinare l’ingrediente giusto e preparare in casa la vostra ricetta preferita! Non ne potrete più fare a meno!

CASA ALICE
In onda tutti i giorni alle 18.30
Tutti a casa di Franca Rizzi! Nella cucina di Casa Alice, ogni giorno alle 18.30, tanti ospiti, chef e artigiani del gusto, trucchi in cucina, consigli per il vino, per cucinare secondo stagione e per tutte le gioiose occasioni di convivialità. Con Franca ai fornelli tanti cuochi, amici di sempre e nuovi acquisti, per imparare a cucinare divertendosi, per raccontare l’Italia in cucina, per ricordare i piatti di famiglia e iniziare le giovani generazioni ai fornelli.
“I prodotti da madia e le conserve” è il titolo della puntata in onda lunedì 23 febbraio, alle 18.30 dedicata ai cibi della buona tradizione contadina. Franca ospita cuochi e produttori della Tuscia che preparano ricette con prodotti del territorio e stagionali. Oltre ad essere semplice e genuina la cucina contadina si caratterizza per l’alta capacità di riciclo e per la capacità di non buttar via nulla del prodotto ed anzi, di convertirlo, con apposite tecniche in prodotto da conservare a lungo.


Leonardo(Canale 418)

PROGRAMMI

GUIDA AL VERDE
PUNTATA: FICUS BENJAMIN E CHI NON CE L’HA? in onda lunedì 4 febbraio, ore 16.00
“Guida al verde”, il programma che si avvale della grande esperienza del maestro Carlo Pagani,  è uno strumento utile per conoscere tutte le specie di piante e fiori, applicare le tecniche per ottenere delle ottime fioriture, rispettare la stagionalità di piante e arbusti e saper scegliere il momento giusto per praticare innesti o potature. Nella puntata in onda lunedì 4 febbraio scopriremo vizi e virtù della più comune pianta da interno: il ficus benjamin.

FUGA DALLA CITTA’
PUNTATA: CASA E MATERIAsabato 14 febbraio ore 20.30
Fuga dalla città è un viaggio nei luoghi che custodiscono la quiete. Alla scoperta di paesaggi incantevoli in cui la natura incontaminata è poesia per gli occhi e per la mente. E di splendide abitazioni perfettamente integrate con gli ambienti circostanti: come quelle di Antonio Annicchiarico architetto, designer, scenografo per il Cinema e per il teatro. La sua fuga dalla città è soprattutto uno spazio di riflessione e di volontario isolamento che vive tra le sue due case di Grottaglie entrambe bellissime: una nel centro storico della cittadina, in blocchi di tufo, con ampie volte e un patio centrale, e l’altra in campagna, una masseria poco distante: La Mutata, un tempo residenza di un vescovo e anche convento, adiacente a una chiesa.
Spazi  per pensare e spazi per creare in cui Annicchiarico con la ceramica, di cui Grottaglie ha lunga tradizione, crea opere d’arte che sembrano tappeti e arazzi e con materiali di recupero realizza le lampade Light Birds…

leo-case-di-stile

CASE DI STILE
PUNTATA: LA MODA CREA IL PROPRIO DECOlunedì 16 febbraio, ore 19.30
Ogni casa ha un suo stile e in ogni stile si possono cogliere tanti suggerimenti da fare propri per quanto riguarda l’illuminazione, la cucina, la camera dei ragazzi, l’uso del vetro, delle pareti decorate. Quando poi a vestire la casa sono i grandi couturier delle maison più importanti i risultati sono davvero sorprendenti.  Da diversi anni ormai sono molti gli stilisti che hanno ampliato il proprio orizzonte creativo dedicandosi alla realizzazione di linee per la casa: dai mobili ai complementi d’arredo, alle carte da parati. Leonardo ne incontra alcuni cercando di carpirne i segreti e le fonti di ispirazione.  “Le boutique degli stilisti sono una fonte d’ispirazione per la casa, che sia molto chic …o trash…” E’ quanto afferma lo stilista Paul Smith in un’intervista che andrà in onda nella puntata di “Case di stile”  dal titolo  “La moda crea il proprio déco”. Nella stessa puntata scopriremo anche le proposte della maison Missoni,  di Kenzo, di Christian Lacroix e di molti altri grandi della moda.

BED & BREAKFAST
In onda tutti i lunedì alle 20.30
Pam e Jean, due esigenti signore inglesi, girano l’Inghilterra a bordo della loro auto alla ricerca di Bed & Breakfast. La loro “missione” è quella di aiutare i proprietari a trasformare case anonime e spente in luoghi deliziosi e piacevoli per gli ospiti. La sfida è grande: tutti i proprietari, infatti, mirano ad ottenere “una stella in più” e per questo attendono – e temono – l’arrivo a sorpresa di un ispettore, un meticoloso giudice che, presentandosi come un cliente qualsiasi, svelerà la propria identità solo alla fine.
Ma Pam e Jean con creatività, buon gusto e un po’ di fatica garantiscono un risultato di sicuro effetto.

ABITARE
UNA GUIDA COMPLETA ED ESSENZIALE PER ARREDARE LA VOSTRA CASA
PUNTATA: GLI OGGETTI DEL BOUDOIRlunedì 2 febbraio, ore 15.00
“Abitare” è la guida completa alla casa: è il programma di Leonardo dedicato alle soluzioni di arredo curato e presentato dall’architetto Giacomo Galmarini. A lui il compito di illustrare, e commentare, i componenti, gli elementi e i materiali più funzionali per arredare le nostre case e soddisfare le più diverse esigenze abitative. In ogni puntata di “Abitare” si affronta un nuovo tema legato alla casa. A febbraio un appuntamento da non perdere con la puntata dedicata agli oggetti del boudoir: Giacomo Galmarini incontra l’antiquario Wannenes per raccontare storie, curiosità e indiscrezioni sulla stanza più intima della dimora francese del ‘700.

CASE & STILI
A febbraio dal lunedì al venerdì alle 20.00
Giorgio Tartaro, direttore del canale, conduce il  programma che ospita in studio architetti, designer ed esperti. Ogni giorno, dal lunedì al venerdì, tanti progetti da scoprire in studio, con foto e ricostruzioni virtuali di ambienti e soluzioni proposte.
E poi tutti gli approfondimenti con gli esperti per conoscere le novità del settore casa e arredamento.


Animal Planet(Canale 421)

DOCUMENTARI

animalcops

ANIMAL COPS A HOUSTON
PRIMA TV
Da lunedì 9 febbraio alle 21:00
“Animal Cops a Houston” è il docu-reality di Animal Planet che segue il lavoro della Houston Society for the Prevention of Cruelty to Animals. L’HSPCA, con sede a Houston, Texas, si occupa di qualcosa come 10.000 casi di maltrattamenti ogni anno e il suo team di investigatori è sempre in prima linea per aiutare le vittime dei terribili abusi. Le telecamere di Animal Planet seguono il lavoro della squadra fase per fase: dai primi soccorsi iniziali, alle cure riabilitative, fino all’affidamento dell’animale a nuove e generose famiglie, un lieto fine che fortunatamente avviene nella gran parte dei casi. Tra i tanti interventi degli agenti dell’HSPCA, ci sarà anche un raid in un edificio dove si sospetta si svolgano combattimenti illegali tra cani, oltre a moltissime altre avventure che terranno gli spettatori col fiato sospeso.

ANIMAL REAL TV
PRIMA TV
Da lunedì 9 febbraio alle 22:00
“Animal real tv” è la nuova elettrizzante serie di Animal Planet che ci mostra gli incontri animali più incredibili mai catturati dalle telecamere. Avvincente, ardito, scioccante e rigorosamente vero, ogni episodio porterà gli spettatori in un viaggio intorno al mondo, per incontrare tante persone, le cui vite sono cambiate per sempre grazie a un singolo incontro con un animale. Ci saranno storie come quella del visitatore di uno zoo che si avvicina troppo alla gabbia dell’orso polare o dell’elefantessa imbizzarrita che si scaglia sul suo addestratore o, ancora, del sub che viene a tu per tu con nientemeno che una piovra gigante. Dagli attacchi improvvisi più scioccanti alle storie più commoventi: i protagonisti sono sempre loro, gli incredibili animali che Animal Planet ha saputo ancora una volta catturare per noi, oggi con nuove e sempre migliori tecniche grafiche computerizzate.


Discovery Science(Canale 422)

DOCUMENTARI

SUPERMACCHINE ECOLOGICHE
PRIMA TV
A partire da Martedì 10 febbraio alle 22:05

Nella serie “Supermacchine ecologiche” ci metteremo alla guida dei più recenti veicoli ecologici mettendoli alla prova contro versioni alimentate a benzina della stessa categoria. In lotta per aggiudicarsi il primo posto, ogni veicolo prenderà parte a quattro sfide per testare varie caratteristiche: tenuta, velocità, potenza ed agilità. Pur risultando apparentemente simili, basta dare un’occhiata sotto il cofano per comprendere le enormi differenze esistenti tra questi veicoli: si tratta di una sfida tra il mondo delle nuovissime auto, moto e persino aerei ecologici, a volte non ancora collaudati, contro quello tradizionalmente superiore dei vecchi ed affidabili veicoli a benzina.

MEGACOSTRUZIONI
PRIMA TV
A partire da Giovedì 12 febbraio alle 22:05
A volte un progetto edile nasce dalla necessità, altre volte per puro divertimento, in ogni caso, i costruttori di tutto il mondo pensano alla grande. Grazie a strumenti sofisticati, nuovi materiali altamente tecnologici ed un’ingegneria creativa, l’edilizia contemporanea s’innalza, si espande e guarda più lontano che mai prima d’ora. “Megacostruzioni” porta gli spettatori al centro di questi frenetici cantieri edili, con visite dietro le quinte, immagini generate a computer dei progetti finiti e interviste a progettisti e costruttori. Il programma visita cantieri in Thailandia, Stati Uniti, Svizzera, Spagna e Canada per assistere alla creazione di diverse strutture, da ponti e gallerie enormi volti a ridurre il traffico urbano, a edifici sofisticati, cantieri sottomarini e il più veloce ottovolante del mondo. L’edilizia è un mestiere rischioso, pieno di imprevisti e prove estreme di pianificazione e robustezza.


Discovery Travel & Living(Canale 426)

DOCUMENTARI

RAPINE IMPOSSIBILI
PRIMA TV
A partire da Sabato 28 febbraio alle 21:15

In “Rapine impossibili” Discovery Channel esamina alcune tra i colpi più noti, ripresentandoli con due team di abili professionisti. Ogni puntata ricrea una famosa, audace rapina a volte rimasta irrisolta, come il Furto delle gemme rare di New York, il Furto del condominio dei milionari, il Furto del diamante più grande del mondo e il Furto della fortezza galleggiante. Cinque rapine, due team e un premio: con poche ore a disposizione, i team riusciranno ad operare senza incidenti come i veri criminali e a portare a termine una rapina complessa e fisicamente impegnativa evitando al tempo stesso i sistemi di sicurezza più all’avanguardia?

LA MIA NUOVA VITA ALL’ESTERO
PRIMA TV
A partire da Domenica 1 febbraio alle 22:15

Giunto alla terza serie, “La mia nuova vita all’estero” racconta le storie di chi ha deciso di abbandonare il tran tran quotidiano per andare a costruirsi una nuova vita all’estero. Persone che hanno avuto il coraggio di sacrificare i lussi che noi tutti diamo per scontato, come TV, pasti caldi, acqua corrente e gabinetto, per cercare di trasformare i propri sogni in realtà. Anche se i potenziali vantaggi appaiono molto attraenti, i problemi non tardano a comparire: difficoltà con la lingua, spese di restauro eccessive e problemi nella ricerca di lavoro. Il programma segue per un anno le vicende di chi si è imbarcato in una nuova, eccitante avventura per realizzare i propri sogni. Ci riusciranno?

ASIAN ENIGMA
PRIMA TV
A partire da Sabato 7 febbraio alle 22:15
Questa nuova serie presenta i fenomeni soprannaturali e paranormali del continente asiatico, patria di alcuni tra i più straordinari misteri del mondo: dai guru e gli swami dell’India, ai saggi e i chiaroveggenti della Cina, ai guaritori filippini che praticano la cosiddetta chirurgia psichica. “Asian Enigma” offre uno sguardo inconsueto e originale su questa regione meravigliosa, affascinante e ancora relativamente sconosciuta.


Per gli altri spazi di informazione sui programmi satellitari di questo blog visitate “Sat News”.

Commenti»

1. dana - 17/04/2009

cerco casa al estero in SERBIA cn tereno di 5000 mq

2. gustavi - 09/08/2009

“LA MIA NUOVA VITA ALL’ESTERO”

guardatevelo,

programma inequivocabilmente RAZZISTA!

3. hime sama - 06/10/2010

buongiorno,
ho una domanda riguardo al documentario su Gengis Khan, qual’è il titolo e l’autore del dipinto riporato nell’articolo?
grazie in anticipo per la collaborazione


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: