jump to navigation

TelePagelle #154 – Dal 21 al 27 settembre 2009 28/09/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TelePagelle, TV ITA.
trackback

telepagelleLo spazio TelePagelle permette a tutti i visitatori di questo blog di esprimere il loro gradimento aiprogrammi visti in TV nell’ultima settimana: per questo appuntamento sono considerate le giornate dal 21 al 27 settembre 2009.
Per quanto possibile, cercate di mantenere chiarezza e brevità lasciando un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire.

telepagelle-sett
Da lunedì 21
a domenica 27 settembre 2009

Per ciascun punto esprimete la vostra opinione: per i programmi indicati specificate il canale di trasmissione, e facoltativamente un voto numerico da 1 a 10.

1. Le vostre pagelle – Canali in chiaro
Lo spazio per le vostre preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti in chiaro (Rai, Mediaset, La 7, MTV, All Music, ma anche i canali digitali terrestri gratuiti ed i vostri canali locali) che avete visto nella settimana sotto esame.

2. Le vostre pagelle – Canali pay
Indicate qui le vostre preferenze sui programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari  a pagamento (Sky e Mediaset Premium).

3. Il tema della settimana – Libertà di informazione
Tante polemiche hanno preceduto la nuova edizione del programma del giovedì sera di RaiDue “Annozero” con Michele Santoro, che ha poi debuttato con ottimi ascolti. In base alla vostra esperienza di spettatori di Tg e di programmi di approfondimento, cosa ne pensate della libertà di informazione nella TV italiana?

Ed ora un riepilogo delle risposte del precedente appuntamento di questa rubrica.

telepagelle-last
Bilancio TelePagelle #153
(da lunedì 14 a domenica 20 settembre 2009)

Riepiloghiamo adesso quanto avete scritto nelle Telepagelle della scorsa settimana.

1. Le vostre pagelle – Canali in chiaro
Tra i programmi più graditi della settimana:

  • gli episodi inediti dei telefilm Senza traccia e Harper’s Island (RaiDue),The Mentalist, Prison Break, C.S.I.: Miami, Alla fine arriva mamma! e Le regole dell’amore (Italia 1);
  • le repliche del telefilm Providence (Canale 5);
  • la serie italiana “L’ispettore Coliandro” (RaiDue);
  • il programma “Presadiretta” (RaiTre).

2. Le vostre pagelle – Canali pay
Ecco cosa vi è piaciuto di più tra i programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari a pagamento:

  • gli episodi inediti dei telefilm Lie to Me e Dollhouse (Fox);
  • le repliche del telefilm The Office (USA) e Samurai Girl (Sky Uno), Giudice Amy (Hallmark Channel), Big Love e Crash (Cult);
  • i documentari: “I sette peccati capitali” (History Channel).

la-tribu-missione-india

3. Lo scorso tema
“La Tribù – Missione India”
Parliamo del nuovo reality del mercoledì sera di Canale 5 “La Tribù – Missione India” con Paola Perego, rinviato di un’ulteriore settimana (e, giovedì scorso 24 settembre, definitivamente annullato): morto ancora prima di iniziare?
Ecco le risposte ricevute.

Lo spunto del confronto tra culture diverse poteva essere un’idea vincente per un reality avventuroso, peccato la scelta della conduttrice, dell’inviato ed il tentativo di clonare l’isola dei famosi.
Inoltre sono state commesse molte leggerezze riguardo al paese di ambientazione del reality, non sono stati verificati visti/passaporti per tempo e sopratutto l’impossibilità per leggi locali di fare una diretta dall’India.
Ora si prospettano guai giudiziari per la produzione Triangle e per Publitalia che già aveva venduto lo show agli inserzionisti.
– Zia Assunta

Secondo me, i soldi che hanno investito nel reality potevano essere investiti in qualche fiction. Morto e defunto per me. – Trisha

Spero di sì (ovvero morto ancora prima di iniziare). – Paul

Commenti

1. zia-assunta - 28/09/2009

1)The Mentalist, Alla fine arriva mamma!;Providence (Canale 5);
2)The Office (USA), Samurai Girl, Giudice Amy, Big Love e Crash, Ghost Whisperer, Hope&Faith, Dexter, Provaci ancora Gary.
segnalo che da questa settimana partiranno su SKYUNO gli episodi inediti della terza stagione di The Office USA, non ha una comicità immediata ma quando ti prende è geniale.

3) In Italia non esiste nemmeno l’informazione cioè la presentazione dei fatti senza opinioni, siamo l’unico paese che viene tenuto all’oscuro su troppe vicende.
Quindi parlare di libertà è fuori luogo.
Santoro telesivamente è forte, funziona ma non dimentichiamo che ha tranquillamente lavorato per il nemico Berlusconi e ha lasciato un seggio per cui era stato eletto per un posto in TV.
Poi c’è tutta la problematica da quarto mondo di un presidente del consiglio proprietario della più grande azienda televisiva privata, di giornali, settimanali.

2. Paul - 28/09/2009

1) CSI Miami, The mentalist, Survivor, Senza traccia, Harper island’s, Striscia la notizia.
2) Dio contro Satana (History Ch.), Dollhouse (Fox). CSI (Foxcrime+1)

3. Trisha - 30/09/2009

1) The Mentalist Harper’s Island

2) Lie to me

3) Secondo me la Politica si serve della TV per denigrare l’avversario ed autocelebrarsi. La TV (sia di Stato che Commerciale) dovrebbe presentare tutti i fatti. Un’idea di com’è diventata l’informazione l’ha offerta ieri il programma PARLA CON ME.


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: