jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #27 – 7 e 8 marzo 2009 08/03/2009

Posted by Antonio Genna in Articoli, Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

Un calcio… al week-endConclusi gli incontri della 27ª giornata di Serie A,  l’appuntamento con “Un calcio… al week-end”, sempre a cura di Carlo, permette di fare il punto su quanto è successo negli ultimi due giorni di campionato.

L’Inter resta a +7 sulla Juve.
Triplette per Inzaghi e Di Vaio,
crollano Fiorentina e Napoli.

Nel turno che precede il ritorno degli ottavi di Champions League (che vedrà impegnate Juventus, Inter e Roma),genoa-inter l’Inter fa una buona prestazione, soprattutto di orgoglio e forza di gruppo e vince 2-0 a Genova, pur soffrendo i liguri in più di un’occasione (ancora grande Julio Cesar in diverse occasioni). Ibrahimovic sblocca subito la gara con un bel pallonetto in contropiede dopo appena 2 minuti, Balotelli (nella foto) chiude la gara al 60′ con un gol-non gol (la palla infatti sembra non avere varcato completamente la linea di porta). Con questa vittoria i nerazzurri si presentano alla sfida di Manchester con un’iniezione di fiducia (saranno però assenti sicuri per infortunio Materazzi e Burdisso).
La Juventus vince il secondo derby della stagione e sempre per 1-0. Il gol partita arriva a 10 minuti dal termine con un colpo di testa di Chiellini su punizione di Nedved. Lo scarto per i bianconeri poteva essere ben più ampio, viste le grandi parate di Sereni su Iaquinta (2 volte), Amauri e Salihamidzic. La Juve sembra pronta per il Chelsea, e in ottica Champions League si sono infatti riposati Del Piero, Trezeguet, Marchionni, Tiago, Nedved (entrato nel secondo tempo) e Sissoko (entrato nel secondo tempo ma salterà il Chelsea per un brutto infortunio al piede).
MILAN-ATALANTANel giorno dell’ufficializzazione di Beckham rossonero fino a giugno, straordinario Filippo Inzaghi (nella foto). Il bomber rossonero realizza una bella tripletta, che stende l’Atalanta con un secco 3-0 e permette al Milan di guadagnare punti sulle inseguitrici, tutte fermate sul pari o sconfitte (Fiorentina, Roma e Genoa). 5 i gol in campionato per SuperPippi, rossoneri sempre a -5 dalla Juventus, seconda. Tripletta anche per Marco Di Vaio, sempre più capocannoniere a quota 19 gol. Col 3-0 di oggi, il Bologna batte una Sampdoria che veniva da due ottimi risultati contro Milan (2-1 in campionato) e Inter (3-0 in Coppa Italia) e si porta a +2 sulla zona calda della classifica. Clamoroso crollo casalingo della Fiorentina, che gioca un buon primo tempo contro il Palermo, ma nella ripresa crolla per 2-0 sotto i colpi di Simplicio e Miccoli. I viola restano però quarti grazie agli stop di Roma e Genoa.
La Roma non va oltre l’1-1 casalingo contro l’Udinese, in formazione notevolmente rimaneggiata. Il vantaggio è friulano con Felipe, ma poco dopo Vucinic fissa il risultato sull’1-1. L’Udinese reclama per un clamoroso mani di Mexes non sanzionato col rigore (sullo 0-0). Espulso De Rossi per proteste, quando la gara era sull’1-1. Per la sfida con l’Arsenal di mercoledì prossimo, alla numerosa lista di indisponibili si è aggiunto anche Sampdoria-LazioPizarro, uscito anzitempo per un infortunio alla coscia.
Sempre più giù il Napoli (ultima vittoria l’11 gennaio scorso, 1-0 al Catania). Ad espugnare il San Paolo è la Lazio con un netto 2-0 (doppietta di Rocchi, nella foto). Per i capitolini terza vittoria consecutiva (quarta se si conta quella contro la Juve in Coppa Italia) e -4 dalla coppia Roma-Genoa, appaiate al quinto posto. In campionato la Lazio viene da tre 2-0 consecutivi.

I risultati:
Roma-Udinese 1-1 (Vucinic – Felipe)
Genoa-Inter 0-2 (Ibrahimovic, Balotelli)
Torino-Juventus 0-1 (Chiellini)
Bologna-Sampdoria 3-0 (Di Vaio, Di Vaio, Di Vaio)
Catania-Siena 0-3 (Maccarone, Ghezzal, Jarolim)
Chievo-Cagliari 1-1 (Makinwa – Jeda)
Fiorentina-Palermo 0-2 (Simplicio, Miccoli)
Lecce-Reggina 0-0
Milan-Atalanta 3-0 (Inzaghi, Inzaghi, Inzaghi)
Napoli-Lazio 0-2 (Rocchi, Rocchi)

A seguire, un piccolo riepilogo delle prime posizioni della classifica e dei marcatori.

I primi posti in classifica: Inter 63, Juventus 56, Milan 51, Fiorentina 46, Roma e Genoa 45, Lazio 41, Palermo e Cagliari 39

Marcatori: Di Vaio (Bol, 4 rig.) 19, Gilardino (Fio), Ibrahimovic (Int) e Milito (Gen, 5 rig.) 15, Amauri (Juv), Di Natale (Udi, 3 rig.), Mutu (Fio, 2 rig.) e Pato (Mil) 12

Prossimo turno – 28ª giornata:

Sabato 14 marzo 2009
ore 18.00:
Cagliari-Genoa
ore 20.30:
Juventus-Bologna

Domenica 15 marzo 2009
ore 15.00:

Atalanta-Torino
Lazio-Chievo
Palermo-Lecce
Reggina-Napoli
Sampdoria-Roma
Siena-Milan
Udinese-Catania
ore 20.30:
Inter-Fiorentina

Annunci

Commenti»

1. Calcio: L’Inter resta a +7 sulla Juve. Triplette per Inzaghi e Di Vaio, crollano Fiorentina e Napoli. « CarlOOgle - 08/03/2009

[…] resta a +7 sulla Juve. Triplette per Inzaghi e Di Vaio, crollano Fiorentina e Napoli. Articolo per il blog di Antonio sulla 27ª giornata di Serie […]

2. dDan - 08/03/2009

il torino reclama per il gol di chiellini viziato dal fuorigioco attivo di iaquinta. si può dire?


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: