jump to navigation

TV USA Gazette #157 – Il punto su rinnovi e nuovi piloti – 24 si sposta a New York – Rinnovi per I Tudors e Law & Order: Unità speciale – Sci Fi ordina Unfinished Business – Women’s Studies – CSI: A Space Oddity – Casting di serie e piloti – DVD covers: Wings – Video: Sit Down, Shut Up 20/04/2009

Posted by Antonio Genna in 24, Cinema e TV, DVD, Serie cult, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

TV USA GazetteQuesto spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”.

  • Il punto su rinnovi e nuovi piloti
    Lo statunitense “The Hollywood Reporter” ha fatto un po’ il punto sulla situazione attuale in merito ai rinnovi delle serie ancora in bilico e agli ordini dei nuovi piloti girati (di cui fornisco ogni settimana un approfondito resoconto sui casting in questo spazio) perchè diventino veri e propri telefilm nella prossima stagione televisiva 2009/10.
    Ecco la situazione, suddivisa per ciascuno dei principali cinque network: vi invito a visitare gli spazi “TV USA Gazette” degli ultimi mesi per maggiori dettagli sugli episodi pilota citati (alcuni dei quali non sono stati ancora completamente girati); i giudizi attribuiti derivano dalle voci di corridoio degli esperti e dai primi screening effettuati.

    • CBS: tra le serie attualmente in onda e non ancora rinnovate, sembra che soltanto una tra le serie poliziesche Warner Bros./Bruckheimer Senza traccia e Cold Case proseguirà anche nella prossima stagione, per motivazioni legate ai costi di produzione pagati quasi interamente dal network. Numb3rs tornerà sicuramente per una sesta stagione, e sono certi anche i rinnovi di Ghost Whisperer e della sit-com E alla fine arriva mamma!; non dovrebbe tornare Eleventh Hour, mentre il dramma militare The Unit difficilmente proseguirà, anche se CBS  ha chiesto al produttore Shawn Ryan delle idee per una potenziale quinta stagione.
      Tra i nuovi piloti, è sicurissimo lo spin-off di NCIS con Chris O’Donnell e LL Cool J; tra i piloti favoriti per un ordine il dramma sui trapianti Three Rivers con Alex O’Loughlin, ma anche le serie The Good Wife, Washington Field e US Attorney e le sit-com Happiness Isn’t Everything con Jason Biggs e Richard Dreyfuss, e Accidentally on Purpose con Jenna Elfman.
    • ABC: il rinnovo di Ugly Betty è solo una formalità, mentre tra le serie midseason partite nelle ultime settimane molto difficilmente Cupid tornerà, mentre The Unusuals, Castle e la sit-com Better Off Ted rimangono ancora in considerazione per un rinnovo.
      Tra i nuovi piloti, è certo l’ordine della serie sci-fi Flash Forward con Joseph Fiennes; si parla molto bene delle serie Happy Town, Eastwick e Inside the Box, e potrebbero avere buone prospettive anche Limelight, V ed il progetto senza titolo di Dave Hemingson. E’ anche tornato in gioco il costosissimo film TV pilota fantasy dello scorso anno Captain Cook’s Extraordinary Atlas, che potrebbe essere ordinato per la prossima stagione. Passando alle sit-com, sembrano avere buone prospettive An American Family, Cedric, la sit-com senza titolo con Alyssa Milano e la sit-com Cougar Town con Courteney Cox.
    • NBC: la serie più in bilico è Chuck, i cui ascolti sono lievemente aumentati nelle ultime settimane, ma che non ha mai sfondato nonostante abbia un consistente numero di fan. Le possibilità di rinnovo della serie sono purtroppo diminuite dopo la partenza della serie poliziesca Southland di John Wells, che si è comportata benissimo il giovedì sera, e che potrebbe essere preferita al telefilm con Zachary Levi dato che in autunno NBC avrà meno slot orari a disposizione dopo la partenza del nuovo talk-show delle 22.00 con Jay Leno. Anche Medium ha più probabilità di essere rinnovato rispetto a Chuck, mentre è praticamente certa la cancellazione della serie poliziesca Life e della sit-com Kath & Kim. La longeva Law & Order tornerà per una ventesima stagione, pareggiando il record della storica serie western Gunsmoke, ma non riceverà un ordine di 22 episodi.
      Tra i nuovi piloti, promette bene la serie medica Trauma con l’episodio pilota diretto da Peter Berg, e pare molto probabile anche Parenthood, la serie basata sul film “Parenti, amici… e tanti guai” (1989) riprogettata da Jason Katims e con un ricchissimo cast capitanato da Peter Krause e Maura Tierney. In lizza anche Legally Mad di David E. Kelley, e la poliziesca Lost & Found con Katee Sackhoff. Sul versante sit-com,  probabili Community con Joel McHale e Steve Martin, così come 100 Questions for Charlotte Payne e la già girata Off Duty con Bradley Whitford.
    • FOX: come ho già scritto più in basso, Terminator: The Sarah Connor Chronicles non tornerà per una terza stagione, mentre ancora non è certa la situazione di Dollhouse e molto dipenderà dagli ascolti delle prossime settimane. Quasi certo invece il rinnovo di Lie To Me con Tim Roth.
      Tra i piloti ordinati, alla già ordinata serie musicale Glee si dovrebbe unire Human Target, il cui pilota è stato diretto da Simon West e vede protagonista Jackie Earle Haley. In contesa anche la serie medica Maggie Hill e le sit-com Sons of Tucson e Cop House.
    • The CW: la serie Reaper sicuramente non avrà una terza stagione, mentre pare possibile che Privileged riceva un ordine per una seconda stagione per il periodo midseason.
      Tra i sei piloti di serie ordinate, sono sicuri il nuovo Melrose Place e lo spin-off di Gossip Girl, dei quali il network è molto soddisfatto. La lotta sarà dura tra gli altri piloti (Light Years, A Beautiful Life, Body Politic e Vampire Diaries) per gli slot rimanenti, e rimangono tutti con buone prospettive di ordine.
  • “24” day 8 sarà ambientato a New York
    24Dopo sei stagioni ambientate a Los Angeles e l’attuale settima stagione ambientata a Washington, è stato già deciso che l’ottava stagione della serie d’azione FOX 24 con Kiefer Sutherland, che andrà in onda negli Stati Uniti dal gennaio al maggio 2010, sarà ambientata a New York (anche se le riprese principali saranno comunque effettuate a Los Angeles, con qualche set esterno newyorchese).
    La produzione dell’ “ottavo giorno” di 24 partirà a maggio, ma sono già emersi alcuni dettagli come il ritorno del CTU, che sarà guidato da un nuovo personaggio chiamato Brian Hastings, affiancato da due giovani agenti e dal ritorno di Chloe (Mary Lynn Rajskub).
    Come già annunciato, inoltre, l’attore indiano Anil Kapoor (“The Millionaire”) entra nel cast nel ruolo di Arman Hashemi, leader mediorientale in missione di pace negli Stati Uniti.
  • FOX chiude “Terminator: The Sarah Connor Chronicles”
    Anche se nessuna comunicazione ufficiale verrà probabilmente fatta fino alla presentazione dei palinsesti televisivi autunnali prevista per il prossimo 18 maggio, come ha già anticipato Michael Ausiello di “Entertainment Weekly” è già noto da fonti diverse che il network FOX non rinnoverà per una terza stagione la serie Terminator: The Sarah Connor Chronicles con Lena Headey e Thomas Dekker, a causa degli scarsi ascolti ottenuti nel corso degli ultimi mesi.
  • Showtime ordina un quarto ed ultimo anno per “I Tudors”
    itudorsIl canale cavo Showtime ha ordinato una quarta ed ultima stagione di 10 episodi per il melodramma storico I Tudors – Scandali a corte con Jonathan Rhys Meyers: l’ultima annata, che andrà in onda nella primavera 2010, drammatizzerà le ultime due mogli di re Enrico VIII (Meyers), ovvero Catherine Howard e Catherine Parr.
    Dopo le prime due stagioni dedicate ai primi matrimoni del re con Caterina d’Aragona ed Anna Bolena, anche le nozze storicamente più conosciute del sovrano inglese, il telefilm con l’attuale terza stagione, in onda da qualche settimana negli Stati Uniti con buoni ascolti, ha accelerato il passo iniziando a coprire due mogli per stagione, per cui il prossimo anno la conclusione sarà naturale, non essendo rimaste altre vicende da affrontare successivamente.
    A sceneggiare gli episodi è sempre il creatore della serie Michael Hirst, che in un raro caso si è impegnato a scrivere tutti i 38 episodi della saga. Dopo la fine del telefilm, Hirst si dedicherà ad un nuovo progetto relativo a Camelot che sta sviluppando per il canale, che potrà avere diversi spazi liberi in futuro dopo aver annullato i quattro progetti di serie previsti (ne avevo parlato qui).
  • Confermato l’11° anno di “Law & Order: Unità speciale”
    law_order_svuCome avevo già anticipato in questo post, è stato ora confermata ufficialmente una undicesima stagione per la serie poliziesca NBC Law & Order: Unità speciale: manca ancora però una conferma della partecipazione dei protagonisti Christopher Meloni e Mariska Hargitay. I due attori hanno iniziato a rinegoziare i loro contratti con il network la scorsa settimana, ma finora non è stato raggiunto un accordo dato che la NBC vuole tagliare i costi della serie a causa della recessione e del calo di ascolti rispetto al passato, ma i due attori non vogliono perdere profitti dopo il loro ultimo ricco contratto biennale (in scadenza a giugno) che ha fruttato circa 350.000 dollari ad episodio a testa.
  • ABC raddoppia per una settimana “The Unusuals”
    unusualsIl network ABC dimostra di credere più nelle potenzialità della serie The Unusuals con Amber Tamblyn, provando per una settimana a trasmettere due episodi inediti. Oltre alla puntata già regolarmente in palinsesto mercoledì 22 aprile alle ore 22.00 (dopo un clip-show di Lost), la serie andrà in onda con un inedito anche il giorno prima, domani martedì 21 aprile alle ore 22.00, al posto del già previsto Cupid (che tornerà martedì 28 aprile), per vedere se è più brava a sfruttare il grande traino di ascolti del reality-game “Dancing With the Stars – Results Show” del martedì.
  • FOX cambia (ancora) il suo palinsesto estivo
    Il network FOX ha fatto ulteriori variazioni alla propria programmazione estiva, che avevo dettagliato una settimana fa in questo post: la nuova serie Mental con Annabella Sciorra è ora prevista in partenza martedì 26 maggio alle ore 21.00 (subito dopo le repliche di Dr. House), con repliche settimanali il venerdì alle ore 21.00, e si sposterà con gli inediti proprio in quest’ultimo slot da venerdì 3 luglio.
    Torna inoltre il reality “The Moment of Truth”: appuntamento dal 29 luglio ogni mercoledì alle 21.00.
  • Sci Fi Channel ordina “Unfinished Business”
    Il canale cavo Sci Fi Channel ha ordinato un nuovo crime procedural: si tratta di Unfinished Business, serie drammatica incentrata su un ex-poliziotto che inizia a vedere flash di ricordi da persone recentemente scomparse, che lo costringeranno ad aiutare le anime di queste persone a concludere faccende rimaste in sospeso.
    Il canale progetta di trasmettere un film TV di 90 minuti, che potrebbe fungere da potenziale episodio pilota di una serie: la produzione è curata da Universal Cable Productions e da Overbrook Entertainment, ed i produttori esecutivi saranno l’attore Will Smith, James Lassiter e Ken Stovitz. La sceneggiatura del pilota è di Sally Robinson (“Iron Jawed Angels”), la regia sarà del premio Emmy Mikael Salomon (Band of Brothers – Fratelli al fronte).
    Sci Fi Channel si era già cimentato con il genere crime procedural nel 2007, con il telefilm Dresden Files.
  • “Women’s Studies”, nuovo progetto di sit-com per HBO
    whiteIl canale cavo HBO progetta la sit-com Women’s Studies, ideata da Ben Karlin (già produttore esecutivo dei programmi quotidiani “Daily Show” e “Colbert Report” di Comedy Central) e Theresa Rebeck (NYPD – New York Police Department). La sit-com dovrebbe vedere come protagonista Julie White (vincitrice di un Tony Award nel 2007 per l’opera teatrale “The Little Dog Laughed” ed interprete al cinema di Wendy Murphy nel blockbuster “Transformers” e nel suo sequel di prossima uscita) nei panni di una famosa scrittrice, che dopo un tumultuoso periodo da femminista insegna ad un piccolo college di arti liberali nel nord-est degli Stati Uniti.
    Il progetto ricade nel contratto biennale che Karlin e la sua società di produzione Superego Industries hanno firmato con HBO nel 2007; il soggetto è curato da Karlin, Rebeck e White, mentre la Rebeck scriverà la sceneggiatura.
  • “C.S.I.”: l’episodio speciale “A Space Oddity”
    Giovedì scorso il network CBS ha trasmesso il 20° episodio inedito della nona stagione della serie poliziesca C.S.I.: Scena del crimine: l’episodio, dal titolo “A Space Oddity” e del quale sotto vi propongo un breve spot, è stato scritto da Bradley Thompson e David Weddle, già sceneggiatori di Battlestar Galactica e Star Trek: Deep Space Nine, con Naren Shankar, già sceneggiatore di Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Voyager e Farscape, e diretto da Michael Nankin, regista di parecchie puntate di Battlestar Galactica.
    Consiglio quando possibile di vedere l’episodio, che piacerà ai fan di Star Trek e Battlestar Galactica per i numerosi riferimenti ai due franchise (è al centro delle vicende la convention dei fan della fittizia “Astro Quest”, una serie vintage ambientata nello spazio); partecipa inoltre come guest-star Kate Vernon (Ellen Tigh in Battlestar), e il produttore esecutivo di Battlestar Galactica Ronald D. Moore appare in un breve cameo, ma non mancano apparizioni di altri attori noti agli appassionati della serie.
  • CBS rinnova “The Amazing Race”… via Twitter
    amazing-raceLa scorsa settimana, il network CBS ha rinnovato per una quindicesima stagione il reality-game avventuroso “The Amazing Race”: la notizia entra un po’ nella storia perchè si tratta del primo rinnovo di una serie annunciato per la prima volta su Twitter.
    Infatti, il conduttore del programma Phil Keoghan ha utilizzato il servizio di microblogging lasciando il seguente messaggio: “Great news. Just got the call from the network. CBS has ordered another season of The Amazing Race”. E la stessa CBS, invece di confermare subito tramite i canali di comunicazione ufficiali, lo ha fatto prima tramite Twitter, che è diventato molto popolare tra i membri di Hollywood negli ultimi mesi: “This just in: CBS has ordered another season of the Emmy-winning ‘Amazing Race. Official announcement coming.”

CASTING DI SERIE ED EPISODI PILOTA
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

Serie in corso o già ordinate

  • Weeds (Showtime)
    leighNel suo primo impegno televisivo importante, l’attrice Jennifer Jason Leigh (“Era mio padre”, “eXistenZ”) apparirà in modo ricorrente nella prossima quinta stagione della serie (in arrivo da giugno) prodotta da Lionsgate Television: interpreterà la sorella maggiore della protagonista Nancy Botwin (Mary-Louise Parker). La Leigh apparirà in almeno due episodi e troverà il modo di tornare nella vita della sorella, che non vede da parecchi anni, con sentimenti di gelosia e frustrazione nei suoi confronti.
  • Stargate: Universe (Sci Fi Channel)
    La nuova serie del franchise “Stargate”, che vede nel cast di protagonisti Robert Carlyle, Lou Diamond Phillips e Ming-Na, e che segue le vicende di un gruppo di sopravvissuti su un’antica astronave che non riescono a tornare sulla Terra, avrà anche parecchie guest-star di prestigio. Prima di tutto, quattro veterani del franchise, Richard Dean Anderson, Amanda Tapping, Michael Shanks e Gary Jones, riprenderanno i loro ruoli in apparizioni speciali: Anderson sarà ancora il gen. O’Neil, la Tapping sarà Samantha Carter, Shanks sarà Daniel Jackson e Jones sarà il sergente Walter Harriman. Inoltre, l’attore Christopher McDonald interpreterà il sen. Alan Armstrong, a capo dell’International Oversight Committee che comanda il programma Stargate e padre di Chloe Armstrong (Elyse Levesque); la cantante Janelle Monae interpreterà se stessa e si esibirà con la sua band in due canzoni tratte dai suoi ultimi CD “Many Moons” e “Sincerely”; Carlo Rota sarà Carl Strom, a capo dell’International Oversight Advisory, comitato civile che ha guidato la spedizione e i finanziamenti dell’Atlantis.

Episodi pilota (non ancora diventati telefilm)

  • Big D (CBS)
    Andrea AndersAndrea Anders (Joey, attualmente nel cast di Better Off Ted) sarà la protagonista femminile del pilota di sit-com Warner Bros. Television incentrato su una coppia newyorchese (la moglie è interpretata dalla Anders) che si trasferisce a Dallas, dove la madre di lui (Deanna Dunagan) renderà la vita complicata alla nuora.
  • Waiting To Die (CBS)
    Josh Gad (Back To You) è entrato nel cast del pilota di sit-com Sony Pictures Television/Tantamount/CBS Paramount, che segue le vicende di due uomini (T.J. Miller, Josh Lawson) felici delle proprie vite, nonostante dall’esterno appaiano terribili: Gad interpreterà l’amico dei protagonisti, un uomo che cerca sempre di far felice sua moglie.
    Nel cast della sit-com Josh Lawson ha anche sostituito il già annunciato protagonista Nick Thune.
    Gad sarà anche parecchio impegnato su altri fronti: apparirà come guest-star nella sit-com ABC Studios No Heroics nel ruolo di un ex-compagno di classe dei protagonisti alla Scuola dei Supereroi, Horse Force, che riesce a richiamare i cavalli e lavora ad un bar dove il gruppo si raduna; inoltre, sarà un nuovo corrispondente del varietà di Comedy Central “Daily Show with Jon Stewart” proprio a partire da questa settimana.
  • The Fish Tank (CBS)
    Lyndsy Fonseca (Desperate Housewives) e Faith Ford sono entrate nel cast del pilota di sit-com Sony Pictures Television incentrato su Fish (Drake Bell), un teenager che vive da solo nella casa di famiglia: la Fonseca interpreterà la fidanzata del protagonista, la Ford sarà invece la madre del suo migliore amico.
  • This Little Piggy (ABC)
    brandyLa cantante e attrice Brandy (già protagonista della lunga sit-com Moesha) è entrata nel cast del pilota di sit-com ABC Studios che segue due fratelli adulti (Jeff Davis, Rebecca Cheskoff) che vanno a vivere con il fratello maggiore (Kevin Rahm): interpreterà la moglie del personaggio interpretato da Davis.
  • Parenthood (NBC)
    Monica Potter (apparsa recentemente nell’horror “The Last House on the Left”) sostituisce la precedentemente annunciata Diane Farr (Numb3rs, e presto impegnata nella terza stagione della serie Showtime Californication), e sarà co-protagonista al fianco di Peter Krause (interpreterà la moglie del personaggio interpretato da Krause) del dramedy basato sul film “Parenti, amici… e tanti guai” (1989) ed incentrato su quattro fratelli (Krause, Maura Tierney, Erika Christensen, Dax Shepard) ed i loro genitori.
    Nel cast della serie sono entrati anche Sam Jaeger (Eli Stone), nei panni del marito del personaggio interpretato da Erika Christensen, e Bonnie Bedelia, che interpreterà la madre dei fratelli al fianco di Craig T. Nelson che sarà il padre.
  • 100 Questions for Charlotte Payne (NBC)
    David Walton sarà il protagonista maschile della sit-com Universal Media Studios incentrata sulle vicende di una giovane donna, Charlotte Payne (Sophie Winkleman): interpreterà uno dei suoi amici, il figlio di un miliardario a cui il padre ha recentemente tagliato i fondi.
  • Sit-com di Justin Adler (NBC)
    Joanna Garcia (Privileged) apparirà come guest-star nel pilota di sit-com prodotto da Sony Pictures Television e Tantamount incentrato su tre fratelli adulti e la loro madre possessiva (Jill Clayburgh): interpreterà la moglie timida del fratello di mezzo (Michael Rosenbaum). Nel progetto è entrato in modo ricorrente anche Henry Winkler, che interpreterà il padre, sempre pronto a bisticciare con la moglie.
    Joanna Garcia apparirà anche nel pilota di sit-com FOX Cop House, diretto da Brett Ratner, nel ruolo della psicologa dell’istituto per poliziotti problematici.
  • Masterwork (FOX)
    Merrin Dungey (Alias) è entrata nel cast del pilota avventuroso 20th Century Fox Television incentrato su un agente FBI (Matt Passmore) che rintraccia misteriosi manufatti in giro per il mondo: la Dungey sarà una collega di lunga data del protagonista.

DVD COVERS
Questa volta vi presento la copertina del cofanetto di tre dischi, edito negli Stati Uniti in questi giorni da Paramount, che contiene i 24 episodi dell’ottava ed ultima stagione della sit-com Wings con Tim Daly e Steven Weber, trasmessa sul network statunitense NBC dal settembre 1996 al maggio 1997 ed in Italia in modo molto frammentario su Rete 4.

wings8

VIDEO DELLA SETTIMANA
A seguire, vi propongo un video che presenta i personaggi della
nuova serie animata “Sit Down, Shut Up”, che è partita ieri sera sul network statunitense FOX all’interno del blocco di animazione domenicale.

Ed ecco un altro video relativo alla nuova serie, che vede la partecipazione di Will Arnett e Jason Bateman.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Annunci

Commenti»

1. PaoloKr - 20/04/2009

Sono contento per Ugly Betty e lo spin off di GG (che denota che la CW è contenta di come la serie stia andando…).
Terminator non ci mancherà.
Senza Traccia o Cold Case? Come si fa a decidere…
La prima meriterebbe solo per LaPaglia che è uno degli migliori attori in televisione in questo momento,la seconda ha avuto momenti bellissimi ma l’ultima stagione mandata in onda in Italia mi ha poco entusiasmato. Vedremo cos’accadrà…

@Antonio serie non citate (tipo One Tree Hill,Supernatural o 90210) sono date per certe ancora non c’è niente di ufficiale?

nicola83 - 20/04/2009

Guarda, se ci sono speranze di rinnovo persino per Privileged, credo non ci siano dubbi sul rinnovo dei tre telefilm da te citati…comunque,sarebbe interessante sapere cosa dice Antonio.

Antonio - 20/04/2009

Delle serie non citate probabilmente ho già parlato negli spazi precedenti TV USA Gazette che ti invito a visitare.
Tante serie CW sono già state rinnovate un paio di mesi fa: rileggi quando lo avevo annunciato https://antoniogenna.wordpress.com/2009/03/02/tv-usa-gazette-150-tanti-rinnovi-per-le-serie-cw-i-simpson-proseguono-quarto-anno-per-army-wives-secondo-per-crash-i-nuovi-piloti-ncis-legend-melrose-place-casting-di-serie-e-piloti-dv/

PaoloKr - 20/04/2009

e me l’ero decisamente perso! Thanks.
Comunque ero certo del ritorno, volevo solo sapere se c’era stata la conferma ufficiale (mi riferivo specialmente a OTH e alla ridda di voci circa la presenza o meno di alcuni protagonisti). Thanks again.

2. PaoloKr - 20/04/2009

Ultima cosa:
Il ritorno di Chloe a 24? Quindi non ci sarà durante il settimo giorno…?

Antonio - 20/04/2009

Il personaggio di Chloe compare in qualche episodio di 24 stagione 7, non in modo fisso comunque: il fatto che torni non implica che attualmente non ci sia, ma che è confermata per il prossimo anno, cosa che in 24 non è mai certa per nessun attore del cast (a parte Kiefer Sutherland).

PaoloKr - 20/04/2009

Ok grazie Antonio. Hai scritto ritorno quindi pensavo che durante la settima se ne fosse andata.

3. nicola83 - 20/04/2009

Contento per il rinnovo di Betty, anche se mi sembra di aver capito che la quarta stagione dovrebbe essere l’ultima.
Ma lo rivedremo Betty su Italia 1?

Ma il pilot di un telefilm tipo “Saranno famosi” su ABC, di cui avevo sentito parlare in questo sito, non si farà?

Antonio - 20/04/2009

Il pilota ABC tipo “Saranno famosi” è LIMELIGHT, lo trovi nell’elenco sopra come un potenziale candidato a diventare nuovo telefilm.

Nanyscia - 20/04/2009

Perchè la quarta l’ultima di UB? Comunque mi pare di aver letto su Blogapuntate che la terza dovrebbe essere prevista per luglio su Italia 1, probabilmente ancora in seconda serata (qualcuno poi me ne spiegherà il senso.. cosa c’è di truculento, a parte l’abbigliamento di Betty? Sarebbe perfetta di pomeriggio, visto che ormai si è capito che in prima serata non funziona).

4. nicola83 - 20/04/2009

Ah, dunque, come Antonio aveva già scritto, praticamente tutte le serie principali CW sono già state confermate (Smallville, Supernatural, 90210, G.Girl)… certo che sono stati bravi dopo quasi 10 anni a convincere ancora Tom Welling ad interpretare il rpotagonista di Smallville… del resto, gli ascolti sono ancora così buoni…

PaoloKr - 20/04/2009

Non credo che Tom Welling si sia dovuto far convincere molto. Voglio dire,dove deve andare? Le nuove serie stanno di questi ultimi anni stanno tutte floppando per la maggior parte,al cinema ci ha provato ed non è andata benissimo.Poi metti che è anche un pessimo,pessimo attore…
Rimarrà come rimarrà anche Chad Michael Murray a OTH.
Piuttosto in vista di un altro (almeno) paio di stagioni dovrebbero iniziare a pensare davvero come aggirare i problemi legati dei diritti legati all’uso del costume (anche perchè pare che per il momento non si parla di un nuovo film al cinema se non prima del 2012) visto che iniziano ad allontanarsi davvero troppo dalla mitologia.

enry - 20/04/2009

I produttori di Smallville hanno assicurato che non vedremo mai Clark indossare il celebre costume… Perchè se no non sarebbe più Smallville.
Peccato che in questa stg 8 l’azione si sia completamente spostata a Metropolis (Smallville è rimasta solo nel titolo) e che ormai le trame degli episodi sono sempre più concentrate su “Lois e Clark”.
Adoro questo telefilm ma credo che a questo punto sarebbe il caso di mettervi la parola fine.

PaoloKr - 20/04/2009

Infatti non è più Smallville da almeno tre stagioni,quindi perchè non il costume ormai?
Personaggi come Batman o Wonder Woman non compaiono nella serie per via dei film in corso o che usciranno su questi characters (giusto Gotham è stata solo citata una volta). Per Superman avevo letto che c’era lo stesso problema per il film sequel/reboot di Synger.
Secondo me comunque la fine ideale della serie potrebbe essere proprio con Clark che indossa il costume per la prima volta.

enry - 20/04/2009

Sarebbe bello! Magari con Clark che si alza in volo e sorvola Metropolis…

Littlefrancy - 20/04/2009

Beh buoni ….buoni per la CW che ha un media di ascolti di 2 milioni di telespettatori….ma già un altro canale l’avrebbe sospesa già dalla prima serie! cmq Tom Welling si lascia convincere per 2 motivi:
1 perchè ogni anno la produzione gli aumenta lo stipendio (prende di più di quelli di Grey’s anatomy)
2 perchè non ha molte offerte! cmq Smallville per me durerà ancora un paio d’anni è l’unica serie che regge della CW

5. stek - 20/04/2009

buone
@antonio si sa se fanno la seconda stagione di dollhouse e quando arriva su fox in italia? ultima cosa 24 settima stagione e redemption quando arrivano a settembre?
grazie per l’informazione

6. ABREdoskoi - 20/04/2009

“sembra che soltanto una tra le serie poliziesche Warner Bros./Bruckheimer Senza traccia e Cold Case proseguirà anche nella prossima stagione, per motivazioni legate ai costi di produzone pagati quasi interamente dal network”

e le case di produzioni allora a che servono?

PaoloKr - 20/04/2009

Antonio ha spiegato in un altro post (questo l’ho letto e me lo ricordo ;-) ) che sono coproduzioni con la Warner e ne dividono costi e ricavati.
A questo punto temo che se la Warner volesse proseguire cmq la produzione della serie cancellata potrebbe trovare difficoltà dal network.

7. dyd666iscr - 20/04/2009

oh mio dio! ma per quale motivo non deve essere rinnovata ELEVENTH HOUR ??? eppure andava bene ! speriamo non la chiudino !
contento per le nuove serie melrose place e gossipgirl spin off :-)

terminator non mi mancherà per niente…
harper’s island è confermato quindi che rimane una miniserie da 13 episodi ? mi sta piacendo :-)

my name is earl pure stiamo tranquilli ?

8. enry - 20/04/2009

Contentissimo per Ugly Betty!
Peccato per Reaper.
Spero ancora in un miracolo per Chuck!

9. zia_assunta - 20/04/2009

ma invece di rinnovare Law&order classico perchè non puntare su Chuck…speriamo in bene per Medium alle 21,00 farà faville.

10. zia_assunta - 20/04/2009

io tengo per Cold case ma Senza traccia va meglio e forse costa meno.

11. burchio - 20/04/2009

da NON fan di smallville…meglio che tom welling nn faccia come molti suoi colleghi…che fanno i preziosi…lasciano il primo amore e poi entrano in depressione per i flop successivi…rimani a smallville…meglio pochi (vabè…diciamo meno…non pochi) ma buoni :D (soldi)

12. Littlefrancy - 20/04/2009

Tranquilli i telefilm non citati sono stati ttt rinnovati (già comunicati tempo fa) come Grey’s anatomy che è già stato reso ufficiale avrà altre 3 stagioni,Desperate housewives (confermto fino alla nona stagione), Brothers and sisters per la abc, Heroes confermato tempo fa con un una midseason,The mentalist ,Two and half man e altre serie per CBS, CW invece ha confermato lo scorso febbraio One tree Hill, 90210, Gossip girl e una midseason per Privileged, insomma tutte le serie cancellate sono qui.
P.S DollHouse non avrà una seconda stagione, infatti la Fox manderà in onda solo 12 episodi, mentre nel cofanetto dvd si troverà un episodio inedito il 13° che cercherà di concludere alla meglio la serie…
Ma adesso che Terminator è finito ,Ci sarà speranza che Brian Austin Green approdi come la Spelling a 90210? gli ascolti salirebbero a picchio!

enry - 20/04/2009

a picchio???

13. Martina - 20/04/2009

io spero che mi salvino almeno Chuckino mio… adoro quella serie!!!
Mi dispiace per Reaper ma non è una serie fondamentale anche se ben interpretata…spero in Privileged a questo punto..
Ugly… non capisco tutto il successo per quanto la segua… insomma io la guardo solo per Amanda e Marc!!
peccatissimo per Cupid… mi sembrava stesse andando bene…

PaoloKr - 20/04/2009

Infatti Ugly Betty non è esattamente un successone in USA.

14. anna - 20/04/2009

improbabile ke previleged torni se fa meno di reaper, ha avuto una media di 1.5 milioni, reaper cè l ha del 2.3. capisco ke le cose a cw vanno al contrario, ma penso ke totalmente idioti nn ci siano

zia_assunta - 20/04/2009

Privileged torna come med-season con 13 puntate.

15. IRapeYourMind - 20/04/2009

Buone notizie per le serie che guardo, altre cancellate tipo Dollhouse che mi sta piacendo o Terminator (con l’uscita del film io avrei osato un altro anno) mi spiaciono.
Per le altre serie cancellate non mi avevano impressionato più di tanto, anche Eleventh Hour carino ma (ho visto 3 episodi) parecchio simile come tematiche a Fringe

16. Nanyscia - 20/04/2009

“ABC: il rinnovo di Ugly Betty è solo una formalità”

Dio, Grazie.

Alla faccia di tutti i gufi che avevano gracchiato qualche mese fa e alla notizia dell’hiatus (tra l’altro, Urie su Twitter ha appena detto che lo show dovrebbe tornare una settimana prima, il 30/04. Spérem).

Peccato per Cupid, la sto seguendo e la trovo una serie carina. Cero di dovere a Sant’Ambroes per la salvezza di Chuck, non possono cancellarla, è ottima! (Per poi cosa, per l’ENNESIMO poliziesco o qualunque cosa sia ‘sto Unusuals).

ABREdoskoi - 20/04/2009

stai facendo un po’ di confusione : )
The unusuals va in onda su ABC, mentre Chuck su NBC quindi non è il ptimo che ostacola la serie

Nanyscia - 20/04/2009

Sì infatti, me ne sono accorta dopo :) Ovviamente il conflitto con the Unusuals si riferiva a Cupid, non Chuck :D (Troppo studio mi fa brutti scherzi ;) )

17. Akabei Otaku - 22/04/2009

Save “Terminator: The Sarah Connor Chronicles” on Facebook:

http://apps.facebook.com/causes/274605/23068979?m=cc366e79

18. Colo - 22/04/2009

E gli abbassamenti di stipendio per Cold Case e Senza Traccia dove sono finiti allora????

19. Law & Order Italia » Antonio Genna: stagione 20 per LO - 23/04/2009

[…] Antonio Genna Blog La longeva Law & Order tornerà per una ventesima stagione, pareggiando il record della storica […]


Rispondi a ABREdoskoi Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: