jump to navigation

TV USA Gazette #182 – Clive Barker’s Hotel per ABC – Rinnovi per Warehouse 13 e Drop Dead Diva – FX ordina le sit-com The League e Louie – Midnight, Mass. – Casting Corner – DVD covers: Dexter 3 – Video: Mad Men 3 24/08/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Dexter, DVD, Serie cult, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

TV USA GazetteQuesto spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”.

  • “Clive Barker’s Hotel” per ABC
    clive-barkerIl network ABC ha vinto una gara con FOX ed altri network e si è aggiudicata la sceneggiatura della serie Clive Barker’s Hotel, nata dalla collaborazione del maestro dell’horror Clive Barker (foto a destra) con gli sceneggiatori dei capitoli 4, 5 e 6 della saga horror “Saw – L’Enigmista” Marcus Dunstan e Patrick Melton.
    Il progetto, prodotto dalla Wonderland Sound and Vision di McG e da Warner Bros. Television, è incentrato su una serie di incidenti spettrali in un albergo infestato dai fantasmi. Se il progetto diventerà telefilm, è possibile che McG partecipi anche alla regia.
  • Rinnovo per “Warehouse 13”
    Il canale cavo Syfy (ex-Sci Fi Channel) ha ordinato una seconda stagione di 13 episodi della nuova serie estiva Warehouse 13, che ha finora avuto una media di 4 milioni di spettatori ad episodio (comprese le registrazioni DVR), risultando la prima stagione di una serie originale più vista nella storia del canale.
    Nel comunicato che ha annunciato il rinnovo del telefilm con Eddie McClintock e Joanne Kelly, Syfy ha fatto notare che gli ascolti del telefilm sono stati superiori alle serie estive del canale rivale TNT, ovvero Hawthorne, Avvocati a New York e Dark Blue.
  • …e per “Drop Dead Diva”
    Il canale cavo Lifetime ha rinnovato per una seconda stagione di 13 episodi il dramma-comedy Drop Dead Diva, prodotto da Sony Pictures Television e creato da Josh Berman: la trasmissione dei nuovi episodi è prevista per l’estate 2010.
    Il telefilm ha debuttato lo scorso luglio, distinguendosoi come miglior debutto di una serie drammatica originale di Lifetime dal lancio di Army Wives nel 2007, e dopo quest’ultima è la seconda serie a guadagnarsi un rinnovo per una seconda stagione, con una media di 2,6 milioni di spettatori ad episodio.
  • FX ordina le sit-com “The League” e “Louie”
    fxIl canale cavo FX si butta nell’universo sit-com con l’ordine di due nuovi titoli, The League e Louie, che si uniranno alla veterana C’è sempre il sole a Philadelphia e alla recentemente ordinata serie animata Archer per un quartetto di serie comiche, record nella storia del canale. Sia le due nuove sit-com che la nuova serie animata saranno prodotte internamente da FX Productions, secondo un modello produttivo a bassi costi testato lo scorso anno con la sit-com Teste da test (non rinnovata da FX, ma che proseguirà in Canada).
    The League, creata e prodotta da Jeff Schaffer e Jackie Marcus Schaffer, esplorerà il matrimonio, l’amicizia maschile, l’essere genitori, i sobborghi e la crescita dal punto di vista di una lega di football di fantasia, e dovrebbe andare in onda in parallelo al reale campionato di football statunitense. Nel cast Mark Duplass, Steve Rannazzisi, Nick Kroll, Paul Scheer, Jon Lajoie e Katie Aselton.
    Louie, scritta e diretta da Louis CK, debutterà invece ad inizio 2010: è protagonista l’attore comico Louis CK nel ruolo di un comico di successo che è da poco padre single a New York con due figlie.
    Complessivamente, FX il prossimo anno dovrebbe avere almeno 10 serie originali in onda, più di quelle trasmesse da qualunque altro canale cavo. Dal punto di vista dei drammi, FX ha recentemente ordinato il western contemporaneo Lawman, che si aggiungerà ai confermati Nip/Tuck, Rescue Me, Damages e Sons of Anarchy. Dovrebbe anche essere ordinata un’altra nuova serie: i dirigenti del network dovranno scegliere tra Lights Out, che ora sarà seguito da Warren Leight (ne avevo parlato qui), e Terriers, nuovo dramedy di Shawn Ryan e Ryan Griffin.
  • NBC adatterà il fumetto “Midnight, Mass.”
    midnightmassLa serie a fumetti Vertigo “Midnight, Mass.” di John Rozum potrebbe diventare una serie televisiva: il network NBC ne ha acquistato infatti i diritti, per un progetto che sarà sceneggiato da Gretchen Berg e Aaron Harberts e prodotto da Jinks/Cohen Company e Warner Bros. Television.
    Il fumetto è incentrato su Adam e Julia Kadmons, una coppia sposata globetrotter che risolve misteri e crimini soprannaturali.
    Al momento Berg e Harberts sono co-produttori esecutivi e showrunner del nuovo dramma medico NBC Mercy.
  • Un nuovo progetto per lo showrunner di “Will & Grace”
    L’ex-produttore esecutivo e showrunner della sit-com NBC Will & Grace Gary Janetti torna alla NBC con un nuovo progetto di sit-com ancora senza titolo, ed ancora incentrato su un’amicizia tra omosessuali ed eterosessuali.
    Il progetto ha ricevuto l’ordine per una sceneggiatura con eventuale penalità in caso di non realizzazione, e seguirà le vicende di un uomo gay ed un uomo etero che sono migliori amici. La produzione è curata da 20th Century Fox Television, con cui Janetti ha un contratto in corso, e segna il primo accordo tra la società ed il network dopo la cancellazione della sit-com NBC My Name Is Earl dello scorso maggio.
  • Progetto di sit-com anche per Bobby Bowman
    Il network FOX sta sviluppando un nuovo progetto di sit-com con il produttore esecutivo di My Name Is Earl Bobby Bowman: la sit-com è ancora senza titolo ed ha ricevuto l’ordine per una sceneggiatura, sarà prodotta da 20th Century Fox Television e Chernin Company, e avrà un’ambientazione familiare.
    Oltre alla sit-com di Bowman, FOX ha recentemente ordinato un pilota per la sit-com The Rednecks & Romeos, dal co-creatore e produttore esecutivo di That ’70s Show Mark Brazill.

CASTING CORNER
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

Serie TV

  • Lost (ABC)
    hawkesJohn Hawkes (interprete del politico Sol Star nella serie western Deadwood) è la prima new-entry annunciata per la sesta ed ultima stagione della serie cult ABC: interpreterà Lennon, che dovrebbe esere il carismatico portavoce e traduttore del presidente di una multinazionale straniera che è molto più potente di quello che sembra.
    Inoltre, il popolare attore giapponese Hiroyuki Sanada (protagonista in film come “Sunshine” e “Rush Hour – Missione Parigi”, ma anche in più di 70 titoli cinematografici in Giappone) apparirà in modo ricorrente in un ruolo ancora imprecisato.
  • Scrubs (ABC)
    Dave Franco (“SuXbad – Tre menti sopra il pelo”), Michael Mosley (“Ricatto d’amore”) e Kerry Bishe si sono aggiudicati i tre nuovi ruoli da protagonista della nuova incarnazione della sit-com medica ABC la cui ambientazione, a partire dalla prossima nona stagione, si sposterà dall’ospedale alla scuola medica, dove insegnano i protagonisti Cox (John C. McGinley) e Turk (Donald Faison). L’Ospedale Sacro Cuore, storica location della sit-com, riapparirà di tanto in tanto in occasione di comparsate speciali come guest-star del vecchio cast della sit-com (Zach Braff, Sarah Chalke, Judy Reyes, Ken Jenkins).
    Franco sarà Cole, un affascinante e bravo studente la cui ricca famiglia ha donato una nuova ala dell’edificio alla scuola, e che diventerà molto irritante per il confermato dottor Cox (John C. McGinley); Mosley sarà Drew, attraente studente di medicina trentenne, che ritenta con la medicina dopo un crollo avvenuto dieci anni prima, quando era uno dei principali candidati alla Harvard Medical School; la Bishe sarà Lucy, ventiduenne e sveglia studentessa di medicina del primo anno.
  • Cougar Town (ABC)
    Nick Zano (il prossimo horror “The Final Destination”) è entrato nel cast della nuova sit-com con Courteney Cox, dove interpreterà il primo fidanzato della protagonista.
  • Southland (NBC)
    amaury-nolascoAmaury Nolasco (Fernando Sucre nelle quattro stagioni di Prison Break, ma anche apparso nei film “Max Payne” e “Transformers”) è entrato nel cast fisso della seconda stagione della serie poliziesca: sarà il nuovo ed aggressivo partner della detective Lydia Adams (Regina King).
  • Parenthood (NBC)
    Joy Bryant (“Get Rich or Die Tryin’ “) è entrata nel cast della nuova serie NBC rinviata al periodo midseason a causa dei problemi di salute della protagonista Maura Tierney: la Bryant sarà Jasmine, una madre single molto sexy che decide di fare un secondo tentativo con la carriera da ballerina professionista, e dovrà presentare al padre naturale il figlio di cinque anni, frutto di una notte d’amore con l’uomo.
  • Friday Night Lights – High School Team (NBC)
    Jurnee Smollett (“The Great Debaters”) è entrata nel cast della quarta stagione del telefilm nel ruolo di Jess, figlia di un ex-giocatore di football che conosce bene il gioco ed aiuta il padre a crescere i suoi fratelli.
  • The Beautiful Life (CW)
    Gal Gadot (“Fast & Furious – Solo parti originali”) è entrata nel cast della nuova serie CW nel ruolo della supermodella Olivia.
  • Caprica (Syfy)
    L’attore comico Patton Oswalt (United States of Tara) apparirà con un ruolo ricorrente nella nuova serie spin-off / prequel di Battlestar Galactica: interpreterà Baxter Sarno, popolare conduttore televisivo di un varietà di Caprica nel quale appariranno Daniel (Eric Stoltz) e Amanda Graystone (Paula Malcomson).
    Inoltre, James Marsters (Buffy) apparirà in un arco di episodi nel ruolo di Barnabus Greeley, un pericoloso e letale terrorista.

pisodi pilota

  • Game of Thrones (HBO)
    nikolaj-coster-waldauTante le aggiunte al cast del pilota fantasy di alto profilo, basato sulla serie di romanzi di George R.R. Martin, che sarà girato in Irlanda ad ottobre. Ai già annunciati Sean Bean, Mark Addy, Kit Harrington, Jennifer Ehle, Jack Gleeson, Peter Dinklage e Harry Lloyd ora si aggiungono Nikolaj Coster-Waldau (New Amsterdam), Tamzin Merchant (I Tudors), Richard Madden (Hope Springs), Iain Glen (“Into the Storm”), Alfie Allen (“L’altra donna del Re”), Sophie Turner (Doctor Who) e Maisie Williams.
    Tra gli altri, Coster-Waldau sarà Jaime Lannister, una delle guardie del re, mentre la Merchant sarà Daenerys, giovane principessa esiliata.

LA TV USA 2009/10
Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della stagione televisiva 2009/10.


DVD COVERS
Questa volta vi presento la copertina del cofanetto di 4 DVD, distribuito negli Stati Uniti da Showtime / Paramount, che contiene i 13 episodi della terza stagione della serie Dexter con Michael C. Hall, trasmessa negli Stati Uniti sul canale cavo Showtime dal settembre al dicembre 2008 ed in Italia in arrivo sul canale satellitare pay FX a partire da venerdì 18 settembre alle ore 22.50.

dexter3


VIDEO DELLA SETTIMANA
Vi propongo un promo per la terza stagione della serie AMC Mad Men, che ha debuttato otto giorni fa con ottimi ascolti (ne ho parlato in questo post).


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.

Commenti»

1. zia assunta - 24/08/2009

una domanda ma Hunk Azaria dopo Huff non ha fatto altri telefilm?

burchio - 24/08/2009

no solo film e doppiaggio

IRapeYourMind - 24/08/2009

http://www.imdb.com/name/nm0000279/

Nessun telefilm, se si esclude il doppiaggio dei Simpsons

zia assunta - 24/08/2009

ma ricordo che era stato contattato per una parte………non so in quale serie.

Mar - 24/08/2009

magari te lo ricordi in Friends, apparì per 5 episodi

zia assunta - 24/08/2009

no doveva fare un telefilm quest’anno poi hanno affidato il ruolo ad un’altro.

2. Nick84 - 24/08/2009

Tutte record le serie via cavo , più vanno bene queste più vanno male quelle in chiaro.
A ottobre prevedo una ecatombe sui big network .

IRapeYourMind - 24/08/2009

Io ho già addocchiato un 4/5 serie veterano che potrebbero non passare questa stagione.

enry - 24/08/2009

Quali potrebbero essere secondo te?

enry - 24/08/2009

Per me questo sarà l’ultimo anno per Ugly Betty, Heroes, Chuck, Smallville e One Tree Hill.

PaoloKr - 24/08/2009

Pure io credo che Heroes, Ugly Betty siano al loro ultimo anno.
One Tree Hill non lo so.
Smallville me lo auguro, ma questo show si “rifiuta” di morire da anni…

IRapeYourMind - 24/08/2009

Chuck, Heroes, Ugly Betty, Medium, Smallville come serie “big”
poi alcune di quelle che iniziano ora la seconda stagione.

Andreap82 - 24/08/2009

Tra le veterane, ci metterei anche Scrubs come possibili vittime. Anche Old Christine su CBS è sempre a filo, ma dovrebbe/potrebbe avere il salvagente ABC (dando per scontato l’ipotesi formulata da Zia Assunta poco sotto).
E Law and Order si salverà e sarà in onda ancora nel 2022 oppure è la volta buona?

Poi mi accodo al commento di Irapeyourmind sulle serie che devono iniziare la seconda stagione…ci sono alcune che sono stare rinnovate per miracolo e di solito i miracoli non si ripetono spesso (tranne se sei Till Death che è ancora in onda per non so quale motivo).

enry - 24/08/2009

One Tree Hill a parte, la pensiamo allo stesso modo allora.
Io spero che OTH finisca perchè secondo me non doveva avere neppure una stg 7… Senza Lucas e Peyton la serie non ha più senso di esistere (almeno x me).
Smallville invece spero non finisca mai (gli sono troppo affezionato) ma credo che quest’anno sarà proprio l’ultimo… la serie va avanti da 9 anni e lo spostamento al venerdì non aiuterà di certo…

PaoloKr - 24/08/2009

Enry di Chuck non saprei dirti. Forse si, forse no. La serie mi è piaciuta ma l’ho vista troppo velocemente (due stagioni in due mesi) e quindi non ho avuto tempo per affezionarmici.
Per OTH sono d’accordo con te, doveva finire già quest’anno. Il pubblico si stava allontanando dalla serie e gli ascolti erano notevolmente calati, forse anche per il pessimo traino di GG. Vedremo a serie invertite cosa succederà…

Nick84 - 24/08/2009

AHO io parlavo delle NUOVE che flopperanno

cmq heroes e ugly betty per me si fanno 5 stagioni

OTH e smallville e meglio che chiudano e forse con loro chiude tutta CW MAGARI

Non dimenticate che c’è la regola dei 80-100 episodi per andare in sindacated quindi alcune serie ce le faranno arrivare per forza

PaoloKr - 24/08/2009

Ormai la storia degli 80/100 episodi è abbastanza superata.

Heroes ha avuto quest’anno un taglio di 300.000 dollari sugli 800.000 dell’anno scorso. Un taglio pesante. Se n’è andato di nuovo Fuller. Quindi, non per gufare, ma inizia davvero davvero male.

Ugly Betty sopravvive per il target di riferimento. Ma al venerdì quel pubblico esce quindi prevedo la stessa cosa che è accaduta con Lipstick Jungle.

enry - 24/08/2009

Mi manca già Lipstick Jungle…
:-(

zia assunta - 24/08/2009

Lipstick su ABC abbinato a Grey’s poteva andare benone.

PaoloKr - 24/08/2009

Lipstick Jungle era NBC.
Il suo clone “Cashmere Mafia” era ABC.

enry - 24/08/2009

Ecco, Cashmere Mafia invece l’ho trovato proprio brutto…
Pessimo titolo, cast buono solo all’apparenza…
Si è meritato la chiusura dopo pochi episodi…
LJ invece non doveva finire così presto.

PaoloKr - 24/08/2009

Enry c’era quella “cagna” d’attrice di Lucy Liu. Detto questo, detto tutto…

enry - 24/08/2009

Vero.. Anche in Dirty Sexy Money era davvero insopportabile…

3. zia assunta - 24/08/2009

delle nuove sit-con non ne sopravviverà una.

Nick84 - 24/08/2009

Io spero ne sopravvivano almeno 2 ma davvero c’è poca roba

4. zia assunta - 24/08/2009

anche Flash Forward non andrà bene e Private Practice che mi pare si scontri con the Mentalist.
Old Christine va benone, la tagliavano solo per risparmiare quei tirchi della Cbs come hanno tagliato un grande successo come Senza Traccia, ma loro vanno sempre bene, quest’anno speriamo che floppino, io sopratutto gufo per lo spin-off di NCIS.

Nick84 - 24/08/2009

Flash Forward non si aspetteranno mica che faccia 20 milioni come fringe che poi ne ha fatti la metà?

Old Christine spero la prenda ABC , se alla CBS le sitcom vanno tute bene meno lo è per gli altri network

Poi prevedo il floppissimo di LENO l’ultima mazzata alla NBC

Andrea - 24/08/2009

Vedo male il medical CBS della domenica. Quello con il tipo di Moonlight.

5. giorgio - 24/08/2009

ormai exter lo gusrderò in steraming su internet e non in tv.

PaoloKr - 24/08/2009

sai che allegria…

6. Nick84 - 24/08/2009

Paolo

ma ti dimentichi che heroes è uno degli show NBC più popolari all’estero , un modo per dire che serie tipo 30 rock e varie non se le è filate nessuno qui .

PaoloKr - 24/08/2009

Si ma una serie non può campare solo di questo.
Poi leggevo che è si popolare all’estero, ma non uno show vendutissimo. La situazione che abbiamo in Italia, dove in chiaro è un flop e in rete è uno dei più gettonati, si ripete anche in altri paesi. Quindi capirai la felicità del network…
Se avrà ascolti in linea con quelli dell’anno scorso, chiude matematico.
Io ne parlo sempre male lo so, però ci sono affezionato per la bella prima stagione. E l’idea che si tornerà alla povertà di mezzi di allora unito alla povertà di idee che pare affliggere gli autori, non mi pare un gran bell’inizio.
Poi se invece si rivelerà un’ottima stagione, sarò felice di ricredermi.

zia assunta - 24/08/2009

Io amo la NBC gli auguro successo.

7. PaoloKr - 24/08/2009

Di Private Practice, se dovesse andar male, prepariamoci a una bella marea di cross-over con G’sA. Già il primo, con Miranda che va a Los Angeles, è confermato…

Nick84 - 24/08/2009

per quel poco che ho visto di PP spero lo chiudano
Non è una serie da ricordare

enry - 24/08/2009

Sicuramente non passerà alla storia della tv e rispetto a Grey’s c’è un vero abisso…
Ma io avrei una lunga lista di serie da chiudere prima di PP…

PaoloKr - 24/08/2009

Non è un capolavoro, ma nemmeno bruttissimo.
Poi c’è Addison che è un personaggio fantastico e l’attrice Kate Walsh, una delle donne più belle in circolazione nei telefilm in questo momento (insieme ad Evangeline Lilly).
Fortunatamente col tempo hanno lasciato da parte le atmosfere alla “Ally McBeal” del pilot e dei primi episodi.
Comunque concordo con enry, c’è decisamente di peggio in giro…

enry - 24/08/2009

Vero… Addison è una grande… Grey’s ha perso molto con la sua partenza…

Nick84 - 24/08/2009

addison la rivoglio a grey’s

PaoloKr - 24/08/2009

Pur non disprezzando PP, ammetto che quando la rivedo a G’sA mi rendo conto che è lì che dovrebbe stare.

enry - 24/08/2009

Infatti… A mettere un po’ di pepe tra Meredith e Derek… che ormai sono diventati noiosisimi…

PaoloKr - 24/08/2009

A proposito di pepe Enry, hai visto il sextape di Eric Dane con la moglie e un’altra tipa mentre parlano nudi di sesso e fumano canne?!?!?!

Nick84 - 24/08/2009

Io Meredith e Derek li ho sempre odiati , più lei che lui .

enry - 24/08/2009

Si si, ho visto… Soprannome azzeccatissimo, Dr Bollore…

enry - 24/08/2009

@Nick84
Non credo esista qualcuno a cui Meredith possa piacere!
La protagonista doveva essere Izzie…
Steven’s Anatomy…

zia-assunta - 25/08/2009

Izzie’s Anatomy.

nicola83 - 25/08/2009

A me PP non è proprio piaciuto. L’ho trovato sciatto, anche se forse sono stato un pò frettoloso nel giudicarlo male. Comunque, meglio Grey’s Anatomy.

8. IRapeYourMind - 24/08/2009

Oddio ho scatenato il pandemonio hehe

Piccola spiegazione dei miei “pronostici”:
-Ugly Betty, si sposta in un orario infimo e in un giorno come il venerdì, se ci aggiungiamo il calo sia delle storie che del pubblico dell’anno scorso.
-Heroes, potrebbe sopravvivere questa stagione ma quest’anno si gioca il tutto per tutto, o riprende pubblico oppure oltre la quinta non va.
-Smallville, deve finire, ormai hanno spulciato nella storia di Superman a piacimento che senso ha continuare ancora?
-Private Practice, la serie è come Heroes, se gestita bene potrebbe acquistare spettatori e sopravvivere, anche grazie all’accoppiata con Grey’s, se no….
-CSI, il calo della serie con i vari adii si è fatto sentire e da grande fan della serie vorrei finisse con un bel ricordo piuttosto che in caduta libera.

Poi a questa aggiungo le serie salvate per miracolo l’altranno come: Medium, Chuch, Cold Case, ‘Till Death, Scrubs, Christine, Numb3rs e 90210.
Le serie che hanno preso una seconda stagione con ascolti non esaltanti:
Parks and Recreations, Dollhouse e Better Off Ted

Invece chiedo come sono stati gli ascolti di queste serie:
Friday Night Lights e Southland.

Serie che spero chiuda con la quinta perchè così era previsto è Supernatural.

PaoloKr - 24/08/2009

IRYM
Sono d’accordissimo su tutto quello che hai scritto tranne per “Cold Case” che non si è salvato per miracolo. È stata una mera questioni di costi, la serie era in forse rispetto a “Senza Traccia”. Ormai tagliata quest’ultima, e rimanendo gli ascolti della serie buoni come al solito, non ci dovrebbero essere problemi.
Per “CSI” sarei d’accordissimo in linea teorica. Ma gli ascolti sono più che buoni, torna pure Jorja Fox quest’anno quindi la cosa è estremamente improbabile.

IRapeYourMind - 24/08/2009

Salvato per miracolo comprendeva anche le serie che hanno rischiato di essere tagliate per questioni di costi.

Eh lo so, per CSI dovrebbero fare come per ER che nonostante gli ascolti comunque buoni hanno deciso di tagliarla.
Ecco il ritorno della Fox non me lo spiego, era stato dato un lieto fine al suo personaggio insieme a Grissom e ecco un ritorno stonerebbe.

@nick
concordo per Better Off me la sono vista quest’estate, serie davvero divertente, con due attrici che adoro.

PaoloKr - 24/08/2009

Si, si ho riletto dopo meglio. ;)

Concordo sul ritorno della Fox. Si era concluso tutto in maniera degna, era lei quella stanca di fare quella vita e ha messo Grissom con le spalle al muro costringendolo a lasciare a sua volta. E ora che fa? Lei torna… Baaah.
Mi auguro che la cosa venga spiegata in maniera giusta, come CSI solitamente fa.
Però di base è solo una manovra per riprendere gli ascolti perduti…

Andrea - 24/08/2009

Southland era partito bene (oltre 9 milioni totali/oltre il 3.0 di penetrazione nei 18-49 anni), ma poi è calato sui 6 milioni/intorno al 2.0 nei 18-49
Friday Night Lights c’è ancora grazie alla partnership con DirectTV. E’ stato rinnovato per 2 stagioni da 13 episodi ciascuna

Nick84 - 24/08/2009

Friday Night Lights andrebbe chiuso seduta stante .
A me poi fa venire il mal di testa per come è girato

nicola83 - 25/08/2009

Numb3rs e Christine non mi sembrava fossero andate così male, ma forse tu fai riferimento al fatto che la CBS era incerta se farle fuori per i costi e non per gli ascolti.

Friday Night Lights andava in onda il venerdì con ascolti non esaltanti, ma se non erro è sempre stato confermato proprio perchè la prima visione in America spetta ad un canale via cavo, e non a NBC che lo programma solo successivamente.

90210 non andava effettivamente benissimo, specie nella seconda parte della stagione, ma secondo me durerà almeno 3-4 stagioni, anche perchè su certi target importanti ha fatto presa.

Quanto ad Ugly Betty, dico solo che è tra i miei TF preferiti che hanno ancora produzione di episodi inediti e l’idea che possa chiudere è tristissima. Spero tanto che il venerdì non crolli definitivamente e che lo confermino per una nuova stagione…

9. Nick84 - 24/08/2009

Better Off Ted a me piace molto sono contento che le abbiano dato una seconda stagione anche se gli ascolti sono miserrimi .

10. Jo3y - 24/08/2009

Sinceramente penso che uno dei problemi maggiori dell’industria seriale americana degli ultimi anni, sia senza dubbio la tendenza ad affidare show a gente che non sa scrivere e sceneggiare (nel senso proprio del termine). Serie tipo Ugly Betty ed Heroes, per dire, si basano solo su una prima stagione effettivamente riuscita e appassionante, per il resto si è proceduti con stagioni bruttissime. Personalmente poi ho proprio abbandonato la visione da telefilm addicted che imponeva mantra del tipo “no, ma i primi episodi sono brutti, poi tipo a metà ingrana” oppure “no, sono solo due brutte stagioni, poi la quarta si riprende, certo non è la prima”; oramai se una cosa mi annoia, la mollo cotta e mangiata lì, senza troppi rimpianti e senza mettermi a recuperare più avanti. Io penso che sia normale avere dei momenti di stanca narrativa con un telefilm, dopotutto ci si lavora per tanti mesi l’anno, ma se si propongono più di 4 episodi consecutivi di nulla cosmico, bè lì c’è solo che da buttarci un “RIP” e tanti saluti, di sprecare tempo non ne ho proprio voglia. La verità è che molte serie confermate ben oltre la prima stagione sono state un errore, cosa che ho riscontrato soprattutto nelle serie vie cavo che si vede TROPPO essere state concepite come mini-serie di 13 episodi, tant’è che quando tornano con la seconda stagione ti trovi sempre lì a dire “carina, ma insomma” tipo True Blood, Dexter e Damages, per citare le prime che mi vengono in mente.

zia assunta - 24/08/2009

discorso molto interessante.

PaoloKr - 24/08/2009

Ma infatti il grande pubblico americano non è per niente scemo e molla subito quando qualcosa non lo convince. Non sono un paio di scene di sesso, o idee rubate da comics usciti venti anni fa, o il remake di una telenovela colombiana a farli gridare al capolavoro. Si entusiasmano subito questo si, ma la stagione dopo è molto facile che abbiano già dimenticato.
Heroes e Ugly Betty hanno avuto infatti un calo costante dopo la prima e ormai sono sui limiti di guardia. Damages seconda stagione decisamente non all’altezza della prima e in patria è stata punita pure.
Gli addicted che devono guardare tutto, compreso i webisodes e che si mettono a fare i piccoli critici in erba, solitamente sono smanettoni di Internet che poco interessano ai network in quanto non portano nulla a livello economico. Ed ecco perchè Heroes cadrà quest’inverno.
Poi sulla scarsa qualità degli show degli ultimi anni, questo è ahimè verissimo!
Siamo lontani dagli anni in cui si sfornavano tutte insieme serie come Grey’s, Desperate, Lost, House, B&B o ancora più indietro con Friends, Will & Grace, Alias o CSI.
Tutte le proposte degli ultimi anni sono cadute miseramente dopo una o due stagioni oppure stentano a sopravvivere. Riciclano canovacci vecchi o sono realizzate male in partenza. Quest’Inverno avremo cloni e remake di tutto!
E che tristezza leggere che la NBC e lo showrunner di W&G stanno per riproporre la loro stessa idea, in chiave rimaneggiata ma nemmeno tanto.
Occorre nuova linfa, nuova gente e nuove menti. A casa i soliti quattro gatti che non hanno più niente da dire…

enry - 24/08/2009

Vero… l’ultima grande annata è stata quella della stagione 2004/2005…
Dopo quell’anno l’unica serie di ottimo livello trasmessa dai grandi network (quindi escludiamo i vari Dexter, True Blood, ecc) è stata Brothers & Sisters.

nicola83 - 25/08/2009

Concordo. Raramente una serie si può definire così di qualità come B&S…

nicola83 - 25/08/2009

Sono d’accordo con il tuo discorso, ma secondo me NON VALE assolutamente per Ugly Betty, la cui seconda e terza stagione mi sono sembrate assolutamente allo stesso livello della prima.

11. Nick84 - 24/08/2009

enry

izzie e george per sempre

PaoloKr - 24/08/2009

Che fate? I fan club… ;)

Allora io fondo il mio: MIRANDA! The one & only…

enry - 24/08/2009

Ahahah!
No seriamente… Per me è sempre stata Izzie (e in parte Christina) a reggere lo show… Infatti la quarta stagione, dove il suo personaggio ha avuto meno spazio, è stata la peggiore.

Nick84 - 24/08/2009

da quando george e izzie non sono più amici non c’è amore a grey’s

se poi per amore intendiamo anche la storia della psicopatica racchia che ci funesta con il suo matrimonio da 5 stagioni
IO MI DISSOCIO

P.S: io ho sofferto anche la dipartita di burke e della chirurga bionda dato che cristina non è più la stessa senza loro

PaoloKr - 24/08/2009

Aaaaaaahh…. :D
Sei un cattivone Nick84! La racchia psicopatica è troppo forte…
Scusa e con la prossima dove uno dei due non ci sarà, che fai?
Burke piaceva pure a me. Però dopo quello che ha combinato l’attore, era giusto allontanarlo.

p.s. ragazzi ma che fine ha fatto iLollo? È sparito…

enry - 24/08/2009

E’ in vacanza!!

PaoloKr - 24/08/2009

Sull’isola di Lost??? (riciclo una tua vecchia battuta…).
Mi sa che si è portato dietro Hotelp…

enry - 24/08/2009

Probabile!
Ma è senza hotelp, perchè sull’Isola non arrivano copie di Film Tv.
Semplicemente, senza i commenti illuminanti del suo amico “lollo”, non ha motivo per leggere il blog.

PaoloKr - 25/08/2009

Poi a volte hai il coraggio di dire che sono io acido… ;)

p.s. a Natale ti regalo un abbonamento. Indovina a cosa?

p.s.2 Hotelp scherziamo…

p.s.3 Notte! :)

enry - 25/08/2009

;-P

Notte!!!

12. Nick84 - 24/08/2009

PS: Ho appena letto che MTV america vuole realizzare skins america .

Che scempio .

PaoloKr - 24/08/2009

Bleeeah…!

Ma a proposito, la terza di Skins ancora niente?

enry - 24/08/2009

Si infatti…
Sarà una schifezza assurda tipo Laguna Beach…

Nick84 - 24/08/2009

La terza di skins l’ho vista da decenni , io solo in inglese la vedo questa serie .

Cmq dovrebbe arrivare su Mediaset Pixel perchè sky ha pensato bene di non dare più i soldi a JIMMY . Furbona .

Nick84 - 24/08/2009

enry

vogliamo heidi montag protagonista SUBITO

enry - 24/08/2009

Si, nei panni di Effy.
E Lauren Conrad in quelli di Michelle.

13. Nick84 - 24/08/2009

Ilollo

torna ci manchi , sarà in vacanza :P

PAOLO

per me e mio fratello è già stata una palla micidiale questa stagione la prossima compro una di quelle caffettiere americane

PaoloKr - 24/08/2009

Vabbè c’è stato il matrimonio di Meredith “la racchia” annullato e posticipato non so più quante volte, avrai avuto di che divertirti… ;)

Comunque concordo con te che la prima parte della stagione è stata davvero, davvero noiosa. Poi dopo si è ripresa alla grande.

enry - 24/08/2009

Per merito di Izzie, ovviamente…

PaoloKr - 24/08/2009

SI, si, si! Basta con la tua adorata Izzie!
La nomini pure quando parliamo di altre serie… ;)

enry - 25/08/2009

Per forza, è troppo brava! Già dovrò fare a meno di Peyton e, dal prossimo anno, anke di Kate di Lost…
Probabilmente anche per Amanda di UB sarà l’ultima stagione…
Mi rimane solo Izzie!

PaoloKr - 25/08/2009

e se l’attrice continuerà ad avere il successo che ha al cinema, secondo me anche Izzie prenderà il volo…

enry - 25/08/2009

Non dirmelo!!
So che sarà facile, però a quel punto sarò davvero moolto triste…

14. Nick84 - 25/08/2009

Vista la prima di mad men 3

STUPAAAAAANDOOOOO


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: