jump to navigation

Cinema Festival #122 – Box Office – 35esimi Saturn Awards, i vincitori – Edicola: G.I. Joe – Jennifer’s Body – Trailer: Public Enemies, Ice Age Dawn of the Dinosaurs, I Hate Valentine’s Day – Poster: Cloudy with a Chance of Meatballs 01/07/2009

Posted by Antonio Genna in Battlestar Galactica, Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, DVD, Film, Giornali e riviste, Lost, Premi, Serie cult, TV USA, Video e trailer.
trackback

cinemafestivalQuesto spazio estende le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, presentando il box office della settimana, notizie e fotografie, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, alcuni trailer originali ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita. Per vedere l’elenco dei film usciti in Italia nell’ultimo week-end visitate lo spazio Al cinema…

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 26 – 28 giugno 2009
Entra direttamente in testa alla classifica il blockbuster “Transformers – La vendetta del Caduto” con Shia LaBeouf e Megan Fox, con oltre 3 milioni di euro complessivi; scende al secondo posto il film d’animazione CGI “Coraline e la porta magica” di Henry Selick; stabile in terza posizione la commedia di grande successo negli Stati Uniti “Una notte da leoni” con Bradley Cooper
.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. transformers-lavendettadelcaduto“Transformers – La vendetta del Caduto” (NE) 3.077.186 € (Tot. 3.077.186)
  2. “Coraline e la porta magica” (1) 495.089 € (Tot. 1.914.445)
  3. “Una notte da leoni” (3) 461.828 € (Tot. 1.464.963)
  4. “Un’estate ai Caraibi” (2) 402.538 € (Tot. 2.943.594)
  5. “La ragazza del mio migliore amico” (4) 207.986 € (Tot. 693.860)
  6. “Angeli e demoni” (7) 127.809 € (Tot. 18.292.632)
  7. “Una notte al museo 2: la fuga” (5) 125.780 € (Tot. 6.676.985)
  8. “Terminator Salvation” (6) 95.339 € (Tot. 3.374.438)
  9. “Uomini che odiano le donne – Il film” (8) 77.770 € (Tot. 3.228.468)
  10. “I Love Radio Rock” (11) 65.531 € (Tot. 378.048)

BOX OFFICE USA
Week-end
26 – 28 giugno 2009
Record di incassi (oltre 200 milioni in cinque giorni) per il blockbuster “Transformers: Revenge of the Fallen” con Shia LaBeouf, uscito su circa 10.000 schermi, con il record storico di incassi per un week-end del mese di giugno (il risultato è stato nettamente migliore del primo “Transformers”, che due anni fa incassò solo 70,5 milioni di dollari nel primo week-end, e superò i 200 milioni soltanto dopo 12 giorni). Scende in seconda posizione la commedia Disney “The Proposal” con Sandra Bullock e Ryan Reynolds, e perde un posto anche la commedia “The Hangover” con Bradley Cooper e Zach Galifianakis.

Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. transformers2“Transformers: Revenge of the Fallen” (NE) 108,96 (Tot. 200,07)
  2. “The Proposal” (1) 18,57 (Tot. 69,16)
  3. “The Hangover” (2) 17,02 (Tot. 183,05)
  4. “Up” (3) 13,06 (Tot. 250,23)
  5. “My Sister’s Keeper” (NE) 12,44 (Tot. 12,44)
  6. “Year One” (4) 6,02 (Tot. 32,52)
  7. “The Taking of Pelham 1 2 3” (5) 5,45 (Tot. 53,45)
  8. “Star Trek” (7) 3,71 (Tot. 246,33)
  9. “Night at the Museum: Battle of the Smithsonian” (6) 3,64 (Tot. 163,39)
  10. “Away We Go” (13) 1,70 (Tot. 4,08)

35ESIMI SATURN AWARDS, I VINCITORI
saturnLa scorsa settimana, l’Academy of Science-Fiction, Fantasy and Horror Films statunitense ha comunicati i vincitori dei 35esimi Saturn Awards.
A trionfare è stato “Il Cavaliere Oscuro”, con cinque premi tra i quali quello di miglior film d’azione/avventura/thriller, miglior attore non protagonista (Heath Ledger), miglior sceneggiatura, migliori musiche e migliori effetti speciali. Tre premi a testa per “Iron Man”, “Il curioso caso di Benjamin Button” e per la serie Battlestar Galactica.
A seguire, tutti i vincitori delle varie categorie.

Film di fantascienza: Iron Man
Film fantastico: The Curious Case of Benjamin Button
Film horror: Hellboy: The Golden Army
Film d’azione/avventura/thriller: Il Cavaliere Oscuro
Attore: Robert Downey Jr. (Iron Man)
Attrice: Angelina Jolie (Changeling)
Attore non protagonista: Heath Ledger (Il Cavaliere Oscuro)
Attrice non protagonista: Tilda Swinton (Il curioso caso di Benjamin Button)
Attore giovane: Jaden Christopher Smith (Ultimatum alla Terra)
Regia: Jon Favreau (Iron Man)
Sceneggiatura: Christopher Nolan e Jonathan Nolan (Il Cavaliere Oscuro)
Musiche: Hans Zimmer e James Newton Howard (Il Cavaliere Oscuro)
Costumi: Mary Zophres (Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo)
Trucchi: Greg Cannom (Il curioso caso di Benjamin Button)
Effetti speciali: Nick Davis, Chris Corbould, Timothy Webber, Paul J. Franklin (Il Cavaliere Oscuro)
Film straniero: Lasciami entrare
Film d’animazione: WALL-E

Serie televisiva: Lost
Serie televisiva cavo: Battlestar Galactica
Film TV: The Librarian: The Curse of the Judas Chalice
Attore televisivo: Edward James Olmos (Battlestar Galactica)
Attrice televisiva: Mary McDonnell (Battlestar Galactica)
Attore televisivo non protagonista: Adrian Pasdar (Heroes)
Attrice televisiva non protagonista: Jennifer Carpenter (Dexter)
Guest-star televisiva: Jimmy Smits (Dexter)

DVD: Jack Brooks: Monster Slayer
DVD Edizione speciale: Stephen King’s The Mist (Ed. speciale due dischi)
DVD classico: Psycho (Universal Legacy Series)
Cofanetto DVD: Il Padrino – Versione restaurata
Telefilm in DVD: Moonlight
Telefilm del passato in DVD: The Invaders

Premio alla carriera: Lance Henriksen
Lifetime Achievement Award: Leonard Nimoy
Visionary Award: Jeffrey Katzenberg

CINEMA IN EDICOLA
“G.I. Joe: The Rise of Cobra”
Il numero di agosto 2009 del mensile inglese “Total Film” presenta un’esclusiva mondiale sul nuovo film d’azione “G.I. Joe: The Rise of Cobra”, interpretato da un ricco cast che comprende
Adewale Akinnuoye-Agbaje, Christopher Eccleston,  Joseph Gordon-Levitt, Sienna Miller, Rachel Nichols e Jonathan Pryce.

totalfilm-08-09

“JENNIFER’S BODY”
Il mensile inglese “Empire” ha pubblicato alcune immagini dal teen horror “Jennifer’s Body” sceneggiato da Diablo Cody (già premio Oscar per “Juno”) ed interpretato tra gli altri da Megan Fox (attualmente nelle sale con il secondo “Transformers”) e Amanda Seyfried: ecco una delle foto, che ritrae Megan Fox coperta di sangue e posseduta.
Il film uscirà nelle sale statunitensi il 18 settembre 2009.

jennifersbody-fox

TRAILER DAL FUTURO
Le uscite USA del 1° luglio 2009
Nello spazio
“Cinema futuro” del blog mi soffermo sui film in uscita nell’imminente week-end italiano: qui di seguito presento invece i trailer originali dei film di imminente uscita negli Stati Uniti, e spesso in arrivo soltanto dopo diversi mesi in Italia,
Questa volta i trailer di tre film in uscita negli Stati Uniti oggi mercoledì 1° luglio 2009: l’anticipo è dovuto alla festività statunitense dell’Independence Day del prossimo 4 luglio.

“Public Enemies”, dramma Universal Pictures diretto da Michael Mann,con Johnny Depp e Christian Bale: l’agente FBI Melvin Purvis (Bale) cerca di arrestare l’ondata di crimine che si sta diffondendo nella Chicago degli anni 1930, e decide di catturare tra gli altri il famoso gangster John Dillinger (Depp)…

“Ice Age: Dawn of the Dinosaurs”, film d’animazione 20th Century Fox Animation diretto da Carlos Saldanha e Mike Thurmeier, con le voci originali di Ray Romano, John Leguizamo e Denis Leary: quando Sid si caccia nei guai, toccherà a Manny, Ellie, Diego e Scrat impegnarsi per salvare il loro amico. La missione condurrà il gruppo verso un mondo sotterraneo dove incontreranno i dinosauri… ed anche una donnola di nome Buck, cacciatore di dinosauri e con un occhio solo.

“I Hate Valentine’s Day”, commedia IFC Films diretta ed interpretata da Nia Vardalos, con John Corbett e Judah Friedlander: si riforma la coppia de “Il mio grosso grasso matrimonio greco”, in un film in cui una fioraia (Vardalos) cerca di convincere il proprietario di un ristorante (Corbett) ad uscire con lei senza timori che la loro relazione possa diventare seria.

IL POSTER: “CLOUDY WITH A CHANCE OF MEATBALLS”
Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster del film d’animazione “Cloudy with a Chance of Meatballs”, in uscita negli Stati Uniti il 18 settembre 2009 (ed in Italia, con il titolo “Piovono polpette”, a gennaio 2010).
Il film, basato sul libro per bambini di Judi e Ron Barrett, è scritto e diretto da Phil Lord e Chris Miller; nel cast di voci originali Anna Faris, Bruce Campbell, Bill Hader, Andy Samberg, James Caan, Mr. T e Tracy Morgan. Al centro delle vicende, un paese in cui il cibo piove dal cielo come se fosse pioggia.

cloudy_with_a_chance_of_meatballs

Commenti»

1. enry - 01/07/2009

Wow… che incassi per Transformers… Mi sa che un terzo capitolo sarà inevitabile a questo punto…
Io invece non vedo l’ora di vedere Ice Age 3…

2. PaoloKr - 01/07/2009

Purtroppo enry è in preparazione…
Curiosissimo di vedere “Public Enemies” e tutto sommato anche “Ice Age 3”. I primi due mi sono davvero piaciuti…

enry - 01/07/2009

I love Scrat… Il trailer mi fa morire…

PaoloKr - 01/07/2009

Vero! Troppo forte!

3. IRapeYourMind - 01/07/2009

Ma no dai, ormai questi film sono tutti uguali, prendono un personaggio minore lo rendono caratteristico per un elemento (mi vengono mille esempi da cartoni animati recenti) e il contorno e una storia abbozzata e mal raccontata, il primo Ice Age fu carino ed innovativo per l’epoca, poi lasciamo perdere.

Attendo il nuovo film di Diablo

enry - 02/07/2009

Stiamo parlando di un film d’animazione, nato con il solo intento di far passare 90 minuti in modo spensierato e di strappare qualche risata… E questo è quello che Ice Age fa.
Poi se non ha una morale o una sceneggiatura da Oscar come Wall E, non è la fine del mondo…
E’ solo un cartone adatto a tutte le età che vuole far divertire il suo pubblico… e per quel che mi riguarda ci riesce piuttosto bene.

4. PaoloKr - 02/07/2009

Assolutamente no!
Non ho ancora visto questo ” Ice Age 3″ ma in tanta,tanta immondizia che si riversa al cinema e spaccia per film alcune cose immonde ( i vari Saw,San Valentino di sangue,Viaggio al centro della Terra etc.), fortunatamente si distinguono prodotti dignitosi e fatti da gente che qualcosa capisce di cinema (inteso come entertainment puro e semplice…).

PaoloKr - 02/07/2009

Perdonate il post precedente. Pur condividendo in parte quanto scritto non è opera mia…

enry - 02/07/2009

PaoloKr, 6 stato clonato?!

PaoloKr - 02/07/2009

Ho lasciato il portatile acceso e un mio amico si è impossessato del mio account.
Scherzava ovviamente!

@D.
lo so che mi leggi. Mò che ti acchiappo… :)

5. IRapeYourMind - 02/07/2009

Non è il discorso è un cartone animato o meno, i prodotit recenti di questo genere, soprattutto della Dreamworks sono sostanzialmente con la stessa struttura, mi viene in mente Madagascar 2, ICe Age 2 o Aliens Vs. Monsters che li ho visti, abbiamo un personaggio buffo, una trama che bene o male è sempre la stessa cambiando alcuni aspetti e si basa su alcuni stereotipi già proposti in mille altre salse.

Per carità nessuno dice che bisognerebbe boicottarlo ma non si può nemmeno negare come un certo genere di prodotti (purtroppo mi vengono in mente solo esempi della Dreamworks in questo momento) siano bene o male sempre con la stessa trama, un altro è La Gang del Bosco che segue questa struttura.

Che poi a me Wall-E non è neanche piaciuto, troppo moralista per i miei gusti, attendo Up che potrebbe davvero essere un gran film da quanto si legge in giro anche se quest’anno il mio film d’animazione preferito è e rimane Ponyo

6. PaoloKr The Original... - 02/07/2009

Comunque concordo con IRYM sulla ripetività dei cartoni Dreamworks e sulla inutilità di alcuni seguiti (vedi Madagascar 2).
Però nascono con fini ben dichiarati e non nascosti:intrattenere e divertire. E in questo sono ben riusciti molti di essi.
I film Pixar invece sono su tutt’altro piano e hanno un valore aggiunto rispetto a questi.
Infine concordo anche sull’ennesimo capolavoro di Miyazaki ovvero Ponyo sulla scogliera. Semplicemente superbo. Miyazaki si riconferma un maestro indiscusso.

7. IRapeYourMind - 03/07/2009

Bhè sai il nasconerdi dietro all’intrattenere e al divertire è fine a se stesso, diciamolo spesso con questo proposito ci vengono offerti dei prodotti scadenti e noi come boccaloni ci caschiamo.
Un esempio lo possiamo fare con le commedie anni ’80 come ad esempio “Mamma ho perso l’aereo” e un “I love shopping”, il paragone non sussiste per il tipo di film ma confrontandoli possiamo subito dire che lo scopo di entrambi è quello di intrattenere e divertire ma il primo è qunatomeno un prodotto fresco ed innovativo per l’epoca, il secondo invece è un filmaccio a confronto.

PaoloKr - 03/07/2009

Infatti parlo di prodotto nuovo o quanto meno fatto decentemente (come il primo Ice Age o anche,a sorpresa, Kung Fu Panda). Certo non prodotti mainstream per adolescenti brufolosi…

P.S. concordo sulla mediocrità di “Confessions of a Shopaholic”. Deprimente…

8. IRapeYourMind - 03/07/2009

Mi sa allora che stiamo dicendo la stessa cosa ma non ci capiamo XD

PaoloKr - 03/07/2009

Infatti… :)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: