jump to navigation

Cinema Festival #133 – Box Office – Edicola: Robert Pattinson in New Moon – Trailer: Cloudy with a Chance of Meatballs, Love Happens, Jennifer’s Body, The Informant!, Bright Star – Poster: Takers 16/09/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Giornali e riviste, Video e trailer.
trackback

cinemafestivalQuesto spazio estende le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, presentando il box office della settimana, notizie e fotografie, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, alcuni trailer originali ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita. Per vedere l’elenco dei film usciti in Italia nell’ultimo week-end visitate lo spazio Al cinema…

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 11 – 13 settembre 2009
Continua l’enorme successo del film d’animazione Fox “L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri”, che ha ormai superato i 22 milioni di euro complessivi; entra al secondo posto il film d’azione “G.I. Joe – La nascita dei Cobra” con Joseph Gordon-Levitt e Sienna Miller; terza posizione per il nuovo film di Michele Placido “Il grande sogno”, interpretato da Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. leraglaciale3“L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri (1) 3.142.382 € (Tot. 22.116.848)
  2. “G.I. Joe – La nascita dei Cobra” (NE) 1.133.606 € (Tot. 1.133.606)
  3. “Il grande sogno” (NE) 998.328 € (Tot. 998.328)
  4. “Segnali dal futuro” (2) 853.361 € (Tot. 3.171.068)
  5. “Ricatto d’amore” (3) 745.539 € (Tot. 2.658.568)
  6. “Drag Me to Hell” (NE) 467.984 € (Tot. 467.984)
  7. “Videocracy – Basta apparire” (4) 135.905 € (Tot. 528.287)
  8. “Il cattivo tenente – Ultima chiamata New Orleans” (NE) 132.713 € (Tot. 132.713)
  9. “Cosmonauta” (NE) 88.914 € (Tot. 88.914)
  10. “Chéri” (6) 57.659 € (Tot. 542.111)

BOX OFFICE USA
Week-end
11 – 13 settembre 2009
Prima posizione per la nuova commedia di Tyler Perry “I Can Do Bad All By Myself” con lo stesso Perry e Taraji P. Henson; secondo posto per il film d’animazione “9”, con le voci originali di Elijah Wood e Jennifer Connelly; scende al terzo posto il film “Inglorious Basterds”, diretto da Quentin Tarantino ed interpretato da Brad Pitt e Diane Kruger.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. icandobadallbymyself“Tyler Perry’s I Can Do Bad All By Myself” (NE) 23,44 (Tot. 23,44)
  2. “9” (NE) 10,74 (Tot. 15,16)
  3. “Inglourious Basterds” (2) 6,14 (Tot. 103,90)
  4. “All About Steve” (3) 5,63 (Tot. 21,65)
  5. “The Final Destination” (1) 5,52 (Tot. 58,28)
  6. “Sorority Row” (NE) 5,05 (Tot. 5,05)
  7. “Whiteout” (NE) 4,91 (Tot. 4,91)
  8. “District 9” (5) 3,53 (Tot. 108,45)
  9. “Gamer” (4) 3,29 (Tot. 16,26)
  10. “Julie & Julia” (7) 3,15 (Tot. 85,21)

VENEZIA CINEMA 2009, CRONACA E VINCITORI
Per un resoconto completo di quanto accaduto nel corso della recente Mostra del Cinema di Venezia leggete (o rileggete) questo post di qualche giorno fa.

CINEMA IN EDICOLA
Robert Pattinson in “New Moon”
Il numero di settembre 2009 del mensile francese “Premiere” dedica la copertina ad un’intervista esclusiva con il giovane attore Robert Pattinson, co-protagonista della saga di “Twilight” che proseguirà a novembre con il film “New Moon”.

premiere-09-2009

LA MORTE DI PATRICK SWAYZE
Ne ho parlato ieri in questo post.

TRAILER DAL FUTURO
Le uscite USA del 18 settembre 2009
Nello spazio “Cinema futuro” del blog mi soffermo sui film in uscita nell’imminente week-end italiano: qui di seguito presento invece i trailer originali dei film di imminente uscita negli Stati Uniti, e spesso in arrivo soltanto dopo diversi mesi in Italia.
Questa volta i trailer di cinque film in uscita negli Stati Uniti venerdì 18 settembre 2009: gli ultimi due film citati non usciranno su tutto il territorio statunitense.

“Cloudy with a Chance of Meatballs”, film d’animazione Columbia Pictures diretto da Phil Lord e Chris Miller, con le voci originali di Anna Faris, Bill Hader e Bruce Campbell, basato sull’omonimo libro per bambini di Ron e Judi Barrett: primo progetto di animazione Sony dopo “Surf’s Up – I re delle onde”, un film per bambini ambientato in una cittadina dve il cibo cade dal cielo come la pioggia.

“Love Happens”, dramma romantico Universal Pictures diretto da Brandon Camp, con Jennifer Aniston e Aaron Eckhart: in un viaggio d’affari per Seattle, un popolare guru (Eckhart) si lega ad una donna (Aniston) che frequenta uno dei suoi seminari di auto-aiuto, ed il legame con lei gli farà capire di non aver superato la recente morte della moglie.

“Jennifer’s Body, horror-comedy 20th Century Fox diretta da Karyn Kusama e scritta da Diablo Cody, con Megan Fox, Amanda Seyfried e Adam Brody: una cheerleader (Fox) di un piccolo liceo del Midwest viene posseduta da un demone e decide di uccidere tutti i ragazzi che si trovano in città.

“The Informant!”, dark comedy Warner Bros. Pictures di Steven Soderbergh, con Matt Damon, Tony Hale e Patton Oswalt, in uscita venerdì 18 anche in Italia: il governo statunitense decide di procedere contro un gigante d’affari nel campo agrario, utilizzando le prove fornite dal testimone chiave Mark Whitacre (Damon), ex-uomo d’azienda diventato informatore.

“Bright Star”, dramma Apparition diretto da Jane Campion, con Abbie Cornish, Ben Whishaw e Paul Schneider: gli ultimi anni nella vita del poeta John Keats (Whishaw), dal punto di vista della sua amante Fanny Brawne (Cornish).

IL POSTER: “TAKERS”
Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster (in cui è evidentissimo l’uso, pessimo, del Photoshop) del film d’azione “Takers”, in uscita negli Stati Uniti il 19 febbraio 2010.
Il film è diretto da John Luessenhop, anche sceneggiatore con Peter Allen, Gabriel Casseus e Avery Duff; nel cast Paul Walker, Hayden Christensen, Zoe Saldana, Idris Elba, Matt Dillon, Jay Hernandez, Johnathon Schaech, Michael Ealy, Steve Harris e Chris Brown.
Al centro della storia un gruppo di rapinatori di banca, che si accingono a rubare ben 20 milioni di dollari ma rischiano di essere fermati da un durissimo detective…

takers

Commenti»

1. PaoloKr - 16/09/2009

Ho visto ‘L’Era Glaciale 3″. Divertentissimo. Oltre i film Pixar rimane l’unica serie in CG che continua a divertirmi.

La copertina di Premiere, horribilis visu, mi ricorda che l’orda di ragazzine dementi stanno per tornare alla carica…

Interessanti il nuovo film di Jane Campion e “Love Happens” con la mia adorata Jennifer Aniston.

Takers mi sa di Ocean’s Eleven…

enry - 16/09/2009

L’ho visto anch’io l’altra sera!
Scrat è sempre più adorabile e il nuovo personaggio, Buck, è un pazzo scatenato.. mi ha fatto morire!
E sicuramente, visti gli incassi strepitosi in tutto il mondo, ci sarà anche Ice Age 4.
Robert Pattinson è ovunque mamma mia… certo meglio lui di Zac Efron ma il clamore intorno a questo tizio (che non è neanche Brad Pitt in quanto a bellezza) è davvero esagerato.
Curioso di vedere Jennifer’s Body.
Vedremo se il talento di Diablo Cody è effettivo o se Juno è stato un caso isolato…

HotelP - 16/09/2009

Eppure io ho la vaga convinzione che Zac Efron, idolo (?) delle teenagers di tutto il mondo, abbia anche un certo talento recitativo. Me lo ricordo fin dai tempi di “Summerland”: aveva sviluppato benissimo il suo personaggio, timido e impacciato…
Certo, per ora le parti in cui si è cimentato al cinema sono di scarsa rilevanza, ma se scegliesse il ruolo giusto e soprattutto il regista giusto, credo che potrebbe sorprenderci. Forse.

ilollo - 16/09/2009

stavo per scrivere la stessa identica cosa, Hotel P ;)) anche io sono convinto che Zac Efron sia migliore di quanto si creda…

Nick84 - 16/09/2009

Robert Pattinson ha anche la panza , in twilight si disegna i muscoli con l’aerografo . O____O

NOn capirò mai tutta questa ormonosita per un tizio molle ricoperto da cipria

P.S: esclusi i protagonisti di true blood che sono dei manzi

PaoloKr - 16/09/2009

Sai che trovo Zac Efron come attore non male? Un’artista completo che col tempo, se si saprà staccare dal fenomeno High School Musical, potrebbe rivelarci sorprese.
A volte ha queste smanie e tic da primo della classe, da enfant prodige targato “Disney” che lo rendono insopportabile ma mi pare che ci stia lavorando per scrollarsi questa etichetta da dosso.

Nick84 - 16/09/2009

Paolo ma il secondo ti era piaciuto? come storia intendo.

enry - 16/09/2009

Per me il secondo rimane il peggiore dei tre.

PaoloKr - 16/09/2009

Questo terzo è più carino.
Il secondo l’ho visto in dvd durante il periodo natalizio e molto contro voglia. Mi fece divertire e passare un’ora e mezza rilassata.
Quando invece ne ho visto altri l’anno scorso su Sky (tipo la gang del bosco e altri di cui non ricordo NEMMENo i titoli) mi sono addormentato dopo mezz’ora.
Un altro che mi è piaciuto (anche questo a sorpresa, visto che mi ci trascina mio nipote) è stato Kung Fu Panda. Ma nel senso di intrattenimento leggero e spensierato. Il tocco Pixar rimane inimitabile.
Poi rimango a bocca aperta per i livelli raggiunti ormai dalla grafica 3d. Questo terzo capitolo è spettacolare da questo punto di vista.

Nick84 - 16/09/2009

Anche a me il secondo ha deluso e spero nel terzo però non condivido l’idea di fare le trilogie giusto per spillare soldi alla gente . E il bello è che non si fermano neanche a 3 .

Kung fu panda aveva una trama orrida , praticamente c’erano solo delle scenette divertenti .

Nick84 - 16/09/2009

dimentivavo , invece Wall E mi ha colpito , semplice essenziale e con un tocco di cinema muto .

Poi per carita sono tutti disegnati bene .

PaoloKr - 16/09/2009

Nick ma in questi film, a parte gli ultimi Pixar, solitamente la trama di base è sempre la stessa: animali parlanti che vagano tra la natura selvaggia e/o la città di turno, ricerca della propria identità, messaggio verde in sottofondo, i vari sidekick divertenti. Insomma siamo grosso modo sempre lì.

2. IRapeYourMind - 16/09/2009

Visto Drag Me To Hell, la mano di Raimi c’è e si vede, ci sono anche riferimenti a La Casa.; un horror vecchio stampo giocato tutto sulla regia e sulla musica.
Non sono riuscito a trovare Ted Raimi ma sono sicuro che da qualche parte ci sia.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: