jump to navigation

Libri e DVD – Bonvi e Guido De Maria “Nick Carter” 08/02/2009

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, DVD, Fumetti, Libri.
trackback

nickcarterSull’onda del revival dello storico programma Rai “Supergulp! I fumetti in TV” con la collana settimanale del quotidiano “La Gazzetta dello Sport” (ne ho parlato qui, e ho recensito i primi titoli nella sezione DVDcartoons), è in vendita da fine novembre 2008 nelle librerie il cofanetto libro + DV “Nick Carter” (Magazzini Salani, 146 pagine, prezzo di copertina 19,80 € – potete anche acquistarlo a prezzo scontato del 15% su DVD.it), che omaggia l’infallibile detective creato da Bonvi e Guido De Maria, apparso in tante avventure di “SuperGulp!” e protagonista di una longeva serie a fumetti.
Il libro, dopo un’introduzione dello scrittore Valerio Massimo Manfredi, presenta una panoramica del personaggio e ricostruisce la sua storia televisiva, per poi proporre un’ampia selezione di storie a fumetti realizzate tra il 1969 e il 1981, alcune delle quali hanno fatto da base per episodi della serie televisiva: molte delle pagine presenti nel volume non avevano più goduto di una ristampa negli ultimi trent’anni. Tra le tante storie, segnalo in particolare “Il mistero dei dieci dollari” (1969), “Il mastino dei Baskerville” (1972, disegnata da Silver), “Legione straniera!” (1978) ed alcune rare tavole autoconclusive realizzate nel 1980/81 per “S&M – Strisce & Musica”, supplemento settimanale del quotidiano “Il resto del Carlino”.
Da non perdere il DVD allegato alla confezione, che propone 8 episodi tratte dalla storia televisiva di “Nick Carter”, alcune delle quali sono nate per la TV e poi trasferite su carta, altre invece già nate come fumetti e poi diventate episodi televisivi. Le avventure incluse sono disegnate da Bonvi o da suoi allievi (Silver e Clod), e sono accompagnate dalle musiche di Franco Godi: più in dettaglio, si tratta di “Il segreto di Mata Hari” (1973), “Un ricatto esplosivo” (1973), “Il prigioniero di Zundaff” (1977), “Furto al Central Hospital” (1977), “La mela idraulica” (1977), “Il mistero del bolide scomparso” (1978), “Furto da Tiffoly” (1978) e “Intrigo a Drascot” (1979), tutte da vedere o rivedere con assoluta nostalgia e molto divertimento.

Commenti»

1. lara - 14/01/2010

io l’ho comprato . Le vedo e le rivedo sempre con mia sorella.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: