jump to navigation

Sat News #61 – Marzo 2009 – I canali documentaristici e divulgativi Sky 25/02/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Sat News, TV ITA.
trackback

Sat NewsQuesto è il secondo dei cinque spazi mensili in cui presento il panorama dei principali programmi in onda sui principali canali satellitari del bouquet della pay-tv Sky. Vediamo adesso, in base ai comunicati stampa resi disponibili in anteprima, le notizie disponibili sui programmi in onda nel mese di marzo 2009 sui principali canali documentaristici e di divulgazione scientifica Sky.
I programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, per maggiori informazioni consultate la guida TV dei programmi Sky.


Discovery Channel(Canale 401; in versione “+1” al canale 420)

DOCUMENTARI

EXTREME EXPLOSIONS
PRIMA TV
A partire da Martedì 17 marzo alle 21:00

Gli esperti di esplosivi Braden Lusk e Paul Worsey ci raccontano le più grandi e cruente esplosioni a scopo di demolizione al mondo: dai grattacieli urbani agli immensi ponti in acciaio agli stadi giganti. I presentatori incontreranno operai capaci di far crollare qualsiasi struttura. Grazie a speciali telecamere e ad una avanzata tecnologia, i nostri esperti offriranno uno spettacolo unico, dietro le quinte, che ci mostrerà come alcuni capolavori dell’ingegneria vengono rasi al suolo semplicemente pigiando un pulsante.

extremeexplosions

DESTROYED IN SECONDS
A partire da Martedì 17 marzo alle 22:00
Ron Pitts ci mostra una serie di video sulle più scioccanti scene di distruzione mai riprese dalle telecamere. In questa serie di 13 episodi, assistiamo alle implosioni, alle esplosioni e alle devastazioni provocata da tornadi, uragani, scontri fra treni, grattacieli abbattuti e altro ancora. Prepariamoci a sbalordirci davanti a questi incredibili spettacoli: dalle implosioni pianificate di enormi strutture ai furiosi tornadi e alle catastrofiche collisioni a mezz’aria, tutto questo è “Destroyed in seconds”. Che si tratti della natura o dell’uomo, Ron studia cause ed effetti di queste drammatiche catastrofi.

ROSS KEMP TRA LE GANG
PRIMA TV
A partire da Venerdì 20 marzo alle 22:00
In anteprima tv la serie, vincitrice del premio BAFTA, che segue l’attore Ross Kemp in un viaggio tra le brutali bande che seminano terrore nei vari paesi. Il protagonista parte poi alla volta degli Stati Uniti, per incontrare i famigerati “Bloods” e i “Crips”. Un programma che vi terrà col fiato sospeso, un’indagine sulle sordide attività delle bande più pericolose del pianeta, su che cosa le spinge a fare ciò che fanno e come vengono controllate.

I LUDOLF – FRATELLI SFASCIACARROZZE
PRIMA TV
A partire da Giovedì 19 marzo alle 23:00
Chi sono I Ludolf? Apparenetemente una famiglia perfetta: felici, rispettosi gli uni degli altri, appagati e sempre pronti ad aiutarsi. Eppure non siamo di fronte al classico stereotipo di famiglia… I quattro fratelli Ludolf vivono in mezzo a tonnellate di rottami, nella regione tedesca del Westerwald. Nel loro piccolo paesino, i quattro protagonisti mandano avanti un cimitero delle auto, trascorrendo le giornate a vendere e raccogliere rottami e aggiustare vecchi macinini. La serie, di grande successo in Germania, è uno spaccato divertente e ironico di questo carismatico quartetto, che le telecamere raccontano mentre si destreggia tra le vicissitudini e i problemi della vita di tutti i giorni.

FERITO A MORSI
PRIMA TV
A partire da Martedì 17 marzo alle 23:00

Dagli aridi deserti degli Stati Uniti sudoccidentali alle acque funeste dell’Australia, “Ferito a morsi” incontra le vittime dei morsi più tremendi, feroci e quasi fatali. Scopriamo i devastanti effetti che le tossine mortali hanno all’interno del corpo umano. Osserviamo la minuscola morsicatura di un serpente a sonagli della Costa del Pacifico, capace di causare enormi ferite sulla vittima; assistiamo ai postumi di un attacco del grande squalo bianco e vediamo come un uomo sia riuscito a sopravvivere ad un morso che lo ha quasi aperto in due. Una serie che terrà col fiato sospeso…

TOP GEAR
PRIMA TV
A partire da Giovedì 19 marzo alle 21:00

A metà strada tra giornalismo e intrattenimento, “Top Gear”, il programma cult dedicato al mondo dei motori, torna per presentare auto scelte tra quelle più recenti, trendy e veloci sul mercato. Un’undicesima serie ancora piu’ “pazza” ed originale insieme a Jeremy, James e Richard che cercano di costruire un’auto della polizia più performante con sole 1500 sterline e la collaudano con un inseguimento, sfrecciano in Giappone sulla Nissan GT-R, spaccano tre Alfa Romeo da 1000 sterline e inventano un nuovo sport: la caccia alla volpe con una Daihatsu Terios 4×4! Richard si butta sulla pista di collaudo con la Furai della Mazda e il team affronta la sfida più dura cercando di battere i rivali tedeschi in una serie di estenuanti collaudi automobilistici. Una normale giornata di lavoro per “Top Gear”…

FIFTH GEAR EUROPE
PRIMA TV
A partire da Giovedì 19 marzo alle 22:00

“Fifth Gear Europe” e’ la versione europea del programma ad alta velocità sul mondo dei motori gia’ noto ai telespettatori di Discovery Channel. Ritroveremo il team di presentatori in viaggio attraverso alcuni paesi, tra cui Italia, Francia, Islanda e Romania, alla ricerca delle ultime notizie e tendenze automobilistiche. Allacciamo le cinture di sicurezza e prepariamoci a salire a bordo delle auto più trendy del vecchio continente dall’Audi TTS alla Cayman 2.7 fino al collaudo della Golf Mk6.


National Geographic Channel(Canale 402; in versione “+1” al canale 403;
“National Geographic HD” al canale 409)

DOCUMENTARI

LA MERAVIGLIA DELLA VITA
4 NUOVI EPISODI IN PRIMA VISIONE ASSOLUTA IN ITALIA
In onda ogni giovedì alle 22:00 a partire dal 5 marzo
In contemporanea su NatGeo HD
natgeo-vitaPerché per i feti di squalo è così pericoloso avere sorelle o fratelli? Perché le femmine del gatto e del cane si cibano della placenta dopo aver partorito? Cosa rende possibile la nascita di due gemelli perfettamente identici? A queste e ad altre domande risponderanno i nuovi episodi di LA MERAVIGLIA DELLA VITA, la serie di documentari che attraverso le più avanzate tecniche di computer grafica e l’innovativa ecografia 4D, osserva da vicino l’inizio della vita: dal concepimento ai successivi stadi di sviluppo degli embrioni e dei feti fino al momento della nascita.
In onda  su National Geographic Channel (canale 402 di SKY) e in contemporanea su National Geographic Channel HD (canale 409 di SKY), ogni giovedì alle 22.00 a partire dal 5 marzo, La meraviglia della vita propone quattro speciali dedicati ognuno a specie diversa.
Si parte giovedì 5 alle 22.00 con La meraviglia della vita: Animali estremi. Un viaggio negli angoli più remoti del mondo per osservare da vicino come sono concepiti, come si sviluppano nel grembo materno e come nascono animali come i pinguini, i canguri e gli squali.
Giovedì 12 alle 22.00 va in onda La meraviglia della vita: Felini. I più noti membri di questa famiglia sono i gatti, i leoni e le tigri. E se non c’è dubbio che queste tre specie abbiano aspetto e comportamenti molti differenti, è sorprendente scoprire come nell’utero materno siano invece incredibilmente simili. Quando acquisiscono quindi le peculiarità che le distinguono?
Giovedì 19 alle 22.00 la serie prosegue con La meraviglia della vita: Cani, un episodio in cui vengono prese in esame tre razze canine, il mastino napoletano, il chihuahua e il golden retriver, e il loro antenato il lupo grigio.
Infine giovedì 26 alle 22.00 va in onda La meraviglia della vita: Gemelli identici. Il caso dei gemelli omozigoti è straordinario poiché si tratta della nascita di due individui con un patrimonio genetico quasi identico. Il filmato li segue dal momento del concepimento, con la fecondazione dell’ovulo, fino alla nascita, attraverso l’intero processo di sviluppo dei feti.

MEGADEMOLIZIONI
In onda ogni lunedì alle 21:00 a partire dal 2 marzo
In contemporanea con NatGeo HD

DIETRO LE SBARRE
In onda ogni domenica alle 23.00 a partire dal 15 marzo
Disponibile su NatGeo HD

BAGDAD: IN DISCOTECA SOTTO LE BOMBE
In onda venerdì 6 e venerdì 13 alle 21:00

INSIDE: LA LEGIONE STRANIERA
In onda venerdì 20 e venerdì 27 alle 21:00

AUSCHWITZ: CARTOLINE DALL’INFERNO
In onda domenica 8 alle 23:00

RIPARAZIONI IMPOSSIBILI
In onda ogni lunedì alle 22:00

NIMITZ: DIARIO DI BORDO
Un’immersione nella vita delle persone che compongono l’equipaggio di una delle più grandi e micidiali portaerei nucleari.
In onda ogni martedì alle 21:00
In contemporanea con NatGeo HD


NatGeo Adventure(Canale 404)

DOCUMENTARI

BLOG NOTES 2
In onda ogni lunedì alle 20:00 a partire dal 2 marzo
blognotes2A partire dal 2 marzo, ogni lunedì alle 20:00, NatGeo Adventure (canale 404 di SKY) aumenta lo spazio dedicato ai contributi video di chi ama il viaggio e  l’avventura e vuole far parte del mondo National Geographic.
BLOG NOTES 2 propone i migliori videodiari, racconti e consigli di viaggio della community di Nat Geo Adventure. Cinque protagonisti per cinque categorie ogni episodio: On the Road, Extreme Sport, Melting pot, Earth Celebration, Traveller’s Guide.
Aneddoti divertenti, disavventure, curiosità, consigli dettati dall’esperienza e spezzoni di vita vissuta. Principali interpreti di Blog Notes 2 sono i membri della community di www.natgeoadventure.tv. Giovani e meno giovani, studenti, pensionati o liberi professionisti raccontano tutti una storia unica attraverso filmati in presa diretta.
Per partecipare a questa iniziativa di user generated content è sufficiente iscriversi e caricare sul sito del canale il proprio diario di viaggio. Sarà inoltre possibile condividere impressioni e consigli e diventare così parte integrante della famiglia di Nat Geo Adventure. I video saranno commentati dalla community e i migliori avranno la possibilità di essere trasmessi dal canale all’interno di Blog Notes.

CON OGNI MEZZO
In onda ogni lunedì alle 23.00 a partire dal 2 marzo
Dopo Long Way Down, Charley Boorman intraprende una nuova avventura che dall’Irlanda all’Australia, attraversando venticinque Paesi di tre continenti, percorrerà oltre 32 mila km con qualsiasi mezzo di trasporto. Ne arriverà a contare più di cento, tra cui, risciò, canoe, tuk-tuk, auto solari ed elefanti!

GIOVANI, CARINI E SPERICOLATI
In onda ogni giovedì alle 21:00 a partire dal 12 marzo
Un’esuberante e avventurosa serie che ha per protagonisti i giovani fratelli Eagar. I tre avvenenti e scatenati fratelli sono a caccia di località esotiche, fuori dalle solite rotte turistiche, e in cerca di avventure selvagge.

NELLE TERRE ESTREME
In onda ogni giovedì alle 22:00 e alle 22:30 a partire dal 12 marzo

QUEL CHE RESTA DEL VIAGGIO
In onda ogni venerdì con doppio appuntamento alle 22:00 e alle 22:30 a partire dal 13 marzo

ATTRAVERSO L’AMAZZONIA
In onda ogni mercoledì con doppio appuntamento alle 22.00 e alle 22.30 fino all’11 marzo
Nel 1958 due giovani esploratori inglesi furono i primi a compiere la traversata continentale in Sudamerica. Cinquanta anni dopo una squadra di National Geographic, composta da sei fiduciosi ragazzi, partono per replicare l’avventura in 70 giorni.

PRIGIONIERI DI VIAGGIO: OSTAGGI
In onda ogni venerdì alle 21:00

OGNI VIAGGIO UN CAPRICCIO
In onda ogni lunedì alle 20:30

LONG WAY DOWN
In onda ogni mercoledì alle 21:00
L’attore Ewan McGregor e il suo amico Charley Boorman si preparano per un viaggio in moto che dalla Scozia li portera’ a Citta’ del Capo, in Sud Africa.

4REAL. IN VIAGGIO CON…
In onda ogni martedì alle 20:30


NatGeo Wild(Canale 405)

DOCUMENTARI

IL GIGANTE FRAGILE: LA BALENOTTERA BLU
In onda mercoledì 18 marzo alle 23:00
Sono le creature più grandi che abbiano mai abitato il nostro pianeta, persino più di un qualunque dinosauro, eppure pochissimi riescono ad avvistarle. Sono fragorose come pochi altri animali in terra o in mare, ma è difficilissimo percepirle. I loro sono i più grandi cuccioli messi al mondo, ma la maggior parte dei luoghi dove vengono alla luce sono misteriosi. Sono questi enormi cetacei ad essere i protagonisti di IL GIGANTE FRAGILE: LA BALENOTTERA in onda su NatGeo Wild (canale 405 di SKY) domenica 18 marzo alle 23:00.
Un’equipe composta da un team internazionale supportato da National Geographic Society conduce gli spettatori in un emozionante viaggio nelle profondità del mare tra i segreti di questa straordinaria specie. L’obiettivo è seguire le balenottere nei loro spostamenti a largo delle coste della California, mapparne i percorsi migratori, scoprirne le tecniche di accoppiamento e il luogo di riproduzione.
Esclusive ed avanguardistiche telecamere attaccate alle balenottere, ci mostrano così, da una prospettiva senza precedenti, riti sociali e di corteggiamento. Sequenze inedite e sbalorditive che mostrano per la prima volta un cucciolo appena nato di balenottera.

UNO SQUALO CHIAMATO NICOLE
In onda venerdì 27 alle 22:00
Disponibile su NatGeo HD
Uno straordinario film sul mondo visto con gli occhi e attraverso i sensi di Nicole, squalo bianco femmina: un mondo magico pieno di meraviglie, mistero e pericolo.

CSI PREDATORI
In onda ogni martedì alle 21:00 a partire dal 24 marzo

I CLASSICI DI NAT GEO
In onda dal lunedì al venerdì alle 23:00

I CLASSICI DI NATGEO – FELINI
In onda dal 23 al 29 marzo alle 23:00

OASI DI GUERRA
In onda venerdì 13 marzo alle 21:00
La zona demilitarizzata, larga 4 e lunga 248 chilometri, che dal 1953 separa la Corea del Nord da quella del Sud è diventata un paradiso per la vita selvaggia, pur non essendo affatto una riserva naturale. E’ bastato che gli uomini, grazie alle proibizioni, non potessero entrarci. Ma se ci fosse una riunificazione, una pace formale, o una semplice deposizione delle armi, cosa avverrà di questa oasi di guerra? E quale sorte avranno gli animali che qui vivono?

NATI GIGANTI
In onda ogni giovedì alle 22:00

ANIMALI PERFETTI
In onda ogni sabato con doppio appuntamento alle 21:00 e alle 22:00


History Channel(Canale 407; in versione “+1” al canale 408)

DOCUMENTARI

EINSTEIN, IL GENIO INCOMPRESO
IN ONDA DOMENICA 15 MARZO ALLE 23:00
einsteinA 130 anni dalla sua nascita (14 marzo 1879), domenica 15 marzo alle 23:00 History Channel (canale 407 di SKY) dedica una serata allo scienziato per antonomasia con EINSTEIN, IL GENIO INCOMPRESO.
La vita di Albert Einstein è ricca di eventi straordinari che hanno cambiato il mondo, ma questo documentario si concentra su un arco temporale preciso: il periodo fra le due eclissi solari avvenute nel 1914 e il 1919.
Gli studi dello scienziato culminarono nel 1905 con la pubblicazione di una teoria rivoluzionaria: la relatività ristretta. Si trattava per molti di un assunto puramente teorico, basato solo su misurazioni matematiche e razionali, ma senza nessuna base empirica. L’occasione per sottoporlo a verifica sarebbe stata l’eclissi del 1914 in Russia, ma l’inizio della prima guerra mondiale impedì le osservazioni. Einstein continuò così i suoi studi e pubblicò nel 1915 la teoria della relatività generale ma, mancando la validazione empirica, lo scienziato fu spesso messo in ridicolo.
Il 29 maggio 1919 arrivò finalmente un’altra occasione: un’eclissi di sole che, fatte le rilevazioni, dimostrò la validità della teoria.
Einstein non era solo uno scienziato straordinario, ma anche un uomo dal carattere del tutto particolare. Fu un grande pensatore, oltre che un fisico, e questa sua caratteristica, unita alla sua indiscussa genialità, lo rese il simbolo stesso dell’intelligenza.

TRIESTE, UN RING SULL’ADRIATICO
IN ONDA VENERDì 27 MARZO ALLE 21:00
Nell’immediato dopo guerra Trieste è contesa da Italia e Jugoslavia, ma i suoi abitanti si sentono principalmente… americani! Venerdì 27 marzo alle 21:00 History Channel (canale 407 di SKY) propone TRIESTE, UN RING SULL’ADRIATICO.
Terminata la seconda guerra mondiale, la città è una polveriera: si trova sulla nascente cortina di ferro e viene contesa da entrambi i blocchi.  Occupata dalle truppe anglo-americane, la Trieste del dopoguerra pullula di Marines, con le loro Jeep e i carri armati e con gli incrociatori ancorati nella rada del golfo e sul Molo Audace. Sullo sfondo continue lotte, proteste, manifestazioni e attentati organizzati dalle opposte fazioni politiche.
Ma la vicinanza con gli americani non manca di affascinare i triestini che, mentre l’Europa lavora come una formica alla ricostruzione, non trascurano di divertirsi. Scoprono così le sigarette Philip Morris, i primi blue jeans, le insegne al neon, le calze di nylon e le notti a base di Martini e Boogie-Woogie nei fumosi locali degli stretti vicoli di Cavana.
Quei nove anni vedono l’ascesa e la caduta di due miti che incarnano perfettamente quello stile di vita e la cui storia si intreccia profondamente con quella della città di Trieste: il pugile Tiberio Mitri e la Miss Italia Fulvia Franco. Giovani, belli e triestini rappresentano la coppia più invidiata e chiacchierata del momento. Ma la loro favola è destinata a concludersi: decidono di inseguire il sogno americano. Dopo aver vinto il titolo italiano dei pesi medi e quello europeo, Mitri parte per New York per sfidare il famoso campione Jack La Motta, “il toro del Bronx”, mentre la Franco, che ha al suo attivo un ruolo nel film Totò al giro d’Italia, fa provini ad Hollywood. Sfiancato dopo 15 riprese dai micidiali pugni di La Motta, Mitri non si riprende più dalla sconfitta. Si separa dalla moglie, abbandona il pugilato e, dopo qualche apparizione televisiva, finisce a fare lavori saltuari. Rimasto senzatetto, muore nel 2001 investito da un treno.
Nel 1954 Trieste ritorna ufficialmente sotto il governo di Roma. La gioia di tornare a essere italiani è tanta, ma da ora non circolano più i dollari.

INVENZIONI IMPOSSIBILI
In onda ogni lunedì alle 22:00 a partire dal 9 marzo

JURASSIC FIGHT CLUB
In onda ogni domenica alle 22:00

I GIORNI DELL’APOCALISSE – 2ª stagione
In onda ogni domenica alle 23:00 a partire dal 1 marzo (a eccezione di domenica 1, in onda alle 23:30, e di domenica 15, non in programmazione)

LA FABBRICA DELLA PAURA
In onda ogni giovedì alle 22:00

GLI ANNIVERSARI DI HISTORY CHANNEL
– MARZO –

Prosegue la segnalazione degli anniversari storici del mese.

6 marzo
1475 Nasce Michelangelo
Il 6 marzo 1475 nasce Michelangelo Buonarroti, che diverrà pittore, scultore e architetto. Molti dei suoi capolavori giovanili, tra cui il più famoso, la gigantesca statua di marmo del Davide, sono conservati a Firenze. Ma l’opera che in seguito avrebbe dato a Michelangelo la massima notorietà si trova nella basilica di San Pietro, a Roma, nella Cappella Sistina dove è raffigurato il Giudizio Universale. Nel 1508 l’artista cominciò ad affrescare il soffitto e le pareti della cappella con un’opera il cui compimento richiederà dodici anni di lavoro. Il maestro continuò a produrre arte di straordinaria bellezza fino alla sua morte, avvenuta all’età di 89 anni.
Venerdì 6 marzo alle 21:00: Michelangelo: una passione eretica

8 Marzo
Festa della donna
Bellissime: il Novecento visto dalla parte di “lei”, documentario realizzato dall’archivio Luce,  è un tentativo di raccontare per immagini il cammino della donna italiana durante il novecento. Bellissime sono le donne sconosciute e quelle celebri, le canzoni che cantano e le arie d’opera che gorgheggiano, i vestiti ch portano e le violenze che subiscono. Bellissime sono le nostri madri e le nostre nonne che hanno preparato il terreno ai nostri privilegi e alle nostre conquiste.
Domenica 8 marzo alle 12:25: Bellissime

14 marzo
1879 Nasce Albert Einstein
Il  14 marzo 1879 ad Ulm, in Germania, nasce Albert Einstein. Le sue teorie sulla relatività hanno rivoluzionato la concezione dell’universo, e con gli studi sulle particelle e la teoria dell’energia ha contribuito allo sviluppo della meccanica quantistica e, in definitiva, della bomba atomica. Dopo la guerra Einstein deplorò l’uso della bomba sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki e sostenne la necessità di controllare a livello internazionale la tecnologia nucleare. La sua teoria della relatività speciale negò l’esistenza di una dimensione assoluta di tempo e spazio, mentre quella della relatività generale condusse a un nuovo concetto di gravità. Non riuscì ad elaborare una teoria unitaria che includesse gravitazione, fenomeni subatomici ed elettromagnetismo, ma le sue conquiste lo avevano collocato già tra i più grandi geni di tutti i tempi. Morì negli Stati Uniti nel 1955.
Domenica 15 marzo alle 23:00: Einstein, il genio incompreso


RaiSat Gambero Rosso Channel(Canale 410)

PROGRAMMI DI CUCINA

feasting

FEASTING ON ASPHALT
Da martedì 3, ogni martedì ore 21.30
Chef, attore, scrittore e molto altro… Alton Brown è sicuramente una personalità in fatto di cucina. In questa nuova serie va alla riscoperta del “rood food” sulle strade d’America.
In sella alla sua moto attraversa il Tennessee, il Kentucky, l’Indiana, il Colorado, l’Arizona fino alla costa Californiana, ripercorrendo la tradizione e la storia del viaggio “on the road” americano.
Un itinerario ricco di incontri in cui  Brown si ferma a mangiare lungo la strada e dorme spesso sotto le stelle, facendo riscoprire allo spettatore il gusto del racconto di viaggio alla Kerouac.

JAMIE’S MINISTRY OF FOOD
Da giovedì 5, ogni giovedì ore21.30 e in replica il giorno dopo alle ore 12.30
Con la sua celebre campagna di sensibilizzazione per una corretta alimentazione nelle scuole Jamie ha capito che i suoi connazionali hanno dimenticato come si cucina. Propone quindi una rivoluzione: tornare ad una cucina sana e genuina.
La sua missione sarà quella di insegnare alle casalinghe come cucinare con ingredienti freschi ogni giorno e per attuare l’esperimento sceglie la città di Rotherham.
Jamie coinvolge l’intera comunità nel suo progetto, entra nelle case, negli uffici, nei luoghi di ritrovo per verificare in loco quale siano le reali condizioni alimentari e  portare il suo messaggio. Sceglie dei novizi dell’arte culinaria a cui insegna una decina di ricette e, grazie al passaparola il suo messaggio per cambiare le abitudini alimentari degli inglesi si diffonde. Le storie dei personaggi che incontra dimostrano che si è sempre in tempo per raddrizzare il tiro, e diventare parte attiva nella battaglia per una vita più sana.

LA CUCINA DI…CHRISTOPH BOB
Ogni giorno ore 10.30 – 17.00 e 1.00. Domenica menu completo
Le cucine di RaiSat Gambero Rosso Channel, hanno come padrone di casa per il mese di marzo, Christoph Bob, simpatico chef tedesco di Amburgo.
Christoph decide solo tardi di fare lo chef, dopo esperienze come marinaio che lo portano in giro per il mondo.
Anche in cucina, gira parecchio, Inghilterra, Svizzera, Germania, prima di approdare alla Pergola  Roma da Heinz Beck.
Si innamora dell’Italia e delle Italiane, e si trasferisce al Relais Blu di Massa Lubrense.
Tedesco atipico, simpatico e solare, sembra esser nato in quella costiera amalfitana che lo ha adottato. La sua cucina è completamente mediterranea, con un amore particolare per il pesce ed i crostacei. Fra i piatti che cucinerà per i telespettatori di RaiSat Gambero Rosso, paccheri scorfano e peperoni, cernia in infusione all’olio al basilico e trancio di tonno su insalata di finocchio.

IL VO-LOW DELLA GUAGLIA
Ogni mercoledì alle ore 23.00 e in replica il giorno dopo ore 14.30
Danimarca, Lituania, Granada e Siviglia, Ungheria:  Maria Paola Quaglia visita le principali destinazioni raggiungibili con voli low-cost – alla scoperta delle gastronomie, ma anche delle bellezze artistiche e culturali del posto.
Un diario di viaggio fatto di mille curiosità e spunti ma anche un prezioso “baedeker” di servizio. La giornalista , infatti, non solo ci conduce alla scoperta di piatti inusuali, luoghi particolari (che siano d’arte o di artigianato), personaggi di ogni tipo e latitudine  (chef ma anche designer,  ed esperti di tutto ciò che fa cultura),  ma ci indica anche quanto spende: dal viaggio all’hotel, passando per ristoranti e prodotti, shopping alimentare o di altro genere.

WELCOME TO THE PARKER
Ogni domenica ore 21.30 e in replica il giorno dopo ore 12.30
La serie ci racconta la vita all’interno di uno tra i più lussuosi resort a 5 stelle americani, il Parker Palm Springs hotel. Quali sono gli ingredienti giusti per soddisfare una clientela di prim’ordine?
Ogni episodio svela i retroscena  di uno staff messo continuamente alla prova dalle richieste e dalle esigenze di ospiti molto particolari: non c’è un attimo di sosta, la macchina organizzativa è sempre in movimento perché tutto sia al top, anzi al di sopra di ogni aspettativa.


Marcopolo(Canale 414)

PROGRAMMI

mp-canal-grande

CANAL GRANDE
Giovedì, ore 22.30
Canal Grande racconta una Venezia insolita,  gioiosa e triste, luminosa e oscura, rosa e livida, civettuola e sinistra, contrasto permanente, strano intrico delle più opposte impressioni, come diceva Gounod. Una città in cui si muovono da più di tredici secoli uomini e misteri, sentimenti di dominio, di passione, di prevaricazione, che hanno lasciato una traccia tangibile nelle pietre di questa città-utopia costruita sull’acqua. Le nobili famiglie e le loro dimore, i luoghi che, se potessero parlare, racconterebbero i segreti di cui sono stati testimoni attraverso i secoli. La Venezia dei tradimenti e degli assassinî, in un itinerario che segue le tracce di personaggi illustri, vissuti in un’epoca lontana ma capaci ancora di accendere i nostri animi e la nostra fantasia.
“Veleni di corte, intingoli e bionde” è il titolo della puntata in onda giovedì 5 marzo alle 22.30. una puntata densa di storie a tinte fosche come quella di Pietro III Candiano, un doge che, poco prima dell’Anno Mille, tentò di trasmettere la carica al proprio figlio, scavalcando così il potere del Senato e del Maggior Consiglio, e finì molto male, ucciso e gettato, insieme al figlio, tra gli scarti di carne del mercato di Rialto. Poi c’è la storia di Bianca Cappello, veneziana bandita dalla sua terra che divenne poi Granduchessa di Toscana, ed infine, la triste vicenda del baule che conteneva i resti della povera Cimetta: la gondola che li trasportò scomparve dopo essere stata abbandonata ma c’è chi giura di  vederla ancora  oggi vagare per i canali, di notte, portando con sé tutti i dolori, i lamenti, le colpe e il perdono dei protagonisti della storia. Oltre sei secoli di cronaca nera a Venezia, conditi dall’estro e dalla simpatia di Claudio Dell’Orso, autore e voce narrante di queste storie.

ROMANZO POPOLARE
C’è festa e festa, in Italia. Feste popolari di ogni tipo: sagre, palii, giostre, processioni.
Di queste, ce ne sono alcune che hanno fatto la storia di un territorio, o che di un territorio sono la storia. Alcune sono vecchie di solo qualche secolo, altre sono antiche come le culture che celebrano. Feste che custodiscono il cuore di mondi antichi, segreti accessibili a pochi. Tutti, o quasi, conoscono l’evento. La giornata o i pochi minuti in cui esplode la festa. Qualcuno conosce quello che succede dietro le quinte, molti lo sospettano: la vita del paese, la preparazione della festa, i festeggiamenti paralleli, le simbologie di gesti e riti, ripetuti da sempre. Un visitatore qualsiasi segue l’evento principale, evento che si può consumare in poche ore o addirittura in una manciata di minuti. Evento che catalizza l’attenzione del pubblico, mettendo in secondo piano la vita. La vita, cioè il quotidiano che si trasforma, il passato che si confonde con il presente. Marcopolo si propone di raccontare proprio questo quotidiano di festa, spesso invisibile agli occhi di un qualsiasi turista.
Da lunedì 9 a venerdì 13 marzo, alle 21.00, Marcopolo dedica cinque puntate al carnevale di Oristano e alla Sartiglia, una spettacolare corsa che si tiene in questo periodo dell’anno.
Il carnevale di Oristano ha un nome ben preciso: “Sa-Sartiglia”. Si tratta di una spettacolare corsa di cavalli e cavalieri mascherati verso una stella di argento forata, appesa a mezz’aria tra due sostegni.
In stile un po’ militaresco i Componidori, ovvero un capocorsa per il Gremio di San Giovanni e per il Gremio di San Giuseppe, scelgono i loro secondi e il resto dei cavalieri. Lo scopo della corsa è quello di “infilzare” più stelle possibili. Dopo la discesa di tutti i Cavalieri si passa alle spettacolari pariglie in cui la fiducia tra cavallo e cavaliere diventa totale e fondamentale per i giochi di abilità che vengono composti sulla pista.
E’ impossibile non rimanere incantati dalle acrobazie, dai colori, dai costumi, dal coraggio e dalla forza che nascono da questa magnifica manifestazione.
ITALIA, DI SANTI E D’EROI
PUNTATA: LA SARTIGLIA, IL CARNEVALE DI ORISTANO – da lunedì 9 a venerdì 13 marzo, ore 21.00

IL PAESE SOTTILE
PUNTATE: REGION DE MAGALLANESsabato 14 e domenica 15 marzo, ore 18.00
Il Cile è una linea sottile di terra, stretta fra le Ande e l’Oceano Pacifico, che, nei quattromilacinquecento chilometri della sua lunghezza, attraversa tutti i paesaggi possibili: dagli aridi deserti del nord ai cupi ghiacciai preantartici, dai laghi azzurri che riflettono vulcani fumanti alle brulle steppe della Patagonia. E ancora, senza soluzione di continuità, valli coltivate e pianure desolate, villaggi fantasma e grattacieli di vetro, piste da sci per il jet set latinoamericano e piovose e remote cittadine australi. Insomma, sembra quasi che nel Cile si concentrino tutte le bellezze del mondo. Eppure, forse anche per la sua conformazione, rimane un paese ancora poco conosciuto, appartato, lontano dalle rotte del turismo di massa. “Il paese sottile” è il titolo di questa affascinante avventura di Marcopolo: trenta puntate per un viaggio in Cile attraverso itinerari a volte casuali, altre volte ostinati e decisi, comunque sempre aperti ad ogni possibile suggestione improvvisa.
Si dice che la Región de Magallanes rappresenti  la fine del mondo: non lo è, ma in alcuni momenti, affacciati sull’orizzonte del mare, si ha davvero l’impressione che oltre non vi sia niente. Da qui si parte per l’Antartide, e non è difficile incontrare gruppi di  studiosi ancora frastornati per la solitudine vissuta nelle basi rimaste isolate per mesi, o eccitati per una prossima, durissima, spedizione. Ma non è necessario chiudersi fra i ghiacci per provare l’affascinante spaesamento di questa zona del mondo, oltretutto piena di sorprendenti contrasti. Se infatti Punta Arenas, il capoluogo, mantiene, nelle vie del centro e nelle residenze padronali, le tracce dell’antica ricchezza legata al passaggio obbligato di Capo Horn, altri villaggi, fra cui Puerto Williams, il luogo abitato più meridionale del mondo, mostrano il volto duro della lontananza, fra grigi alloggi militari, spartane baracche di operai, improbabili shopping center e un’umanità che rimane (miracolosamente?) amichevole ed aperta, perfino grata al visitatore per averla raggiunta fin là. (Sabato 14 e domenica 15 marzo, ore 18.00)


alice(Canale 416)

PROGRAMMI DI CUCINA

CASA ALICE
PUNTATE: Cucinare a vapore –
da lunedì 2 a venerdì 6 marzo, ore 18.30
La cucina sottovuoto –
da lunedì 9 a venerdì 13 marzo, ore 18.30
Tutti a casa di Franca Rizzi! Nella cucina di Casa Alice ogni giorno tanti ospiti, chef e artigiani del gusto, trucchi in cucina e consigli per il vino, per cucinare secondo stagione e per tutte le gioiose occasioni di convivialità. Con Franca ai fornelli, tanti cuochi, amici di sempre e nuovi acquisti, per imparare a cucinare divertendosi, per raccontare l’Italia in cucina e per ricordare i piatti della buona tradizione italiana. A marzo due settimane interamente dedicate alle tecniche di cottura per imparare a cucinare in modo sano senza rinunciare al gusto. Si comincia lunedì 2 marzo alle 18.30 con tutti i consigli per cucinare a vapore. Franca Rizzi, insieme al cuoco “scientifico” Fabio Toso, ci insegna i segreti per una perfetta cottura a vapore, indicata non solo nelle diete, ma anche in un normale regime alimentare: verdure, crostacei ed altri ingredienti impensabili mantengono tutte le loro proprietà  e i loro aromi. Da lunedì 9 a venerdì 13 marzo, sempre alle  18.30 è di scena la cucina sottovuoto. Fabio Toso , in cinque mosse, rivela tutti i trucchi di questo particolare modo di cucinare, un tipo di cucina che solo fino a pochi anni fa sembrava appannaggio esclusivo dei cuochi professionisti e che oggi, con qualche accorgimento, è perfettamente possibile rifare a casa.

FORMAGGIO CHE PASSIONE!
Da lunedì 2 a venerdì 20 marzo, tutti i giorni alle 21.00
Stagionati, erborinati, a pasta molle, a pasta filata, vaccini, di pecora, di capra, di bufala: ce n’è davvero per tutti i gusti! Nel mese di marzo Rosaria Renna accompagna i telespettatori in un viaggio nel goloso mondo dei formaggi: dai latticini, ai grandi stagionati, dal gorgonzola al caciocavallo ragusano, dalle malghe e gli alpeggi, all’industria di qualità. Molte le curiosità e le storie, altrettante le domande come per esempio: “è proprio vero che sono un attentato alla linea?” – oppure – ” Contengono calcio utile per l’organismo?”  Ma soprattutto, come si producono, e quante varietà esistono in Italia? Solo nel nostro paese ne esistono quasi 500 e almeno 36 sono dop.  Insomma, tutto ciò che vorreste sapere sui formaggi italiani ve lo dice Rosaria Renna su Alice da lunedì 2 a venerdì 20 marzo, tutti i giorni alle 21.00.

PASTA, LOVE E FANTASIA

Prosegue a marzo la seconda edizione del fortunato programma con Marisa Laurito e Andy Luotto.
E’ simpatica e incontenibile,  in teatro come in cucina, è una fucina di idee e di ricette gustose, è lei, Marisa Laurito,  sempre pronta a sfornare pani profumati, dolci sontuosi o ricchi timballi. Con l’aiuto dell’ormai inseparabile Andy Luotto la vulcanica padrona di casa propone un nuovo repertorio di gustose ricette dove tradizione e creatività si miscelano sapientemente. Ma la grande novità di questa nuova edizione è lo spazio che Marisa e Andy dedicano al riciclo.  Dopo la presentazione e l’esecuzione della ricetta, con condimento di battute e risate, la seconda parte di ciascuna puntata è dedicata al possibile riutilizzo degli avanzi del piatto appena cucinato. Così, con un pizzico di creatività, tanta passione e un po’ di pazienza il“brasato di manzo” diventa uno spettacolare “provolone farcito”, la pasta con le melanzane si trasforma in una deliziosa parmigiana e la  “torta margherita” assume le sembianze del “budino di pan di spagna”.
“Quando la polenta diventa federale” è il titolo della puntata in onda martedì 10 marzo, alle 21.30. Marisa Laurito e il suo “aiuto chef” Andy Luotto  preparano la polenta federale al ragu’ di Napoli e naturalmente il goloso riciclo: polenta pasticciata….da leccarsi i baffi… Perché si chiami federale, lo scoprirete solo vedendo la puntata!

MATTIA DETTO FATTO!
PUNTATA: Il paradosso del tortellino – venerdì 20 marzo, ore 20.30
La cucina giovane, fresca e divertente di Mattia Poggi continua ad allietare i telespettatori di Alice per tutto il mese di marzo. Lo chef, genovese doc, propone, ogni giorno alle 20.30,  una ricetta tipica della tradizione e una “riveduta e corretta” con una buona dose di creatività. In ogni puntata insieme ai suoi sfiziosi manicaretti Mattia sforna consigli su misura dedicati a chi vuole scoprire i segreti dei piatti o affinare le tecniche di cucina in maniera spensierata. Venerdì 20 marzo, alle 20.30, va in onda “il paradosso del tortellino” puntata in cui Mattia presenta il “Tortellino aperto”, ricetta che rivisita un classico della tradizione in maniera semplice. Un piatto molto simile lo inventò 20 anni fa il Maestro della cucina italiana, Gualtiero Marchesi, che per primo presentò il raviolo aperto. Oggi, a distanza di vent’anni, Mattia Poggi (già studente della scuola di cucina di Colorno diretta dallo stesso Marchesi) presenta questa singolare ricetta, con il suo originalissimo tocco.

IL CLUB DELLE CUOCHE
Continua su Alice, con nuove puntate in onda tutti i giorni alle 23.00, la  più divertente food comedy dedicata alla tradizione della cucina italiana. Luisanna, toscana di carattere, ispirata dalla filosofia gastronomica di Pellegrino Artusi, si diverte a creare piatti tradizionali nella sua casa di campagna del Mugello. Con lei, oltre a alla figlia Maddalena, un andirivieni di amiche e di personaggi stravaganti. Il suo casale è sempre affollato e gli amici vanno a vengono nella cucina in cui Mantura prende tutti per la gola!. E non mancano baruffe, risate, scampagnate e visite nelle stalle, negli antichi forni e nel meraviglioso paesaggio toscano. Tra un furto nell’orto del vicino e un inseguimento di oche furiose Luisanna intrattiene, seduce e ingolosisce con sughetti prelibati, intingoli e sformati, sempre in omaggio al grande Pellegrino Artusi…Così venerdì 27 marzo alle 23.00 Luisanna, in compagnia di Vania e di Maddalena, si prepara a sfornare una crostata con i finocchi rubati nell’orto del vicino, perché i suoi si sono tutti rovinati…senza sapere che il vicino sa…


Leonardo(Canale 418)

PROGRAMMI

leo-designu

DESIGN U
“Design u”
, ovvero, come diventare architetti e arredatori della propria casa in una settimana e conquistarsi così il favore di mogli, amici, figli…! In ogni puntata un esperto insegna al padrone di casa  tutto quello che c’è da sapere per ristrutturare un ambiente domestico, riorganizzare gli spazi, e scegliere  colori e mobili…). Al protagonista non resterà che mettere in pratica le lezioni, grazie all’aiuto di una valida squadra di amici. Sarà poi lo stesso esperto a decretare se il padrone di casa, a seconda dell’esito della ristrutturazione, potrà o meno fregiarsi dell’ambito titolo di “designer laureato”.
Due gli appuntamenti da segnalare per il mese di marzo:
Si comincia lunedì 2 marzo, alle 19.00, con un’impresa veramente ardua: trasformare il soggiorno di un giovane eccentrico in uno spazio vivibile. L’architetto Ernst Hupel, con le sue lezioni di arredo, riuscirà ad operare una vera e propria trasformazione! Martedì 3 marzo i nostri esperti sono alla prese con una stanza per bambini: a pochi giorni dall’arrivo del bebè la coppia di genitori non ha ancora ultimato i preparativi ma, dopo un po’ di tempo passato a Design U, il futuro papà completa felicemente il progetto.

GUIDA AL VERDE
La primavera è alle porte e la natura comincia a risvegliarsi dopo un lungo inverno. In questo mese il maestro giardiniere Carlo Pagani insegna ai telespettatori tutte le tecniche per preparare le piante alla nuova stagione. Molti  i consigli per rispettare la stagionalità delle fioriture, usare il concime più adatto e saper scegliere il momento giusto per praticare innesti o potature.
La prima pianta a fiorire in questa stagione è il gelsomino di cui si parlerà ampiamente nella puntata di lunedì 9 marzo. I suoi piccoli fiori bianchi diffondono un delicato profumo e appagano lo sguardo, così come le camelie, decisamente diverse ma altrettanto belle e intriganti. Delle camelie e delle loro infinite varietà si parlerà a lungo nella puntata di venerdì 13 marzo.

FUGA DALLA CITTA’
Una casa lontana dalla città è molto più di un’abitazione: è una scelta di vita, un modo di vivere la natura non solo nel periodo vacanziero ma in ogni giorno dell’anno. Una filosofia di vita che si realizza in case prestigiose, immerse nel verde e che conservano un legame con il territorio perché realizzate con materiali locali nel rispetto dell’ambiente e delle tradizioni. L’architetto, l’interior designer e lo stesso proprietario ci accolgono in queste splendide dimore per farci vivere e sognare un’ora lontani dallo stress cittadino.
Sabato 28 marzo le porte del castello di Confoux, nel cuore della Provenza, si aprono alle telecamere di Leonardo. Questa dimora da sogno appartiene a Igor Mitoraj e Jean Paul Sabatié e ospita un’ importante collezione di sculture dell’artista polacco oltre ad altre magnifiche opere. Annessa al castello una chiesa romanica completa lo splendido paesaggio.


Animal Planet(Canale 421)

DOCUMENTARI

L’ULTIMA LEONESSA DI LIUWA
PRIMA TV
Domenica 29 marzo alle 18:00
L’ultima leonessa di Liuwa è la storia straordinaria di una leonessa sola, nella selvaggia e remota piana africana dove nasce il fiume Zambesi e dove la natura non riposa mai. Qui, animali se ne vanno ed altri prendono il loro posto; quelli che restano dovranno adattarsi ad un paesaggio in costante cambiamento e lottare aspramente per la conquista del territorio e del cibo. Questa storia è narrata proprio attraverso gli occhi di uno dei predatori della piana di Liuwa: l’ultima leonessa ed unica sopravvissuta al crudele massacro che ha colpito il suo branco. Lei è il simbolo di questa regione, un luogo che è sfida per tutti coloro che lo abitano e dove la capacità di adattamento è fondamentale per sopravvivere. Conosciamo la vera storia di questa creatura speciale, l’unico leone rimasto in questo ambiente unico al mondo.

CASA MEERKAT
PRIMA TV
A partire da domenica 15 marzo alle 19:00
Arriva la nuova stagione di “Casa Meerkat”, la prima soap opera che ha per protagonista degli animali, ovvero il suricati, un piccolo mammifero della famiglia delle manguste che prolifera in uno dei più caldi e aridi luoghi della Terra. I Whiskers sono una famiglia divisa: separati dall’aspra rivalità di due potenti sorelle, i nuovi gruppi sono impegnati in una lotta senza fine per la sopravvivenza ed il predominio nel deserto del Kalahari. Governati dalla matriarca Rocket Dog, i Whiskers sono ancora in lotta con i nemici di sempre, i Commandos ma stavolta anche con gli Aztecs, la gang di ribelli capeggiati da Maybelline, sorella dei Whiskers. Con due gruppi divisi da controversie interne, sarà una delle sorelle ad avere la meglio e a riunire la famiglia, oppure il destino li vedrà cadere entrambi?

BASTA! IO O IL CANE
PRIMA TV
A partire da lunedì 16 marzo alle 19:30
Dai segugi più ribelli ai viziati barboncini, per l’addestratrice di cani Victoria Stilwell i quattrozampe non hanno segreti. Ma certo la situazione e’ diversa per i loro padroni, costretti a vivere sotto lo stesso tetto con creature spesso indomabili! Con la sua esperienza decennale e grazie all’osservazione tramite telecamere nascoste e colloqui diretti, Victoria cercherà di riportare la pace in famiglie che si trovano alla mercé dei loro piccoli tiranni. Dopo aver raccolto le prove e diagnosticato il problema, seguirà un programma pratico di addestramento, studiato per combattere le cattive abitudini tanto dei cani quanto dei loro padroni. Girata interamente nel Regno Unito, questa serie offre tanti consigli utili e facili da seguire, per tutti coloro che vogliano educare al meglio il proprio cane.

IL MONDO DELLA NATURA
PRIMA TV
Lunedì 30 marzo alle 23:00
Lo Yala National Park è il gioiello dello Sri Lanka: una regione incontaminata che ospita elefanti, bufali, orsi, coccodrilli e felini tra cui, naturalmente, il bellissimo ed elusivo leopardo. Ed è proprio questo animale straordinario e misterioso ad aver affascinato due giovani documentaristi, Ravi e Jehan. I filmati da loro realizzati rivelano la storia e la vita di questi predatori come mai prima d’ora: tra i momenti inediti di maggior emozione vedremo la nascita dei cuccioli e la lotta con i vicini orsi labiati. Questi ultimi sono, infatti, tra gli animali più temuti all’interno dello Yala National Park e proprio con uno di essi il leopardo avrà un incontro molto ravvicinato. I cuccioli, invece, sono tre e sono davvero teneri ma presto dovranno imparare a cavarsela, per sopravvivere nella spietata foresta.

CENTRO ANTIVELENI
PRIMA TV
A partire da sabato 21 marzo alle 22:00
Al Loma Linda Hospital, in California, il dr. Sean Bush e la sua équipe si trovano quotidianamente alle prese con pazienti avvelenati da animali. Questo stato americano, infatti, e’ tra i più popolati da scorpioni, ragni e serpenti velenosi. Questa avvincente serie segue il lavoro dei medici e del personale del Loma Linda Hospital, tutti impegnati nel soccorso e nella riabilitazione dei pazienti avvelenati. Dalla normale attività di ricerca di laboratorio al trattamento dei casi più gravi ed urgenti, il dr. Sean si troverà spesso a dover lottare contro il tempo, come quando dovrà salvare un paziente che, morso da un serpente velenoso, rischia addirittura la perdita di un arto!


Discovery Science(Canale 422)

DOCUMENTARI

COSMIC COLLISIONS
PRIMA TV
A partire da Sabato 28 marzo alle 21:05
Enormi meteoriti orbitano pericolosamente vicini alla Terra. Secondo gli scienziati una collisione è inevitabile ed e’ necessario capire quando tale collisione si verificherà e che tipo di danno potrà causare. Cosa si può fare per fermare un asteroide diretto verso la Terra o per impedire che in futuro si verifichi un evento simile? Il programma in due puntate “Cosmic Collisions” e’ un’indagine sulla Terra, le galassie cosmiche e il Sistema Solare, e rivela tutto quanto c’è da sapere sulle collisioni tra le meteore e il nostro pianeta e su ciò che gli scienziati stanno facendo al fine di prepararsi ad un simile evento futuro. Grazie ad un viaggio attraverso gli spazi cosmici che circondano la Terra, il programma esamina il Sistema Solare ed illustra inoltre come simili collisioni abbiano creato la luna. Questo viaggio spaziale esamina infine le galassie e le “battaglie cosmiche” in atto tra i corpi celesti.


Discovery Travel & Living(Canale 426)

DOCUMENTARI

LA MIA NUOVA VITA IN MONTAGNA
PRIMA TV
A partire da Domenica 1 marzo alle 21:15
Benn e Amy Coley hanno rinunciato alla vita frenetica di Londra per seguire i loro sogni e gestire una pensione nel sud della Francia, ma si trovano in un momento di crisi. Si tratta di far le valigie e tornare a casa ammettendo la sconfitta oppure di affrontare un cambiamento totale. Dopo aver trovato una località sciistica promettente nei Pirenei, la coppia si imbarca in un’impresa molto rischiosa ma potenzialmente redditizia e acquista tre chalet nuovi a un prezzo conveniente allo scopo di affittarli. Discovery Travel & Living segue i problemi che Benn e Amy si trovano ad affrontare per l’espansione del loro “impero” immobiliare all’estero. Trovandosi ad operare nel settore dello sci per la prima volta, e’ molto difficile trovare degli ospiti per coprire le spese generali sempre più ingenti cercando allo stesso tempo di realizzare il loro sogno: Amy desidera diventare un cuoco Cordon Bleu, Benn una guida sciistica. Si tratta davvero di una situazione senza ritorno?

FAI DA TE DI PRIMAVERA
PRIMA TV
A partire da 7 marzo alle 16:15
Questa primavera Discovery Travel and Living presenta uno Speciale dedicato a progetti di costruzione e restauro di tutti i tipi, dalle case alle barche. Tra i programmi, nella serie “Prendere il largo”, Nick Gates, carpentiere navale, offre consigli pratici ed economici su manutenzione e restauro di barche ferme dopo un inverno al porto. Lo Speciale comprende anche la serie “Come si costruisce una casa” presentata da Michael Holmes, esperto costruttore e restauratore di case, che offre consigli e suggerimenti su come evitare i problemi pratici per chi decide di costruirsi una casa, dimostrando come sia possibile completare un progetto di costruzione con successo e senza stress.


Per gli altri spazi di informazione sui programmi satellitari di questo blog visitate “Sat News”.

Commenti»

1. isabella orsini - 26/10/2010

buon giorno, vorrei sapere come fare per partecipare al programma travel&living -grandi progetti.
un saluto
isabella
isabellaorsini@alice.it


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: