jump to navigation

DVDfilm #330- “Frontiers – Ai confini dell’inferno” 15/05/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD di questo blog, si propone di recensire DVD di film vecchi e nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame il film horror franco-svizzero “Frontiers – Ai confini dell’inferno” (titolo originale “Frontière(s)”), uscito nelle sale italiane il 7 novembre 2008 su distribuzione Moviemax.

frontiersTitolo: “Frontiers – Ai confini dell’inferno”
Numero di dischi: 1
Formato DVD: singola faccia, doppio strato (7,29 Gbyte)
Regia: Xavier Gens
Sceneggiatura: Xavier Gens
Musiche: Jean-Pierre Taieb
Produzione: Europacorp, Cartel Productions
Distribuzione: Mondo Home Entertainment
Prezzo indicativo: 16,90 €
Data di pubblicazione: 17 marzo 2009
Cast: Karina Testa, Aurélien Wiik, Patrick Ligardes, David Saracino, Maud Forget Samuel Le Bihan, Chems Dahmani, Jean-Pierre Jorris, Amélie Daure, Estelle Lefébure
Formato video: 16:9 (2,35:1)
Lingue audio: italiano (DTS, Dolby Digital 5.1), francese (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano per non udenti
Durata del film: 96 minuti circa
Link esterno per acquistare il disco (a 13,99 €) sul sito web DVD.it

Ecco la presentazione del film indicata sulla copertina del DVD:

Scappando dalla polizia, una banda di ragazzi trova rifugio in un ostello semi abbandonato vicino al confine. Presto si accorgono che l’ostello è gestito da una famiglia psicopatica: inizieranno una serie di torture indicibili nei confronti dei ragazzi che porteranno allo scioccante finale… Non ci sarà dolore abbastanza forte da saziare quei pazzi assassini…

Alcuni contenuti speciali in versione originale sottotitolata in italiano:

  • Dietro le quinte (16,5 minuti)
  • Trailer originale e italiano e spot televisivi (6 minuti)
  • Trailer di altri film distribuiti da Moviemax e di altri DVD e Blu-ray disc distribuiti da Mondo Home Entertainment

Per gli amanti del genere horror-splatter che negli ultimi anni è approdato al cinema con film come “Saw – L’enigmista” e “Hostel”, una pellicola di produzione europea di buon livello che contiene scene davvero violente e non adatte ad un pubblico giovane, per una serata davvero agghiacciante dedicata ad un pubblico dallo stomaco forte. Buona l’edizione italiana del disco, che comprende due codifiche audio (DTS e Dolby Digital 5.1, la prima è preferibile), immagine senza problemi, e tra i contenuti extra un making of del film oltre a qualche trailer e spot.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: