jump to navigation

Charts Time #74 – Le classifiche di CD, DVD, libri e videogame più venduti 16/07/2009

Posted by Antonio Genna in Charts Time, Cinema e TV, DVD, Libri, Musica, Videogame.
trackback

Charts TimeEcco le classifiche dei CD, DVD, libri e videogame più venduti al momento nel nostro Paese, in base agli ultimi dati di vendita disponibili scelti tra le varie rilevazioni effettuate in Italia. Se cercate anche gli incassi cinematografici italiani (e statunitensi), li trovate ogni settimana in “Cinema Festival”.

MUSICA – TOP 20 ALBUM
Settimana considerata: 3 – 9 luglio 2009 (negozi specializzati), 29 giugno – 5 luglio 2009 (grande distribuzione).
La classifica è basata su rilevazioni Top of the Music – AC Nielsen.
Tra parentesi, accanto al titolo del CD, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. thriller“Thriller”, Michael Jackson (12)
  2. “King of Pop”, Michael Jackson (4)
  3. “Ali e radici”, Eros Ramazzotti (1)
  4. “Alla mia età”, Tiziano Ferro (3)
  5. “Sette notti in Arena”, Ligabue (2)
  6. “The Essential Michael Jackson”, Michael Jackson (34)
  7. “Bad”, Michael Jackson (52)
  8. “Dangerous”, Michael Jackson (42)
  9. “Deca Dance”, J.Ax (5)
  10. “Primavera in anticipo”, Laura Pausini (8)
  11. “Stupida”, Alessandra Amoroso (7)
  12. “21st Century Breakdown”, Green Day (9)
  13. “No Line on the Horizon”, U2 (16)
  14. “Presente”, Renato Zero (10)
  15. “Off the Wall”, Michael Jackson (NE)
  16. “GiannaDream”, Gianna Nannini (11)
  17. “Black Clouds & Silver Linings”, Dream Theater (6)
  18. “Il mondo che vorrei”, Vasco Rossi (14)
  19. “Lines Vines and Trying Tim”, Jonas Brothers (13)
  20. “Sunny Side Up”, Paolo Nutini (27)

MUSICA – TOP DIGITAL DOWNLOAD
Settimana considerata: 29 giugno – 5 luglio 2009.
La classifica è basata su dati FIMI – Nielsen Soundscan International.
Tra parentesi, accanto al titolo del brano, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. domani“Domani – 21 aprile 2009”, Artisti Uniti per l’Abruzzo (1)
  2. “Thriller”, Michael Jackson (4)
  3. “Billie Jean”, Michael Jackson (5)
  4. “Indietro”, Tiziano Ferro (2)
  5. “You Are Not Alone”, Michael Jackson (7)
  6. “Poker Face”, Lady GaGa (3)
  7. “Black or White”, Michael Jackson (13)
  8. “Per dimenticare”, Zero Assoluto (9)
  9. “Heal the World”, Michael Jackson (16)
  10. “When Love Takes Over”, David Guetta feat. Kelly Rowland (11)

DVD VIDEO
Settimana considerata: 29 giugno – 5 luglio 2009.
La classifica è basata su dati Univideo – Media Control GfK international.
Tra parentesi, accanto al titolo del DVD, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata nella Top 10.

  1. viaggioalcentrodellaterra3d“Viaggio al centro della Terra 3D” (01 Distribution) (1)
  2. “Il curioso caso di Benjamin Button” (Warner HV) (2)
  3. “The Millionaire” (Lucky Red) (3)
  4. “Katyn” (Medusa HE) (NE)
  5. “WALL-E” (Walt Disney HE) (4)
  6. “Twilight” (Eagle Pictures) (5)
  7. “Madagascar 2” (Paramount HE) (7)
  8. “Michael Jackson – Live in Bucharest – The Dangerous Tour” (NE)
  9. “Ratatouille” (Walt Disney HE) (NE)
  10. “La bella addormentata nel bosco” (Walt Disney HE) (6)

DVD MUSICALI
Settimana considerata: 3 – 9 luglio 2009 (negozi specializzati), 29 giugno – 5 luglio 2009 (grande distribuzione).
La classifica è basata su rilevazioni Top of the Music – AC Nielsen
.
Tra parentesi, accanto al titolo del DVD, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata nella Top 10.

  1. liveinbucharest“Live in Bucharest – The Dangerous Tour”, Michael Jackson (Sony Music) (3)
  2. “Number Ones”, Michael Jackson (Sony Music) (4)
  3. “Video Greatest Hits – History”, Michael Jackson (Sony Music) (8)
  4. “The One”, Michael Jackson (Sony Music) (6)
  5. “Il mondo che vorrei Live”, Vasco Rossi (EMI) (1)
  6. “Flight 666”, Iron Maiden (EMI) (2)
  7. “Dangerous”, Michael Jackson (Sony Music) (NE)
  8. “Live from Madison Square Garden”, Eric Clapton e Steve Winwood (WMI) (7)
  9. “Touring the Angel – Live in Milan”, Depeche Mode (EMI) (5)
  10. “Notre Dame de Paris – Live Arena di Verona”, Riccardo Cocciante (Sony Music) (10)

LIBRI
Settimana considerata: 29 giugno – 5 luglio 2009.
La classifica è basata su rilevazioni Demoskopea, ed è pubblicata ogni settimana sull’inserto “Tuttolibri” del quotidiano “La Stampa”.
Tra parentesi, accanto al titolo del libro, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata nella Top 10.

  1. danza-del-gabbiano“La danza del gabbiano”, Andrea Camilleri (Sellerio) (1)
  2. “Marina”, Carlos Ruiz Zafòn (Mondadori (2)
  3. “La bellezza e l’inferno”, Roberto Saviano (Mondadori) (5)
  4. “Io sono dio”, Giorgio Faletti (Baldini Castoldi Dalai) (4)
  5. “Il ricatto”, John Grisham (Mondadori) (3)
  6. “Scusa ma ti voglio sposare”, Federico Moccia (Rizzoli) (NE)
  7. “Zia Mame”, Patrick Dennis (Adelphi) (NE)
  8. “Vaticano s.p.a.”, Gianluigi Nuzzi (Chiarelettere) (8)
  9. “La finestra dei Rouet”, Georges Simenon (Adelphi) (6)
  10. “Uomini che odiano le donne”, Stieg Larsson (Marsilio) (7)

VideogamesVIDEOGAMES
Settimana considerata: 29 giugno – 5 luglio 2009.
La classifica, pubblicata dal sito Multiplayer.it, è basata su dati Nielsen relativi alle vendite dei canali distributivi Iper, Super, Catene Specializzate e Specialisti Indipendenti, e comprende le vendite complessive di giochi (vecchi e nuovi) per PC e per le diverse console Sony, Nintendo e Microsoft.
Tra parentesi, accanto al titolo, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una new entry tra i primi dieci in classifica.

  1. pokemon-platino“Pokémon Versione Platino” (DS) (3)
  2. “The Sims 3” (PC) (1)
  3. “Mario Kart con Wii Wheel” (Wii) (2)
  4. “Transformers – La vendetta del Caduto” (PS2) (NE)
  5. “Littlest Pet Shop Giardino” (DS) (5)
  6. “Littlest Pet Shop Giungla” (DS) (NE)
  7. “Littlest Pet Shop Neve” (DS) (NE)
  8. “Wii Play” (Wii) (8)
  9. “Amici” (DS) (6)
  10. “Prototype” (PS3) (4)

A seguire, la classifica delle console più vendute nella settimana sopra indicata.
Tra parentesi è indicata la posizione della scorsa settimana.

  1. Nintendo DSNintendo DS (1)
  2. Nintendo Wii (2)
  3. Sony PSP (3)
  4. Sony PlayStation 2 (4)
  5. Sony PlayStation 3 (6)
  6. Microsoft Xbox 360 (5)
Pubblicità

Commenti»

1. enry - 16/07/2009

Grande MJ!
Sempre benissimo Tiziano.

2. felice87 - 16/07/2009

Bè scusate ma in vita ormai non lo calcolava più nessuno e adesso post-mortem addirittura 6 album nella top 20? Queste sono cose che non capirò mai…..

3. Mario - 16/07/2009

Oddio Moccia torna all’attacco “Scusa ma ti voglio sposare”.. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

4. dyd666iscr - 16/07/2009

che schifo la gente che adesso compra tutto di m.j. e per anni nessuno lo cagava più…… vergogna!!!

5. PaoloKr - 16/07/2009

Nessuno lo cagava più è un eufemismo ragazzi!
Artisti come lui,Madonna,Mariah Carey,Whitney Houston (per non parlare dei Beatles,Abba e altri) vendono sempre e comunque ogni secondo.
Poi è chiaro che un evento del genere li rimanda in classifica.

6. felice87 - 16/07/2009

oddio ma li rimanda in classifica per qual motivo? Chi lo apprezzava i dischi se l è già comprati, cos è tutt un tratto ha nuovi fans??
Io per esempio sono un fan sfegato di Eminem ma se morisse adesso non comprerei nulla li ho già tutti quindi…

PaoloKr - 17/07/2009

guarda che è proprio così. Nuove generazioni che crescono e scoprono queste canzoni conosciute dalle vecchie.
C’è un sito che conta quanti dischi si vendono ogni ora degli ABBA.
Ho un amico che realizza musica da discoteca e di tanto in tanto mi dice che gli arrivano gli assegni della SIAE con le royalties perchè magari qualcuno ha comprato un suo disco tramite iTunes o altro.

7. Sepho - 16/07/2009

Ma perchè Moccia, perchè? T_T

8. dyd666iscr - 17/07/2009

infatti non è assolutamente vero… ho un amico che lavora in un importante negozio di dischi e MJ non vendeva più nulla da anni… al limite qualche copia al mese giusto di persone occasionali.molti album proprio non li avevano più in catalogo…. adesso stanno tutti a comprare la sua roba… come se da morto valesse qualcosa avere un suo disco!
per loro è una benedizione…perchè le vendite sono salite… le nuove generazioni potevano sentire la sua musica anche prima che morisse…

9. Prometeus - 17/07/2009

Ma cHe grande cazzata che hai scritto. Il tuo amico non li aveva lui forse in negozio i dischi ma gli album di Mj sono sempre stati in catalogo e qualsiasi negozio normalmente fornito ha delle copie delle cose basilari. Evitiamo di scrivere inesattezze.

felice87 - 17/07/2009

Bè ti posso assicurare che nella mia città nei più grandi music store fino a prima della morte non erano in catalogo… e se c erano erano veramente pochi…. e a abito a Genova

10. dyd666iscr - 17/07/2009

ma infatti le cazzate le scrive lui….. io sto a firenze… e il negozio in pieno centro dove lavora il mio amico è ben fornito della roba che vende e và alla grande… mj non lo cagava più nessuno da anni… è la verità..molti dischi erano proprio spariti… al limite c’era qualche raccolta e cose così… io non ho mai comprato nulla di lui…nè prima nè ora…

felice87 - 17/07/2009

Hai detto bene nel messaggio precedente….. “come se da morto valesse qualcosa avere un suo disco”…… In questo caso si vede la solita ipocrisia italiana perchè passi che succede in America li era considerato un mito “il re del pop” ma qui in Italia erano anni che non se lo filavano di striscio… Esempio banalissimo io lavoro in un azienda e siamo circa 50, nessuno a parte uno ha comprato qualcosa….

11. Prometeus - 17/07/2009

Un conto è che un negozio non li abbia (ma sfido chiunque a dire che gli store delle grandi catene non hanno copie di Thriller o Bad. Poi se sono negozietti da due soldi) un conto è dirw che siano fuori catalogo. Questa è una GRANDE cazzata. Sono gli album più venduti della storia pop ma qui ovviamente qualcuno apre la bocca per dare fiato e basta.

felice87 - 17/07/2009

Ma infatti guarda che non si discute sul fatto della qualità, sono i più venduti della storia e probabilmente rimarrà cosi perchè con il livello di cantanti che c è oggi dubito si possa raggiungere quelle cifre… il fattore è la solita ipocrisia italiana….. adesso che è morto tutti a comprare i suoi dischi e ad ascoltare le sue canzoni? ma per favore un pò di coerenza nella vita… e ripeto io parlo dell Italia perchè l Ameria è tutto un altro discorso.

12. felice87 - 17/07/2009

Cmq rileggendo ho usato la parola catalogo in modo errato, mi sono svegliato da poco e sono ancora rincoglionito :)

13. PaoloKr - 17/07/2009

Gli album di MJ sono rimasti sempre in catalogo alla Sony (che possiede la Epic Records) e anche le varie raccolte del periodo Motown erano rintracciabilissime in qualsiasi negozio di grandi catene. Poi se per catalogo si intende la distribuzione nei negozietti piccoli è un altro discorso.
Adesso sono tornati in catalogo anche roba che non si vedeva da anni (tipo la colonna sonora di “The Wiz” o album misconosciuti tipo “Forever, Michael”). Ma Off the Wall,Thriller,Bad e Dangerous non sono assolutamente mai stati fuori catalogo.

felice87 - 17/07/2009

Si ma infatti io ho usato la parola catalogo erroneamente…. intendevo dire che non erano presenti nei music store fisicamente non in catalogo e non parlo di negozietti perchè a genova ci sono 3 grandi music store e fisicamente c era poco o niente….

14. daniele - 17/07/2009

ancora m.j noooooooooo


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: