jump to navigation

TV USA Gazette #181 – AMC si aggiudica The Walking Dead – Rinnovo per Hawthorne, chiusura all’anno 4 per Saving Grace – Il finale di King of the Hill – MTV ordina Hard Times – Seven Deadly Sins – St. Elmo’s Fire – Billy Stiles – Casting Corner – DVD covers: 90210 – Video: The Vampire Diaries 17/08/2009

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, DVD, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

TV USA GazetteQuesto spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”.

  • AMC si aggiudica i diritti di “The Walking Dead”
    the_walking_deadIl canale cavo AMC si è aggiudicata i diritti del popolare fumetto statunitense “The Walking Dead” di Robert Kirkman, con l’intenzione di farlo diventare un telefilm.
    Frank Darabont (“Le ali della libertà”, “Il miglio verde”) scriverà, dirigerà e produrrà il progetto, mentre tra gli altri produttori esecutivi ci saranno Gale Anne Hurd di Valhalla Pictures e David Alpert di Circle of Confusion .
    “The Walking Dead” è un albo a fumetti mensile in bianco e nero pubblicato dal 2003 in poi da Image Comics. Darabont aveva già sviluppato il progetto anni fa durante un suo contratto con NBC, ed ora l’idea è stata acquistata da AMC dopo un rilancio di offerte.
    La vicenda segue i mesi e gli anni dopo un’apocalisse-zombie in cui un gruppo di sopravvissuti, guidati dall’agente di polizia Rick Grimes, sono in viaggio in cerca di un rifugio sicuro. Il fumetto esplora le sfide di un mondo in cui gli zombie sono in maggioranza: con il tempo i sopravvissuti cercano sempre di più di fare il possibile per sopravvivere, ed i loro conflitti interpersonali rappresenteranno spesso un problema maggiore degli zombie stessi.
  • Rinnovo per “Hawthorne”
    hawthorneIl canale cavo TNT ha rinnovato la serie medica Hawthorne per una seconda stagione di 10 episodi, che andrà in onda nel 2010.
    Il telefilm, creato da John Masius e prodotto ed interpretato da Jada Pinkett Smith, è andato in onda nel blocco di programmi originali TNT del martedì sera, alle ore 21.00, ed ha avuto una media di 3,8 milioni di spettatori, netto miglioramento rispetto ai precedenti ascolti del canale nella stessa fascia oraria. La prima stagione si concluderà negli Stati Uniti proprio domani sera.
  • Chiude al quarto anno “Saving Grace”
    saving-graceOltre al rinnovo della serie sopra specificata, TNT ha anche comunicato che un’altra delle proprie serie originali, Saving Grace, terminerà con una quarta stagione di 9 episodi che andrà in onda la prossima estate.
    A dire la verità, originariamente il canale ha ordinato una terza stagione di 15 episodi, che come d’abitudine ha diviso in due parti: 9 episodi sono stati programmati nelle ultime settimane, e gli altri 6 sono stati rinviati all’inverno. TNT ha ora ordinato tre ulteriori episodi, che aggiunti ai sei già previsti per l’inverno diventano nove ed andranno invece in onda nell’estate 2010.
    TNT aveva offerto a Fox Television Studios, società produttrice del telefilm, una quarta stagione completa di 15 episodi, ma per ragioni economiche lo studio ha rifiutato la proposta: la serie, che vede come protagonista il premio Oscar Holly Hunter, è infatti troppo costosa. I tre episodi aggiuntivi ordinati serviranno a permettere una degna conclusione della serie evitando chiusure affrettate.
    Gli ascolti della terza stagione trasmessa nell’ultimo paio di mesi ogni martedì sera sono stati positivi, con una media superiore ai 3,5 milioni di spettatori.
  • Chiude anche “Reno 911”
    Il canale cavo Comedy Central ha cancellato la sit-com/mockumentary Reno 911! dopo sei stagioni. La sesta stagione del telefilm si è chiusa lo scorso 8 luglio: la serie ha parodiato i programmi di reality-TV alla “Cops”, e comprendeva nel cast Kerri Kenney-Silver, Cedric Yarbrough, Niecy Nash and Robert Ben Garant.
  • Fissata la data del finale di “King of the Hill”
    Il network FOX ha annunciato la scorsa settimana che la longeva serie animata “King of the Hill” concluderà il suo percorso dopo 13 stagioni con un episodio finale di un’ora, dal titolo doppio “The Boy Can’t Help It” / “The Honeymooners”, trasmesso domenica 13 settembre alle ore 20.00.
    Prodotta da 20the Century Fox Television, e trasmessa parzialmente in Italia sul canale satellitare pay Fox, la serie segue le vicende della famiglia di Hank Hill (voce originale di Mike Judge).
  • Le novità di MTV: arriva “Hard Times”, la prima sit-com originale del canale
    mtvIl canale cavo MTV ha comunicato la scorsa settimana i propri rinnovi e i nuovi ordini di programmi per la prossima stagione.
    Parlando di rinnovi, arriveranno 20 nuovi episodi a testa per i programmi (ancora inediti in Italia) “She Really Going Out With Him?” e “Silent Library”, e 40 nuovi episodi di “Teen Cribs”.
    Le novità comprendono invece il reality-comedy “Downtown Girls”, il varietà “American Idiots” prodotto da Ashton Kutcher, il reality comico “Megadrive” con Johnny Pemberton, e soprattutto Hard Times: quest’ultima ha ricevuto un ordine di 12 episodi, ed è la prima sit-com single-camera ordinata da MTV, che negli Stati Uniti ha deciso da qualche mese di fornire agli spettatori programmi nuovi e diversificati rispetto al passato.
    Hard Times, definita come “Superbad per MTV”, è scritta da Seth Grahame-Smith e diretta da David Katzenberg: ne avevo già parlato qualche settimana fa, riepilogo comunque che al centro delle vicende è l’attore Paul Iacono nel ruolo di un perdente quindicenne che, come il resto della scuola scoprirà, ha delle doti nascoste molto particolari…
  • LMN ordina la miniserie “Seven Deadly Sins”
    wrathIl canale cavo LMN (Lifetime Movie Network) ha avviato la produzione di “Seven Deadly Sins”, miniserie di quattro ore basata sull’omonima serie di romanzi di Robin Wasserman, scandita dai nomi originali dei sette vizi capitali: “Lust”, “Greed”, “Envy”, “Wrath”, “Gluttony”, “Sloth” e “Pride”.
    Il progetto sarà scritto da Gary Tieche e diretto da Jeff Renfroe: protagonista è l’attore Eric Close (Senza traccia, che – ricordo – è terminata lo scorso maggio negli Stati Uniti), affiancato da Dreama Walker (Gossip Girl), Rachel Melvin (“Days of Our Lives”), Jared Keeso (“The Guard”), Emma Lahana (“The Guard”), Greyston Holt (Durham County) e Steven Grayhm (Taken). La produzione inizierà a fine agosto, per una trasmissione statunitense prevista per il 2010.
    Al centro delle vicende Harper (Walker), studentessa liceale la cui popolarità viene scalfita dall’arrivo in città di una nuova studentessa (Melvin), che sedurrà il fidanzato di Harper(Keeso) ed andrà dietro all’insegnante di francese Mr. Powell (Close). Mentre il padre di Harper ha una relazione extra-coniugale con Sharon Geary, lo sceriffo della cittadina, un giovane viene misteriosamente ucciso, ed Harper verrà accusata dell’omicidio. La Geary si troverà a dover provare la colpevolezza della figlia del suo amante, anche se ciò porterà alla luce bugie e segreti nascosti e dimostrerà che nessuno è chi sembra essere, a partire dal misterioso Mr. Powell…
    La produzione è curata da SDS Films: Ted Bauman produrrà, mentre Barbara Lieberman sarà la produttrice esecutiva.
  • ABC pensa ad un telefilm basato su “St. Elmo’s Fire”
    st_elmos_fireDopo un forte interesse da parte di vari network, l’ha spuntata ABC che potrebbe realizzare un dramedy dal titolo St. Elmo’s Fire, che offra uno sguardo contemporaneo al film del 1985 che ha lanciato la carriera cinematografica di Joel Schumacher, e che vedeva protagonisti Emilio Estevez, Rob Lowe, Andrew McCarthy, Demi Moore, Judd Nelson, Ally Sheedy e Mare Winningham nei panni di alcuni amici appena laureatisi alla Georgetown University e pronti ad entrare nell’età adulta.
    La sceneggiatura sarà curata da Dan Bucatinsky, che sarebbe anche produttore esecutivo del telefilm con Schumacher, Topher Grace e Jamie Tarses. Il progetto ha ricevuto un ordine per una sceneggiatura, e sarà prodotto da Sony Pictures Television (è la Sony Pictures ad avere i diritti del film del 1985): il film verrebbe usato come punto di partenza per introdurre sei nuovi protagonisti giovani, tre uomini e tre donne, mentre l’ambientazione rimarrebbe sempre Georgetown ed il St. Elmo’s Bar & Restaurant, ora chiamato St. Elmo’s Bar & Grill, dove gli amici si riuniscono spesso.
  • Denzel Washington diventa produttore televisivo?
    Il premio Oscar Denzel Washington (che ha mosso i suoi primi passi proprio in TV negli anni 1980, con il telefilm medico A cuore aperto) potrebbe approdare alla produzione televisiva, con un ruolo come produttore esecutivo di Billy Stiles, progetto di serie poliziesca dallo sceneggiatore televisivo Virgil Williams (24, E.R.), che dovrebbe essere ordinato da FOX e prodotto da 20th Century Fox Television.
    Il progetto segue le vicende di Billy Stiles, un intelligente ex-criminale diventato poliziotto: è basato su un racconto scritto sei anni fa da Williams.

CASTING CORNER
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

Serie TV

  • Brothers & Sisters (ABC)
    joe-mortonJoe Morton (Eureka) apparirà in 7-10 episodi della quarta stagione della serie drammatica ABC: sarà il professore di anatomia, duro ma dal cuore tenero, di Justin Walker (Dave Annable), che sul finire della terza stagione ha deciso di iscriversi alla facoltà di medicina.
  • Ugly Betty (ABC)
    La bella finalista di “America’s Next Top Model” Yaya Dacosta è stata scelta per interpretare il ruolo ricorrente di Nico, figlia di Wilhelmina, nella quarta stagione della serie. Il personaggio, interpretato in passato da Jowharah Jones, riapparirà nel primo episodio della stagione (in onda su ABC il 9 ottobre) e sarà al centro di uno dei nuovi misteri della serie.
  • Heroes (NBC)
    Ernie Hudson (Oz) è entrato nel cast ricorrente della quarta stagione della serie NBC, dove interpreterà il cap. Lubbock, detective di Baltimora.

Episodi pilota

  • Sit-com senza titolo (FOX)
    Il creatore e produttore esecutivo di Arrested Development – Ti presento i miei… Mitch Hurwitz, il co-protagonista Will Arnett ed il co-produttore esecutivo Jim Vallely si riuniranno per un progetto di sit-com ancora senza titolo e che finora ha ricevuto solo un ordine per la sceneggiatura. La sit-com, prodotta da Tantamount e Sony Pictures Television, vedrà Arnett nei panni di un riccone di Beverly Hills che si innamora di una donna caritatevole che non riesce ad accettare lo stile di vita ed i valori dell’uomo.
  • Covert Affairs (USA Network)
    Anne Dudek (Amber Volakis in Dr. House – Medical Division) affiancherà Piper Perabo, interpretandone la sorella, del nuovo pilota incentrato su Annie Walker (Perabo), recluta CIA che entra a far parte dell’Agenzia ed ha un misterioso ex-fidanzato che interessa particolarmente ai suoi capi.

LA TV USA 2009/10
Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della stagione televisiva 2009/10.


DVD COVERS
Questa volta vi presento la copertina del cofanetto di 6 DVD, distribuito negli Stati Uniti da Paramount, che contiene i 23 episodi della prima stagione della serie 90210 con Shenae Grimes e Tristan Wilds, trasmessa negli Stati Uniti sul network The CW dal settembre 2008 al maggio 2009 ed in Italia iniziata nel corso dell’estate su RaiDue, poi interrotta per scarsi ascolti (proseguirà in autunno).

90210-1


VIDEO DELLA SETTIMANA
Vi propongo una featurette che presenta la nuova serie CW The Vampire Diaries con Nina Dobrey, Paul Wesley e Ian Somerhalder, in arrivo negli Stati Uniti dal prossimo 10 settembre (ed in Italia sui canali Premium Gallery da inizio 2010).


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Commenti»

1. enry - 17/08/2009

Scontato il rinnovo di Hawthorne.
Joe Morton in B&S lo vedo bene…

2. Sim - 17/08/2009

che brutta la copertina di 90210..

PaoloKr - 17/08/2009

Serie brutta, copertina brutta… ;)

fmp - 17/08/2009

anche i contenuti sono brutti :D

3. warr1or - 17/08/2009

Spero nel FLOP di 90210… :D

4. Alessio - 17/08/2009

La copertina di 90210 è orrenda e, soprattutto, manca il personaggio che ha retto l’intera serie, ovvero Adrianna/Jessica Lowndes..

fmp - 17/08/2009

infatti si sono dimenticati di adrianna … la cover come la serie: fatta con i piedi

enry - 17/08/2009

Semplicemente hanno usato una delle prime foto promozionali, in cui Adrianna non compariva.
E’ la stessa foto utilizzata per l’ultima cover del Telefilm Magazine.

Alessio - 18/08/2009

Il problema è che in tutto il cofanetto non c’è un accenno al suo personaggio, nè dietro, nè sulle immagini dei DVD e nemmeno nel Menù..

enry - 18/08/2009

In effetti non è molto corretta come cosa…

5. Lina - 17/08/2009

King of the hill, si sa quando le reti italiane decideranno di riacquistarlo????

Già si sa cosa andrà su Mediaset!

Antonio se puoi dirci qualche serie della nuova stagione su SKY.

6. Nick84 - 17/08/2009

Curiosissimo di vedere The Walking Dead , AMC è un a ventatà di novita rispetto al pattume commerciale che sta caratterizzando troppi telefilm .

Hawthorne ancora non l’ho visto anche se non ne parlano così male .

Bene la sitcom per MTV , meno zozzerie fanno meglio è , anche se ci avevano già provato con VH1 ma le sitcom non avevano riscosso successo .

7. Nick84 - 17/08/2009

ma perchè ce l’avete tanto con 90210 a me non è sembrato schifoso a tal punto ?
Cioè non più della media dei teen drama americani .

PaoloKr - 17/08/2009

Ammetto di aver visto le prime 5/6 puntate ma sono state uno strazio a mio avviso. Poi il calo di ascolti ha confortato la mia ipotesi e ho lasciato perdere in attesa che arrivasse su RaiDue. Ma nel frattempo ho continuato a leggere solo critiche negative e ora sono indeciso se dargli una seconda chance a Ottobre/Novembre quando riprenderà.

enry - 17/08/2009

La media dei teen drama americani (piuttosto alta grazie a One Tree Hill e Gossip Girl) si è notevolmente abbassata con 90210.
A me non è piaciuto granchè, l’unico tra i nuovi personaggi che mi ha veramente convinto è Silver e un po’ anche Naomi e Adrianna, per il resto le scene che vedevo più volentieri erano quelle con Kelly e Brenda.
Comunque ormai l’ho iniziato e quindi continuerò a vederlo.

PaoloKr - 17/08/2009

One Tree Hill non lo reputo più un teen drama, ma è ovviamente meglio di 90210.
Con Gossip Girl non c’è paragone. Poi possono non piacere le storie della serie ma a livello attoriale è indiscutibilmente meglio.

p.s. Ciao Enry! Sei stato in vacanza? :)

Nick84 - 17/08/2009

si vabbè adesso è 90210 a essere la causa di tutti i mali non quello zocc*lificio di CW che produce teen drama che assomigliano sempre più a serie softcore.

gossp girl è di ottimo livello? mah

enry - 17/08/2009

@Nick84 Qualcuno ha parlato di ottimo livello?

@PaoloKr
Ciao! Si, ho fatto 3 giorni in montagna e mercoledì parto per Parigi!

Alessio - 18/08/2009

Sarà, ma se non altro 90210 si sforza di raccontare delle storie come in passato hanno fatto One Tree Hill e vari, Gossip Girl è diventata una serie che serve giusto a far vedere vestiti costosi e dove i personaggi non fanno nulla, quest’anno non è successo praticamente nulla (parlo degli episodi dalla 2×09 fino al terz’ultimo episodio, o comunque quello prima con special guest Brittany Snow) nonostante le buone premesse dei primi episodi.. 90210 al contrario dalla 1×07 si è svegliato un po’ con le varie storie dei personaggi (Adrianna, Silver e Naomi), tipiche da teen drama, fino arrivare al finale della prima stagione che mi è piaciuto moltissimo. Certo c’è da dire che se non ci fosse stato il personaggio di Adrianna non sarebbe stato lo stesso, anche perchè la maggior parte del cast non sa recitare (Shenae Grimes su tutti) salvando giusto AnnaLynne McCord, e Jessica Stroup/Lowndes..
Mio parere ovvio =) Spero comunque in una risalita di Gossip Girl perchè veramente questa stagione non mi è piaciuta moltissimo :S

Nick84 - 17/08/2009

ma anche io mi fermai , ammetto poi che parte del fascino della serie è la base originale e il glorioso BH90210 su cui si poggia .
Che poi non è una caratteristica negativa considerando che sono anni che ci fanno sorbire telefilm per adolescenti triti e ritriti .

8. Nick84 - 17/08/2009

Enry

hai parlato di livello alto e ci hai messo anche gossip girl , capisco OTH che ha una sua identità ma anche quello =_____=

enry - 17/08/2009

Ho detto che la media è piuttosto alta ANCHE grazie a Gossip Girl certo.
GG lo reputo un buon telefilm, ma le serie di ottimo livello sono altre.

9. PaoloKr - 18/08/2009

Gossip Girl non si può paragonare a 90210. C’è un abisso.
Avrà le sue pecche ma è di livello superiore a mio avviso.
E ha attori giovani in gamba, cosa che 90210 non ha…
Poi se sta sul c…o perchè parla di ragazzi ricchi e non affronta il global warming o i problemi del Middle East è un altro discorso.
Io pure non vedo serie perchè non mi ci ritrovo o non mi piace il genere, ma non le critico a priori. Qui le uniche critiche a Gossip Girl che ho letto sono “tutti vanno con tutti” (cosa tipica da teen drama e nn solo. Allora Grey’s è un’emerita porcata…) o che parla di “ragazzi schifosamente ricchi”.
Critiche insomma costruttive e attendibili! ._.

p.s. Bravo Enry! Divertiti…
Io farò le mie ferie a Settembre. Torno a NY per un pò!

jdi - 18/08/2009

Beh anche 90210 parla di ragazzi ricchi. E, guarda, te lo dice uno che si è visto tutti i teen, dall’originale a Dawson e OC, il nuovo 90210 è davvero carino se vai oltre le prime puntate. E’ fresco, e intriso di ironia, cosa che personalmente trovo latitare nella seconda stagione di GG. Credo che sia l’ironia che salvi le storie (che comunque più o meno sono sempre le stesse). Poi di 90210 mi piace la fotografia, e cmque le sue vicende mi sono sembrate molto più realistiche della 2a di GG, dove tutti si lasciano/mettono con tutti (ma sono ancora a metà quindi è un giudizio parziale)

PaoloKr - 18/08/2009

GG parla di ragazzi ricchi esattamente come Beverly Hills, OC e 90210. Questo volevo dire quando non capisco che critica sia…Qualcuno qui ha giustificato così la sua antipatia per la serie.

Comunque sulla presunta freschezza di 90210 avrei molto da ridire. Può essere che migliori come dite, ma mi sa che ve ne siete accorti solo voi in Italia che l’avete seguita con i sub visto che in America è stato un flop progressivo ed esagerato (dai quasi 5 della premiere ai due scarsi del finale) e in Italia in chiaro idem.
GG avrà le sue pecche ripeto, hanno avuto poche idee per la seconda e leggermente tirate alla lunga. Ma ha bei dialoghi, ottima confezione e ben recitato. In più è girato davvero a New York e questo per me è sempre un grosso punto in più. Quindi A ME piace.
90210 è una copia sbiadita dell’originale con attori scialbi e anonimi e per niente caratterizzati nelle 5/6 puntate che ho visto.Ed essendo una serie all’inizio mi sembra una GROSSA pecca. Quindi A ME non piace.

Poi per un teen drama il canovaccio base è sempre lo stesso di solito:famiglia ricca, famiglia povera e tutti vanno con tutti. Niente di nuovo o di cui scandalizzarsi tanto. Le uniche eccezioni Dawson’s Creek e One Tree Hill solo per quanto riguarda la questione “ragazzi ricchi”.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: