jump to navigation

F1, G.P. della Malesia – Pioggia torrenziale, corsa sospesa al 32° giro e nuova vittoria di Button; Ferrari ancora senza punti 05/04/2009

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

gpmalesia-button

Formula 1Nel circuito di Sepang si è disputato un pessimo G.P. della Malesia, contraddistinto da un’organizzazione disastrosa: dopo la decisione di Bernie Ecclestone di disputare la gara al tramonto, in pieno alla stagione dei monsoni, è puntualmente arrivato un forte diluvio nel bel mezzo della gara, che ha causato l’esposizione della bandiera rossa e la sospensione al 32° dei 56 giri previsti, dunque meno dei tre quarti indicati dal regolamento perchè una corsa sia dichiarata valida. I piloti e i meccanici sono stati lasciati in griglia di partenza per quasi un’ora, in attesa di un’eventuale ripresa della gara, ma a causa dell’assenza di visibilità e della pista allagata i giudici hanno tardivamente deciso uno stop definitivo (con punteggi dei piloti dimezzati).
La classifica, calcolata dopo 32 soli giri, ha visto al primo posto Jenson Button (Brawn GP), poi la BMW di Nick Heidfeld, le Toyota di Timo Glock e Jarno Trulli, l’altra Brawn di Rubens Barrichello, sesto Marc Webber sulla sua Red Bull, settima la McLaren di Lewis Hamilton ed ottava la Williams di Nico Rosberg. Fuori dalla zona punti la Ferrari di Felipe Massa, giunto nono, mentre l’altro ferrarista Kimi Raikkonen è stato costretto al ritiro a causa della rottura del kers. Fa però discutere la pessima strategia della Ferrari, che al primo pit stop ha montato con diversi giri di anticipo le gomme da bagnato sulla vettura di Raikkonen: la pista era ancora asciutta, e Raikkonen ha accumulato un ritardo enorme (oltre 30 secondi a giro), e al tempo stesso ha distrutto le gomme ed è stato costretto ad una nuova sosta come gli altri piloti nel momento in cui ha iniziato davvero a diluviare.
Da segnalare la grande partenza di Rosberg, che ha bruciato subito Button ed è rimasto in testa per gran parte della gara disputata; peccato per Trulli, perchè era in fase di recupero prima dell’arrivo della pioggia.
A seguire, un riepilogo delle classifiche mondiali, che segnano l’assenza dei piloti Ferrari.

Il mondiale piloti:

  1. Jenson Button (Brawn GP) 15 punti
  2. Rubens Barrichello (Brawn GP) 10
  3. Jarno Trulli (Toyota) 8,5
  4. Timo Glock (Toyota) 8
  5. Nick Heidfeld (BMW Sauber) 4
  6. Fernando Alonso (Renault) 4
  7. Nico Rosberg (Williams) 3,5
  8. Sebastien Buemi (Toro Rosso) 2
  9. Mark Webber (Red Bull) 1,5
  10. Lewis Hamilton (McLaren) 1
  11. Sebastian Bourdais (Toro Rosso) 1

Il mondiale costruttori:

  1. Brawn GP 25 punti
  2. Toyota 16,5
  3. BMW Sauber 4
  4. Renault 4
  5. Williams 3,5
  6. Toro Rosso 3
  7. Red Bull 1,5
  8. McLaren 1

Prossimo appuntamento domenica 19 aprile a Shanghai per il G.P. della Cina (partenza alle ore 09.00 italiane).

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: