jump to navigation

Sat News #82 – Luglio 2009 – I canali documentaristici e divulgativi Sky 23/06/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Sat News, TV ITA.
trackback

Sat NewsQuesto è il terzo dei cinque spazi mensili in cui presento il panorama dei principali programmi in onda sui principali canali satellitari del bouquet della pay-tv Sky. Vediamo adesso, in base ai comunicati stampa resi disponibili in anteprima, le notizie disponibili sui programmi in onda nel mese di LUGLIO 2009 sui principali canali documentaristici e di divulgazione scientifica di Sky.
I programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, per maggiori informazioni consultate la guida TV dei programmi Sky.


Discovery Channel
(Canale 401
; in versione “+1” al canale 420;
dal 20 luglio agli stessi numeri in versione HD
)

DOCUMENTARI

fifth-gearFIFTH GEAR
PRIMA TV
A partire da Giovedì 9 luglio alle 22:00
‘Fifth Gear’ (quinta marcia) torna su Discovery Channel con il suo scatenato team di esperti di auto per una dodicesima serie di automobilismo da pole position. Vicki Butler-Henderson, Tom Ford, Tiff Needell, Jason Plato e Jon Bentley “ci investiranno” con un vortice di notizie, ultime tendenze, recensioni e inchieste sul mondo a quattro ruote. Non importa su che tipo di veicolo, “Fifth Gear” non ha paura di buttarsi in pista: dalle Superbike alla nuova Lamborghini Gallardo Superleggera, dalle pantere della polizia alle Audi R8 e le Porsche 911, tutto viene collaudato.

HEART OF THE MACHINE
PRIMA TV
A partire da Lunedì 13 luglio alle 21:00
Una serie che mostra alcune tra le più strabilianti ed avanzate macchine in circolazione in ogni loro aspetto. Ogni episodio esamina la tecnologia impiegata, rivelandone le componenti fondamentali. Incontriamo inoltre coloro che le progettano e le guidano e le vediamo in azione, al massimo del loro potenziale. Scopriamo che cosa rende i carri armati Abrams M1 così speciali, conosciamo chi li ha costruiti, i militari che li usano e scopriamo l’armatura, la mobilità e la potenza che fa di questi mostri da 70 tonnellate i veicoli più temuti sul campo di battaglia.

DESTROYED IN SECONDS
PRIMA TV
A partire da Martedì 21 luglio alle 21:00
Ron Pitts in “Destroyed in Seconds” ci mostra una serie di video sulle più scioccanti scene di distruzione mai riprese dalle telecamere. Assistiamo alle implosioni, esplosioni e devastazioni provocate da tornado, uragani, scontri fra treni, grattacieli abbattuti e altro ancora. Prepariamoci a sbalordirci davanti a queste incredibili immagini che rivelano la tremenda potenza del caos e della distruzione: dalle implosioni pianificate di enormi strutture ai furiosi tornado e alle catastrofiche collisioni a mezz’aria. Che si tratti della natura o dell’uomo, Ron studia cause ed effetti di queste drammatiche catastrofi.

LA FURIA DELLA NATURA
PRIMA TV
A partire da Martedì 21 luglio alle 22:00
Acqua, vento e fuoco fanno parte del nostro quotidiano e possono essere tanto benevoli quanto distruttivi. Ma qual è il momento esatto in cui le condizioni atmosferiche volgono al peggio? “La furia della natura” ci mostra i disastri naturali più scioccanti mai ripresi dalle telecamere. Nella serie Incontriamo persone che, contro ogni previsione, sono sopravvissute e ascoltiamo le loro storie eroiche. Le spiegazioni scientifiche alla base di queste terribili disgrazie emergono man mano che parliamo con gli scienziati e gli esperti che dedicano la loro vita a studiare i fenomeni naturali più disparati. Le indagini forensi andranno alla radice delle catastrofi per trarre utili insegnamenti per il futuro.

UOMO VS. NATURA: LA SFIDA
PRIMA TV
A partire da Martedì 14 luglio alle 23:00
Grazie alla sua formazione militare e allo spirito temerario, Bear Grylls dimostra le capacità di sopravvivenza in ambienti e condizioni climatiche estreme. In questa terza serie di ‘Uomo vs. Natura: la sfida’, Bear ci porta lungo la Baja Peninsula nel deserto del Messico, per raggiungere poi l’Anatolia e paracadutarci nella patria di Dracula, i Monti Carpazi della Transilvania. Eccoci, infine, sulle Black Hills, le Grandi Pianure e le inospitali Badlands del South Dakota, negli USA. Per tutta la stagione, Bear sfiderà paludi infestate dagli alligatori, scalerà montagne impervie e cercherà insetti crudi, roditori e serpenti mortali. Mai come prima d’ora, Bear e il suo intrepido team di cineoperatori rischieranno l’osso del collo per catturare ogni momento di quest’avventura. Un’altalena di difficoltà e trionfi, dolori e gioie che vedrà il protagonista ancora alle prese con la natura più selvaggia.

ORO NERO
PRIMA TV
A partire da Mercoledì 8 luglio alle 21:00
La prospezione e’ l’esplorazione non distruttiva del sottosuolo che consiste nella misurazione tramite apparecchi di alcune proprietà fisiche del terreno. Con la serie “Oro Nero” seguiremo il rischioso mondo della prospezione del petrolio nel Texas occidentale. La cronaca di 50 giorni trascorsi su tre diverse piattaforme petrolifere ci permettera’ di capire quali sono i pericoli fisici e i rischi finanziari legati a questa attività lucrativa. I prospettori o “Wildcatters” sono gli eroici addetti che lavorano duramente per portare questo tesoro in superficie, corrono contro il tempo, sotto sole cocente e clima inclemente, per forare il suolo e coronare un sogno sfuggente: diventare ricchi.

GUERRA PER GIOCO
PRIMA TV
A partire da Venerdì 10 luglio alle 23:00
Un famosissimo costruttore di hot rod, uno specialista in collaudi, uno in armi ed esplosivi ed un maestro di effetti speciali trasformano veicoli comuni in macchine da combattimento telecomandate. Le squadre blindano il veicolo e montano armi balistiche, dando vita a marchingegni altamente distruttivi per annientarsi a vicenda. Una volta pronti, i partecipanti comandano i loro veicoli dai bunker sotterranei, sfidandosi fino all’ultimo. Scopriamo come trasformare un camion per il trasporto di carne e un furgoncino dei gelati in macchine da guerra comandate a distanza e due normali autobus in veicoli di distruzione pronti a tutto pur di eliminarsi con mitragliatrici, razzi e chi più ne ha più ne metta.

MEGARAPINE
PRIMA TV
A partire da Venerdì 17 luglio alle 21:00
Dal Belgio a Buenos Aires, da Sin City alla California del sud compiamo un giro vorticoso nella vita e nelle malefatte dei ladri più tristemente noti al mondo. Seguiamo da vicino quattro tra le più grandi rapine in banca, furti di diamanti e colpi al casinò. Che sia un rischioso furto di diamanti da parte di un gruppo di professionisti o una delle coraggiose rapine ai casinò di Juan Vigoa, un colpo ben riuscito riesce a tramutare i ladri in eroi… sempre che riescano a farla franca. Si è trattato di crimini perfetti o di colpi smascherati grazie a qualcosa che è andato storto?

FUGA DAI RAPITORI
PRIMA TV
A partire da Venerdì 3 luglio alle 22:00
Discovery Channel presenta ‘Fuga dai rapitori’, la vera storia di chi è stato tenuto prigioniero, intrappolato e rinchiuso dietro le sbarre e di come è riuscito a riconquistare la libertà. Ogni episodio viene narrato dagli stessi protagonisti che hanno vissuto fughe rocambolesche da situazioni fuori dal comune, come quella di un ragazzino scappato dalle grinfie del suo carceriere o quella di una donna che è riuscita ad ingannare il suo rapitore dopo essere stata tenuta in ostaggio per 117 giorni. Le interviste dettagliate ai protagonisti, le opinioni degli agenti dell’FBI e dei medici e le drammatiche ricostruzioni completeranno uno scenario da brivido.


National Geographic Channel
(Canale 402
; in versione “+1” al canale 403;
“National Geographic HD” al canale 409)

DOCUMENTARI

dangermen

DANGER MEN
In onda ogni martedì alle 21:10 a partire dal 21 luglio
Billy ogni giorno va a lavorare. Raggiunge l’ufficio, saluta i colleghi e sale su un mezzo dell’azienda. Poi si aggancia a una corda e si sporge nel vuoto. È impazzito? No, Billy ogni giorno se ne sta appeso fuori da un elicottero a trenta metri dal suolo a riparare linee elettriche. È solo una delle numerose persone che quotidianamente mettono a repentaglio la loro esistenza facendo un lavoro che pochi sanno fare e ancor meno, il più delle volte, vorrebbero fare.
Sono proprio loro i protagonisti di DANGER MEN, la nuova serie in onda su National Geographic Channel (canale 402 di SKY) ogni martedì alle 21:10 a partire dal 21 luglio. Una serie che parla di pericolo, di rischio, di donne e di uomini ordinari che eseguono operazioni straordinarie, giorno dopo giorno. Si comincia con Frecce Rosse, l’episodio che segue i piloti della pattuglia acrobatica della Royal Air Force, l’equivalente britannico delle nostre Frecce Tricolori. Martedì 28 alle 21:10 si prosegue con Cacciatori di taglie grosse, dove incontriamo quelle persone che nella savana del Sudafrica si occupano di catturare animali feroci e pericolosi.

ELICOTTERI IN GUERRA
In onda ogni giovedì alle 22:00 a partire dal 16 luglio
Disponibile su NatGeo HD

WAR GAMES – GENERALI ALLA GUERRA
In onda ogni giovedì alle 22.10 fino al 9 luglio
Disponibile su NatGeo HD

INDAGINI AD ALTA QUOTA
In onda ogni lunedì alle 22.10
Disponibile su NatGeo HD

AI CONFINI DELLA SCIENZA
In onda ogni mercoledì alle 22.10
Disponibile su NatGeo HD

IL TITANIC D’ORIENTE
In onda martedì 7 alle 22.10
Dicembre 1987: nelle acque dell’isola Mindoro, nelle Filippine, la nave passeggeri Dona Paz collide con una petroliera. 4 mila persone perdono la vita. È la peggior tragedia del mare dopo l’affondamento del Titanic

BABY MAMMUT. UN CUCCIOLO DI 40.000 ANNI
In onda giovedì 9 alle 21.10
Disponibile su NatGeo HD
Si chiama Lyuba ed è una cucciola di mammut. 40 mila anni fa viveva in Siberia, dove è stata trovata pressoché intatta. Grazie a lei, molti misteri del passato potranno essere finalmente svelati

ESPLOSIONI IN FAMIGLIA
In onda ogni martedì alle 22:00 a partire dal 14 luglio

DIETRO LE SBARRE
In onda ogni venerdì alle 22:00 a partire dal 17 luglio


NatGeo Adventure
(Canale 404)

DOCUMENTARI

DIARI DI UN GOLOSO
In onda ogni martedì alle 21:00 a partire dal 14 luglio
diaridiungolosoDimenticate gli studi televisivi arredati come cucine. Scordatevi i talk show girati davanti ai fornelli. Insomma, mettete da parte i tradizionali programmi di ricette, fate le valigie e partite con DIARI DI UN GOLOSO, in onda su NatGeo Adventure (canale 404 di SKY) ogni martedì alle 21:00 a partire dal 14 luglio.
Ruth Reichl, gastronoma e caporedattrice della rivista Gourmet, è in cerca di novità: via allora in giro per il mondo insieme ad altri colleghi per scoprire ricette nuove e sconosciute, cucinate da gente del posto con gli ingredienti tipici del luogo. A Ruth non interessa solo il piatto finale, ma anche le tecniche per realizzarlo. Per questo incontra, intervista e segue passo dopo passo i cuochi durante la preparazione, per scoprire in che modo si cucina nei più diversi angoli del mondo.
Ruth visita posti esotici e molto lontani dalla nostra cultura, ma riscopre anche luoghi vicini a noi. Fra le sue mete ad esempio c’è la Toscana, mostrata nell’episodio La cucina toscana in onda martedì 14 alle 21:00. Gustando il tipico pane senza sale, Ruth incontra un pescatore locale, Paolo Fanciulli che combatte per il futuro del Mediterraneo. Martedì 21 alle 21:00 va in onda La via delle spezie, un profumatissimo tour fra India e Vietnam alla scoperta dell’incredibile varietà di cucine e di spezie usate in queste terre. E poi un episodio che celebra il ritorno alle origini: Tradizioni, in onda martedì 28 alle 21:00. Tanti cuochi in diverse parti del pianeta hanno rifiutato la tecnologia della cucina moderna e hanno riscoperto le tecniche più antiche dell’arte culinaria.

BAYWATCH IN AUSTRALIA
In onda ogni venerdì con doppio appuntamento alle 21:30 e alle 22:00 a partire dal 17 luglio

CITY CHASE MARRAKECH
In onda ogni martedì alle 22:30 a partire dal 14 luglio

NASCAR – GIORNI DI TUONO
In onda ogni giovedì alle 21:30 a partire dal 9 luglio

D.D. DESTINAZIONE DIVERTIMENTO
In onda ogni mercoledì alle 22:30 a partire dal 1° luglio

OGNI VIAGGIO UN CAPRICCIO
In onda ogni sabato e domenica con doppio appuntamento alle 17:30

PRIGIONIERI DI VIAGGIO
In onda ogni giovedì alle 22:30 a partire dal 9 luglio

CON OGNI MEZZO
In onda ogni martedì alle 21:00 a partire dal 7 luglio
Dopo Long Way Down, Charley Boorman vive una nuova avventura: dall’Irlanda all’Australia attraverso 25 paesi a bordo di qualsiasi mezzo.

LOST – DISPERSI
In onda ogni mercoledì alle 21:30


NatGeo Wild
(Canale 405)

DOCUMENTARI

cousteau

JEAN-MICHEL COUSTEAU:  UNA VITA PER IL MARE
In onda ogni lunedì alle 21:30 a partire dal 6 luglio
Disponibile su NatGeo HD
Quattro serate dedicate ai misteri e alle meraviglie del mare.
Jean-Michel Cousteau torna su NatGeo Wild (canale 405 di SKY) con quattro nuovi episodi di JEAN-MICHEL COUSTEAU: UNA VITA PER IL MARE, in onda ogni lunedì alle 21:30 a partire dal 6 luglio. Esploratore, ambientalista, educatore, produttore cinematografico, architetto, figlio del leggendario Jacques-Yves Cousteau, Jean-Michel prosegue con questi episodi la sua opera di indagine dell’ambiente marino e di sensibilizzazione sulle condizioni in cui versano gli oceani. Ad aiutarlo, un affiatato e preparatissimo team di biologi marini, oceanografi ed ecologi e da una squadra di cineoperatori, tecnici del suono, subacquei e fotografi nonché dai figli Celine e Fabien. Nel corso della sua quarantennale carriera, Jean-Michel ha collezionato numerosi premi, tra i quali, nel 1998, L’Environmental Hero Award (Premio Eroe dell’ambiente) conferitogli da Al Gore, all’epoca vicepresidente degli Stati Uniti.

EXTREME ANIMALS
In onda da lunedì a venerdì alle 20:30 a partire dal 13 luglio

GLI ACCHIAPPANIMALI
In onda tutti i giorni alle 10:30 a partire dal 1° luglio

GLI INDIMENTICABILI DI NAT GEO
In onda da lunedì a venerdì alle 21:00

WEEK END IN FAMIGLIA
In onda ogni sabato e domenica alle 21:00 e alle 22:00


History Channel
(Canale 407
; in versione “+1” al canale 408)

DOCUMENTARI

STORIA PROIBITA DEGLI ANNI ‘80
IN ONDA OGNI LUNEDÌ ALLE 22:00 A PARTIRE DAL 6 LUGLIO

5 episodi da 52’
Prima visione assoluta
storiaproibitaCraxi, Cicciolina e Karol Woytyla, la Milano da bere e la crisi della politica e il calcio truccato: gli anni ottanta ricostruiti attraverso interviste inedite ed eccezionali materiali d’archivio. Questo è STORIA PROIBITA DEGLI ANNI ’80 in onda su History Channel (canale 407 di SKY) ogni lunedì alle 22:00 a partire dal 6 luglio.
Stremati dagli anni ’70 – il decennio degli anni di piombo e degli opposti estremismi – gli italiani si risvegliano negli anni ’80 con una voglia matta di cambiare passo.
Il nuovo boom dei consumi e l’espansione del benessere economico scoperchiano il desiderio di trasgressione del Belpaese. Si rompono tabù, si impongono nuovi modelli socioculturali e nuove forze politiche, come la Lega, salgono alla ribalta. Anche il monopolio televisivo pubblico viene fatto a pezzi e sul piccolo schermo compaiono cose mai viste prima.
Pubblico e privato, informazione e gossip, si mischiano e si confondono: onorevoli pornostar, televisioni a luci rosse, confessioni in diretta, monarchie in decadenza, politici con amanti e tangenti.
Sono il decennio della nascita delle veline, della disinvoltura sessuale, del calcio scommesse e dell’orgoglio omosessuale, delle scalate finanziarie degli Yuppies e del trionfo della nazionale ai Mondiali.
Attraverso immagini d’archivio, passando per videoclip d’annata, trailer dei film cult, spot pubblicitari famosi e foto dei giornali scandalistici dell’epoca Storia proibita degli anni ’80 ripercorre l’epopea del proibito legalizzato, dei peccatori pubblici e degli scandali a ripetizione.
Con interviste ai personaggi che hanno vissuto quegli anni da protagonisti, la serie offre una vasta galleria di volti noti che va dalle icone sessuali ai politici più potenti del tempo: da Gianni De Michelis a Marina Ripa di Meana, da Carmen Russo a Cesare Cadeo e ancora da Enrico Vanzina a Sandra Milo.
Con il commento di autorevoli opinionisti come Filippo Ceccarelli, Paolo Guzzanti e Oliviero Beha, Storia proibita dipinge un affresco ironico, carico di malizia e disincanto e, in alcuni casi, nostalgia del decennio in cui è parso lecito tentare avventure impossibili, godersi la vita senza freni e pensare finalmente solo al piacere.

luna

40° ANNIVERSARIO DELLO SBARCO SULLA LUNA
IN ONDA DA LUNEDÌ 13 A DOMENICA 19 LUGLIO A PARTIRE DALLE 23:00
Prima visione assoluta in Italia
20 luglio 1969. Circa 600 milioni di persone in tutto il mondo seguono in diretta un avvenimento senza precedenti: lo sbarco dell’uomo sulla Luna.
A quarant’anni dall’evento, History Channel (canale 407 di SKY) propone da lunedì 13 a venerdì 17 luglio alle 23:00 una settimana di programmazione speciale dedicata all’argomento. Un ciclo di film e documentari per rivivere assieme ai protagonisti le fasi più emozionanti della conquista della Luna, e un’occasione per svelare alcuni dei retroscena più misteriosi.
I documentari sono arricchiti da immagini inedite provenienti dalla NASA e dagli archivi russi, con interviste ai protagonisti, a chi ha avuto la fortuna di posare il proprio piede sul suolo lunare e a coloro che hanno reso possibile questa fantastica avventura.
Il ciclo si apre lunedì 13 alle 23:00 con MOONSHOT – L’UOMO SULLA LUNA, un film che ricostruisce il lancio e l’allunaggio dell’Apollo 11 e l’effetto che ebbe sull’umanità intera, facendo luce su aspetti poco conosciuti della missione più seguita e condivisa nella storia dell’uomo. Emergono così i rapporti complessi e difficili tra i tre astronauti americani Neil Armstong, Buzz Aldrin e Michael Collins, si ricostruiscono dettagli mai considerati di questo appassionante viaggio.
Il film sarà proposto in anteprima mondiale lunedì 6 luglio all’Auditorium della Conciliazione di Roma, in occasione della serata di apertura del RomaFictionFest 2009. Ospite speciale sarà Buzz Aldrin.
Martedì 14 alle 23:00 si prosegue con IL VERO PRIMO UOMO NELLO SPAZIO, la storia poco conosciuta di Joe Kittinger e David Simons, i due piloti americani spediti nello spazio a bordo di palloni aerostatici molto prima dell’impresa di Yuri Gagarin.
Mercoledì 15 alle 23:00 è la volta di ALL’OMBRA DELLA LUNA, un’incredibile testimonianza dei 12 uomini al mondo che hanno camminato su una superficie diversa da quella terrestre.
Ma nello spazio non hanno viaggiato solo macchine e uomini. Loro malgrado, anche dei cani sono stati proiettati fuori dal pianeta. E non sempre sono tornati vivi. La loro storia è raccontata in CANI NELLO SPAZIO, in onda giovedì 16 alle 23:00.
La gara alla conquista della Luna, le missioni fallite, le nuove frontiere dei viaggi spaziali, questi infine alcuni dei temi esaminati nel ciclo di documentari L’ERA SPAZIALE in onda da giovedì 16 a sabato 18 alle 24:00.

LE 7 VITE DEL ROCK
IN ONDA OGNI VENERDÌ ALLE 23:00 A PARTIRE DAL 24 LUGLIO
7 episodi da 52’
Prima visione assoluta in Italia
Dai Rolling Stones agli Who, dai Pink Floyd agli Iron Maiden, la storia del rock raccontata da Enrico Ruggeri in LE 7 VITE DEL ROCK: sette episodi in onda ogni venerdì alle 23:00 a partire dal 24 luglio in prima visione assoluta su History Channel (canale 407 di SKY).
Attraverso filmati d’epoca, ricostruzioni e interviste ai protagonisti, ripercorriamo la storia di questo genere musicale dalle origini ai giorni nostri, scandita dalla voce narrante di Enrico Ruggeri. Protagonisti di questo periodo sono i Rolling Stones, The Who, Bob Dylan, che portano suoni e parole mai uditi prima alle orecchie del pubblico dell’epoca. Gli effetti sono sorprendenti, tanto da far uscire il rock dalla semplice definizione di genere musicale e farlo diventare un fenomeno di costume che si distacca totalmente dal passato e diventa sinonimo di rottura violenta degli schemi e anticonformismo. Partendo dalle band storiche degli anni ’60, i sette episodi ripercorrono le tappe fondamentali. Dai Velvet Underground, ai Genesis, e poi i Pink Floyd e David Bowie, il rock passa attraverso avanguardie e sperimentazioni di ogni genere. New York e Londra diventano le sedi principali in cui la musica viene scritta e suonata, ed è qui che nascono band leggendarie come i Sex Pistols, Ramones e Clash, esponenti del punk rock. Sempre dall’Inghilterra arriva un altro sotto genere chiamato heavy metal, portato avanti da Black Sabbath, Iron Maiden e tanti altri. Negli anni ’80, negli stadi di tutti il mondo, si tengono i concerti oceanici dei Queen, U2, Bruce Springsteen e Dire Straits. E poi gli anni ’90, che segnano il successo di nuovi leggendari gruppi come i REM e i Nirvana, senza dimenticare i Pearl Jam.

L’ARTE DELLA GUERRA
In onda ogni mercoledì alle 22:00 a partire dal 22 luglio

DELITTI 4
In onda ogni lunedì alle 23:00 a eccezione di lunedì 13, non in onda, e di lunedì 27 in onda con doppio appuntamento alle 23:00 e alle 24:00

PAZZI PER LA STORIA
In onda ogni mercoledì alle 21:00 fino al 22 luglio

L’ERA DEL TERRORE
In onda ogni mercoledì con doppio appuntamento alle 23:00 e alle 23:30 a eccezione di mercoledì 15, non in onda

GLI ANNIVERSARI DI HISTORY CHANNEL
– LUGLIO –

Prosegue la segnalazione degli anniversari storici del mese.

25 Luglio 1909
Bleirot compie la prima traversata aerea della Manica
Il 25 luglio 1909 l’aviatore francese Louis Bleriot decolla da Calais, Francia. Trentasette minuti dopo atterra a Dover, Inghilterra. Ha portato a termine la prima traversata aerea della Manica.
Sabato 25 luglio alle 18:00: Il volo epico di Louis Bleriot

25 Luglio 1956
Naufragio dell’Andrea Doria
È la notte del 25 luglio 1956. L’arrivo dell’Andrea Doria a NewYork è previsto per le nove del mattino seguente. Ma pochissime miglia più avanti, ancora fuori dalla nebbia, in direzione opposta, viaggia lo Stockholm, nave passeggeri svedese. Nella zona si sta anche avvicinando l’Ile de France, un vecchio ma aggraziato transatlantico francese. In questo momento ancora nessuno lo sa, ma il destino di queste tre signore dei mari e quello dei loro tre comandanti Piero Calamai, Harry Gunnarr Nordenson e il barone Raoul de Beaudean, si stanno per incrociare per sempre in questa notte. Una notte di tragedia e di speranza, di destini spietati e di miracoli, di coraggio estremo e di banale codardia. A un’ottantina di chilometri da Nantucket Island, il transatlantico italiano Andrea Doria affonda dopo essersi scontrata nella nebbia con la Stockholm, le vittime furono 51.
Guevara fu membro del Movimento del 26 di luglio e, dopo il successo della rivoluzione cubana, assunse un ruolo nel nuovo governo secondo per importanza al solo Castro. Nella prima metà del 1959 (fra gennaio e giugno) fu il responsabile, il procuratore generale della fortezza militare di La Cabana in cui vennero svolti i processi a carico dei militari del regime accusati di crimini di guerra, mentre rivestiva tale ruolo decise la condanna alla pena capitale tramite fucilazione di circa 55 prigionieri. Secondo Orlando Borrego [1] Guevara fece osservare tutte le regole processuali e fu accusato da alcuni di rallentare i processi per “esigere eccesso di elementi probatori”. Secondo Tony Saunois [2] vennero condannati coloro che si erano resi responsabili di torture e assassinii durante la dittatura di Batista. Dopo il 1965, lasciò Cuba per “esportare la rivoluzione”, prima nell’ex Congo Belga (ora Repubblica Democratica del Congo), poi in Bolivia. L’8 ottobre 1967 venne ferito e catturato da un reparto anti-guerriglia dell’esercito boliviano – assistito da forze speciali statunitensi ossia agenti speciali della CIA – a La Higuera, nella provincia di Vallegrande (dipartimento di Santa Cruz). Il giorno successivo venne ucciso nella scuola del villaggio. Il suo cadavere – dopo essere stato esposto al pubblico a Vallegrande – fu sepolto in un luogo segreto e ritrovato da una missione cubana, autorizzata dal governo boliviano di Sanchez de Lozada, nel 1997.
Sabato 25 luglio alle 15:10: Il Naufragio dell’Andrea Doria


RaiSat Gambero Rosso Channel
(Canale 410)

PROGRAMMI DI CUCINA

CUCINE DI’ITALIA, QUESTO L’HO FATTO IO,OGGI CUCINO IN
A luglio su RAISAT GAMBERO ROSSO si respira aria fresca

Ogni giorno, in trenta nuovi appuntamenti, incontriamo la fantasia, gli aromi, i profumi e i sapori di alcuni dei più bravi cuochi italiani, perché CUCINE D’ITALIA è un grande e piacevole palcoscenico, ma anche una divertente scuola  per imparare a diventare cuochi provetti…
Ma nel luglio di RAISAT GAMBERO ROSSO , c’è molto altro:
Quando la cucina diventa un banco di prova per realizzare piatti coi fiocchi, quando un appassionato esordiente se la cava meglio di tanti professionisti, quando la passione per i sapori diventa spettacolo, c’e’ QUESTO L’HO FATTO IO , la rubrica per chi si diverte a stare in cucina, a luglio ospiterà 30 nuovi aspiranti chef.
E ancora, OGGI CUCINO IN: il programma che si rivolge a quanti, pur avendo poco tempo, vogliono cucinare sul serio, evitando scatolette e cibi precotti. In 30 nuove puntate Simone Rugiati ci propone piatti realizzati in modo veloce, senza mai dimenticare che la cucina è usare con fantasia gli ingredienti giusti, colore e creatività per fare di ogni piatto una festa di grandi sapori.
Dal lunedì al venerdì                       ore 9.30 e 17.30                  “Cucine d’Italia”
Il sabato e la domenica                  ore 16.30                              “Cucine d’Italia”
Tutti i giorni                                      ore
12.00, 15.30 e 20.30   “Questo l’ho fatto io”
Tutti i giorni                                      ore 8.30, 16.00 e 00.00     “Oggi cucino in”

SOSIMONE
SOSimone, è lo show di Simone Rugiati. Il format propone l’invenzione di piatti e menu per speciali occasioni che vengono proposte dagli spettatori (persone di ogni età e ceto sociale) attraverso tutti i mezzi di comunicazione: lettere, fax e soprattutto e-mail. Non mancano le richieste di piatti adatti a feste importanti, o di menu adatti per incontri più intimi e segreti. In ogni puntata il simpatico cuoco italiano,  propone ricette originali che nascono dalla sensibilità e dalla fantasia di Simone e vengono realizzate insieme allo spettatore interessato. Ogni preparazione viene mostrata in tutti i dettagli. A luglio, visto che in tanti hanno chiesto soccorso al nostro Simone, l’appuntamento raddoppia.

Il mercoledì                                                 ore 23.30      “SOSimone”
In replica il giovedì                                      ore 15.00      “SOSimone”
La domenica                                                 ore 18.30      “SOSimone”
In replica il lunedì    ore 11.00 e il martedì ore 19.00  “SOSimone”

LA CUCINA DI…MASSIMO CAMIA
Massimo Camia è lo chef del ristorante “Locanda del Borgo Antico” di Barolo, in provincia di Cuneo, nel cuore delle colline del Barolo. E’ un grande chef, legato alla radici del Piemonte e delle Langhe, che ripropone con creatività e intelligenza. La sua cucina è quindi di impronta rigorosamente tradizionale, ma con magistrali tocchi creativi, all’insegna della sobrietà e del buon gusto. Lo si potrà incontrare su Raisat Gambero Rosso e scopriremo come Massimo Camia sappia cucinare e presentare i suoi piatti con la simpatia e la  grande tranquillità  di un bravo comunicatore. Ma il suo è soprattutto il piacevole racconto di un cuoco di qualità, capace di dimostrare con i suoi piatti come la cucina della tradizione sia non solo la storia di un territorio ma anche uno dei patrimoni più inestimabili della cultura italiana.
Tutti i giorni              ore 10.30, 17.00 e 01.00               “La cucina di…Massimo Camia”

GAMBEROCK
Il diario di viaggio di un Rocker appassionato di vini, gastronomia, arte e culture locali. Omar Pedrini, ex leader dei Timoria ed oggi musicista impegnato su più fronti, fa capolino anche in tv e dà vita ad un suo sogno nel cassetto: scoprire alcuni tesori della enogastronomia del nostro paese attraverso una serie di micro-itinerari. Una tournee un po’ diversa che ci porta da Roma ai Castelli Romani in compagnia di Antonello Fassari e altri ospiti, da Milano alla Franciacorta con Fabio Novembre, Enrico Ruggeri e Tommaso Labranca, per arrivare al più importante evento cinegastronomico “Slow Food on Film” con Giuseppe Bertolucci e Ermanno Olmi. Le Gambe Rock di Omar attraversano lo stivale, tra riflessioni e personaggi, legati intimamente al territorio della puntata, con le loro storie, raccontate davanti a un piatto e a un buon bicchiere di vino.
Omar Pedrini ci condurrà, inoltre, da Modena a Bologna, da Firenze alla Val di Chiana, da Torino alle Langhe, sarà sulle orme di Calvino a Genova, in Sardegna, in Campania e per finire in Salento.
La domenica                                                 ore 23.00                  “Gamberock”
In replica il lunedì                                       ore 14.30                  “Gamberock”
Il martedì                                                     ore 18.30                  “Gamberock”
In replica il mercoledì ore 11.00 e il giovedì ore 19.00           “Gamberock”

APERITIVI
12 puntate per fornire un panorama il più completo possibile sul segmento più trendy del bere miscelato: gli aperitivi. Dai classici del genere ai più innovativi, senza dimenticare i più fantasiosi aperitivi analcolici, puntata dopo puntata il barman Massimo D’Addezio presenterà il meglio in materia.
Il rito dell’aperitivo è ormai un fatto di costume ed oltre al cocktail vero e proprio si accompagna alla degustazione di fantasiose composizioni di finger food, qui affidate alla creatività dello chef Adriano Baldassarre.
In ogni puntata verranno presentati 3 aperitivi adatti alle più diverse situazioni (pre lunch, pre dinner, bordo piscina, party ecc…). Ogni cocktail verrà presentato chiaramente in ogni fase della preparazione, con consigli sui modi migliori di presentarlo e notizie curiose sull’aperitivo stesso. Per imparare ad ordinare l’aperitivo giusto e soprattutto per imparare a prepararselo da soli.
Il sabato                                            ore 23.30                  “Aperitivi”
In replica la domenica                    ore 15.00                  “Aperitivi”


Marcopolo
(Canale 414)

PROGRAMMI

MP Romanzo popolare

ROMANZO POPOLARE
In onda a giugno tutti i giorni alle 21.00
C’è festa e festa, in Italia. Alcune di queste hanno fatto la storia di un territorio, o di un territorio sono la storia. Alcune sono vecchie di solo qualche secolo, altre sono antiche come le culture che celebrano. Feste che custodiscono il cuore di mondi antichi, segreti accessibili a pochi.  “Romanzo Popolare”, in onda tutti i giorni alle 21.00, racconta i gesti, i simboli, le storie, i luoghi che costituiscono il quotidiano di ogni festa.
Martedì 9 giugno ore 21.00 appuntamento con il calcio fiorentino, con  “quei bravi ragazzi” che hanno la fama di avanzi di galera, di uomini rabbiosi e aggressivi.
Ma chi sono veramente i calcianti  del Calcio storico Fiorentino? Sono pugili, lottatori, calciatori, rugbisti, con la reputazione di violenti. Ma, dopo due anni di sospensione per rissa in campo, il Calcio Storico ritorna in piazza santa Croce con nuove regole e nuovi protagonisti. Romanzo popolare ci racconta  di questi nuovi gladiatori di Firenze.

CLASSICAL DESTINATION
In onda a giugno tutti i giorni alle 22.00
Il famoso attore e scrittore di “Quattro matrimoni e un funerale” Simon Callow, parte per un grandioso tour come ospite e narratore insieme di “Classical Destinations”. Questa serie televisiva, unica nel suo genere, unisce il viaggio in alcune tra le più affascinanti città d’ Europa alla loro storia.  Simon ci porta alla scoperta dei grandi compositori attraverso la visita delle meravigliose città e regioni d’Europa che li hanno ispirati nella composizione della loro musica che dura nei secoli. Dalla Londra di Handel, alla Parigi di Debussy, alla Mosca di Rachmaninov a molte altre ancora.
La Parigi di  Debussy e Ravel  è la destinazione della puntata in onda  mercoledì 18 giugno alle 22.00. L’Illustre Città della luce e dell’amore è il perfetto scenario che fa da sfondo alla vita e alla musica di Claude Debussy. Simon ci mostra le attrazioni principali di questa sensazionale città per poi spostarsi  a ovest, appena fuori Parigi, verso lo storico villaggio di Montfort-L’Almaury dove il compositore francese Maurice Ravel visse e lavorò gli ultimi sedici anni della sua vita. Richard Tognetti e l’Orchestra Autraliana da Camera eseguono il Kaddisch di Ravel e lo “Scherzo” dal quartetto d’archi di Debussy.

L’ISOLA DEL TEMPO
In onda a giugno la domenica alle 20.30
Condotto da Alessandro Cecchi Paone, l’isola del tempo è un programma di approfondimento storico e culturale sulla Sicilia, sui personaggi che l’hanno forgiata, sui luoghi che la rendono unica.
Questa prima serie dell’isola del tempo è un percorso attraverso i luoghi che custodiscono le testimonianze storiche dello spirito autonomista di questa terra, un sentimento forte, ma che pochi al di fuori dell’isola conoscono. Un viaggio in 12 puntate in cui rileggeremo la storia dell’autonomia siciliana, nei particolari sconosciuti anche ai siciliani stessi.
Domenica 21 giugno ore 20.30 la troupe di Marcopolo è a Montelepre. Questo paesino,  343 metri sul livello del mare, in vetta a un colle che domina la valle del Nocella, è a pochi chilometri da Palermo, con un panorama che affaccia sul mare e una vista mozzafiato, monumenti e palazzi che testimoniano una ricca partecipazione alla celebrazione del barocco siciliano e una festa popolare unica nel suo genere: la processione dei misteri. Montelepre però aveva un re, del quale non si può non parlare se si vuole scoprire questa terra, il suo nome era Salvatore Giuliano.
La banda Giuliano costò all’Italia la vita di 149 persone e una strage che resta scolpita nella storia d’Italia: quella di Portella della Ginestra.
Il 1945 è l’anno della sua consacrazione: Giuliano, sensibile ai temi dell’indipendenza siciliana, diventa colonnello dell’E.V.I.S. (Esercito Volontario per la Indipendenza Siciliana) il cui maggiore esponente era l’avv. Antonio Canepa ucciso il 17 giugno 1945 in uno scontro con i Carabinieri a Randazzo.
Montelepre non è solo Salvatore Giuliano, ma la sua storia racconta molto della sua terra…


alice
(Canale 416)

PROGRAMMI DI CUCINA

LA GOLA IN VIAGGIO
In onda a giugno la domenica alle 23.30
Una panoramica dei migliori ristoranti del territorio: dalle trattorie di campagna ai ristoranti stellati. Il filo che li accomuna è la qualità e la tipicità delle materie prime e degli ingredienti . Marco Rossetti va alla scoperta di piatti caratteristici, dagli antipasti al dessert, con assaggi e abbinamenti di vino, cercando sempre il miglior rapporto qualità-prezzo.
“L’Enoteca dell’orologio” è un delizioso ristorante di Latina che si caratterizza per la freschezza dei prodotti utilizzati (sia di terra che di mare), grazie alla vicinanza con il mercato di Fondi, il punto di approvvigionamento agroalimentare più importante del centro-sud. Marco Rossetti  lo visita per noi  domenica 7 giugno alle 23.30.

ALICE Fratelli coltelli

FRATELLI COLTELLI
In onda a giugno dal lunedì al venerdì alle 15.00
Proseguono su Alice, per tutto il mese di giugno,  le avventure sexy-culinarie della carrellista Wanda, al secolo Maria Pia Timo, alle prese con un singolare confronto ai fornelli tra due fratelli chef: Gianluca e Andrea Pistilli. Nel corso della preparazione dei piatti Wanda li stuzzica e li distrae con la sua forza comica e i suoi doppi sensi…L’esuberante carrellista della Metallurgica Viganò dispensa anche consigli per la casa, ovviamente riveduti secondo la sua personalissima visione di “bomba sexy”!
“Quando i ravioli fanno crock” è il titolo della puntata in onda  lunedì 15 giugno alle 15.00 in cui potremo vedere Wanda i  due fratelli Pistilli alle prese con ricette una ricetta facile da preparare anche a casa: ravioli croccanti con panzanella e pesto di rucola…

CASA ALICE PRESENTA LA CUCINA DI BASE
In onda a giugno tutti i giorni alle 20.00
Tecnica e passione caratterizzano il nuovo format di Alice dedicato alla cucina di base. A giugno, tutti i giorni alle 20.00, Mario Bacherini, giovane e promettente chef, introduce i telespettatori alle tecniche di cucina di base: dal bagnomaria alla mantecatura, dal giusto punto di fumo al corretto uso degli utensili di cucina, dal sottovuoto alla cottura con il microonde, dalla frittura alla cottura a vapore …Un vero e proprio  corso di cucina per ottenere ricette perfette e facili da realizzare. Seguendo i consigli di Mario anche  chi è alle prime armi potrà diventare un cuoco provetto!
Da non perdere l’appuntamento di lunedì 8 giugno ore 20.00 dedicato alle tecniche della gratinatura: Mario Bacherini svela ai telespettatori tutti i segreti per ottenere una buona gratinatura e prepara delle deliziose lavagnette,  broccoletti con, pomodori pachino e fonduta di formaggio. Da leccarsi i baffi!


Leonardo
(Canale 418)

PROGRAMMI

NEW LOOK
In onda a giugno dal lunedì al venerdì alle 19.30
La casa è sempre di più al centro dell’attenzione  perché si identifica con un progetto di vita, con la creazione del proprio spazio e quindi con la ricerca del benessere e della socialità. Grande o piccola, di campagna o di città, l’ essenziale è che sia accogliente, capace di rispondere alle esigenze della quotidianità ma anche ai momenti conviviali e, soprattutto, che rispecchi i desideri e la personalità di chi la abita. “New look” è l’occasione per dare nuova vita alla vostra dimora imparando da un esperto come trasformarla, come ricavarsi un angolo-studio nel salotto o rendere più spaziosa la camera da letto. In ogni puntata un esperto architetto o arredatore trasforma un particolare ambiente di una casa. A volte si tratta di trasformazioni radicali, molto spesso, invece, basta una semplice ridisposizione   degli oggetti nello spazio per dare un volto nuovo alla casa.

HOME SWEET HOME
UN VIAGGIO NEGLI STILI ABITATIVI EUROPEI
In onda a giugno il  venerdì alle 20.30
Su Leonardo va in scena “Home sweet home”, il programma che racconta la tipicità e la tradizione dell’architettura residenziale dei Paesi europei: dalla struttura architettonica delle case sul canale di Amsterdam ai classici cottage inglesi, con un’attenzione particolare ai complementi d’arredo locali, alla tradizione artigianale, fino allo stile di vita dei suoi abitanti.
Due gli appuntamenti di giugno con altrettanti luoghi molto diversi fra loro ma fortemente caratterizzati da originali tipologie abitative.
La particolare architettura delle sue case di legno caratterizza la cittadina di Bergen, in Norvegia, che rappresenta la porta di accesso ai fiordi. La città si sviluppò intorno al suo porto, regno del commercio dello stoccafisso, e le case Anseatiche dei mercanti tedeschi, sulla banchina orientale, sono ancora oggi il simbolo della città.(venerdì 5 giugno, ore 20.30).
“Spagna: case e cuevas” è il titolo della puntata in onda venerdì 12 giugno alle 20.30. A Granada, e  in tutto il territorio andaluso, si assiste da tempo al recupero di saperi antichi e forme dell’abitare  che, in passato dettate dalla necessità, rappresentano oggi risorse preziose e offrono una qualità di vita unica. Come le cuevas, grotte scavate nell’argilla, un tempo alloggio  dei poveri, che con le comodità moderne sono diventate case bioclimatiche molto apprezzate.

CITY LIFE
In onda a giugno il mercoledì e il venerdì alle 22.30
Città che vai, casa che trovi!
E’ proprio vero, ogni città del mondo è caratterizzata da un particolare stile di vita che si riflette inevitabilmente sulle tipologie abitative, sui gusti e sulle scelte degli abitanti. La scelta di un’ abitazione non è solamente dettata da canoni estetici; essa rispecchia, piuttosto, le numerose esigenze di chi la abita e ne riflette il temperamento e il modo di vivere.
L’interno di una casa ci dice molto sui suoi abitanti ma anche, più in generale, sul contesto urbano in cui è inserita.  Per questo “City Life offre ai telespettatori  di Leonardo una interessante panoramica  sulle più belle case e sugli stili di vita di dieci tra le più importanti città del mondo: dalle cosmopolite New York, Bruxelles, Londra alla misteriosa Marrakech; dalle splendide dimore parigine alle abitazioni di sterminate megalopoli come Los Angeles, San Paolo, Tokyo. E poi ancora, Rio,Tel Aviv, Milano.
Un viaggio per conoscere, direttamente dalla voce di chi le abita, come sono concepite e arredate le abitazioni di ogni città. Ma, prima di entrare in questi spazi privati e segreti, Leonardo vuole ascoltare la voce di chi le città le vive e le racconta ogni giorno: giornalisti e inviati delle testate più prestigiose faranno da guida ai telespettatori raccontando tutto, ma proprio tutto, sullo stile di vita metropolitano. Tra le firme più prestigiose: Antonio Caprarica, Vittorio Feltri, Piera Detassis, Alessandro Cecchi Paone.
Due gli appuntamenti da segnalare per il mese di giugno:
Mercoledì 10 giugno alle 22.30 scopriamo  “I mille volti di Los Angeles”, la città dell’endless summer, con tutte le sue diversità: la gente, le case, gli stili abitativi. Una città talmente variegata da accogliere altrettanti tipi di persone, ognuno con la sua dimora unica. Ce la raccontano le giornaliste :  Sheri Jennings, di “screen daily.com”, Francesca Alliata Bronner , de “La Repubblica” e Piera Detassis, direttore di “Ciack”.
Venerdì 12 giugno alle 22.30 sarà la volta di  Marrakech,  la citta’ della polvere, ma anche dei profumi, dei colori, dell’allegria: Marrakech, così caotica in superficie, così  rilassata e pacifica nel cuore. Un viaggio tra le mura dell’antica medina dove i vecchi riad sono tornati  a splendere. Ma cosa vuol dire vivere a Marrakech? Ecco il parere di Michele Ciaravella, caporedattore centrale di “Casamica”, lo scrittore Michele Zanzucchi e Frederik Vreeland, ex ambasciatore americano in Marocco.


Animal Planet
(Canale 421)

DOCUMENTARI

ANIMAL REAL TV
PRIMA TV
A partire da domenica 5 luglio alle 21:00
“Animal real tv” è la nuova elettrizzante serie di Animal Planet che ci mostra gli incontri animali più incredibili mai catturati dalle telecamere. Avvincente, ardito, scioccante e rigorosamente vero, ogni episodio porterà gli spettatori in un viaggio intorno al mondo, per incontrare tante persone, le cui vite sono cambiate per sempre grazie a un singolo incontro con un animale. Ci saranno storie come quella del visitatore di uno zoo che si avvicina troppo alla gabbia dell’orso polare o dell’elefantessa imbizzarrita che si scaglia sul suo addestratore o, ancora, del sub che viene a tu per tu con nientemeno che una piovra gigante. Dagli attacchi improvvisi più scioccanti alle storie più commoventi: i protagonisti sono sempre loro, gli incredibili animali che Animal Planet ha saputo ancora una volta catturare per noi, oggi con nuove e sempre migliori tecniche grafiche computerizzate.

BASTA! IO O IL CANE
PRIMA TV
A partire da sabato 4 luglio alle 22:00
Dai segugi più ribelli ai viziati barboncini, per l’addestratrice di cani Victoria Stilwell i quattrozampe non hanno segreti. Ma certo la situazione è diversa per i loro padroni, costretti a vivere sotto lo stesso tetto con creature spesso indomabili! Con la sua esperienza decennale e grazie all’osservazione tramite telecamere nascoste e colloqui diretti, Victoria cercherà di riportare la pace in famiglie che si trovano alla mercé dei loro piccoli tiranni. Dopo aver raccolto le prove e diagnosticato il problema, seguirà un programma pratico di addestramento, studiato per combattere le cattive abitudini tanto dei cani quanto dei loro padroni. Girata interamente nel Regno Unito, questa serie offre tanti consigli utili e facili da seguire, per tutti coloro che vogliano educare al meglio il proprio cane.

DOLPHIN DAYS
PRIMA TV
A partire da sabato 4 luglio alle 23:00
“Dolphin Days” porta sugli schermi di Animal Planet il magico mondo acquatico dei delfini, protagonisti straordinari che sapranno stupire, educare e conquistare tutti i telespettatori. La serie segue due branchi distinti: uno vive allo stato brado nelle acque cristalline delle Bahamas e l’altro in semi-cattività, in un centro di ricerca nelle Keys della Florida. Osservando i due gruppi, i ricercatori hanno imparato molto circa l’organizzazione sociale dei delfini e le diverse personalità dei suoi componenti. Denise Herzing, fondatrice del “Wild Dolphin Project”, ha dedicato la propria esistenza allo studio di un branco di Stenelle maculate atlantiche nel loro habitat naturale mentre, al centro di ricerca che ospita da ben trent’anni esemplari di tursiopi dell’Atlantico, gli scienziati hanno potuto condurre importanti progetti di ricerca su questi magnifici animali in cattività.


Discovery Science
(Canale 422)

DOCUMENTARI

reinventors

RE-INVENTORS
PRIMA TV
A partire da Domenica 12 luglio alle 21:05
Dall’emissione del primo brevetto più di 500 anni fa, gli inventori di tutto il mondo hanno cercato di sviluppare progetti sempre più geniali. Ma per ogni creazione eccezionale ce ne sono migliaia che non vengono mai sviluppate. Questa serie dimostra che non tutte le invenzioni fallite sono dei completi insuccessi. I “Re-inventori” Matt Hunter e Jeremy MacPherson riesumano progetti di brevetti originali al fine di costruire e mettere alla prova invenzioni del passato quali l’Elmetto Armato, il Paracadute da Testa e il Costume da Valigia. Alcuni progetti falliscono miseramente ma altri si rivelano essere invenzioni brillanti. Armati di attrezzi e libri di storia i due presentatori si avventurano nel curioso e affascinante mondo delle invenzioni per dimostrare come l’uomo si cimenti nella costruzione delle cose più strane.

THE SUN
PRIMA TV
Lunedì 20 luglio alle 23:05
I raggi del sole forniscono l’energia a tutte le forme di vita sulla Terra. L’esistenza stessa della vita sul nostro pianeta dipende dalle dimensioni, dalla temperatura e dall’ubicazione specifiche del sole. Grazie alla tecnologia più recente, ai progressi compiuti in astronomia e a immagini CGI d’avanguardia, “The Sun” (il sole) chiede a scienziati ed esperti di spiegare i misteri del sole e aiutarci a comprendere le immense forze contrapposte che lo tengono insieme. Per quale ragione, contrariamente ad ogni logica, l’atmosfera del sole è più calda della sua superficie? Perché il campo magnetico del sole si inverte ogni 11 anni? E cosa succederà alla Terra tra cinque miliardi di anni quando il sole, una volta esaurita la sua energia, si spegnerà? Il programma spiega la nascita del sole, la sua attuale esistenza e come il mondo finirà quando il sole ci consumerà tutti.

VITA NEL SISTEMA SOLARE
PRIMA TV
Lunedì 20 luglio alle 21:05
Per migliaia di anni la possibilità che esistano altre forme di vita nel sistema solare è stata oggetto di interesse scientifico. Il documentario “Vita nel sistema solare” cerca di svelare il più grande mistero della scienza, avventurandosi nelle regioni più strane ed inospitali del nostro pianeta per immaginare le forme di vita che potrebbero esistere ed evolversi nel nostro sistema solare. Da specie sospese nell’atmosfere di idrogeno di Giove a forme di vita in grado di sopravvivere alle bollenti bocche oceaniche della luna, le immagini CGI daranno forma a questi incredibili ambienti e ai possibili abitanti. Alcuni scienziati, tra cui il carismatico esperto di estremofili della NASA Chris McKay, forniranno interessanti informazioni basate sulle più recenti scoperte sulla Terra e sullo spazio. Le telecamere di Discovery seguono questi esperti nei viaggi che compiono nelle zone più remote della terra alla ricerca di specie mai immaginate prima d’ora.

RICOSTRUIRE GREENSBURG
PRIMA TV
A partire da Domenica 12 luglio alle 22:05
Il tornado che si abbatté su Greensburg in Kansas, USA, il 4 maggio 2007 fu uno dei più grossi e più violenti mai registrati e distrusse irreparabilmente il novantanove per cento degli edifici della città. I cittadini decisero allora di ricostruire Greensburg secondo criteri di ecosostenibilita’, rendendola la città più verde degli USA. Presentato dall’architetto Danny Forster, questo programma illustra gli elementi necessari per costruire una struttura “ecologica”, dal controllo dei materiali di scarto in un cantiere alla riduzione della dipendenza di un progetto da forme energetiche non rinnovabili. Forster incontra inoltre le persone la cui vita è stata completamente cambiata dal gigantesco tornado EF-5 abbattutosi su Greensburg l’anno prima e segue il processo di sviluppo delle idee architettoniche sostenibili dei cittadini di Greensburg, dai disegni alla trasformazione in realtà.


Discovery Travel & Living(Canale 426)

DOCUMENTARI

SPECIAL VACANZE CULINARIE
PRIMA TV
A partire da Domenica 5 luglio alle 13:15
Con lo speciale “Vacanze Culinarie”, ogni sabato alle 13.15 compiamo un tour culinario e culturale nelle più imperdibili mete gastronomiche. Con “Anthony Bourdain: No Reservations”, visitiamo Shanghai, la Russia e l’Argentina, mentre in “Chic Eats” esploriamo le ultime tendenze gastronomiche, gli ingredienti essenziali, i nuovi gadget da cucina e le migliori mete culinarie. “Feast Bazaar” è un viaggio nei misteriosi souk e mercati e un’introduzione alle genti e agli usi di due tra i più affascinanti paesi del mondo islamico, Marrakech e le Montagne dell’Atlante. Tra gli altri programmi figurano “World Café Asia” e “Ciudades Ycopas”, che esplorano Cile e Argentina.

ORRORI DA GUSTARE

PRIMA TV
A partire da Sabato 11 luglio alle 21:15
Insieme a Andrew Zimmern andiamo in giro per il mondo alla ricerca di alcuni tra i più straordinari esempi di cucina regionale, per una spericolata avventura culinaria. Andrew cerca sempre di lasciare il piatto pulito, anche se a volte ciò significa finire l’ultimo pezzetto di cavalletta, cavalluccio di mare o cervello di agnello. La seconda serie di “Orrori da gustare” segue le intrepide ed esotiche avventure culinarie di Andrew in Islanda, Cina, India e Bolivia. Nella sua “bizzarra” missione, il presentatore si impegna ad assaggiare i cibi più strani del luogo, tra cui creature esotiche e organi inimmaginabili.


Per gli altri spazi di informazione sui programmi satellitari di questo blog visitate “Sat News”.

Commenti»

1. Sat News #82 – Luglio 2009 – I canali documentaristici e … - 23/06/2009

[…] More here: Sat News #82 – Luglio 2009 – I canali documentaristici e … […]


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: