jump to navigation

Academy Awards – Premi Oscar 2009, tutti i vincitori 23/02/2009

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Festival, Film, Oscar, Premi.
trackback

Oscars2009_posterRS.jpgSi è appena conclusa al Kodak Theatre di Hollywood (Los Angeles) la serata di gala della 81a edizione degli Academy Awards, i premi Oscar, assegnati annualmente dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences: ha condotto la serata l’attore Hugh Jackman. Quest’anno sono stati premiati i film usciti nelle sale statunitensi dal 1° gennaio al 31 dicembre 2008.
Mai come quest’anno sono state davvero poche le sorprese: a trionfare sugli altri film è stato “The Millionaire” di Danny Boyle, che ha avuto ben 8 premi, tra i quali quelli per il miglior film e per la miglior regia (oltre a sceneggiatura non originale, fotografia, montaggio, colonna sonora, canzone, effetti sonori), battendo ovviamente “Il curioso caso di Benjamin Button”, che aveva ottenuto 13 nomination ma che si è dovuto accontentare della vittoria in 3 categorie tecniche come scenografia, trucco ed effetti visivi.
Unica sorpresa la vittoria come miglior attore protagonista di Sean Penn per “Milk”, al posto del già annunciato vincitore Mickey Rourke per “The Wrestler”; premiati anche Kate Winslet per “The Reader – A voce alta”, Penélope Cruz per “Vicky Cristina Barcelona” di Woody Allen, e come previsto premio postumo a Heath Ledger per “Il Cavaliere Oscuro”.
Nell’animazione il film Disney-Pixar “WALL-E” ha superato “Kung Fu Panda”, mentre tra i film stranieri ha vinto il mediocre e poco pubblicizzato film giapponese “Departures” al posto del certo “Valzer con Bashir”.
Nel corso della serata è stato anche assegnato il premio “Jean Hersholt Humanitarian Award” a Jerry Lewis per il suo lavoro da attore ed il suo impegno umanitario.
Di seguito tutti i vincitori delle varie categorie in gara. Visitate anche la sezione Oscar del mio sito Il mondo dei doppiatori, che raccoglie i dati delle ultime edizioni della manifestazione.

Se volete rileggere tutte le nomination di questa edizione potete cliccare qui.

  • MIGLIOR FILM
    “The Millionaire” (Fox Searchlight)
  • MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
    Sean Penn in “Milk”
  • MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
    Kate Winslet in “The Reader – A voce alta”
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
    Heath Ledger in “Il Cavaliere Oscuro”
  • MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
    oscar-boylePenélope Cruz in “Vicky Cristina Barcelona”
  • MIGLIOR REGISTA
    “The Millionaire” — Danny Boyle
  • MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
    “WALL-E” (Walt Disney)
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
    “Milk” — Dustin Lance Black
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
    “The Millionaire” — Simon Beaufoy
  • MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE
    “The Millionaire” — A.R. Rahman
  • MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
    “Jai Ho”, da “The Millionaire” [Musica di A.R. Rahman; parole di Gulzar]
  • MIGLIOR SONORO
    “Il Cavaliere Oscuro” — Richard King
  • MIGLIORI EFFETTI SONORI
    “The Millionaire” — Ian Tapp, Richard Pryke e Resul Pookutty
  • MIGLIORI EFFETTI VISIVI
    “Il curioso caso di Benjamin Button” — Eric Barba, Steve Preeg, Burt Dalton e Craig Barron
  • MIGLIOR SCENOGRAFIA
    “Il curioso caso di Benjamin Button” — Direzione artistica: Donald Graham Burt – Decorazione set: Victor J. Zolfo
  • MIGLIOR FOTOGRAFIA
    “The Millionaire” — Anthony Dod Mantle
  • MIGLIORI COSTUMI
    “La Duchessa” — Michael O’Connor
  • MIGLIOR TRUCCO
    “Il curioso caso di Benjamin Button” — Greg Cannom
  • MIGLIOR MONTAGGIO
    “The Millionaire” — Chris Dickens
  • MIGLIOR DOCUMENTARIO
    “Man on Wire” — James Marsh e Simon Chinn
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
    “Smile Pinki” — Megan Mylan
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
    “Spielzeugland (Toyland)” — Jochen Alexander Freydank
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO ANIMATO
    “La Maison en Petits Cubes” — Kunio Kato
  • MIGLIOR FILM STRANIERO
    “Departures” (Giappone)
  • JEAN HERSHOLT HUMANITARIAN AWARD
    Jerry Lewis

oscar-ledgerIl momento del ricordo di Heath Ledger,
in occasione dell’Oscar come miglior attore non protagonista

Commenti»

1. ilollo - 23/02/2009

non ho ancora visto The Millionnaire ma sono sicuro che la vittoria è meritata perché Danny Boyle è un grande regista! speravo poi in qualcosa di più per Il Cavaliere Oscuro, ma tutto sommato gli Oscar sono stati assegnati abbastanza bene, compreso WALL.E

2. Miroku - 23/02/2009

Io ho visto the millionnaire e in realtà per quanto sia un bel film mi è sembrato molto sopravvalutato….però è un giudizio personale.

3. Chris - 23/02/2009

Contentissimo per Heat Ledger e Kate Winslet ^^

4. enry - 23/02/2009

Contento per tutti i premi agli attori, soprattutto per Kate e Sean.
Come miglior film avrei preferito “Il curioso caso di Benjamin Button”…

5. Giorgio - 23/02/2009

Miroku concordo con te the milionare è sopravalutato, l’ho visto coem anche Milk e lo strano caso di Benjamin Button, Milk mi ha convinto , e sono felice che abbia vinto finalmente due Oscar, grande Sean Penn, te lo meritavi.

6. Edgemont - 23/02/2009

Siamo contenti con i premi ma avrei preferito Mickey Rourke solo per vedere il suo discorso dopo.

7. Argix - 23/02/2009

Anche secondo me The Millionaire è stato sopravvalutato, contenta per Heath Ledger e Kate Winslet, se lo meritavano! Avrei preferito che vincesse più oscar Il Curioso Caso Di Benjamin Button che è veramente un bellissimo film, meglio di The Millionaire!

8. noemi - 23/02/2009

anche io ho visto quasi tutti i film e credo che the millionaire aveve il diritto di vincere qualche oscar ma no 8.. basta pensare che il gladiatore se non mi sbaglio ne ha vinti solo 6 ed è molto più bello.. veramente credo che nn si siano regolati…dai come si fa a dare miglior colonna sonora a the millionaire quando come aversario c era quella del cavaliere oscuro..e cmq per concludere il migliore film di questo anno è Il Curioso Caso Di Benjamin Button la storia è veramente originale.. almeno i migliori attori ce l hanno fatta a vincere i oscar…

9. rick - 24/02/2009

è scandaloso che The Dark Knight si sia aggiudicato SOLO 2 statuette…uno dei migliori film degli ultimi dieci anni…una fotografia spettacolare(migliore a quella di the millionaire) che non è stata neppure messa tra le candidate, colonna sonora unica…ancora una volta gli Oscar dimostrano il loro poco valore…

10. andrea - 24/02/2009

contentissimo per sean e heath …premi meritatissimi

11. alef - 26/02/2009

La verità è che Revolutionary Road è di gran lunga migliore sia di The Millionaire che di Benjamin Button. Purtroppo non è obamiano.

Come sono migliori di questi due pure The Dark Knight, anch’esso non obamiano, che Wall-E che Valzer con Bashir (non vedo l’ora di vedere il giapponese che l’ha battuto per il film straniero, dovrebbe essere un capolavorone).

Questo la dice tutta su quanto sono attendibili a volte gli Oscar. Meno male che finalmente hanno premiato Kate Winslet.

12. thedreamer - 01/03/2009

Ragazzi, Gli oscar lasciano il tempo che trovano…e’ fondamentalmente Hollywood (leggi: principali produttori/distributori) che celebrano se stessi e non il Cinema (quello con la C maiuscola, ammesso che oggi esista ancora…ma vabbe si apre altro discorso).

Bene x “Vicky Cristina Barcelona” che e’ stato stroncato da pubblico e critica e non si capisce il perche’…Sarebbe bello arrivare a 70 e + anni come W.Allen e riuscire dire ancora qualcosa di interessante.

13. FEDE - 03/03/2009

CONTENTISSIMA PER HEATH LEDGER!

14. Ivica - 19/04/2009

Per me the millionaire è stato il pegiore dei pegiori film dell’ anno e penso che non avrebbe meritato neanche uno di premio oscar. é una vergogna che te millionaire ha preso più premi oscar rispetto ai film della storia dei cinema e che a momenti gli davano più premi oscar di il signore degli anelli e il ritorno del re, titanic e ben hur. E’ una vergogna che Gomorra e Iron Man non siano stati candidati ai premi oscar mentre a the millionaire lo hanno candidato ai premi oscar e gli hanno dato 8 premi oscar.

Jessy - 26/06/2009

sono molto contenta per il film the millionaire..è bellissimo

15. monica - 28/06/2009

A me Millionaire è piaciuto.. adoro le fiabe e credo sia stato valutato un pò troppo 8 oscar sono esagerati ne bastavano 2…

16. Raffa - 28/08/2009

Sono abbastanza soddisfatto della vittoria di “The millionaire” (che ho preferito al mediocre-per me-“Benjamin Button”…). Forse 8 statuette sono troppe, è vero, ed avrei visto volentieri premiati il montaggio e la fotografia di “Il cavaliere oscuro”. Bravissimo Penn e premiata, finalmente, la Winslet. Ledger è straordinario e la vittoria gli era dovuta. La Cruz (e il resto del cast) è la cosa più meritevole di uno spiacevole tonfo artistico di Allen. No comment sul film straniero, data l’impossibilità di apprezzare il vincitore, ma “Valzer con Bashir” non doveva rimanere a bocca asciutta. Bello (ma sopravvalutato), “Wall.E” era l’unico contendente che potesse aspirare seriamente alla vittoria.

17. FULVIA - 28/10/2009

felicissima per il grandissimo HEAT LEDGER MITICO IN JOKER


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: