jump to navigation

Edicola – “Nocturno”, luglio/agosto 2009 23/07/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Nocturno.
trackback

nocturnoE’ in vendita in edicola, al prezzo di 6,90 €, il numero 84 – Luglio/Agosto 2009 del mensile di cinema e televisione “Nocturno”, edito da Cinema Bis Communication.
A seguire, la copertina del numero e del Dossier allegato, e l’elenco dei principali servizi di questo mese.

nocturno-07-2009

A seguire, il sommario di questo mese.

IN SALA
Transformers: la vendetta del caduto; Ken il guerriero: la leggenda di Raoul; Anamorph; Fighting; 12 Rounds

CINEFEST
The Dark Side of The Lake: Neuchatel International Fantastic Film Festival. Tears for Sale; Left Bank; Fish Story

CINE SCI-FI
Ultimatum alla Recaille; Cyberpunk made in Italy; The Monster of Piedras Blancas

CINEASIA
Se Lynch si tingesse di giallo: la saga di Vermillon Pleasure Night; Shogun Assassin: uno strano caso; Blob Asia estivo

CINESEX
L’arte di non mostrare. Sacro e profano; Italia x: Peccati di gioventù – la pornoadolescenza

CINEZONE
Tony Arzenta e il tempo; Addio Alexandra; Angeles Y Querubines; Il mio West: Craig Hill

SPECIALE CINEMA HORROR
8 Films to Die For: Autopsy; Perkins 14; Dying Breed; The Butterfly Effect 3: Revelations; The Broken; From Within; Voices; Slaughter

VISIONI NOCTURNE
L’ultima casa a sinistra – remake; S. Darko; Il messaggero; The Wackness (Fai la cosa sbagliata); Cashback

VISIONI NOCTURNE ANTEPRIMA
Shadow, il nuovo thriller di Federico Zampaglione

NOCTURNO ENTERTAINMENT
SERIE TV

Nel nome del male; Survivors 2008
VIDEO POST-IT
Tutta donna
BLUE-RAY, DVD
The Wrestler, cofanetto Bunuel; Underwolrd: la ribellione dei Lycans; Stridulum e altri Stormovie di culto; Quarantena; Screamers 2; i film della Mya; Sinister, fantascienza e orrore d’antan; Il ritorno di Ringo e Una pistola per Ringo; La Tosca; I ragazzi del juke-box

LA LIBRERIA DI EIBON
Fellini Amarcord; Il suggeritore; Luci d’inverno

ITALIA UNDERGROUND
House of the Flesh mannequins

Di seguito, i dettagli relativi al Dossier di questo numero.
nocturno-07-2009-dossier

«Ozploitation». Neologismo recente e forse non noto a tutti. La sua paternità è da attribuire in parte a Quentin Tarantino, che nel bel documentario Not Quite Hollywood: The Wild, Untold Story of Ozploitation (2008), ha coniato il concetto di aussieploitation; in parte al regista di questo stesso documentario, Mark Hartley, che contraendo il prefisso «aussie» l’ha rielaborato in «oz». Con ozploitation s’intende quella new wave del cinema australiano che a partire dal 1970, e fino alla fine degli anni ’80, ha prodotto un folto numero di pellicole di genere che hanno contribuito alla nascita di una cinematografia vera e propria in un Paese dove il cinema era stato per lungo tempo lasciato ai margini delle risorse e delle attenzioni nazionali. All’interno di questo nutrito serbatoio di film, che spaziano dall’erotico al comico, dall’horror all’action, è possibile scoprire le origini di alcuni registi oggi considerati dei grandi autori al soldo di Hollywood. Peter Weir (The Cars That Ate Paris, 1974), Bruce Beresford (The Adventures of Barry McKenzie, 1972), Phillip Noyce (Backroads, 1977) e George Miller (Interceptor, 1979) sono solo alcuni dei cineasti australiani che hanno appreso il mestiere facendosi le ossa col cinema di genere per poi costruirsi delle solide e rinomate carriere all’interno dello star system hollywoodiano. Nocturno, prendendo spunto dal documentario di Mark Hartley ha approfondito questa realtà così interessante e poco conosciuta, divertente, scanzonata, creativa e senza freni dove i generi più disparati, dalla commedia all’horror, dalla fantascienza all’erotico, si amalgamano in modo imprevedibile dando vita a film anche originali che pescano direttamente dalla cultura, dalla società e dall’ambiente australiani.

NEL FANTASTICO MONDO DI OZ
Alle origini di un genere
Un periodo di mutamenti
Un melting pot di generi
Verso nuovi orizzonti
Not Quite Hollywood

OCKER & HOOKER: AUSTRALIA BY NIGHT
Sesso risate e… politica
Barry e Alvin alla riscossa
La rivincita delle Sheila
Il fantasma della felicità
Ockers, Fuckers & Rockers

MAD ACTION
Brian Trenchard-Smith: The Man From Australia
Aussie da esportazione: il caso Mad Max
Macchine e motociclette
La guerra di Oz
Oz crime-movies: Il genere perduto

NIGHTMARE ON HANGING ROCK
Terry Bourke: The Bush of Fear
Outbreak the Outback
Ginnane + Hemmings = Hollywood at Hanging Rock
Tra Robert Wise e Alfred Hitchcock
Il rovescio della medaglia
Philippe Mora e Russell Mulcahy: Outback paranoia
Maniac Cop & Outback Zombie

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: