jump to navigation

DVDcartoons #43 – “Walt Disney Treasures: Topolino in bianco e nero” 05/08/2009

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, DVD, DVDcartoons.
trackback

DVDcartoonsQuesto spazio, appartenente alla sezione DVD di questo blog, propone recensioni di DVD con prodotti animati non giapponesi, realizzati dall’America all’Europa (Italia compresa). I prezzi sono puramente indicativi.
Questa volta presento il cofanetto “Topolino in bianco e nero” con cui è ripresa a maggio la pubblicazione della preziosa collana “Walt Disney Treasures”, la collezione che raccoglie le opere più amate di Walt Disney in versione integrale, senza censura e in veste inedita.

topolinoinbiancoeneroTitolo: “Walt Disney Treasures: Topolino in bianco e nero”
Numero di dischi: 2
Formato DVD: singola faccia, doppio strato (DVD 1: 6,87 Gbyte; DVD 2: 5,45 Gbyte)
Produzione: Walt Disney, 1928/35
Distribuzione: Walt Disney Studios Home Entertainment
Prezzo indicativo: 24,90 €
Data di pubblicazione: 27 maggio 2009
Formato video: 4:3 (1,33:1)
Lingue audio: inglese (Dolby Surround 2.0), spagnolo (Dolby Surround 2.0)
Lingue sottotitoli: italiano, inglese, inglese per non udenti, spagnolo
Durata complessiva: 256 minuti circa
Link esterno per acquistare il cofanetto (a 14,99 €) sul sito web DVD.it

Ecco la presentazione del contenuto fornita dal distributore:

Raccolta storica che racconta gli inizi della carriera di Topolino dal suo famoso debutto nel 1928 con Willie del vapore, fino all’ultimo avventuroso breve filmato in bianco e nero, Topolino meccanico, del 1935.
Nuove interviste con i leggendari animatori disney Frank Thomas e Ollie Johnston. Guardate i primissimi schizzi del cartone animato più importante nella storia dell’animazione, che è anche l’unico cartone animato in bianco e nero disegnato a carboncino. Tutto questo e molto di più viene rivelato nell’omaggio al topolino che ha catturato l’immaginazione del mondo intero.

Numerosi contenuti speciali in versione originale sottotitolata in italiano:

  • Nel DVD 1:
    • Introduzione di Leonard Maltin (4 minuti)
    • “Frank e Ollie… e Topolino” (18,5 minuti)
    • Le sceneggiature: introduzione di Maltin (1 minuto), “Steambot Willie”, “Mickey Steps Out”
    • Sequenze degli schizzi: introduzione di Maltin (1,5 minuti),”Rhythm e blues” (1 minuto), “Topolino, Minni e la primavera” (2,5 minuti), “Mickey’s Orphans” (2 minuti), “L’incubo di Topolino” (2,5 minuti), “The Whoopee Party” (2,5 minuti), “Touchdown Mickey” (3,5 minuti), “Il ragazzo del Klondike” (3 minuti)
  • Nel DVD 2:
    • Introduzione di Leonard Maltin (2 minuti)
    • Prova matita: “The Mail Pilot” (3,5 minuti)
    • Sequenze degli schizzi: introduzione di Maltin (1,5 minuti),”Impresa di costruzioni” (3 minuti), “Topolino e lo scienziato pazzo” (2,5 minuti), “Topolino menestrello” (3,5 minuti), “Il primo amore” (3 minuti), “The Pet Store” (2 minuti), “Topolino nella terra dei giganti” (3,5 minuti), “Topolino e le zanzare” (4 minuti), “Gulliver Mickey” (4 minuti), “Spettacolo di beneficenza” (3,5 minuti), “Il cane rapito” (1 minuto), “Topolino eroe del west” (6 minuti), “Stazione di servizio” (3 minuti)
    • Galleria di poster

In allegato un opuscolo illustrato di 8 pagine con un’introduzione al cofanetto curata dal critico Leonard Maltin e l’elenco completo dei contenuti dei due dischi.

Nella preziosissima collana “Disney Treasures”, che prosegue in veste più tradizionale e non con i cofanetti metallici delle prime uscite di qualche anno fa, arriva una raccolta di 34 cortometraggi animati in bianco e nero realizzati tra il 1928 e il 1935 e con i quali ha esordito Topolino, la più popolare creatura dell’universo Disney. Gli episodi sono presentati con audio originale e sottotitoli opzionali in italiano, e sono corredati da un ampio apparato critico guidato da Leonard Maltin, che introduce tutte le sezioni dei dischi, e da parecchie rarità tra cui le sequenze degli schizzi preparatori di numerosi corti, le sceneggiature di due cortometraggi tra i quali quello dell’esordio di Topolino, “Steambot Willie”, e molte altre chicche che interesseranno ogni vero collezionista. Nei due dischi mancano cortometraggi amati come “The Haunted House”, che anche in Italia dovrebbero prima o poi comparire in un “volume 2” di “Topolino in bianco e nero”, già distribuito all’estero.

Commenti»

1. ABREdoskoi - 05/08/2009

ma ci sono anche quei corti che sono stati colorizzati tipo la festa dei bimbi dell’orfanotrofio?

2. PaoloKr - 05/08/2009

Per quanto i box in lattina fossero belli, erano comunque scomodi da posizionare e si aprivano male.
Passare però a dei semplici amaray vista la prestigiosità dell’opera.
Comunque meglio di niente…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: