jump to navigation

Libri – Simon Critchley “Il libro dei filosofi morti” 24/07/2009

Posted by Antonio Genna in Libri.
trackback

illibrodeifilosofimortiUna stimolante lettura che vi consiglio per il periodo estivo è “Il libro dei filosofi morti” (Garzanti; titolo originale “The Book of Dead Philosophers”, traduzione di Fiorenza Conte; 320 pagine, prezzo di copertina 20 €), scritto da Simon Critchley, professore di filosofia alla New York School for Social Research.
Secondo alcuni, una “buona morte” dà significato all’intera vita di una persona: dunque, un significato ancora più profondo dovrebbe arrivarci dai momenti estremi e dalle parole ultime dei filosofi, che hanno dedicato le loro energie alla ricerca della “buona vita”. Il libro si propone proprio di raccontare gli istanti finali della vita di 190 filosofi, dall’antica Grecia e dai maestri Zen ai santi cristiani, dai razionalisti ai mistici, fino ad arrivare ai giorni nostri: un’appprofondita panoramica ricca di episodi strani ed aneddoti interessanti ricchi di humour nero, in cui non mancano storie di follia, di omicidi, suicidi e depressioni.
Sapevate che Eraclito morì soffocato nello sterco di mucca? Che Empedocle morì gettandosi nell’Etna e sperando di diventare un dio? Che Beda il Venerabile morì citando le parole di San Paolo “E’ una cosa che riempie di paura cadere nelle mani del Dio vivente”? E che, nell’Ottocento, Jeremy Bentham si fece imbalsamare e che si trova ancora sotto gli occhi del pubblico all’University College di Londra? E che Arthur Schopenhauer, dopo due attacchi di cuore e un’infezione ai polmoni, fu trovato morto seduto sulla sua sedia nel 1860? Tante le diverse storie, molte delle quali sconosciute ai più, per una piccola ed appassionante contro-storia del pensiero filosofico.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: