jump to navigation

TV USA Gazette #158 – ABC rinnova 12 serie e reality – USA Network ordina White Collar, ABC ordina la serie canadese Copper – Pedro Almodovar prepara una serie TV – Heroes: Nowhere Man – Addio a Bea Arthur – Casting di serie e piloti – DVD covers: Caprica – Video: NCIS lancia il suo spin-off 27/04/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, Heroes, In Memoriam, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

TV USA GazetteQuesto spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”.

  • ABC rinnova 12 serie e reality per la prossima stagione
    Era praticamente soltanto una formalità: qualche giorno fa il network ABC ha annunciato il rinnovo di numerosi telefilm e reality per la prossima stagione televisiva 2009/10.
    Si tratta delle serie Desperate Housewives, Brothers & Sisters, Lost, Grey’s Anatomy, Private Practice e Ugly Betty, dei reality “Dancing with the Stars”, “Extreme Makeover: Home Edition”“The Bachelor”, “Supernanny” e “Wife Swap” e del varietà “America’s Funniest Home Videos”.
    Dalla lista di rinnovi mancano tutte le matricole ABC di quest’anno, tra cui le serie Castle, The Unusuals e whg e le sit-com Better Off Ted e The Unusuals.
    Nell’attuale stagione televisiva, il network ABC trasmette quattro dei dieci programmi più visti nella fascia d’età 18-49 anni, tra cui le serie Desperate Housewives e Grey’s Anatomy. ABC ha inoltre vinto il periodo di garanzia pubblicitaria autunnale 2008 (November Sweeps) tra gli adulti 18-49 anni per il quarto anno di fila, ed nelle ultime settimane sta migliorando le proprie quote di spettatori totali, adulti 18-34 anni e adulti 18-49 anni rispetto allo scorso anno, con percentuali variabili tra il 6 e il 14%.
  • USA Network ordina “White Collar”
    Lo avevo anticipato qualche settimana fa in questo post, adesso è ufficiale: USA Network ha annunciato l’ordine della serie White Collar (ma il titolo è ancora provvisorio), creata da Jeff Eastin e prodotta da Fox Television Studios
    La serie, che debutterà con un film TV pilota di 90 minuti seguito da 13 episodi di 40 minuti, è incentrata sull’insolito abbinamento tra un brillante artista della truffa, Neal Caffrey (Matthew Bomer), ed il capo di un’unità FBI, Peter Burke (Tim DeKay), che si occupa dei crimini riguardanti i “colletti bianchi”, ovvero professionisti salariati come avvocati, medici, manager ed impiegati con funzioni amministrative. Nel cast del pilota, diretto da Bronwen Hughes, compaiono anche Tiffani Thiessen, Marsha Thomason e Willie Garson.
    L’episodio pilota è stato diretto da Bronwen Hughes (Duro a morire, Breaking Bad).
    Si tratta del secondo ordine di nuovo telefilm di questa stagione, dopo quello della serie Royal Pains con Mark Feuerstein avvenuto a gennaio.
  • Una nuova serie canadese, “Copper”, nel futuro ABC
    Il network ABC ha annunciato la scorsa settimana di aver acquisito i 13 episodi della serie canadese Copper, definita come una versione di Grey’s Anatomy nel mondo delle reclute della polizia ed incentrata sulle vicende di un agente di polizia donna (la Copper del titolo) il cui casting è ancora in corso. La produzione partirà a giugno a Toronto.
    La serie è una co-produzione dello studio indipendente E1 Entertainment, che distribuirà il nuovo telefilm in tutto il mondo e che ultimamente ha realizzato diversi prodotti che hanno trovato posto nel panorama televisivo statunitense (la serie Hung per HBO, la sit-com Testees per FX e la prossima serie The Bridge per CBS). Il telefilm andrà in onda in Canada su Canwest Global; la showrunner Tassie Cameron è già stata capo-sceneggiatore e co-produttrice esecutiva di Flashpoint, un’altra serie canadese (di CTV) che lo scorso anno ha trovato spazio nel palinsesto CBS diventando un piccolo successo dell’estate 2008 e ricevendo un ordine per una seconda stagione, attualmente in onda.
  • Sci Fi Channel annuncia il ritorno di “Eureka” e la partenza di “Warehouse 13”
    syfy Il canale cavo Sci Fi Channel, che dal prossimo 7 luglio diventerà Syfy come avevo anticipato qui, ha annunciato la propria programmazione estiva, che tra l’altro comprenderà il ritorno del programma “Ghost Hunters”, una maratona speciale della serie classica Land of the Lost in occasione del Memorial Day e diversi nuovi film TV action del sabato sera interpretati da vari attori tra cui Jason Gedrick, James Marsters e Peta Wilson.
    In merito ai telefilm, torna finalmente Eureka con la seconda metà della terza stagione inedita: i 10 episodi rimasti arriveranno dal 10 luglio nella nuova collocazione del venerdì alle ore 21.00. Debutterà inoltre l’inedita serie Warehouse 13, prodotta da Universal Cable Productions e di cui ho spesso parlato in passato in questo blog: appuntamento dal 7 luglio (giorno in cui il canale cambia nome) ogni martedì alle ore 21.00, si parte con il film TV pilota e seguiranno gli altri episodi dell’ordine iniziale di 13 puntate (compreso il pilota).
  • Gli special estivi di ABC
    Il network ABC ha annunciato altri particolari della propria programmazione estiva: tra gli altri, arriveranno il varietà musicale “CMA Music Festival: Country’s Night to Rock”, la competizione nazionale “2009 Scripps National Spelling Bee” e gli speciali di ABC News “Earth 2100”, “J.K. Rowling: A Year in the Life” e “Oil with Charles Gibson”, oltre agli appuntamenti “Primetime: Family Secrets”, “Primetime: The Outsiders”, “Primetime: Crime” e “Primetime: What Would You Do?”.
    Inoltre, sono due le miniserie previste per il periodo estivo, vediamo più in dettaglio di cosa si tratta.

    • “Diamonds” (domenica 24 maggio e martedì 26 maggio, ore 21.00)
      Sceneggiatura di David Vainola, regia di Andy Wilson
      Produzione: Alchemy Television, Sienna Films
      Cast: Judy Davis (“Marie Antoinette”), James Purefoy (“Roma”), Derek Jacobi (“Gosford Park”), Louise Rose (“Eastenders”), Joanne Kelly (“Vanished”)
      Trama: Quando la figlia della senatrice statunitense Joan Cameron (Judy Davis) rimane uccisa nel corso di un massacro in una miniera di diamanti africana, si scatena una serie di eventi che porteranno alla luce i segreti più oscuri del traffico internazionale di diamanti.
    • “Impact” (domenica 21 giugno e domenica 28 giugno, ore 21.00)
      Sceneggiatura di Michael Vickerman, regia di Michael J. Rohl
      Cast: David James Elliott (“JAG – Avvocati in divisa”), Natasha Henstridge (“Eli Stone”), Steven Culp (“Desperate Housewives”), James Cromwell (“L.A. Confidential”)
      Trama:  l’umanità è sopravvissuta ad una catastrofica pioggia di meteore, ma qualcosa è cambiato, e la Luna è sempre più grande nel cielo… il nostro satellite minaccia di distruggere l’intera vita del pianeta, ed un piccolo gruppo di astronauti, scienziati e soldati si alleano per impedirlo.
  • “Kings” senza pace, rinviata definitivamente all’estate
    kings1Non c’è davvero pace per la serie in 13 episodi Kings con Ian McShane e Chris Egan, che è stata definitivamente rinviata alla prossima estate.
    Il telefilm, originariamente previsto in partenza a marzo il giovedì alle 22.00, è invece iniziato la domenica sera alle 20.00, e dopo cinque episodi con ascolti in discesa è stato spostato da sabato scorso all’estate. Anche sabato 18 aprile però gli ascolti sono stati disastrosi, così il network NBC ha deciso che i rimanenti 7 episodi saranno trasmessi dal 13 giugno al 25 luglio ogni sabato alle 20.00.
  • Ritorno anticipato per “Ugly Betty”
    Le sit-com del giovedì sera In the Motherhood e Samantha chi? sono periodicamente il fanalino di coda dei grandi network alle ore 20.00, e sono state sospese già da giovedì scorso: il network ABC ha allora deciso di anticipare di una settimana il ritorno della serie Ugly Betty con America Ferrera, con gli ultimi cinque episodi inediti della terza stagione (composta in totale da 24 episodi, il 19° è stato trasmesso martedì scorso in prima visione italiana su Fox Life). Appuntamento dal 30 aprile ogni giovedì alle ore 20.00 su ABC.
  • “Christine” passa su ABC?
    Il network ABC, per il secondo anno consecutivo, sarebbe interessato ad acquisire la sit-com La complicata vita di Christine con Julia Louis-Dreyfus se CBS decidesse di cancellarla: giunta alla quarta stagione, la sit-com non è ancora stata rinnovata da CBS, e i dirigenti Warner Bros. sono attualmente impegnati in contrattazioni con ABC per un eventuale ripescaggio del telefilm per la prossima stagione.
    Nel corso dell’ultimo week-end, comunque, la protagonista Louis-Dreyfus ha detto ad “Entertainment Weekly” di essere abbastanza certa di un rinnovo da parte di CBS, ma che comunque accetterebbe un cambio di network purchè la sit-com prosegua.
  • Durante il 100° episodio di “Lost” i primi promo di “Flash Forward”
    Anche se non ha ancora ricevuto un ordine per la prossima stagione, l’attesa serie Flash Forward, di cui ho spesso parlato in passato nel blog e vista dal network ABC come un ottimo abbinamento per Lost, inizia ad apparire sui teleschermi statunitensi con una grande campagna marketing: il debutto avverrà nelle interruzioni pubblicitarie del 100° episodio di Lost, intitolato “The Variable” ed in onda su ABC mercoledì prossimo 29 aprile.
    La nuova serie, ideata da David S. Goyer e dal veterano di Star Trek Brannon Braga, è basata sul romanzo di fantascienza “Flash” di Robert J. Sawyer, e vede protagonista Joseph Fiennes: è raccontato cosa succede nel mondo dopo un evento globale in cui tutti entrano in uno stato di incoscienza per 2 minuti e 17 secondi ed hanno una misteriosa visione del futuro.
  • Debra Messing torna su NBC con una nuova sit-com
    messingL’attrice Debra Messing (Grace nella cult Will & Grace) tornerà su NBC, che è in trattative per l’ordine di una nuova sit-com scritta da Josann McGibbon e Sara Parriott.
    La sit-com è stata oggetto di una contesa tra NBC e ABC dopo un precedente interesse di altri canali: la NBC si è alla fine aggiudicata il telefilm, che sarà prodotto da 3 Arts Entertainment e Universal Media Studios e vedrà la Messing nel ruolo di un’ex-dirigente aziendale licenziata e pronta a fare soltanto da moglie a suo marito e madre dei suoi figli.
    Il progetto di sit-com riunirà la Messing con McGibbon e Parriott, che avevano scritto e prodotto la miniserie “The Starter Wife” di USA Network, che aveva ottenuto ben 10 nomination agli Emmy Awards ed è poi diventata brevemente anche un telefilm.
  • Pedro Almodovar “sull’orlo” di una serie televisiva
    almodovarIl regista cinematografico spagnolo Pedro Almodovar si imbarca nel mondo televisivo con un adattamento telefilmico del suo primo successo internazionale, il film nominato agli Oscar “Donne sull’orlo di una crisi di nervi” (1988).
    Fox Television Studios sta sviluppando un progetto di serie televisiva in lingua inglese basato sul film, e ha scelto Mimi Schmir per curare la sceneggiatura di un episodio pilota.
    Ricordo che il film, che vedeva nel cast Carmen Maura e l’apparizione di Antonio Banderas, era ispirato dalle commedie hollywoodiane anni 1950, con dialoghi brillanti ed azione serrata, e raccontava un paio di giorni nella vita di una doppiatrice abbandonata dal suo uomo. La nuova potenziale serie vedrà un pieno coinvolgimento di Almodovar, impegnato nella produzione, e sarà sviluppata con un occhio particolare per il mercato internazionale: sarà un dramma incentrato su un gruppo di donne di mezza età che si conoscono da molto tempo e che si preparano ad affrontare la seconda parte delle loro vite, e conterrà parecchio humour, presentando al tempo stesso diversi riferimenti al film su cui è basato.
  • meesterContratto discografico per Leighton Meester
    La co-protagonista di Gossip Girl Leighton Meester ha firmato un contratto con Universal Republic tramite Time-Act Music per distribuire in autunno il suo album di debutto.
    La ventitreenne attrice ha iniziato a registrare i primi pezzi del progetto, dal gusto elettro-pop, già a marzo, insieme con i produttori discografici Polow Da Don (Usher, Fergie), Harvey Mason, Jr. (Justin Timberlake, Pink) e Spencer Nezey (Jupiter Rising).

nowhereman

  • La nuova serie web di “Heroes”: “Nowhere Man”
    Da ieri, sul sito web NBC.com (linkato sull’immagine qui sopra) debutta la nuova serie di mini-episodi web legati al telefilm Heroes: si intitola “Nowhere Man” e segue le vicende di Eric Doyle (“Il Burattinaio”) che cerca di avere una vita normale dopo la sua infatuazione per la sua cheerleader preferita. E’ protagonista l’attore David H. Lawrence XVII nel ruolo di Eric Doyle, che ha l’abilità di controllare le persone come se fossero burattini.
    Doyle, apparso anche nei capitoli 107 e 133 della graphic novel di Heroes pubblicata settimanalmente sul sito web NBC, è stato visto per l’ultima volta nella terza stagione (che partirà in Italia il prossimo 1° maggio sul canale digitale terrestre pay Steel / Sci Fi) mentre fuggiva dal Livello 5, prigione gestita dalla Compagnia: qui cercherà di vivere una vita normale, senza far ricorso alle sue abilità, e troverà un volto familiare che gli fornirà un po’ d’aiuto.
    I nuovi webisodi di “Nowhere Man” arriveranno ogni lunedì sul sito web NBC.com. La regia è stata curata da Chris Hanada e Tanner Kling, la sceneggiatura da Timm Keppler e Jim Martin; oltre a Lawrence, nel cast ci sono anche Brian Kimmet (nel ruolo di Kyle Dilman) e Amy Sloan (nel ruolo di Lauren Shapiro).
  • bea-arthurAddio a Bea Arthur
    E’ morta sabato scorso a Los Angeles all’età di 86 anni a causa di un tumore l’attrice statunitense Beatrice Arthur, volto noto ai telespettatori del piccolo schermo come storica protagonista delle sit-com Maude (1972/76) e Cuori senza età (1985/92).
    La Arthur, donna molto versatile, era nata come Bernice Frankel a New York il 13 maggio 1922: l’esordio negli anni 1940 nella compagnia del Cherry Lane Theatre, in seguito fu Broadway il suo regno, con oltre 60 anni di spettacoli teatrali, tra i quali sono rimasti celebri “Il violinista sul tetto” (1964) e “Mame” (1966), per il quale vinse un Tony Award. Furono i suoi ruoli televisivi a darle molta notorietà: quello della liberale Maude Findlay, apparso per la prima volta nella storica sit-com Arcibaldo, le diede la possibilità di un suo spin-off durato quattro anni e per il quale vinse nel 1977 anche un Emmy Award; quello della caustica Dorothy Zbornak le permise una lunga carriera negli anni Ottanta in una sit-com popolare anche in Italia, che si concluse solo quando lei stessa decise di uscire di scena.
    La Arthur fu anche attiva nel cinema, partecipando tra l’altro ai film “Quel tipo di donna” (1959) di Sidney Lumet  e “For Better or Worse” (1995).

CASTING DI SERIE ED EPISODI PILOTA
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

Serie in corso o già ordinate

  • Glee (FOX)
    lynchJane Lynch (“Role Models”), già guest-star nell’episodio pilota della nuova serie musicale FOX, farà parte del cast fisso degli episodi successivi, nel ruolo della coach delle cheerleader Sue Sylvester.
  • One Tree Hill (The CW)
    Austin Nichols (“The Informers”), già apparso come guest-star della serie CW nel ruolo del produttore cinematografico Julian Baker, nella prossima stagione farà parte del cast fisso del telefilm.
  • True Blood (HBO)
    L’attrice Evan Rachel Wood apparirà nella seconda stagione del telefilm nell’importante ruolo di Sophie-Anne, la regina vampiro della Louisiana, che proviene dalla Francia e ha ben 500 anni di età.
  • Hung (HBO)
    Nella nuova ed imminente serie HBO con Patrick Jane nel ruolo di un uomo molto ben dotato, Eddie Jemison è entrato nel cast fisso nel ruolo dell’attuale marito del personaggio interpretato da Anne Heche, che è l’ex-moglie di Ray (Jane). Inoltre, Alanna Ubach apparirù in cinque episodi nel ruolo di una donna israelo-americana vicina di casa di Ray.

Episodi pilota (non ancora diventati telefilm)

  • Ace in the Hole (CBS)
    Pamela Adlon (negli ultimi tre anni nel cast fisso di Californication) apparirà al fianco di Adam Carolla nel pilota di sit-com CBS Paramount: Carolla è un istruttore di guida, la Adlon sarà la moglie, infermiera e madre di due figli.
  • Sit-com di Justin Adler (NBC)
    Il creatore della sit-com Justin Adler è uscito dal progetto di sit-com prodotto da Sony Pictures Television e Tantamount: Adler è stato prontamente sostituito da Moses Port e David Guarascio (Aliens in America), ma la sua uscita di scena ha causato anche l’uscita della prevista protagonista Leslie Bibb, che verrà sostituita. Il pilota, diretto da Anthony e Joe Russo, verrà girato in questi giorni: è confermato il resto del cast, che comprende Nick D’Agosto, Michael Rosenbaum, John Michael Higgins, Alison Munn e Jill Clayburgh.
  • olyphantFire in the Hole (FX)
    L’attore Timothy Olyphant (Deadwood, e tra i protagonisti della seconda stagione di Damages) è stato scelto come protagonista del nuovo pilota drammatico senza titolo definitivo basato sul racconto “Fire in the Hole” di Elmore Leonard.
    Prodotto da Sony Pictures Television e Timberman/Beverly Productions, e creato da Graham Yost, il pilota è incentrato sullo sceriffo federale Raylan Givens (Olyphant), che torna a vivere nella sua città natale in Kentucky.
    La produzione dell’episodio pilota inizierà a fine maggio.

DVD COVERS
Questa volta vi presento la copertina del disco, edito negli Stati Uniti in questi giorni da Universal Studios Home Entertainment, che contiene il film TV pilota della nuova serie Caprica con Eric Stoltz, ancora inedito sulle TV statunitensi e spin-off / prequel della splendida serie di fantascienza Battlestar Galactica.

caprica

VIDEO DELLA SETTIMANA
A seguire, vi propongo il breve promo del 22° episodio “Legend” della sesta stagione della serie poliziesca NCIS, in onda negli Stati Uniti domani sera sul network CBS: prima parte di un doppio episodio che lancerà il nuovo spin-off del telefilm con LL Cool J e Chris O’Donnell, in partenza il prossimo settembre.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Commenti»

1. stek - 27/04/2009

antonio,kyle andrà in onda anke la terza stagione su italia uno o fox?

2. Mark87 - 27/04/2009

Contentissimo per Austin Nichols in One Tree Hill, oltre ad essere un bravissimo attore da quanto ho potuto constatare, è riuscito ad ammalgamarsi benissimo alle vicende dei protagonisti… Poi la coppia Julian/Brooke piace moltissimo ai fans e questo non può che giovare al telefilm…

Spero solo che Chad e Hilarie ritornino e che la CW ci dia presto una conferma ufficiale della loro presenza nella settima stagione…altrimenti la vedo dura per lo show il prossimo anno…

3. zia_assunta - 27/04/2009

mi dispiace per Bea Arthur davvero un’attrice eccezionale.

4. Nick84 - 27/04/2009

Ciao Bea Arthur , cuori senza età era fortissimo.

Oddio adesso quelli di GG fanno anche i CD ? non c’è più religione

5. zia_assunta - 27/04/2009

a proposito di Cuori senza età Sky Vivo l’aveva interrotto alla metà della sesta stagione, sarebbe bello rivederlo.

6. pier90 - 27/04/2009

spero per Rai2 che non se lo lasci sfuggire…Ncis e criminal minds sono i soli 2 criminal che tengono banco sulla rete…numbers uno sfacelo e senza traccia non spicca il volo…

7. pier90 - 27/04/2009

antonio, ma hai già qualche novità per l’estate…cmq sopra mi riferivo allo spin-off di NCIS

8. ::: EUReKA ITALIA ::: Sito italiano dedicato alla serie tv EUReKA » Blog Archive » Eureka torna a luglio!!! - 28/04/2009

[…] Fonte: Antonio Genna […]


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: