jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #25 – 21 e 22 febbraio 2009 22/02/2009

Posted by Antonio Genna in Articoli, Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

Un calcio… al week-endTerminati gli incontri della 25ª giornata di Serie A torna l’appuntamento con “Un calcio… al week-end”, curato da Carlo, che offre una panoramica di quanto è accaduto negli ultimi due giorni di campionato.

Vincono le prime 6 in classifica, l’Inter resta a +9.
Crisi-Napoli,
per la Fiorentina 3 punti al fotofinish

A Bologna, l’Inter domina per più di un’ora e porta a casa tre punti importantissimi, soprattutto per mantenere a debita distanza le inseguitrici, Juventus e Milan su tutte. Il gol del vantaggio nerazzurro è di Cambiasso, che sfrutta un assist di Adriano di testa (con palla che tocca il braccio). Britos pareggia di testa, ma appena due minuti dopo Balotelli, entrato da appena un minuto, segna il gol del definitivo 2-1 su calcio di punizione. trezeguetIl distacco dalla Juventus resta così di 9 punti, in virtù della vittoria bianconera per 2-0 a Palermo. Splendido il vantaggio di Sissoko al termine di una bellissima azione personale partita da metà campo. Il raddoppio è arrivato dal Trezeguet (nella foto), tornato al gol dopo 9 mesi (ultima rete il 19 maggio 2008, nel 3-3 contro la Sampdoria) che ha sfruttato un ottimo assist di Amauri. Degna di nota una bella traversa di Miccoli nei primi minuti di gioco.
Il Milan, rimaneggiatissimo (assenti Kakà, Ronaldinho e Pato) soffre contro un buon Cagliari, che colpisce a inizio ripresa un palo con un destro da fuori di Cossu ma che deve arrendersi al fortunoso gol di Seedorf, fino a quel momento bersagliato dalla curva rossonera. 10ª vittoria in casa per il Milan, nessuno ha fatto meglio finora nel nostro campionato. Sport Calcio Napoli - Genoa Campionato TIM Serie A 2008/09Il Genoa resta attaccato alla zona champions con una vittoria sofferta e importante. Vince a Napoli per 1-0, conferma la crisi dei partenopei e resta avanti alla Roma, a solo un punto dalla Fiorentina (quarta). Il gol-vittoria è stato di Bosko Jankovic (nella foto), innescato perfettamente da una splendida idea di Thiago Motta. La squadra di Reja non vince dal’11 gennaio (1-0 col Catania) ed ha raccolto la miseria di 2 punti nelle ultime 7 partite.
Incredibile Fiorentina, che per la seconda domenica di fila riesce a spuntarla nel finale e rimane quarta in classifica. Dopo il rocambolesco 3-3 col Genoa, è ancora Mutu a decidere le sorti in favore dei viola. Il Chievo passa in vantaggio al Franchi con un gol di rapina di Morero (primo gol in A), ma Gilardino di testa e Mutu da fuori (al 94′) danno i 3 punti alla Fiorentina, contro un ottimo Chievo, che ha chiuso in 10 per il rosso a Italiano (doppia ammonizione). La partita più incredibile della giornata va di scena a Lecce, dove si affrontano il Lecce e la Lazio. Il Lecce gioca bene, colpisce benkolarov 3 pali ma deve arrendersi a Foggia e Kolarov, che firmano il 2-0 finale in favore dei capitolini. Molto bella la realizzazione di Kolarov (nella foto), con un sinistro da fuori dopo un bel dribbling.
La Roma fa il minimo indispensabile contro il Siena, vince 1-0 (gol di Taddei) e resta agganciata al treno-Champions. Il quarto posto è sempre distante  due punti, in attesa del big match di domenica prossima contro l’Inter, che giungerà dopo l’infuocata settimana di Champions League, in cui i capitolini affronteranno l’Arsenal e l’Inter il Manchester United.

I risultati:
Bologna-Inter 1-2 (Britos – Cambiasso, Balotelli)
Roma-Siena 1-0 (Taddei)
Palermo-Juventus 0-2 (Sissoko, Trezeguet)
Catania-Reggina 2-0 (Capuano, Potenza)
Lecce-Lazio 0-2 (Foggia, Kolarov)
Milan-Cagliari 1-0 (Seedorf)
Napoli-Genoa 0-1 (Jankovic)
Sampdoria-Atalanta 1-0 (Pazzini)
Torino-Udinese 1-0 (Dellafiore)

A seguire, un piccolo riepilogo delle prime posizioni della classifica e dei marcatori.

I primi posti in classifica: Inter 59, Juventus 50, Milan 48, Fiorentina 45, Genoa 44, Roma 43, Cagliari 37, Atalanta e Palermo 36, Napoli e Lazio 35

Marcatori: Di Vaio (Bol, 3 rig.) 16, Gilardino (Fio) e Milito (Gen, 5 rig.) 15, Ibrahimovic (Int) 14, Mutu (Fio, 2 rig.), Amauri (Juv) e Di Natale (Udi, 3 rig.) 12

Prossimo turno – 26ª giornata:

Sabato 28 febbraio 2009
ore 18.00:
Lazio-Bologna
ore 20.30:
Juventus-Napoli

Domenica 1° marzo 2009
ore 15.00:

Atalanta-Chievo
Cagliari-Torino
Palermo-Atalanta
Reggina-Fiorentina
Sampdoria-Milan
Siena-Genoa
Udinese-Lecce
ore 20.30:
Inter-Roma

Commenti»

1. Calcio: Vincono le prime 6 in classifica, l’Inter resta a +9. Crisi-Napoli, per la Fiorentina 3 punti al fotofinish « CarlOOgle - 22/02/2009

[…] in classifica, l’Inter resta a +9. Crisi-Napoli, per la Fiorentina 3 punti al fotofinish Articolo per il blog di Antonio sulla 25ª giornata di Serie […]


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: