jump to navigation

TelePagelle #153 – Dal 14 al 20 settembre 2009 21/09/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TelePagelle, TV ITA.
trackback

telepagelleLo spazio TelePagelle permette a tutti i visitatori di questo blog di esprimere il loro gradimento aiprogrammi visti in TV nell’ultima settimana: per questo appuntamento sono considerate le giornate dal 14 al 20 settembre 2009.
Per quanto possibile, cercate di mantenere chiarezza e brevità lasciando un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire.

telepagelle-sett
Da lunedì 14
a domenica 20 settembre 2009

Per ciascun punto esprimete la vostra opinione: per i programmi indicati specificate il canale di trasmissione, e facoltativamente un voto numerico da 1 a 10.

1. Le vostre pagelle – Canali in chiaro
Lo spazio per le vostre preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti in chiaro (Rai, Mediaset, La 7, MTV, All Music, ma anche i canali digitali terrestri gratuiti ed i vostri canali locali) che avete visto nella settimana sotto esame.

2. Le vostre pagelle – Canali pay
Indicate qui le vostre preferenze sui programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari  a pagamento (Sky e Mediaset Premium).

la-tribu-missione-india

3. Il tema della settimana – “La Tribù – Missione India”
Parliamo del nuovo reality del mercoledì sera di Canale 5 “La Tribù – Missione India” con Paola Perego, rinviato di un’ulteriore settimana: morto ancora prima di iniziare?

Ed ora un riepilogo delle risposte del precedente appuntamento di questa rubrica.

telepagelle-last
Bilancio TelePagelle #152
(da lunedì 7 a domenica 13 settembre 2009)

Riepiloghiamo adesso quanto avete scritto nelle Telepagelle della scorsa settimana.

1. Le vostre pagelle – Canali in chiaro
Tra i programmi più graditi della settimana:

  • gli episodi inediti dei telefilm SupernaturalSenza traccia, Criminal Minds, Cold Case Harper’s Island (RaiDue), Survivors (RaiTre), The MentalistPrison Break, Alla fine arriva mamma! Le regole dell’amore (Italia 1), Battlestar Galactica e High School Team (Rai 4);
  • le repliche dei telefilm 90210Primeval (RaiDue), Roma (Rai 4);
  • la serie italiana “L’ispettore Coliandro” (RaiDue);
  • il talent show musicale “X Factor” (RaiDue);
  • il programma “Presadiretta” (RaiTre).

2. Le vostre pagelle – Canali pay
Ecco cosa vi è piaciuto di più tra i programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari a pagamento:

  • gli episodi inediti dei telefilm Dollhouse (Fox), C.S.I.: Scena del crimine (Fox Crime);
  • le repliche del telefilm The Office (USA) e Samurai Girl (Sky Uno), Giudice Amy (Hallmark Channel), Big Love e Crash (Cult);
  • i film: “Burn After Reading” e “Amore in linea” (Sky Cinema 1);
  • i documentari: “I sette peccati capitali” (History Channel).

thementalist

3. Lo scorso tema
Il debutto italiano di “The Mentalist”
Mercoledì 2 settembre alle ore 21.10 ha esordito in Italia la serie poliziesca The Mentalist con Simon Baker, grande successo della scorsa stagione televisiva statunitense sul network CBS: gli ascolti italiani invece sono stati parecchio tiepidi, costringendo Italia 1 ad un pronto slittamento di orario da mercoledì prossimo. Quali sono secondo voi le ragioni degli ascolti non esaltanti? Partenza troppo anticipata, o problemi di Italia 1 che ormai da qualche anno si “spegne” quasi totalmente in campo seriale nelle prime serate estive, a differenza della concorrente RaiDue?
Ecco le risposte ricevute.

Bisogna aspettare ancora altre puntate per dire che sia un flop… – Gibi7

Ormai Italia1 ha perso credibilità con i telefilm che sposta e risposta a piacimento, quindi il pubblico li segue in altro modo visto che comunque hanno un’anteprima pay.
Purtroppo anche Rai2 si sta incamminando pericolosamente su questa strada (vedi Alias, Desperate Housewives, American dreams, Old Christine, etc……..) – Zia Assunta

Il motivo principale secondo me è l’inizio anticipato, se attendevano 1/2 settimane sarebbe stato meglio. Poi anche il fatto che già si trovi in streaming senza bisogno di scaricarlo può essere un altro dei motivi…. Concordo inoltre con Zia Assunta che anche Rai2 si è già incamminata verso questa strada (vedi Primeval). – Paul

Non si capisce perchè, visto che pure in USA le premiere delle nuove serie vanno in onda dal 17 al 24 settembre, da noi debbano cominciare i primi di settembre, con la gente ancora con la testa o addirittura fisicamente al mare ed in vacanza, e poco propensa a pensare alla tv.
Davvero non capisco come un ragionamento così semplice possa sfuggire a chi gestisce la programmazione.
Poi aggiungerei anche che a mio avviso il doppiaggio italiano ha un po’ appiattito la recitazione e il carisma di Simon Baker, che è stato il motivo principale del successo di The Mentalist in USA, secondo me. Anche perchè nel telefilm non c’è poi molto altro, ad esser sinceri. – Kusanagi

Probabilmente aveva bisogno di un traino già da subito (come NCIS e Harper’s Island su Raidue), oltre a questo c’è il fatto che il pubblico italiano è sempre timido nel voler scoprire nuove serie televisive, c’è poca voglia di buttarsi nel nuovo, e sia che The Mentalist sarebbe una serie che potrebbe proprio piacere al nostro pubblico… E’ una serie incentrata su un unico personaggio, carismatico (come House potremmo dire) collegato al genere giallo, che piace tanto agli italiani. – BlackPearl

Davvero non capisco perché non piaccia. Il protagonista é carino, carismatico, intelligente e non sai mai se sta scherzando o dice sul serio (forse i personaggi di contorno spariscono un pò). Secondo me il problema é che doveva partire verso quando cominciava a far freddo e la gente tende ad uscire di meno. Inoltre poteva essere abbinato ad un telefilm più noto almeno per le prime puntate.
Non credo che gli italiani siano timidi é che preferiscono i prodotti italiani con personaggi noti. Guarda le Fiction italiane contengono tutti personaggi che in quel momento sono sulla cresta dell’onda. Hanno mai provato a fare una fiction con un cast di persone sconosciute ma che sappiano recitare? – Trisha

Annunci

Commenti

1. Trisha - 21/09/2009

1. Harper’s Island 7 The Mentalist 8 L’ispettore Coliandro 7 Presa Diretta 9

2. Lie to me 8

3. Secondo me, i soldi che hanno investito nel reality potevano essere investiti in qualche fiction. Morto e defunto per me.

2. Paul - 21/09/2009

1) Prison break ep.22, Prison break The Final break, CSI Miami, The mentalist, Senza traccia, Harper island’s
2) Dollhouse, CSI, I sette peccati capitali (HC).
3) Spero di si (ovvero morto ancora prima di iniziare)

3. zia-assunta - 21/09/2009

1)The Mentalist, Prison Break, Alla fine arriva mamma! e Le regole dell’amore, Providence.
2)The Office (USA) e Samurai Girl (Sky Uno), Giudice Amy (Hallmark Channel), Big Love e Crash (Cult).

3) Lo spunto del confronto tra culture diverse poteva essere un’idea vincente per un reality avventuroso, peccato la scelta della conduttrice, dell’inviato ed il tentativo di clonare l’isola dei famosi.
Inoltre sono state commesse molte leggerezze riguardo al paese di ambientazione del reality, non sono stati verificati visti/passaporti per tempo e sopratutto l’impossibilità per leggi locali di fare una diretta dall’India.
Ora si prospettano guai giudiziari per la produzione Triangle e per Publitalia che già aveva venduto lo show agli inserzionisti.

4. Nick84 - 21/09/2009

Il tema della settimana – “La Tribù – Missione India”

MI ASTENGO


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: