jump to navigation

TV USA Gazette #172 – I debutti autunnali di FOX e CW – Cancellato The Beast – Scrubs cambia tutto per la nona stagione – Casting Corner – DVD covers: Saving Grace 2 – Video: Virtuality 22/06/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Giornali e riviste, Scrubs, Serie cult, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

TV USA GazetteQuesto spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”.

  • I debutti autunnali di FOX
    FOXIl network FOX ha annunciato i debutti del proprio palinsesto autunnale, che per la prima volta sono sparsi nella seconda metà di settembre insieme a quelle di molti network concorrenti (negli ultimi anni, FOX ci aveva abituati con partenze tra fine agosto ed inizio settembre). Tutto partirà il 16 settembre, con l’avvio dell’edizione autunnale del reality “So You Think You Can Dance” e della serie musicale Glee.
    Il cambio di strategia di quest’anno è determinato dal fatto che FOX si aspetta un minor numero di interruzioni di programmazione a causa della Major League di baseball nel mese di ottobre.
    A seguire, le date fissate in merito a serie e sit-com (non indico invece reality e altri programmi):

    • Mercoledì 16 settembre:
      ore 21.00 Glee
    • Giovedì 17 settembre:
      ore 20.00 Bones
      ore 21.00 Fringe
    • Venerdì 18 settembre:
      ore 20.00 Brothers
      ore 20.30 ‘Til Death
      ore 21.00 Dollhouse
    • Lunedì 21 settembre:
      ore 20.00 Dr. House – Medical Division (doppio episodio)
    • Domenica 27 settembre:
      ore 20.00 I Simpson
      ore 20.30 The Cleveland Show
      ore 21.00 I Griffin
      ore 21.30 American Dad
    • Lunedì 28 settembre:
      ore 21.00 Lie To Me
  • I debutti autunnali di CW
    Anche il network CW ha annunciato le date di debutto dei propri programmi autunnali, con il via al palinsesto in data martedì 8 settembre, con gli esordi di 90210 e del nuovo Melrose Place.
    Con l’occasione, il network ha annunciato una variazione al proprio palinsesto della serata del lunedì: da settembre, infatti, One Tree Hill andrà in onda alle ore 20.00, mentre Gossip Girl sarà programmato alle ore 21.00.
    A seguire, le date di debutto telefilmiche (non indico il reality “America’s Next Top Model”):

    • Martedì 8 settembre:
      ore 20.00 90210
      ore 21.00 Melrose Place
    • Giovedì 10 settembre:
      ore 20.00 The Vampire Diaries
      ore 21.00 Supernatural
    • Lunedì 14 settembre:
      ore 20.00 One Tree Hill
      ore 21.00 Gossip Girl
    • Mercoledì 16 settembre:
      ore 21.00 The Beautiful Life: TBL
    • Venerdì 25 settembre:
      ore 20.00 Smallville
  • Cancellato “The Beast” con Patrick Swayze
    Il canale cavo A&E ha deciso di non rinnovare per una seconda stagione la serie poliziesca The Beast, interpretata dall’attore Patrick Swayze, che è da tempo malato di tumore al pancreas.
    La prima ed unica stagione del telefilm aveva debuttato negli Stati Uniti lo scorso gennaio, e vedeva Swayze nei panni di Charles Barker, un agente FBI sotto copertura incaricato dell’addestramento della recluta Ellis Dove (Travis Fimmel). Gli ascolti hanno veleggiato attorno agli 1,3 milioni di spettatori nel corso dei 13 episodi, terminati ad aprile.
  • “Scrubs” cambia tutto per la nona stagione
    scrubsIl creatore di Scrubs Bill Lawrence ha annunciato che, dopo il rinnovo della sit-com per un’insperata nona stagione, ci saranno pesanti cambiamenti nella struttura del telefilm. Al suo ritorno nell’inverno 2010, infatti, Scrubs si sposterà dalla corsia d’ospedale alla classe di medicina, rendendo nuovi professori due membri del vecchio cast, John C. McGinley (interprete di Perry Cox) e Donald Faison (Turk), che torneranno a pieno regime insieme ai nuovi membri del cast.
    Lawrence ha ribadito che non avrebbe più potuto proseguire la sit-com con la stessa struttura dopo l’uscita di scena di Zach Braff, cambiando semplicemente voce narrante degli episodi.
  • Cambia ancora la data degli Emmy Awards 2009
    La cerimonia dei 61esimi Primetime Emmy Awards torna alla data originaria di domenica 20 settembre: già nelle ultime settimane avevo parlato degli anticipi alla domenica precedente, 13 settembre, per evitare ritardi causati da eventi sportivi (l’incontro di football Giants-Cowboys), ma CBS è tornata sulla sua decisione quando è emerso che MTV ha fissato la serata dei suoi “Video Music Awards 2009” proprio domenica 13 settembre, fissando già sponsorizzazioni e senza flessibilità di spostamento di date. Lo scorso anno, gli MTV Video Music Awards avevano ottenuto un pubblico di 8,4 milioni di spettatori, attirando un pubblico soprattutto giovane.
    Per limitare eventuali ritardi alla serata degli Emmy causati dal football, la CBS ha scelto di abbreviare il programma giornalistico “60 Minutes”, abitualmente in onda ogni domenica dalle 19.00 alle 20.00, mantenendo in ogni caso l’inizio degli Emmy Awards alle ore 20.00.
    Le nomination di quest’anno verranno annunciate il prossimo 16 luglio.

CASTING CORNER
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

Serie TV

  • NCIS: Los Angeles (CBS)
    huntLinda Hunt, già premio Oscar per il film “Un anno vissuto pericolosamente”, è entrata nel cast fisso dello spin-off di NCIS – Unità anticrimine interpretato da LL Cool J e Chris O’Donnell, colmando il vuoto per l’uscita di scena dell’attrice Louise Lombard, che era presente nell’episodio pilota ma che non ha avuto buoni riscontri da parte del pubblico. La Hunt non interpreterà però il personaggio della Lombard, ma sarà una figura completamente nuova, che controllerà lo staff di supporto ai protagonisti fornendo tutto ciò di cui hanno bisogno, da automobili a microtelecamere di sorveglianza.
  • Heroes (NBC)
    Rick Worthy, che interpretava il cylone umanoide Simon nella serie Battlestar Galactica, è l’ultima nuova entrata nel cast della quarta stagione della serie NBC: apparirà in modo ricorrente nei panni del nuovo partner di Matt Parkman (Greg Grunberg), un poliziotto di Los Angeles capace e ricco di esperienza.
  • Grey’s Anatomy (ABC)
    Il mistero sulla permanenza di alcuni membri del cast nei prossimi nuovi episodi è stato svelato nel corso degli ultimi giorni: Katherine Heigl (interprete di Izzie) ha confermato la sua presenza nella sesta stagione del telefilm, mentre T.R. Knight (che nella serie è George) ha annunciato la sua uscita di scena, confermando i rumours degli ultimi mesi e chiarendo abbastanza le vicende che rimangono in sospeso nel finale della quinta stagione ancora non trasmesso in Italia ed in onda a luglio su Fox Life.
    Inoltre, l’attrice Jessica Capshaw (Arizona) è stata promossa nel cast fisso del telefilm, dove interpreta un interesse amoroso per Callie (Sara Ramirez).
  • 24 (FOX)
    Clayne Crawford (“Una canzone per Bobby Long”, prossimamente nel film-prequel “Smokin’ Aces: Blowback”) è entrato nel cast ricorrente dell’ottava stagione della serie con Kiefer Sutherland, nei panni di un uomo cattivo appartenente al passato di Dana Walsh (Katee Sackhoff).
  • vansantenOne Tree Hill (The CW)
    La quasi debuttante Shantel VanSanten (che apparirà nel prossimo “The Final Destination”, quarto capitolo della saga horror-thriller) è entrata nel cast della prossima stagione della serie CW, dove interpreterà Quinn, la sorella di Haley (Bethany Joy Galeotti). La Van Santen è una delle due aggiunte importanti al cast (già la scorsa settimana avevo parlato dell’ingresso di Robert Buckley) dopo l’uscita dal cast dei protagonisti Chad Michael Murray e Hilarie Burton.
  • I Tudors – Scandali a corte (Showtime)
    L’attore scozzese David O’Hara, che interpreterà Albert Runcorn, impiegato del ministero della magia, nell’ultimo episodio cinematografico della saga di “Harry Potter”, apparirà anche in modo riocrrente nella quarta ed ultima stagione della serie con Jonathan Rhys Meyers nel ruolo del Duca di Surrey, arrogante figlio ed erede del Duca di Norfolk.

LA TV USA 2009/10
Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della stagione televisiva 2009/10.


DVD COVERS
Questa volta vi presento la copertina del cofanetto di 4 DVD, distribuito negli Stati Uniti in questi giorni da 20th Century Fox, che contiene i 14 episodi della seconda stagione della serie Saving Grace con Holly Hunter, trasmessa negli Stati Uniti sul canale cavo TNT dal luglio 2008 all’aprile 2009, ed in Italia appena terminata sul canale digitale terrestre pay Mya.

saving-grace-2


VIDEO DELLA SETTIMANA
Vi propongo alcuni video che anticipano “Virtuality”, il film TV pilota di una serie mai ordinata che il network FOX trasmetterà venerdì prossimo 26 giugno alle ore 20.00.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Commenti»

1. PaoloKr - 22/06/2009

Quindi sarà One Tree Hill a trainare GG ora. Per me cambia poco,ma speriamo che la cosa sia positiva per entrambi i telefilms visto che erano in affanno negli ultimi mesi.

Sono contento per le conferme e dipartite a GA ,ormai Knight aveva un ruolo marginale nella serie.

Heroes continua a reclutare attori. Avevo letto che la serie aveva avuto un sostanziale taglio di budget ma a quanto pare la cosa non è vera.

2. IRapeYourMind - 22/06/2009

Per Scrubs a questo punto dovevano togliere tutti i vecchi membri e ripartire da zero.

3. enry - 22/06/2009

Contentissimo per la conferma di Katherine Heigl in Grey’s… Oltre ad essere una bravissima attrice, il personaggio di Izzie è il migliore dell’intera serie…
Per T.R. Knight mi spiace ma neanche tanto… effettivamente il suo personaggio era diventato il meno utilizzato.

4. ABREdoskoi - 22/06/2009

La soreella di Haley in OTH è quella che conosciamo già o ne è arrivata una “nuova”?
Originale il titolo del quarto film di Final destination,,,

PaoloKr - 22/06/2009

no è un’altra. E ce ne dovrebbe essere un’altra ancora mai vista. In tutto sono quattro insomma.

ABREdoskoi - 22/06/2009

si sono dati da fare i signori James allora… altro che Dan. :D

PaoloKr - 22/06/2009

Non proprio genitori modello comunque. Apparsi una volta e poi mai più… :)

5. Rotator - 22/06/2009

Sono molto contento che resti Katherine Heigl in Grey’s… per Knight piu’ di tanto non mi dispiace, in fondo nell’ultima stagione era come se non ci fosse… quindi.

6. butch - 23/06/2009

Che peccato per The beast, bella serie con un immenso Patrick Swayze che poteva colmare il vuoto lasciato da The shield.

Scrubs era meglio se lo chiudevano, ormai non ha più il mordente delle prime stagioni.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: