jump to navigation

TV USA Gazette #150 – Tanti rinnovi per le serie CW – I Simpson proseguono – Quarto anno per Army Wives, secondo per Crash – I nuovi piloti: NCIS Legend, Melrose Place – Casting di serie e piloti – DVD covers: Breaking Bad – Video: Saving Grace 2 02/03/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

TV USA GazetteQuesto spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”.

  • CW rinnova “Gossip Girl”, “One Tree Hill”, “90210”, “Smallville” e “Supernatural”
    La scorsa settimana, il network The CW ha rinnovato tanti importanti programmi di prima serata del canale: le serie Gossip Girl, One Tree Hill, 90210, Smallville e Supernatural, ed il reality “America’s Next Top Model” (quest’ultimo per le stagioni 13 e 14).
    Tutti i programmi torneranno in autunno: il rinnovo di Smallville per una nona stagione è il più sorprendente, ed ha avuto luogo dopo che la produzione Warner Bros. Television si è assicurata la partecipazione del protagonista Tom Welling. Due showrunner del telefilm, Darren Swimmer e Todd Slavkin, dovrebbero occuparsi soltanto del nuovo Melrose Place, lasciando il timone ai due showrunner rimanenti, Kelly Sounders e Brian Peterson.
    Il rinnovo per un settimo anno di One Tree Hill viene invece dopo l’accordo di Warner Bros. Television con il creatore e showrunner Mark Schwahn e dopo un rinnovo dei contratti dei principali protagonisti (rimane incerto soltanto Chad Michael Murray, che comunque in un modo o nell’altro apparirà nei nuovi episodi).
    Pare impossibile un rinnovo per le due sit-com del network Tutti odiano Chris e The Game, e lo stesso vale per la serie Privileged, la cui prima stagione si è chiusa martedì scorso, e per la serie midseason Reaper, la cui seconda stagione partirà domani sera negli Stati Uniti.
  • FOX rinnova “I Simpson” per altre due stagioni
    simpsonNessuna preoccupazione per i fan: il network FOX ha ordinato due stagioni aggiuntive (44 episodi) per la serie animata “I Simpson”, che renderanno il cartone la serie più longeva nella storia della TV di prima serata.
    Gli episodi aggiuntivi infatti porteranno il totale complessivo a 493, con 22 stagioni, superando il record  finora detenuto dalla western Gunsmoke, trasmessa per 20 stagioni su CBS dal 1955 al 1975 (anche se con un numero di episodi totale superiore e pari a 635).
    Anche la serie NBC Law & Order era vicina al record, trovandosi attualmente alla 19a stagione, ma pare difficile prevederne un rinnovo per altri due-tre anni a causa degli ascolti non eccezionali e della decisione di NBC di destinare la fascia oraria 22.00 – 23.00 al nuovo talk-show di Jay Leno dal prossimo settembre.
    Ricordo che già dodici anni fa “I Simpson” avevano ottenuto il record di serie animata di prima serata più longeva superando “I Flintstones”.
    L’ordine è avvenuto dopo che ieri la 20th Century Fox Television ha chiuso il contratto con la società Gracie Films di James L. Brooks; anche il cast di doppiatori originali è stato assicurato per altri due anni.
  • “Fringe” sposta la produzione in Canada per una probabile seconda stagione
    fringe“Entertainment Weekly” ha diffuso la notizia, diramata dalla produzione Warner Bros. Television, che la serie FOX Fringe, ambientata a Boston ma girata a New York, sposterà le riprese a Vancounver (Canada) nel probabile evento di rinnovo per una seconda stagione.
    La decisione pare dipendere esclusivamente dal fatto che lo stato di New York, guidato dal governatore David Paterson, non destinerà nuovi fondi al programma di incentivi alle produzioni cinematografiche e televisive, il cui budget di 685 milioni di dollari avrebbe dovuto durare fino al 2013, ma che si è già esaurito a causa del gran numero di produzioni giunte dallo scorso anno a New York per usufruire proprio degli incentivi.
    La fine dei benefici fiscali potrebbe condizionare anche le riprese future di altri telefilm ambientati a New York come 30 Rock, In Treatment e Life On Mars; nessun problema invece per Gossip Girl o Ugly Betty, che hanno approfittato degli incentivi prima che si esaurissero totalmente.
  • Quarto anno per “Army Wives” (ancora prima che vada in onda il terzo)
    army-wivesIl canale cavo Lifetime ha rinnovato per una quarta stagione di 18 episodi la serie al femminile Army Wives – Conflitti del cuore, per un debutto previsto per l’anno 2010.
    L’ordine, che precede di quattro mesi la trasmissione della terza stagione inedita del telefilm (prevista per giugno), è dovuto agli elevati ascolti riscontrati finora dal telefilm, soprattutto tra le donne da 18 a 49 anni.
  • “Crash” rinnovato per una seconda stagione
    La serie drammatica Crash, in onda sul canale cavo Starz, è stata rinnovata per una seconda stagione di 13 episodi. Nelle nuove puntate però cambia tutto, a partire dal nuovo team creativo che seguirà la serie, guidato da Ira Steven Behr (4400), che sarà showrunner e produttore esecutivo, James DeMonaco e Todd Harthan (ambedue si erano occupati di The Kill Point).
    Il creatore del telefilm e produttore esecutivo Glen Mazzara, che era lo showrunner nella prima stagione, rimarrà come consulente alla produzione. Circa la metà delle storie della prima stagione proseguiranno nella seconda, e rimarrà all’incirca la metà del cast protagonista, tra cui la star del telefilm Dennis Hopper.
  • Nuova showrunner per “90210”
    sinclairDopo il rinnovo del telefilm 90210 per una seconda stagione commissionata da CW, Rebecca Rand Kirshner Sinclair ha firmato un contratto biennale con la produzione CBS Paramount per rimanere come showrunner della seconda ed eventuale terza stagione della serie.
    La Sinclair (già co-produttrice di Una mamma per amica, e ritratta nella foto a destra con il marito musicista Harry Sinclair) era entrata come co-produttrice esecutiva del telefilm lo scorso settembre, e secondo l’accordo firmato lo scorso anno quest’anno avrebbe dovuto seguire gli sceneggiatori lavorando accanto agli showrunner attuali Gabe Sachs e Jeff Judah: secondo il nuovo contratto invece la Sinclair guiderà il telefilm fino al 2010/11, mentre Sachs e Judah lasceranno al termine della prima stagione.
    La scelta della donna, che già era fan del telefilm Beverly Hills, 90210 all’epoca della sua trasmissione negli anni Novanta su FOX, ha avuto luogo dopo un aumento della qualità creativa del telefilm, soprattutto a partire dall’episodio 17, il prossimo inedito in onda negli Stati Uniti martedì 31 marzo alle ore 21.00 dopo una lunga pausa in queste settimane.
  • Tante serie in replica nel mese di marzo
    Negli Stati Uniti il periodo dei “sweeps”, termine che probabilmente avrete letto in questo blog o su altri siti statunitensi, fa riferimento ai mesi di novembre, febbraio, maggio e luglio di ogni anno, in cui le emittenti locali ottengono informazioni demografiche dai dati di ascolto elaborati da Nielsen. A differenza del campione nazionale (da cui arrivano i dati di ascolti detti “fast national” che pubblico ogni giorno in questo spazio), questo gruppo di emittenti locali (note come “metered markets”) riceve le informazioni sugli ascolti e sulla fascia pubblicitaria 18-49 anni soltanto in alcuni periodi dell’anno, e non quotidianamente, a causa dei costi elevati che comporterebbe: per questo motivo i network aiutano l’aumento degli ascolti con episodi inediti di serie e reality.
    Quest’anno, la transizione dalla trasmissione analogica a quella digitale ha causato lo spostamento dei sweeps invernali da febbraio a marzo: per questo motivo diversi network hanno scelto una programmazione meno aggressiva, dato che sarebbe difficile fare un confronto tra marzo 2009 e febbraio 2008.
    A seguire, propongo un elenco non esaustivo con le serie che nelle serate indicate (tra il 5 marzo ed il 1° aprile, periodo tradizionalmente ricco di episodi inediti) proporranno episodi in replica:

    • Giovedì 5 marzo: Grey’s Anatomy, Private Practice, Smallville, Supernatural
    • Lunedì 9 marzo: Gossip Girl, One Tree Hill
    • Martedì 10 marzo: NCIS, The Mentalist, Senza traccia, 90210
    • Mercoledì 11 marzo: Lost, Scrubs
    • Giovedì 12 marzo: My Name Is Earl
    • Lunedì 16 marzo: Chuck, Heroes, Medium
    • Martedì 17 e 24 marzo: 90210
    • Mercoledì 1° aprile: La complicata vita di Christine, Gary Unmarried, Criminal Minds, C.S.I.: NY

I NUOVI EPISODI PILOTA

  • Sarà “NCIS: Legend”
    Mentre è stato confermato ufficialmente che Chris O’Donnell e LL Cool J saranno protagonisti dell’atteso spin-off della serie poliziesca CBS NCIS – Unità anticrimine con Mark Harmon, è stato anche scelto il nome del nuovo telefilm:il titolo sarà NCIS: Legend.
    Il pilota del nuovo telefilm, sempre prodotto da CBS Paramount, andrà in onda come uno speciale episodio in due parti in primavera su CBS.
  • CW ordina ufficialmente l’episodio pilota del nuovo “Melrose Place”…
    melroseplaceIl network The CW ha ordinato da CBS Paramount Melrose Place, remake della serie anni ’90 incentrata su un gruppo di ventenni che vivono nel quartiere trendy di Melrose a Los Angeles, e a sua volta spin-off di Beverly Hills, 90210. Il nuovo pilota è stato scritto da Darren Swimmer e Todd Slavkin (Smallville), che eventualmente sarebbero showrunner e produttori esecutivi del nuovo telefilm, e sarà diretto da Davis Guggenheim, che ha vinto lo scorso anno un premio Oscar per il film documentario “Una scomoda verità”, e che nella sua carriera vanta le regie di alcuni episodi di 24, Deadwood, Party of Five e del pilota di The Unit.
    Tra i primi nomi degli attori protagonisti annunciati, Katie Cassidy (che apparirà presto nella serie mystery CBS Harper’s Island) nel ruolo della sexy Ella Flynn, e Michael Rady (Swingtown), che invece sarà l’aspirante filmmaker Jonah Miller.
  • …e l’episodio pilota di “The Beautiful Life”
    Sempre network The CW, che trasmette il reality “America’s Next Top Model”, ha ordinato l’episodio pilota della serie The Beautiful Life, prodotta da CBS Paramount e Katalyst. Produttore esecutivo del telefilm sarà Ashton Kutcher, che ha iniziato la sua carriera come modello: al centro della storia le vite di un gruppo di giovani modelli che vivono insieme a New York, tra cui il ventiduenne Christopher e la quindicenne Raina, destinata a diventare la nuova Heidi Klum.
    La sceneggiatura è stata curata dall’ex-modello Adam Giaudrone, con la supervisione di Mike Kelley e Carol Barbee (il primo creatore, la seconda showrunner di Swingtown), che cureranno la produzione esecutiva con Ashton Kutcher e Karey Burke.
  • FOX rimanda il pilota di “Walorsky”
    Il network FOX ha rinviato a giugno l’episodio pilota della sit-com Walorsky, a causa di difficoltà nella scelta del protagonista; il progetto, a cura di 20th Century Fox Television e American Work, nelle tonalità del film “Babbo bastardo” segue le vicende di un ex-poliziotto diventato guardia di sicurezza ad un supermercato a Buffalo, al quale viene assegnato un partner giovane e idiota.
    Si tratta del quarto pilota per il momento annullato nell’attuale stagione produttiva, dopo il dramma CBS Confessions of a Contractor e le sit-com ABC Funny in Farsi e Planet Lucy.

CASTING DI SERIE ED EPISODI PILOTA
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

Serie nuove o in corso

  • E.R. – Medici in prima linea (NBC)
    Alexis Bledel (Rory in Una mamma per amica) torna finalmente sul piccolo schermo come guest-star nell’episodio speciale di due ore che concluderà la longeva serie ospedaliera NBC: interpreterà il medico Julia Wise nel doppio episodio, che racconterà un turno di 24 ore al County General.
  • Gossip Girl (CW)
    no_doubtI No Doubt appariranno nell’episodio del prossimo 11 maggio della serie CW Gossip Girl, eseguendo il celebre pezzo “Stand and Deliver” originariamente cantato da Adam and the Ants. L’episodio in questione tra l’altro funge da pilota per l’annunciato spin-off del telefilm con Brittany Snow (ne avevo parlato ieri qui).
    L’apparizione televisiva dei No Doubt è uno degli ultimi capitoli del loro ritorno in scena dopo una lunga pausa: qualche giorno fa, la band aveva annunciato il suo primo tour statunitense di 45 concerti estivi in più di cinque anni, e dovrebbe anche uscire un nuovo CD a otto anni da “Rock Steady” (2001).
  • Stargate: Universe (Sci Fi Channel)
    Lou Diamond Phillips (Jack & Bobby), Ming-Na (E.R.), Elyse Levesque (Smallville) e Alaina Huffman sono le ultime aggiunte al cast della serie che proseguirà in modo più “giovanile” il franchise “Stargate” e la cui produzione è già iniziata a Vancouver: si uniranno ai già precedentemente annunciati Robert Carlyle, Justin Louis, David Blue, Jamil Walker Smith e Brian J. Smith.

Episodi pilota

  • Washington Fields (CBS)
    Cole Hauser (apparso recentemente in K-Ville) interpreterà il supervisore di una squadra d’elite dell’FBI nel pilota prodotto da CBS Paramount, scritto da Ed Bernero e diretto da Jon Cassar.
  • U.S. Attorney (CBS)
    Melissa George (Alias, In Treatment) sarà l’assistente procuratore distrettuale Susan, protagonista femminile del pilota CBS incentrato su un team di procuratori federali dell’ufficio U.S. Attorney di Manhattan. Il personaggio è un’ex-assistente alla procura di Los Angeles che si unisce al gruppo di lavoro dell’ex-marito (Jason Clarke).
  • Three Rivers (CBS)
    Christopher J. Hanke è entrato nel cast della serie drammatica incentrata sui trapianti d’organo prodotta da CBS Paramount: sarà l’assistente del coordinatore ai trapianti.
  • Cougar Town (ABC)
    Busy Philipps (Dawson’s Creek), Dan Byrd (Aliens in America, attualmente nel cast di Heroes), Christa Miller (Scrubs) e Brian Van Holt si affiancheranno a Courteney Cox nel cast del pilota della nuova sit-com prodotta da ABC Studios e scritta da Bill Lawrence (Scrubs) e Kevin Biegel, incentrata su Julia (Cox), una madre quarantenne diventata da poco single e con un figlio diciassettenne (Byrd); la Philipps sarà un’amica e collega di Julia, la Miller (nella vita moglie del creatore Bill Lawrence) sarà la migliore amica di Julia, mentre Van Holt interpreterà l’ex-marito della protagonista, un vero perdente.
  • Empire State (ABC)
    David Morse (la miniserie “John Adams”) e Michael Nouri (“Invincibile”) sono entrati nel cast del pilota prodotto da ABC Studios e ispirato alla celebre “Romeo e Giulietta”: Nouri sarà il padre della ricca ragazza della quale si innamorerà, ricambiato, un giovane più povero, il cui padre sarà invece interpretato da Morse.
  • priceEastwick (ABC)
    Lindsay Price (Lipstick Jungle) si unisce a Jaime Ray Newman come una delle protagonista della serie che è vagamente basata sul romanzo di John Updike poi trasformato nel film del 1987 “Le streghe di Eastwick” con Jack Nicholson e Cher. Più nel dettaglio, la Price sarà una reporter di un quotidiano locale.
  • See Cate Run (ABC)
    Ben Feldman (il nuovo “Venerdì 13”) farà parte del cast della serie prodotta da ABC Studios ed incentrata su un giovane avvocato dell’accusa (Amy Smart) che un giorno sarà un serio candidato alla presidenza statunitense. Feldman interpreterà un assistente procuratore distrettuale, collega e fidanzato della protagonista.
  • Inside the Box (ABC)
    Kim Raver (24) sarà la protagonista della serie prodotta da ABC Studios ed ambientata in un’emittente televisiva di Washington, nel ruolo di una reporter bionda di successo: così come Lindsay Price (vedi sopra), la Raver è formalmente ancora nel cast di Lipstick Jungle che, anche se non ufficialmente cancellata da NBC, difficilmente tornerà in futuro con nuovi episodi. Nel cast della serie sono entrati anche gli attori Jason George (Eli Stone), Sarah Drew (Everwood) e Lloyd Owen (Viva Laughlin).
  • Happy Town (ABC)
    John Patrick Amedori (Gossip Girl), Robert Wisdom (The Wire) e Jay Paulson sono entrati nel cast del mystery drama ABC: Amedori sarà un ricco teenager, Wisdom interpreterà l’investigatore cittadino, e Paulson sarà un agente di polizia.
  • Limelight (ABC)
    Sharon Leal e Brooklyn Sudano (figlia della cantante Donna Summer) sono entrati nel cast della serie ideata da McG, prodotta da Warner Bros. Television ed ambientata in un’accademia in stile “Saranno famosi”: la Leal sarà una nota coreografa diventata attrice, mentre la Sudano sarà una giovane ballerina che tenta un’audizione.
  • Progetto di David Hemingson (ABC)
    Leah Pipes è entrata, nel ruolo di una nuova associata nata e cresciuta a Beverly Hills, nel cast del progetto di legal drama prodotto da 20th Century Fox Television, già ordinato per lo scorso anno ed ora in corso di recasting parziale.
  • milanoSit-com di Ricky Blitt (ABC)
    Alyssa Milano (Streghe) sarà la protagonista femminile del pilota della sit-com ancora senza titolo prodotta da Warner Bros. Television ed incentrata su uno scrittore in crisi (Eric Christian Olsen), che si dibatte tra il suo migliore amico e l’appena trovato amore della sua vita (Milano), avvocato di successo e madre single di due bambini.
  • Day One (NBC)
    David Lyons, Carly Pope (Popular), Adam Campbell (Harper’s Island) e Thekla Reuten (Sleeper Cell) sono entrati nel cast del pilota prodotto da Universal Media Studios ed incentrato su un gruppo di vicini di casa che si ritrova dopo un evento catastrofico. Lyons sarà il protagonista maschile, un veterano della guerra in Iraq; la Reuten sarà una strana donna, che prende appunti sugli altri vicini; la Pope sarà una brillante giovane che vive con il suo fidanzato (Campbell), laureato al MIT e genio dei computer.
  • Trauma (NBC)
    lukeL’attore Derek Luke (apparso recentemente nel film “Notorious”) debutta in televisione come protagonista del pilota della serie medica NBC, nel ruolo di uno stoico dottore che cerca di essere un buon padre di famiglia. Nel cast sono entrati anche Kevin Rankin (Friday Night Lights) nel ruolo di un paramedico che guida il camion dei pompieri, Cliff Curtis (“Die Hard – Vivere o morire”) nel ruolo di un abile chirurgo che viaggia in elicottero, Jamey Sheridan (Law & Order – Criminal Intent) nel ruolo di un intuitivo medico che guida il centro traumi, e Anastasia Griffith (Damages) nel ruolo di una soccorritrice il cui fidanzato paramedico è morto in un incidente in elicottero.
  • Mercy (NBC)
    Guillermo Diaz (Weeds) è entrato nel cast del dramedy NBC incentrato su tre infermiere che sviluppano un’amicizia: sarà un infermiere maschio che lavora con le protagoniste.
  • Progetto di Jerry Bruckheimer (FOX)
    Anthony Carrigan, Michelle Borth, Bob Stephenson e Rochelle Aytes sono entrati nel cast del nuovo pilota, noto in precedenza come The Unknown, prodotto da Warner Bros. Television ed incentrato su alcuni detective dilettanti.
  • Progetto di Ian Biederman (FOX)
    La giovane attrice inglese Christina Cole sarà protagonista, nel ruolo di Maggie, un brillante chirurgo schizzofrenico, del progetto di Ian Biederman, prodotto da 20th Century Fox Television e Imagine Television, diretto da Stephen Hopkins. Nel cast è entrato anche Denis O’Hare (“Milk”), nel ruolo di un medico esperto di malattie schizzofreniche che prende in cura Maggie.
  • Absolutely Fabulous (FOX)
    Zosia Mamet, figlia di David, e Toni Trucks (“La bottega del barbiere”) sono le ultime novità del cast del remake USA dell’amata sit-com inglese incentrata sulle amiche Eddie (Kathryn Hahn) e Patsy (Kristen Johnston): la Mamet sarà Saffron, figlia di Eddie, mentre la Trucks sarà l’assistente di Eddie.
  • Spin-off di Gossip Girl (CW)
    snowSarà l’attrice Brittany Snow (American Dreams) la protagonista dello spin-off ancora senza titolo della serie CW Gossip Girl, il cui episodio pilota andrà in onda il prossimo 11 maggio come uno speciale episodio della serie. Ricordo che si tratta di un prequel che racconterà i selvaggi anni giovanili di Lily van der Woodsen (interpretata in GG da Kelly Rutherford) nella Los Angeles degli anni 1980, quando era soltanto Lily Rhodes (interpretata dalla Snow) e, dopo un litigio con i parenti, venne costretta a trasferirsi con sua sorella Carol (Krysten Ritter), pecora nera della famiglia, passando da una vita di lusso e prestigiosa istruzione ad una vita più popolare nella San Fernando Valley. La produzione sarà curata da Warner Bros. Television, Alloy Entertainment, College Hill Productions e CBS Paramount.
  • Vampire Diaries (CW)
    Steven R. McQueen, nipote del leggendario Steve McQueen, sarà co-protagonista del pilota CW ideato da Kevin Williamson (Dawson’s Creek, “Scream”) e basato sulla serie di romanzi per ragazzi: interpreterà Jeremy, il fratello più giovane della protagonista Elena.

DVD COVERS
Questa volta vi presento la copertina del cofanetto di 3 DVD, edito negli Stati Uniti in questi giorni da Sony Pictures, che contiene la prima stagione della serie Breaking Bad, trasmessa negli Stati Uniti sul canale cavo AMC ed in Italia in onda dal novembre 2008 sul canale satellitare AXN.

breakingbad

VIDEO DELLA SETTIMANA
Oggi vi propongo il promo della seconda stagione della serie Saving Grace con Holly Hunter, la cui seconda tranche inedita debutta questa sera sul canale cavo TNT.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Annunci

Commenti»

1. Alessio - 02/03/2009

Di One Tree Hill è incerta anche la partecipazione di Hilarie Burton. Al 90% nè lei ne Chad torneranno comunque..

enry - 02/03/2009

Anch’io avvo letto che la partecipazione della Burton era poco probabile…
Per me senza lei e Chad, la serie non ha molto senso…

2. zia assunta - 02/03/2009

alla CW niente di nuovo…………….

3. Marco - 02/03/2009

Spero che la Cw possa andare sempre meglio…E’ un network che merita in tutto, anche nei piccoli dettagli… Solo gli ascolti dovrebbero aumentare…

Ha ottimi SHow a disposizione e se li gioca bene, può davvero incrementare molto nel prossimo anno…

4. littlefrancy - 02/03/2009

Hilary tornerà nei nuovi episodi di OTH la sua presenza è confermata e sono molto più che sicuro che anche Micheal tornerà ,detto tra noi nn è ke c’è la fila dietro la sua porta a chiederli di fare nuovi progetti! secondo me questa questione sì e no , non è altro che un metodo della CW per far accrescere gli ascolti! secondo me OTH arriverà alla stagione 10 e poi tra un paio d’anni come x beverly hills , sn sicuro che si farà uno spin-off dal titolo Tree Hill con protagonista Jamie e il fratello di Q!

luco89 - 02/03/2009

magari!! a me sta piacendo troppo!

5. dyd666iscr - 02/03/2009

scusate come mai non funziona +da qualche giorno il feed RSS ??

6. scape - 02/03/2009

sono contento d alexis bledel in er..si sa quando andrà in onda l’ultimo episodio in USA??comunque l’ultima puntata di privileged si è conclusa con un ‘to be continued’…ke vuol dire?

enry - 02/03/2009

L’ultimo doppio episodio di ER dovrebbe andare in onda il 2 aprile.


Rispondi a littlefrancy Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: