jump to navigation

F1, G.P. d’Ungheria – Hamilton torna alla vittoria, secondo Raikkonen; dopo l’incidente di ieri, Massa fuori pericolo 26/07/2009

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

gpungheria-podio

Formula 1All’Hungaroring, dopo una prima metà di stagione completamente a secco di podi, l’attuale campione del mondo Lewis Hamilton è tornato a vincere, arrivando primo nel G.P. d’Ungheria, precedendo il ferrarista Raikkonen e Webber: un ritorno in vetta dei top team delle ultime stagioni.
In pole position era partito Fernando Alonso, che era scattato bene mantenendo la prima posizione ma che si è dovuto ritirare dopo che uno pneumatico della sua vettura si è improvvisamente staccato ed ha iniziato a volare nella pista, ricordando il terribile incidente in cui il ferrarista Felipe Massa ieri è stato colpito, mentre viaggiava a 280 Km/h, da una molla di un chilogrammo staccatasi improvvisamente dalla vettura di Barrichello: per fortuna, poco prima del via della gara, è giunta la notizia che Massa, dopo un’operazione per esportare dei frammenti di ossa dal cervello, non ha riportato danni cerebrali e dovrebbe tornare presto in forma. Il team Ferrari ha dedicato la seconda posizione di Raikkonen a Massa, e prima della gara hanno esposto ai box il messaggio “Forza Felipe, siamo con te” (vedi foto più in basso); lo stesso Raikkonen non ha partecipato alla festa del podio, scendendo subito dopo la premiazione.
Tornando alla gara, quarta posizione per la Williams di Nico Rosberg, dietro di lui la McLaren di Heikki Kovalainen e la Toyota di Timo Glock; solo un settimo posto per il leader del mondiale Jenson Button (BrawnGp), ottava la Toyota dell’italiano Jarno Trulli; ritiro per Sebastian Vettel, che in classifica viene così scavalcato dal compagno di scuderia Webber.
Oggi sia la BrawnGp che la Toyota, scuderie leader dell’attuale mondiale, si sono dimostrate molto fragili: a poche gare dalla fine del mondiale, però, potrebbe non bastare perchè le scuderie avversarie riescano a colmare lo svantaggio in classifica.
A seguire, un riepilogo delle classifiche mondiali.

gpungheria-forzafelipe

Il mondiale piloti:

  1. Jenson Button (Brawn GP) 70 punti
  2. Mark Webber (Red Bull) 51,5
  3. Sebastian Vettel (Red Bull) 47
  4. Rubens Barrichello (Brawn GP) 44
  5. Nico Rosberg (Williams) 25,5
  6. Jarno Trulli (Toyota) 22,5
  7. Felipe Massa (Ferrari) 22
  8. Lewis Hamilton (McLaren) 19
  9. Kimi Raikkonen (Ferrari) 18
  10. Timo Glock (Toyota) 16
  11. Fernando Alonso (Renault) 13
  12. Heikki Kovalainen (McLaren) 9
  13. Nick Heidfeld (BMW Sauber) 6
  14. Sebastien Buemi (Toro Rosso) 3
  15. Sebastian Bourdais (Toro Rosso) 2
  16. Robert Kubica (BMW Sauber) 2

Il mondiale costruttori:

  1. Brawn GP 114 punti
  2. Red Bull 98,5
  3. Ferrari 40
  4. Toyota 38,5
  5. McLaren 28
  6. Williams 25,5
  7. Renault 13
  8. BMW Sauber 8
  9. Toro Rosso 5
  10. Force India 0

Prossimo appuntamento tra un mese, domenica 23 agosto nel circuito cittadino di Valencia per il G.P. d’Europa, undicesima prova delle 17 gare del Mondiale 2009.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: