jump to navigation

Ieri e oggi in TV Estate – 30 luglio 2009 (con i dati Auditel del 29 luglio) 30/07/2009

Posted by tdragonite in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
Tags: , , , , ,
trackback

ierieoggi-estateNella versione estiva di questo spazio esaminiamo gli ascolti, basati sui dati forniti quotidianamente da Auditel, dei programmi di prima serata di ieri, e a seguire forniamo una guida sintetica dei principali programmi in onda sui canali Rai e Mediaset questa sera, giovedì 30 luglio 2009. Per maggiori informazioni sulla programmazione televisiva visitate le sezioni Telefilm News, Cartoon News, Sat News e Dig News, per esprimere la vostra opinione utilizzate la sezione settimanale TelePagelle.


MERCOLEDI’ 29 LUGLIO 2009

BILANCIO DELLA SERATA a(23)Netta vittoria per il film drammatico “Oggi è già domani” con Dustin Hoffman ed Emma Thompson, che prevale con circa un milione di spettatori sull’amichevole di Audi Cup “Bayern Monaco – Milan” trasmessa da Canale 5. Buono il risultato ottenuto dal telefilm “Ghost Whisperer” con Jennifer Love Hewitt, che si attesta attorno ai 2.200.000 spettatori, in vantaggio rispetto a ieri sera. Sotto i due milioni di spettatori le altre reti tv, in ordine il programma tv “Misteri” con Enrico Ruggeri di Italia 1, la seconda puntata del programma di Rai 3 “Amore Criminale” con Camila Raznovich, la serie poliziesca di Rete 4 “Julie Lescaut”.

LE FASCE DI PRIMA SERATA (ore 20.30/22.30)

  Pubblico Share %
RaiUno 4.245.00 23,85
RaiDue 2.074.000 11,65
RaiTre 1.434.000 8,06
284.000 1,60
8.037.000 45,15
Canale 5 2.875.000 16,15
Italia 1 1.880.000 10,56
Rete 4 1.412.000 7,93
Boing 123.000 0,69
6.291.000 35,34
La 7 469.000 2,63
Altri canali terrestri 1.422.000 7,99
Canali satellitari 1.582.000 8,89
TOTALE 17.801.000 100,00

A seguire alcune segnalazioni sugli ascolti disponibili della prima serata di ieri, e per concludere una guida alla TV di questa sera sui principali canali in chiaro.

IERI SERA IN TV…

  • RaiUno Alle 20.42 il clip-show “Supervarietà” (4.623.000 spettatori – 22,40%). Prima visione TVFilm Alle 21.20 il film drammatico “Oggi è già domani” (3.914.000 spettatori – 22,40%).
  • RaiDuePrima visione TVSerie Alle 21.04 l’episodio 12 “Scelte difficili” della terza stagione inedita della serie Ghost Whisperer – Presenze (2.248.000 spettatori – 12,17%). Serie Alle 21.51  gli episodi 7 e 8 della seconda stagione del telefilm Brothers & Sisters – Segreti di famiglia (1.408.000 spettatori – 8,81%).
  • RaiTrePrima visione TVSoap opera Alle 20.39 il 13° episodio della soap italiana “Un posto al sole d’estate” (1.080.000 spettatori – 6,31%). Alle 21.10 la seconda puntata del programma “Amore criminale” con Camila Raznovich (1.844.000 spettatori – 10,74%).
  • Canale 5  Alle 20.53  l’incontro di calcio Bayern Monaco – Milan valido per l’Audi Cup (2.889.000 spettatori – 16,12%).
  • Italia 1Alle 20.29 il quiz “Il Mercante in Fiera” (1.638.000 spettatori – 9,62%). Alle 21.10 la quinta puntata del programma “Mistero” con Enrico Ruggeri (1.966.000 spettatori – 11,88%). Prima visione TVFilm Alle 23.10 il film horror “Boogeyman – L’uomo nero” (818.000 spettatori – 13,03%).
  • Rete 4Prima visione TVSoap opera Alle 19.50 la soap opera “Tempesta d’amore” (1.354.000 spettatori – 9,53%). Serie Alle 20.29 l’episodio 14 “Realtà in sogno” della terza stagione del telefilm Nikita (1.511.000 spettatori – 8,89%). Prima visione TVSerie Alle 21.14 l’ episodio “Il figlio sbagliato” della serie poliziesca francese Julie Lescaut (1.309.000 spettatori – 7,71%). Prima visione TVSerie Alle 23.15 la seconda stagione inedita della serie The Unit: l’episodio 13 “Sul fondo dell’oceano” totalizza 814.000 spettatori (9,06%), l’episodio 14 “Sotto inchiesta” totalizza 608.000 spettatori (12,50%).


GIOVEDI’ 30 LUGLIO 2009

Sono elencati principalmente i programmi di prima serata sui canali in chiaro. Gli orari e i programmi indicati possono variare senza preavviso.

  • RaiUnoAlle 21.20 la settima puntata del programma culturale “SuperQuark” con Piero Angela.
  • RaiDueSerie Alle 21.05 la serie poliziesca Criminal Minds con Joe Mantegna e Thomas Gibson – episodi 3×11-12.  Prima visione TVSerie Alle 22.40 la serie televisiva britannica Life On Mars – episodio 2×03. Prima visione TVSerie Alle 23.50 la serie di fantascienza Primeval – episodi 2×06-07
  • RaiTre Alle 21.10 il programma “Amore criminale” con Camila Raznovich – puntata 2.
  • Rai 4  Serie Alle 21.10 la serie televisiva Angel – episodi 1×19-20. Serie Alle 22.40 l’episodio 10 della prima stagione del telefilm “Veritas: The Quest”.
  • Canale 5 Film Alle 21.10 il film drammatico “Palermo – Milano: solo andata” (1995) con Giancarlo Giannini e Raoul Bova.
  • Italia 1 Serie Alle 21.10 il telefilm poliziesco Life – episodi 1×02-03. Prima visione TVSerie Alle 23.00 il telefilm d’azione Prison Break – episodi 4×09-10.
  • Rete 4Sport Alle 20.35 l’incontro calcistico di Europa League “Roma – AA Gent“. Film Alle 22.35 il film commedia “L’allenatore nel pallone” (1984) con Lino Banfi e Licinia Lentini.
  • irisFilm Alle 21.00 il film drammatico “The Tracker – La Guida” (2002) con David Gulpilil e Gary Sweet..
  • La 7 Alle 21.10 il film storico “In nome del Papa Re” (1977) con Nino Manfredi e Danilo Mattei.
  • MTV Alle 21.00 la situation comedy  “Less Than Perfect”.
  • All Music Alle 21.00 il programma musicale “Mono” dedicato agli U2.

LEGENDA
Prima visione TV = film, serie o fiction in prima visione.
Film = film o film TV.
Serie = telefilm (serie/sit-com) straniero o cartone animato [l’indicazione tipo “3×01” segnala il primo episodio della terza stagione].
Fiction = fiction di produzione italiana o straniera.
Soap opera = soap opera o telenovela italiana o straniera.
Sport = programma sportivo.
STOP = variazione rispetto al programma previsto.

include i sei canali RaiSat, Rai 4, Rai Sport Più, Rai News 24, Rai Edu1, Rai Storia e Rai Gulp.

Commenti»

1. ilollo - 30/07/2009

Mistero sempre peggio! e ieri Melinda ha finalmente spedito Ruggeri nella luce, speriamo facendolo passare oltre, definitivamente! molto bene B&S ieri molto carino che si mantiene al 9%

2. Chris - 30/07/2009

“Melinda ha finalmente spedito Ruggeri nella luce”
ahahahahah XD

3. gibi7 - 30/07/2009

Mi aspettavo che la partita vincesse la serata.

4. enry - 30/07/2009

Risale GW (è uno Yo-Yo sta serie).
Sempre discreto B&S.
Abbastanza bene la serata di Italia1.

5. JOE501 - 30/07/2009

Assomigliano sempre di più ai pupi siciliani, quei politici presenti nel consiglio di amministrazione della RAI, un’azienda sempre di più allo sbando.
Loro escono da SKY, invece quei furboni di Mediaset restano con quel canale inutile che si chiama MEDIASET PLUS !!!
L’attuale consiglio di amministrazione della RAI governativa risponde all’attuale governo in carica, governo in carica presieduto dal Signor silvio berlusconi, che a sua volta possiede Mediaset.
“Ahi serva Italia, di dolore ostello,nave senza nocchiero in gran tempesta,non donna di provincie ma bordello!”

Nick84 - 30/07/2009

Infatti e c’è anche milan channel , li possino , tra l’altro mediaset è anche operatore quindi non si capische che cacchio ci faccia su sky dato che una piattaforma pay la ha .

Certo però le condiuzioni di sky erano pessime , contratto troppo lungo , rai4 rai5 (per fare che? per trasmetterli criptati?) , ecc
LA rai paga il fatto che gli unici 2 operatori di servizi tv decenti in italia siano sky e MP , quindi non può distribuire i suoi canali in modo libero .

Adesso voglio vdere proprio chi prende i diritti per i film di O1

PaoloKr - 30/07/2009

01 è metà Rai Cinema e metà Studio Canal.
Quest’ultimo non ha preso molto bene questa decisione. Adesso vedremo che succede.

Paul - 30/07/2009

Sono tutt’ora in corso con Sky le trattative x l’acquisto dei Film Rai (01). (fonte il Sole24ore)

Nick84 - 30/07/2009

Gli scenari sono 3

sky prende i diritti

sky diritti sat MP diritti digitale terrestre

MP prende l’esclusiva

Vediamo se Silvio ci mette lo zampino

6. Paul - 30/07/2009

Ho letto che i canali di raisat andranno gratuitamente sul digitale terrestre (e su TivùSat). Ma, mi domando, visto che SKY copriva il 100% dei costi di queste tv, ora con i tempi di magra che attraversa anche la RAI, con quali soldi andranno avanti questi canali? Solo con la pubblicità non credo proprio. Penso invece che siano destinati se non a scomparire definitivamente, ad essere parecchio ridimensionati. E comunque x me non è una grande perdita, io personalmente quei canali li vedevo pochissimo. L’unica perdita sarà per coloro (tipo me) che vedono i canali free col decoder SKy, perchè i programmi + importanti della RAI (e forse anche di Mediaset) saranni criptati con una codifica diversa da quella che usa Sky, quindi eventi tipo Formula1, calcio, telefilm ecc… non saranno più visibili via Sky.

PaoloKr - 30/07/2009

Infatti Paul. Stessa cosa per me.
Poi non è vero che le condizioni Sky fossero inaccettabili e non c’è stata alcuna controproposta Rai.
Cose davvero incredibili e tutte italiane per un’azienda di stato che dovrebbe essere al servizio dei cittadini.

Nick84 - 30/07/2009

ma neanche contropoposta sky , insomma questo matrimonio non si doveva fare , e pensare che la BBC in UK poco ci manca che abbia più canali pay di bskyb

PaoloKr - 30/07/2009

Sky ha offerto 425 milioni di euro per sette anni (50 per ogni anno e i restanti 75 per l’acquisto di diritti di film Raicinema.
La Rai ha rifiutato e non ha fatto una controproposta ufficiale ma ha fatto dichiarazioni a mezzo stampa che i suoi canali avrebbero (secondo loro…) un valore di 200 milioni l’anno.
Cifra (volutamente) folle e spropositata per i tempi che corrono.
Sky non vedendosi arrivare una controproposta UFFICIALE non ha risposto. Ma tanto non è una grossa perdita a mio avviso, solo l’ennesima dimostrazione di come vanno le cose ormai in Italia. Non mi metto a fare politica qui perchè non mi sembra il caso ma mi pare ovvio a cosa mi riferisco.

Francesco - 30/07/2009

01 distribution è al 100% della Rai, Studio Canal non vi fa parte.

Prometeus - 31/07/2009

Palla…

Nick84 - 30/07/2009

Il problema è che non sono canali da digitale terrestre , per fare 50 milioni di euro annui serve l’ 1% per un anno .
Non è molto ma a qualcuno lo devono togliere ,dato che la torta pubblicitaria è sempre la stessa .

Ale - 30/07/2009

da notare che se raisat extra e raisat premium vanno sul digitale devono cambiare nome perche’ ci sono gia’ i nomi premium e extra per quelli mediaset. Vedremo cosa faranno.

pali - 30/07/2009

beh, scusa ma non vedo il problema: ci sono già raiuno/italia1 e rai4/rete4… poi magari sono io che ho le fette di salame sugli occhi

Hotel P - 30/07/2009

Scusate… ma se ho capito bene per vedere Raisat Cinema non sarà più necessario l’abbonamento a Sky, ma basterà il decoder. Per me è una bella notizia.

gibi7 - 30/07/2009

Il mio pensiero è che la Rai ha fatto benissimo ad uscire da Sky (così come dovrebbe fare Mediaset), nell’ottica di essere indipendente da Sky e nel rafforzare il DTT con l’offerta in chiaro.

La situazione precedente rafforzava ed era utile solo a Sky, infatti Sky non era interessata ai canali RaiSat, ma piuttosto era interessata ad avere sulla sua pay-tv tutti i canali che la Rai trasmette su DTT, in modo che i telespettatori usino solo la sua piattaforma pay-tv.

La tv di Stato deve essere al servizio dei cittadini non di certo di Sky. Mi dispiace per chi ha Sky e deve usare un altro decoder ma qui c’è “lo zampino” di Sky che ha voluto il suo decoder blindato per il motivo detto sopra.

1% di share è un target facilmente superabile con tre canali: Rai 5 (con i programmi di Prem1um+Extra), Rai Yoyo (con in più i programmi di Rai Smash da dividere con Rai Gulp), e Rai Cinema; basta vedere il successo di Boing e Rai4.
In quanto alla concorrenza interna con i grandi canali in chiaro pensiamo a quello che già avviene per i canali Rai Gulp, Boing e K2 che sono i principali concorrenti dei canali bambini/ragazzi di Sky. Male che vada anche se tolgono un po’ di pubblico dai grandi canali rimane tutto in “famiglia” e poi eviteranno un’ulteriore fuga di pubblico verso i canali Sky.

7. Nick84 - 30/07/2009

BEne amore criminale , dato che l’unico difetto ero che andava in odna all’alba , per l’estate è perfetto .

8. elis - 30/07/2009

su dai con un decoder da 30 euro si vede tutta la schifezza in chiaro…non c’è bisogno di sky…io per fortuna tutti quei canali rai non li vedevo perchè non c’era niente che mi interessava e sono contenta di vedere solo i canali sky che sono l’unica cosa decente…speriamo che la rai fallisca che magari ci tolgono quella TASSA di posseso che spacciano per canone che in un paese democratico dovrebbe essere illegale…

Tv Oggi - 30/07/2009

Un paese democratico come la Svizzera il canone e’ sui 236 euro l’anno e in Francia e’ sui 180!

elis - 30/07/2009

si ma in cambio danno qualcosa, per esempio un servizio…..qui a me non sembra…poi…
non mi dispiace pagare e lo faccio puntualmente tutti gli anni…mentre loro spostano e cancellano programmi in nome di un auditel che non dovrebbe poi essere così importante per una tv pubblica, magari sbaglio.

9. Francesco - 31/07/2009

Palla? La Rai, nel 2003 a seguito della crisi della Vivendi, ha rilevato il 50% di Studio Canal ed è così entrata in possesso del 100% di 01 Distribution.

10. PaoloKr - 31/07/2009

Vero! Mio errore nel dire che 01 fosse ancora al 50% Studio Canal.

È invece Rcs ad essere socio di minoranza di RaiSat con il 5% del capitale, non che ad essere scontento e perplesso di questa manovra.

Sorry per la mia inaccuratezza. Avevo letto la cosa su “Sole 24ore” e su Dagospia ma l’ho riportata male.

11. JOE501 - 31/07/2009

Spero che questi cialtroni non chiedano l’aumento del canone, visto i mancati introiti !!!!!!!!!!!!!!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: