jump to navigation

TV SAT – The Riches su Cult 03/02/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

theriches

Da questa sera, ogni martedì alle ore 21.00 (dal 17 febbraio con un doppio episodio), il canale satellitare Cult propone l’inedita serie statunitense in 20 episodi (suddivisi in due stagioni) The Riches, interpretata da Eddie Izzard e Minnie Driver e trasmessa negli Stati Uniti sul canale cavo FX tra il marzo 2007 e l’aprile 2008.
A seguire, la presentazione del nuovo telefilm curata da Cult.

THE RICHES

PRIMA VISIONE ASSOLUTA IN ITALIA

IN ONDA OGNI MARTEDÌ ALLE 21:00 A PARTIRE DAL 3 FEBBRAIO

Una famiglia di nomadi potrà mai adattarsi alle “regole non scritte” della vita borghese? Lo scopriremo in The Riches, la serie in onda su Cult (canale 131 di SKY) in prima visione assoluta in Italia, ogni martedì alle 21:00 a partire dal 3 febbraio e dal 17 con doppio appuntamento alle 21:00 e alle 22:00.

Protagonisti sono i Malloy, una famiglia di nomadi che, in fuga dal proprio clan, decide di assumere l’identità di una famiglia della medio-alta borghesia americana, i Rich, appunto.

I Malloy sono dei “travellers”, ovvero fanno parte di una comunità di girovaghi che vivono su camper, roulotte e case mobili e che si guadagnano da vivere con lavoretti, truffe e raggiri. Così, quando si presenta l’occasione di vivere un’esistenza diversa, regolare e rispettabilissima, decidono di non lasciarsela sfuggire. Ma presto si renderanno conto che non è tutto oro quello che luccica e che la vita che avevano sempre desiderato in realtà è densa di ipocrisie, falsità e aspetti spesso difficili da accettare.

Fra situazioni surreali, comiche, grottesche, a volte persino drammatiche (la droga, il tradimento e l’omicidio saranno protagoniste delle loro avventure) ed un passato che li perseguita ma allo stesso tempo li richiama alla vita nomade, i Mallooy  si rimetteranno in gioco e, dietro un apparente stato di benessere, si destreggeranno con le difficoltà di una vita che non appartiene loro fino ad arrivare ad una scelta drastica e finale

A guidare la famiglia ci sono Wayne Malloy (Eddie Izzard, La mia super ex-ragazza), ladro ed esperto mentitore e la moglie Dahlia (Minnie Driver, Will Hunting – Genio ribelle, Il Fantasma dell’opera), con problemi di droga, che vanta però origini “regali” all’interno del clan nomade. Con loro tre figli, intelligenti e abili ladruncoli.

Apprezzata dalla critica e dal pubblico, la serie annovera una nomination agli Emmy Award 2007 e una ai Golden Globes 2008 per l’interpretazione di Minnie Driver.

Commenti»

1. Miroku - 03/02/2009

Ho cominciato a seguire la serie per la presenza di Minnie Driver e per lacomparsata di uno dei memebri dello storico cast di “Ellen”. Purtroppo gli sceneggiatori si sono morsi la coda già alla fine della prima stagione con il risultato che dopo il secondo ciclo di episodi la serie non è stata rinnovata. Peccato.

2. Giorgio - 03/02/2009

telefilm interessante


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: