jump to navigation

TV DIG – Anticipazioni sul settembre “fantastico” di Rai 4: Battlestar Galactica, i film di “Star Trek”, gli anime inediti “Gurren Lagann” e “Code Geass” 23/07/2009

Posted by Antonio Genna in Animazione, Battlestar Galactica, Cinema e TV, Comunicati, Serie cult, TV ITA.
trackback

rai4Da settembre la programmazione del canale digitale terrestre gratuito Rai 4 si arricchisce per gli amanti della fantascienza e del fantastico:

  • dal 4 settembre la prima serata del venerdì sarà dedicata allo space drama Battlestar Galactica, prima con la miniserie in due parti, e poi con un doppio episodio della prima stagione, trasmessa per la prima volta in chiaro (lo avevo anticipato lo scorso maggio in questo post);
  • dal 7 settembre ogni lunedì alle ore 21.10 si apre un ciclo con i 10 film della serie cinematografica di “Star Trek” (tolto ovviamente l’ultimo approdo di qualche mese fa, diretto da J.J. Abrams);
  • dal 24 settembre la seconda serata del giovedì sarà dedicata all’animazione in versione integrale ed in prima visione, con le novità “Gurren Lagann” e “Code Geass: Lelouch of the Rebellion”.

A seguire, una presentazione più estesa dei tre nuovi appuntamenti autunnali, dai comunicati emessi dalla stessa emittente.

BATTLESTAR GALACTICA
battlestar-galacticaDal 4 settembre, su Rai4, ogni venerdì, in prima serata, spazio all’avvincente saga fantascientifica di Battlestar Galactica (2003). Ronald D. Moore, prolifico sceneggiatore di Star Trek – The Next Generation e dei suoi spin-off, riporta sullo schermo il soggetto di una serie televisiva del 1978. La Terra è in realtà soltanto uno dei tredici pianeti colonizzati in epoche antichissime dalla razza umana; le altre dodici colonie, federate tra loro e situate in un remoto sistema solare, vengono distrutte da un attacco di robot cyloni. Il ‘Battlestar Galactica’ è una vecchia astronave da guerra che guida i 47.000 supersiti delle dodici colonie verso il “misterioso” tredicesimo pianeta; il capitano William Adama (Edward James Olmos di Miami Vice) dovrà però governare tensioni, rivalità e guerre sotterranee che si sviluppano presto nella piccola comunità dei superstiti, cercando al tempo stesso di sfuggire all’inseguimento dei cyloni.
La serie sviluppa uno dei temi più classici del genere fantascientifico, specchio delle paure profonde della contemporaneità: il rapporto tra l’uomo e la tecnologia, tanto più sofisticata quanto più capace di trasformarsi in strumento di distruzione e di morte. Ma la guerra tra umani e cyloni rimanda anche in maniera più diretta all’America del tempo presente: “Time Magazine” saluta la serie come una spettacolare metafora della guerra al terrorismo, cogliendo nella distruzione delle dodici colonie la trasfigurazione del trauma dell’11 settembre e nel clima di sospetto che agita la ‘Battlestar Galactica’ l’ingovernabile paura di un nuovo attacco, vissuta da tutto il Paese negli anni successivi. Mary McDonnell (protagonista femminile in Balla coi lupi) veste i panni di Laura Roslin, unica superstite del governo delle dodici, nominata presidente a seguito dello sterminio del genere umano. Le puntate della serie saranno replicate ogni martedì, in seconda serata.

Venerdì 4 settembre, ore 21:10      “Battlestar Galactica” 1° puntata pilota
Venerdì 11 settembre, ore 21:10      “Battlestar Galactica” 2° puntata pilota
Dal 18 settembre, ogni venerdì ore 21:10      “Battlestar Galactica” I stagione (2 episodi)

TUTTI I FILM DI “STAR TREK”
star-trekA partire dal 7 settembre, su Rai4, ogni lunedì, in prima serata, appuntamento con il ciclo completo dei film di Star Trek. Dieci pellicole per dieci settimane, per riscoprire il fascino dell’universo futuribile creato dalla fantasia di Gene Roddenberry. I protagonisti della popolare serie anni sessanta – dal capitano Kirk (William Shatner) al vulcaniano Spock (Leonard Nimoy), dal dottor McCoy (DeForest Kelley) al comandante Scott (James Doohan) – arrivano per la prima volta al cinema nel 1979. Il regista veterano di Hollywood Robert Wise punta su effetti speciali ottici e spettacolarità del grande schermo, allontanandosi dalla rudimentale estetica “fanta-pop” della serie in direzione di un più moderno e maturo racconto sulla fascinazione dell’ignoto. Al centro della vicenda c’è ovviamente ancora una missione dell’astronave ‘USS Enterprise’, che terminata “la sua missione quinquennale diretta all’esplorazione di nuovi mondi” – questo l’indimenticabile incipit della serie del 1966 – torna in servizio per difendere la Terra da una misteriosa minaccia aliena.
Il grandioso ciclo aperto dal successo della pellicola di Wise si concluderà soltanto ventitre anni più tardi, con il decimo capitolo Star Trek: La nemesi (2002). Con il settimo film, Generazioni (1994), il cast “storico” passerà il testimone a quello proveniente dalla serie Star Trek – The Next Generation, grande ritorno sul piccolo schermo dell’universo di Roddenberry, interpretato da Patrick Stewart e Jonathan Frakes. Su Rai4, l’appuntamento settimanale con i dieci titoli del ciclo proseguirà nei mesi di ottobre e novembre.

Lunedì 7 settembre, ore 21:10      “Star Trek” di Robert Wise (Usa, 1979)
Lunedì 14 settembre, ore 21:10      “Star Trek II – L’ira di Khan” di Nicholas Meyer (Usa, 1982)
Lunedì 21 settembre, ore 21:10      “Star Trek III – Alla ricerca di Spock” di Leonard Nimoy (Usa, 1984)
Lunedì 28 settembre, ore 21:10      “Star Trek IV – Rotta verso la terra” di Leonard Nimoy (Usa, 1986)

CODE GEASS e GURREN LAGANN
(animazione giapponese,  versione integrale)

GurrenLagannL’animazione giapponese debutta su Rai4 con due serie fantastiche inedite in Italia. Code Geass (Gia, 2006) e Gurren Lagann (Gia, 2007) sviluppano, in direzioni differenti, il classico filone mecha – più semplicemente ‘robot’. La prima serie – firmata da Ichiro Okochi e Goro Taniguchi – racconta una futuribile guerra tra Britannia e Giappone in chiave d’intrigo familiare-dinastico. La seconda – di Hiroyuki Imaishi e Kazuki Nakashima – immagina un remoto futuro apocalittico, in cui le macchine, come nella tradizione del post-modernismo nipponico, sono responsabili della decadenza del genere umano e di un suo ritorno a uno stato primitivo.

Dal 24 settembre, ogni giovedì in seconda serata:
“Gurren Lagann”
a seguire  “Code Geass”

Annunci

Commenti»

1. knoxville - 23/07/2009

muoio risorgo muoio di nuovo!!!!!la rete migliore del panorama televisivo!!!!non vedo l’ora di vedere battlestar galactica e gurren lagann anche se code geass mi attizza non poco,forse mi guardo pure i film di star trek insomma mi guardo tuttooooooooooooooooooo!!!!!!

2. ilollo - 23/07/2009

Rai4 è diventato il miglior canale che ci sia!!! Freccero è bravissimo e sta creando una rete straordinaria!!! gli auguro che Rai4 prosegua questo grandissimo successo (stabilmente oltre i 100mila in prima serata e spesso anche in daytime e 2a serata) !!! spero arrivino tanti altri telefilm, ma intanto mi gusterò per la prima volta Battlestar Galactica! grazie ancora Rai4 x avermi fatto vedere in modo completo e stabile la magnifica ALIAS! manca solo LOST

Tv Oggi - 23/07/2009

Purtroppo al povero Freccero capitera’ di dover trasformare la sua Rai4. Le majors non gli permetteranno piu’ di tanto gli innumerevoli passaggi dei film, serial, ecc. Dunque caro iLollo preparati. Godi finche’ puoi.

ilollo - 23/07/2009

cosa??? cioé non vogliono che i prodotti siano replicati molte volte? che schifo!!!!!

Tv Oggi - 23/07/2009

Allora. Hai presente La7? Ha una programmazione simile a Rai e Mediaset, e’ in chiaro e trasmette un palinsesto sempre diverso. E’ una rete al 3%. RAI 4 ha una programmazione a loop. 4 volte al giorno ‘Streghe’, in due giorni ‘Ritorno al futuro’ ecc. Si comporta come una pay in chiaro, ma non e’ una pay. Non e’ Fox. Dunque la pacchia dura ancora per poco.

ilollo - 23/07/2009

che brutte notizie! mi piace moltissimo la programmazione a loop! Rai4 mi piaceva proprio perché era la migliore tv pay… non pay, e in chiaro!

Hotel P - 23/07/2009

Però non capisco cosa centri il discorso su La7…

PaoloKr - 23/07/2009

Hotelp e chi lo capisce???
Ha sempre questo modo di dire e non dire per farci capire che è un pezzo grosso in incognito che ci da delle dritte! ._.
Poi da quando ho scoperto che si cambia nick e si da ragione da solo…

3. skarsgarditalia - 23/07/2009

Holy Frak!

4. Thomas - 23/07/2009

RAI 4 è sempre più bella!

5. Thomas - 23/07/2009

Si sa quando e cosa trasmetterà RAI 5?

pali - 23/07/2009

rai5 sarà un canale che sfrutterà le “immense” teche rai. insomma… niente di nuovo…

6. Matteo - 23/07/2009

E qui a Rimini ancora non si prende, dannazione.

7. PaoloKr - 23/07/2009

Non capisco tutto questo entusiasmo per roba vecchia, vista e stravista…

ilollo - 23/07/2009

una rete gratuita che lavora con un budget ridottissimo riesce a proporre centinaia di prodotti di buona qualità! sono repliche? e allora? se sono buone, sono sicuramente meglio di qualsiasi programma di Canale5 o RaiUno! è un ampliamento dell’offerta televisiva! ci sono molte persone (il successo del canale lo dimostra) che ancora non hanno visto i telefilm e i film di Rai4, o che li vogliono rivedere con piacere!

8. PaoloKr - 23/07/2009

Se le fanno in chiaro le repliche,vai con le critiche.
Se fanno un canale solo con quello,allora lodi sperticate.
Qualcosa non mi torna…

ilollo - 23/07/2009

io amo le repliche! sono la cosa che mi interessa di più! ogni giorno non vedo l’ora di sapere se RaiDue o Rai4 replicheranno qualcos’altro! spesso le preferisco alle prime tv

enry - 23/07/2009

io amo le repliche!
spesso le preferisco alle prime tv

Somebody Save Me!!!

pali - 23/07/2009

tu probabilmente hai sky (mi sembra di ricordare che è così, o forse è solo enry, boh…) e abituato a cose in prima visione assoluta e quindi un canale così non ti dice niente, ma per me che non ho sky (per mia scelta perché altrimenti starei attaccato alla tv 24 su 7) è un bel canale anche perché non ci sono tg o robe pallose che ci possono essere su raiuno raidue o raitre e poi beverly hills non l’avevo mai visto, streghe lo amo alla follia e questo palinsesto con le puntate replicate nei due giorni successivi mi garba molto

PaoloKr - 23/07/2009

non è il discorso di avere Sky.
Ho detto che è molto apprezzabile che mandino Battlestar o B&S. Ma a fronte di questo poi ci sono una marea di repliche di roba vista e stravista. Che se vi piace,benissimo.
Ma non rende questo canale il migliore in assoluto (è una cosa ridicola da dire…) o originale.
Perchè quando sono i canali in chiaro a replicare,allora piovono critiche…

pali - 23/07/2009

ok, capito. in fondo i gusti sono… fragola, cioccolato, limone… scherzo. è anche giusto così!

9. PaoloKr - 23/07/2009

iLollo tu non sei tutti. Lo sai vero???
La maggior parte della gente queste cose le ha viste decine di volte.
A parte Battlestar Galactica (che non mi sembra esattamente un buon segno il fatto che sia stata relegata su questo canale…) il resto è tutta roba che abbiamo visto e stravisto…

ilollo - 23/07/2009

gli ascolti maggiori dal 12 al 18 luglio:

Ritorno al futuro 2 158.786
Febbre da cavallo – La mandrakata 157.540
Angel Stagione I “Bracciale misterioso” Ep. 16 123.356
Ritorno al futuro 2 113.793
Senza via di scampo 110.959
Dead Zone Stagione IV “Granelli di sabbia ” Ep 7 105.434
Beverly Hills 90210 stagione VII “Saggezza orientale” Ep. 24 104.501
Specchio della memoria 98.822
Streghe IV “Una vita normale” Ep 7 94.938
Streghe IV “Paige e il suo principe” Ep 6 92.299

evidentemente non sono l’unico, quindi perché vuoi distruggere il mio entusiasmo? dai, meglio ALIAS in replica che Un caso di coscienza in prima tv!

10. Chris - 23/07/2009

Amo Rai4- nn mai brutto rivedere Streghe e Alias, sebbene abbia visto entrambe mille volte xd

11. Bo - 23/07/2009

roba vecchia…si avete ragione…ma in mezzo a tutto ciò…vi sono anche dei boccioli (l’idea degli anime)…che si spera verranno coltivati e sbocceranno (con altro materiale che nessuno offre)

Cavolo non vedo l’or di vedere engen Toppa GUrren Lagann in ita…sono proprio curioso…cmq è una serie bellissima….di gran lunga meglio di COde Geass…di cui ho visto sia la prima che la seconda serie… Ec’è da dire che Geass ha avuto un acclamato successo di pubblico e critica…ergo immaginate come può essere Lagann che è MOLTO meglio.

Consigliato!!!!

Spettacolo!. EVVAI!!

Una citazione da LAGANN

“Omai ga shinjiro omai demonai. Omai ga shinjiru ore demonai. Omai ga shinjiru omao o shinjiro!”

“Credi in te stesso. Non credere in me.
Non credere in me perché credo in te. Credi solo ed unicamente in te stesso.”

QUI c’è una buona RECENSIONE http://www.jappop.com/forum/index.php?showtopic=8918

12. gibi7 - 23/07/2009

Secondo me quella di Rai 4 è una buona programmazione, consideriamo che ancora siamo in fase di transizione con la tv digitale.

I film sarano vecchi, ma da quanto tempo non passano in chiaro a un un’orario decente, mentre gli Anime e Battlestar Galactica sono in prima tv.

@9
BG è una serie particolare più “adulta” rispetto al genere delle serie tv sci-fi a cui siamo abituati, se le altre fanno bassi ascolti, figuriamoci questa. BG non può interessare ai 6 principali canali, può andare solo su un canale minore.

13. Nick84 - 23/07/2009

Code Geass è in prima tv assoluta e Battlestar Galactica in prima tv in chiaro .

Tolto streghe e qualche telefilm eccessibamente vecchio è un ottimo canale e risponde ad alcune lacune rai ovvero il mandare pochi film o poche repliche di film , mandare in onda ad orari decenti serie che rai2 per target o per popolarità non può mandare , replicare in daytime serie che magari su rai2 si vedono una volta e basta .

Il budget non è molto lo ha detto anche freccero , a me piacerebbe vedere qualche serie disney o qualche cosa di autoprodotto .

ilollo - 23/07/2009

è in preparazione la versione italiana di In Treatment e anche la nuova fiction Giochi Sporchi… e poi nuovi programmi d’intrattenimento, tra cui uno di satira

14. Nick84 - 23/07/2009

In Treatment USA non mi è piaciuta ma voglio vedere che ci esce dalla versione italiana .

15. Alessio - 23/07/2009

Io su Rai4 ora come ora seguo solo Melrose Place.. a proposito.. si sa quanti ascolti fa? ho visto che di alcuni programmi i dati escono..

ilollo - 23/07/2009

ho cercato tutti i dati indietro fino a gennaio, ma Melrose Place non l’ho visto, quindi probabilmente non farà grandi ascolti, cmq qui puoi vedere i dati settimanali, aggiornati: http://www.sipra.it/magnoliaPublic/it/sipra/tvTematiche/audienceProgrammi/audience/analisiascolti2009.html

Nick84 - 24/07/2009

0.3% a livello nazionale, in alcune regioni a momenti supera la7 , e se vai sul sito della sipra ci sono i 10 programmi più visti per ogni canale digitale rai .

16. luco89 - 23/07/2009

Fantastica la serata animazione!!!!
@Antonio
Ho letto adesso su internet che domani su rai4 riprende da capo Beverly Hills 90210….ma bisogna aspettare le repliche di tutte e sette le serie trasmesse per vedere le ultime?? spero di no, grazie in anticipo!!

17. chrix - 24/07/2009

BATTLESTAR GALACTICA!!!!!!!!!!!!!!
SIIIIIIIIIIIIIII!!!
Chi non l’ha già vista ora avrà la possibilità di godersi in chiaro una serie televisiva di qualità eccelsa, fantascienza (ma non mi limiterei a definirla semplicemente una serie di fantascienza) come mai s’è vista, con regia innovativa ed effetti d’alto livello, sceneggiature sofisticatissime, attori pazzeschi (La McDonnell e Olmos sono stratosferici, ma tutti risultano ottimi e ben diretti, pure i giovani).

Comunque sta diventando proprio interessante ‘sto rai4..

18. Teledipendente81 - 24/07/2009

Posso anche essere d’accordo con chi sottolinea il grande (forse eccessivo) numero di repliche di film e serie sparse nel palinsesto di Rai4, ma non dimentichiamoci che questo canale ha appena compiuto il suo primo anno di vita. Ci vuole un attimo di pazienza e poi non ho motivo di dubitare che il canale comincerà ad assumere una sua fisionomia più definita.
Già l’appuntamento con l’animazione giapponese (e che appuntamento) è un’iniziativa lodevolissima… direi quasi rivoluzionaria per un canale Rai. Freccero poi ha già detto che, se gli daranno i soldi, ha già in mente diverse produzioni. Insomma, se saranno costretti a ridurre le repliche le sostituiranno con qualcos’altro. Ancora meglio, no?!

19. Gelo09 - 24/07/2009

Caspita, gli anime col fantastico Gurren Lagann e Code Geass (che non conosco ma del quale leggo un gran bene) e, soprattutto, BATTLESTAR GALACTICA… fenomenale!
Dei film di Star Trek me ne frega poco, Spok l’ho sempre odiato. Ma per il resto mi sembrano delle anticipazioni interessantissime. Se togliessero qualche puntata di Beverly Hills poi sarebbe il massimo…

20. Microges - 24/07/2009

Finalmente un “vero” canale televisivo con una programmazione come si deve. Devo veramente fare i complimenti a mamma Rai per questa scelta.
Un complimento a parte va per l’animazione che, fino ad oggi, era appannaggio di MTV o di qualche canale sat di nicchia

21. Natascia - 24/07/2009

Natascia 24/07/2009 Ciao…volevo sapere come mai Beverly Hills 90210 da quest’oggi rinizia con la prima serie?
Perchè interrompere così non è stato simpatico. Ormai mancavano tre stagioni per concludere il tutto linearmente.

22. flues4 - 24/07/2009

Mi voglio associare a Natascia perchè anche io stavo seguendo B3everly Hills e da oggi mi ritrovo con la prima serie.Bruttissimooooo . Ho sempre lodato questo canale proprio perchè era lineare e ti faceva ben seguire le serie ma così non va proprio.Spero al più presto che rimettano la ottava stagione fino alla fine della decima.Antonio ci puoi dare qualche info oppure magari sollecitare rai4 ? Grazie

23. Chiassoso1 - 25/07/2009

Magari non hanno le ultime stagioni… altrimenti non si spiega >.<!

24. ilollo - 25/07/2009

credo che visto il successo di Rai4, hanno voluto ri-iniziare Beverly Hills per acquistare ancora nuovo pubblico, in modo da fare con le ultime stagioni ascolti altissimi!

25. flues4 - 27/07/2009

Antonio hai novità ? Grazie mille

26. Silvye - 29/07/2009

Sapete se streghe continuerà dopo la quarta stagione? Per un pezzo hanno continuato a ripetere le prime tre e io le vorrei rivedere tutte, la 5 e la 6 mi piacciono!

27. Kala - 31/07/2009

Ank’io sn rimasta malissimo x il fatto ke Beverly Hills sia ricominciato dalla prima stagione!!! Io lo seguivo x la prima volta e sinceramente aspettare nuovamente fino all’ottava stagione mi pesa un po’ anke xkè è lungo…..Dovremo aspettare otto mesi? Sigh sigh…

28. Antonio (fa caldo) - 12/08/2009

@flues4: Beverly Hills è ricominciato dalla prima stagione perchè la rai deve ancora comprare i cofanetti della ottava, nona e decima. Stando ai miei fidati informatori, c’è in programma di comprare l’ottava stagione, che verrà trasmessa alla fine dell’attuale giro di repliche, poi ricominceranno altre repliche di nuovo dalla prima stagione a cui aggiungeranno la nona stagione, poi nuova replica dall’inizio e aggiunta della decima e ultima stagione. Tempo tre anni e ci sarà modo di vedere tutta la serie completa. A quel tempo avrete tutti tre anni in più sul groppone e la maturità necessaria per capire che razza di cagata sia Beverly Hills 90210 (HAHAHA).

PaoloKr - 13/08/2009

coglione…

29. Sara M. - 01/09/2009

Sono contentissima quasi un sogno Rai e animazione giapponese senza censure!!
Poi le serie sembrano interessanti complimenti a Rai4


Rispondi a ilollo Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: