jump to navigation

TV – Lost, la quinta stagione su RaiDue (con i titoli italiani degli episodi) 27/07/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Lost, Serie cult, TV ITA.
trackback

lost5

Da questa sera arriva in chiaro su RaiDue la quinta stagione inedita della serie cult Lost, che proseguirà ogni lunedì alle ore 21.05 con un triplo episodio settimanale (lunedì 17 agosto saranno trasmessi due episodi dalle 22.00; la conclusione è prevista per lunedì 31 agosto 2009).
Se volete avere una presentazione delle trame e dei personaggi di questa stagione, rileggete il post che avevo dedicato ai nuovi episodi lo scorso 6 aprile, data di inizio delle trasmissioni in anteprima della serie sul canale satellitare Fox.
Di seguito invece, come avevo già fatto gli scorsi anni con i post che contenevano i titoli italiani della prima, della seconda, della terza e della quarta stagione, che non vengono in genere indicati nelle guide TV italiane o sovraimpressi all’inizio della trasmissione, vi presento i titoli italiani ufficiali dei 17 episodi che potremo vedere (o rivedere) nelle prossime settimane. I titoli hanno sempre qualche attinenza, anche non chiarissima a prima vista, con il tema principale dell’episodio.
Nell’ordine, qui di seguito sono elencati titolo italiano e titolo originale (in stampatello tra parentesi) di ciascun episodio. Alcuni titoli italiani differiscono più del consueto dai titoli originali, specialmente quando questi ultimi utilizzano espressioni intraducibili nella nostra lingua.

  1. L’assenza e il vuoto (BECAUSE YOU LEFT)
  2. La grande menzogna (THE LIE)
  3. La bomba (JUGHEAD)
  4. Il piccolo principe (THE LITTLE PRINCE)
  5. Questo posto è la morte (THIS PLACE IS DEATH)
  6. 316 (316)
  7. Vita e morte di Jeremy Bentham (THE LIFE AND DEATH OF JEREMY BENTHAM)
  8. LaFleur (LaFLEUR)
  9. Namaste (NAMASTE)
  10. Lui è il nostro “te” (HE’S OUR YOU)
  11. Quel che è stato è stato (WHATEVER HAPPENED, HAPPENED)
  12. Cio che è morto è morto (DEAD IS DEAD)
  13. Il padre che non c’era (SOME LIKE IT HOTH)
  14. Costanti e variabili (THE VARIABLE)
  15. Il nuovo leader (FOLLOW THE LEADER)
  16. L’incidente – Prima parte (THE INCIDENT, PART 1)
  17. L’incidente – Seconda parte (THE INCIDENT, PART 2)

Commenti»

1. Everland - 27/07/2009

Questa è una tendenza che negli ultimi mesi si sta accentuando e sono molto contento di ciò… avere dei titoli di episodio tradotti, sì, ma molto attinenti agli originali. L’ho notato anche in diverse altre serie mentre alcune addirittura lasciano quelli americani (Damages 2 e Burn Notice 2, ultimamente).

E’ una cosa molto positiva anche se, come ha scritto Antonio, in certi casi bisogna proprio stravolgere tutto a causa dell’impossibilità di adattare correttamente certi modi di dire della terra a stelle e strisce.
Certo che… “The Variable” poteva diventare semplicemente “La Variabile” (soprattutto visto che c’era già stato l’episodio “La Costante”).

Quindi bravi adattori per Lost… altro che quelli di Prison Break!

Ever

2. PaoloKr - 27/07/2009

Forse sono io che leggo male ma non mi sembra che tanti titoli siano tradotti bene come dice il signore qui sopra (evidentemente non conosce l’Inglese). Che c’era di male nel tradurre “The Lie” ne “La Menzogna” senza quell’inutile grande?
E tanti altri inventati di sana pianta. Muah…

p.s. gli attori di Prison Break sono bravissimi poi. Al limite storie e sceneggiature delle stagioni 3 e 4 sono state ridicole. Ari-muah…

3. Everland - 27/07/2009

Il signore qui sopra (adesso qui sotto) conosce abbastanza bene l’inglese… tra la grande menzogna e la menzogna non ci vedo niente di scandaloso così come il nuovo leader che poteva essere segui il leader, ma ad ogni modo niente a che vedere con altri casi di titoli ribaltati senza motivo in passato.

E per Prison Break mi riferivo sempre all’adattamento dei titoli, non ad altro.

Ever

4. PaoloKr - 27/07/2009

Al signore sotto e sopra…
Parlavi di attinenza quando in molti casi non ce n’è alcuna.
Poi le cose scandalose sono ovviamente altre, ma non vedo la necessità di stravolgere titoli facilmente traducibili…
Per l’Inglese forse lei lo avrà studiato con uno dei corsi DeAgostini!

p.s. sorry per Prison Break! Avevo letto attori invece di adattatori.
Adesso andrò a comprare un corso DeAgostini di Italiano per me… ;)

5. Everland - 27/07/2009

L’attinenza manca solo in 3-4 episodi… ed è abbastanza comprensibile il motivo.
Per il resto vanno benone: uguali o molto simili.

Ad ogni modo, l’importante è che sia stata una grande stagione e che la prossima lo sia altrettanto… ma non ho dubbi.

Ever

6. PaoloKr - 27/07/2009

Andranno benone per lei magari…

Non capisco il senso di tradurre “Because you left” con “L’assenza e il vuoto”. Cosa c’era di intraducibile?

Purtroppo i traduttori e i doppiatori campano proprio con gente ignorante e di bocca buona che si accontenta di cose del genere.

7. ilollo - 27/07/2009

è la stagione migliore del telefilm più bello di sempre! il meglio del meglio!!!

assurdi certi titoli degli episodi, io li avrei lasciati in inglese, tanto non vengono mai mostrati

PaoloKr - 27/07/2009

No iLollo che dici? Sono tradotti BENISSIMO! Abbiamo un autorevole conoscitore della lingua inglese qui con noi che ci assicura della cosa… ;)

ilollo - 27/07/2009

no, non intendevo la traduzione! dico semplicemente che “suonano male” :)

PaoloKr - 27/07/2009

Infatti alcuni suonano malissimo, alcuni non c’entrano niente e altri ancora hanno degli aggettivi inutili e non presenti nell’originale. Tenuto conto che sono 17 in tutto ne rimarranno un paio buoni. E cioè quelli rimasti in originale.
Se questo è un buon lavoro professionale mi butto pure io sulla traduzione come mestiere!

8. Everland - 27/07/2009

A me vanno benone e lo scrivo, a te non vanno benone e lo scrivi, possibilmente evitando di dare dell’ignorante totalmente a caso e senza avere la minima motivazione per farlo, visto che si parla di televisione, intrattenimento e passatempi vari.
Ovviamente mi riferisco esclusivamente a chi dovesse leggere in futuro il tuo post e si sentisse toccato da certe parole…

Buon proseguimento di giornata! ;)

Ever

PaoloKr - 27/07/2009

Si è sentito toccato? Il mio era un discorso in generale. Un pour parler…
Il suo discorso invece è leggermente cambiato. Da che erano tradotti bene e attinenti i titoli, ora invece le vanno semplicemente bene… Com’è mutevole nelle sue opinioni!
Fortunatamente verba volant, scripta manent. (Avrà bisogno ora di un corso DeAgostini di latino! Speriamo funzioni meglio di quello per l’inglese).

Una buona giornata pure a lei!

9. Everland - 27/07/2009

Ma figurati (preferisco dare del tu…), nessun “tocco” di alcun tipo e soprattutto nessuna mutevolezza. Nemmeno sul latino ci sono problemi di sorta, del resto. In sintesi ho solo scritto che alcune persone potrebbero leggere certe parole e farsi strane idee…

Detto questo torniamo in topic, ribadendo il punto della situescion.
-Molto spesso i titoli delle serie vengono disintegrati nella conversione alla nostra cara lingua italica (questo è un dato oggettivo)
-Ultimamente pare che gli adattatori stiano cercando di rendere meno visibile la differenza tra titoli originali e titoli nostrani (questa è cosa buona e giusta)
-Nello specifico, i titoli di Lost 5 sono abbastanza attinenti alle controparti reali (a ME vanno bene, anche se sono migliorabili, mentre per qualcuno più pignolo o perfezionista potrebbe essere solo un modo diverso di sbagliare)

Dovrebbe essere tutto…

Ever

PaoloKr - 27/07/2009

Da benone ora siamo passati a bene MA migliorabili…
Mio Dio lei è una macchietta! A ogni messaggio mi cambia le carte in tavola. Peggio di una bandierina.
Comunque siamo su piani inconciliabili (non che ce ne fosse necessità…) e discutere con chi gioca con le parole non è divertente.

Ha ragione almeno su una cosa. Abbiamo detto tutto…

p.s. speriamo che nella prossima risposta non mi dica che fanno schifo!

Everland - 27/07/2009

Per me è ancora meno divertente discutere con chi ha un’opinione immutabile sulle cose, ma sono punti di vista (come quelli di cui si parla in questa pagina).

Solo una precisazione… se leggi i primi post non c’è traccia di dichiarazioni onniscienti o presunte tali. Sui titoli di Lost 5 ho commentato solo due volte (perchè il primo post era in ottica generale, il secondo ho fatto due esempi): un benone e un bene, ma migliorabili.
E il benone non preclude la migliorabilità, anzi (altrimenti avrei scritto che erano perfetti).

Ever

PaoloKr - 27/07/2009

Ovviamente si scherzava Everland! Non sono d’accordo con lei ma complimenti per lo spirito…

10. scape - 27/07/2009

ditemi voi se bisogna creare una bufera per questa cosa..insomma paolokr,diciamo che alcuni titoli sono l’esatta traduzione,altri hanno qualcosa di più,che non cambia il significato dell’episodio,ma restano comunque attinenti..

PaoloKr - 27/07/2009

La mia discussione era con Everland (che è stato pure abbastanza scherzoso e simpatico alla fine) non vedo cosa c’entri tu?
Non si lamenta il proprietario del blog e ti lamenti tu. Dai su… ;)

MAX - 27/07/2009

Ma infatti è assurdo leggere decine di commenti sul nulla, è vero che nessuno è costretto a leggere, ma è anche vero che questa non è una chat, e per questi stupidi botta e risposta, sarebbe meglio sentirsi in privato, invece di annoiare chi legge….

PaoloKr - 27/07/2009

Ma al limite il tuo commento sarà sul nulla!
Il post è sui titoli di Lost e Antonio parlava della loro attinenza sulla quale io concordo (è palese…) ma non capisco perchè non tradurli fedelmente ove possibile. Di quello ho parlato e discusso.
Tu e Scape invece siete sembrati solo due comari pronte per venirmi contro.
Au revoir.

enry - 27/07/2009

o_O Comari??
Ahahahah!!

11. Tv Oggi - 27/07/2009

Grazie a dio stasera LOST senza titoli. Inutili e rivelatori.

PaoloKr - 27/07/2009

Bravo TvOggi!!!

12. enry - 27/07/2009

Obiettivamente, i titoli migliori, sono l’8 e il 9!
;-)

ilollo - 27/07/2009

ahah, sono d’accordo :))) dai, ancora 10 minuti… nello spot ho visto che Daniel ha una voce totalmente diversa da quella americana :(

enry - 27/07/2009

Perchè, Juliet?? Hanno rovinato l’interpretazione di una bravissima attrice, con quella voce orrenda…

ilollo - 27/07/2009

sì è vero, e secondo me meritava l’Emmy! ma la vedremo anche in V, è davvero brava!

13. Prometeus - 27/07/2009

Bravo paolokr!
Che significa tradurre il primo episodio in quel modo. Perchè the lie non può rimanere semplicemente la bugia/menzogna? O the variable semplicemente la variabile?
E lasciamo stare gli orrendi doppiatori.
Santo Sky che ci permette di fare a meno di questi scempi.

@max invece di pontificare sul NULLA dicci la tua. ;)

MAX - 27/07/2009

Io non ho pontificato, e non volevo criticare l’argomento, ma il siparietto che si è prolungato, infarcito anche di insulti (anche se velati). Comunque visto che hai chiesto il mio parere, posso dire che non me ne frega niente dei titoli, seguo lost su sky, e guardo solo il numero dell’episodio, comunque se dovessi decidere lascerei il titolo originale, o in alternativa ci vorrebbe una traduzione il più possibile fedele all’originale, nel caso di Lost, mi sembra che abbiano fatto meglio di molte altre serie, ma non è ancora un lavoro perfetto.
Per quanto riguarda il doppiaggio, non mi sembra così male (ovviamente chi sente le voci originali non sarà mai soddisfatto dall’audio italiano), o forse sarà che ormai mi ci sono abituato.

14. PaoloKr - 27/07/2009

Sto rivedendo ora l’episodio. Mi vengono i conati di vomito nel sentire le voci assurde che mettono ai vari personaggi.
Quanto è stata sfortunata questa serie in Italia…quanto!

Per le varie polemiche grazie per il supporto a Enry, iLollo e Prometeus! :)
E anche a Everland con cui è stato piacevole discutere/dialogare. Cosa a cui è destinata questa parte del blog! Lo ricordo a chi magari oggi è stato colpito da qualche attacco d’afa… ;)

15. Prometeus - 27/07/2009

Almeno adesso sappiamo come la pensi max!
Certo però che se non si lamenta Antonio, non si lamentano le due persone che stanno intavolando la discussione, sentire la tua lamentala che è totalmente avulsa dal discorso di cui si parla.
Ovviamente ce l’hai con Paolokr perchè la pensa diversamente da te. Diglielo e bon…

max - 28/07/2009

Ovviamente… puoi pensare quello che vuoi, ok il discorso è chiuso, ma non ce l’ho con PaoloKr per quello che pensa su questo argomento (che come ho già scritto, mi interessa veramente poco), ne in generale.

16. Everland - 27/07/2009

Dai ragà, si gioca… altrimenti che ci stiamo a fare qui? :)

Piuttosto… che ne pensate della scelta di Rai2 di sparare 3 episodi per volta?

Ever

PaoloKr - 27/07/2009

Bravo Ever! :)

Tre episodi di Lost sono troppi. Specie questa quinta che è più complessa. Si perdono tante cose così a mio avviso.
Vedremo domani quanto avrà fatto.

17. Prometeus - 28/07/2009

Meno male che non ce l’hai con lui, meno male…
Quindi hai sentito giusto il bisogno di attaccarlo così?
Vai a casa max che è meglio…

MAX - 28/07/2009

Vacci tu a casa, il discorso per me si è esaurito, tu invece vuoi ancora fare polemica, e ti dimostri anche stupido, visto che non ho attaccato solo paolo, ma anche Everland (che la pensava come me), solo che il primo ha risposto per le rime, il secondo ha saggiamente sdrammatizzato. Comunque ripeto che non ho niente con nessuno dei 2, trovavo noioso leggere che quasi tutti i messaggi fossero solo la continuazione di beghe personali, in stile chat, ma visto che sta bene ad Antonio, è tutto ok.

18. Riccardo - 28/07/2009

Da quel che ricordo le traduzioni migliori dei titoli di Lost sono quelle della terza stagione. Questi a volte sono un po’ troppo fantasiosi, ma a guardare bene dal 3 al 12 sono uguali all’originale e il13 era impossibile tradurlo letteralmente.
Certo che “Costanti e variabili” dimostra una (enorme) mancanza di continuità col resto della serie, penso sia il caso più grave, peggio del primo che è insensato.
“The incident” l’avrei tradotto “L’evento”, che si ricollega anche alla terminologia scientifica, sennò lo chiamavano “The accident”.
Il doppiaggio risente secondo me di una direzione e di un adattamento pessimi, Massimo Rossi è bravissimo ma non sta facendo un buon lavoro, la maggioranza delle voci sono azzeccate ma la recitazione è banale. Naturalmente bisogna tener conto della supervelocità con qui devono fare tutto, Desperate ha gli stessi problemi…

19. scape - 28/07/2009

paolo kr,nn sono il tipo che si perde a dare contro agli utenti :)..e di certo nn faccio da comare a max..visto che commento molto poco…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: