jump to navigation

I premi Ig Nobel 2009 03/10/2009

Posted by Antonio Genna in Ig Nobel, Premi, Scienza e tecnologia.
trackback

Ig Nobel AwardsI premi Ig Nobel (letti come “Ignobel”) sono delle versioni umoristiche dei premi Nobel, assegnati ogni anno prima dell’annuncio dei vincitori dei Nobel.
Ogni anno, nel corso di una cerimonia di gala che si tiene nel Sanders Theatre dell’Università di Harvard ed è condotta da veri premi Nobel, vengono assegnati 10 premi ad altrettante ricerche scientifiche “che non possono o non devono essere riprodotte”, sponsorizzati dalla rivista scientifica-umoristica statunitense “Annals of Improbable Research”.
Parliamo dell’edizione 2009 (la diciannovesima), con i premi assegnati nel corso della cerimonia svoltasi lo scorso giovedì 1° ottobre, e che non ha visto tra i premiati scienziati italiani (a differenza dello scorso anno).
Tutte le informazioni sono tratte dal sito ufficiale della rivista che assegna i premi: alcuni studi sono veramente assurdi, come constaterete da soli. Per chi volesse approfondire gli studi elencati, dopo la motivazione di ciascun premio cito anche l’articolo o la pubblicazione premiata.

PACE
Stephan Bolliger, Steffen Ross, Lars Oesterhelweg, Michael Thali e Beat Kneubuehl dell’Università di Berna (Svizzera), per aver determinato, tramite esperimenti, se sia meglio essere colpiti in testa con una bottiglia piena di birra o con una bottiglia vuota.
(“Are Full or Empty Beer Bottles Sturdier and Does Their Fracture-Threshold Suffice to Break the Human Skull?”, di Stephan A. Bolliger, Steffen Ross, Lars Oesterhelweg, Michael J. Thali e Beat P. Kneubuehl, dal “Journal of Forensic and Legal Medicine”, vol. 16, n. 3, Aprile 2009, pagine 138-142)

MEDICINA VETERINARIA
Catherine Douglas e Peter Rowlinson della Newcastle University (Newcastle-Upon-Tyne, Regno Unit), per aver mostrato che le mucche che hanno un nome forniscono più latte di quelle che non ce l’hanno.
(“Exploring Stock Managers’ Perceptions of the Human-Animal Relationship on Dairy Farms and an Association with Milk Production”, di Catherine Bertenshaw [Douglas] e Peter Rowlinson, da “Anthrozoos”, vol. 22, n. 1, Marzo 2009, pagine 59-69)

ECONOMIA
I direttori e dirigenti di quattro banche islandesi, Kaupthing Bank, Landsbanki, Glitnir Bank e Central Bank of Iceland, protagoniste del crac che ha portato l’Irlanda alla bancarotta, per aver dimostrato che le piccole banche possono essere rapidamente trasformate in banche gigantesche e viceversa, e per aver dimostrato che comportamenti analoghi possono essere applicati ad un’intera economia nazionale.

MATEMATICA
Gideon Gono, governatore della Reserve Bank dello Zimbabwe, per aver fornito alla gente un modo semplice per avere a che fare con un’ampia gamma di numeri, facendo sì che la sua banca stampasse banconote con denominazioni che vanno da un centesimo (0,01 $) a cento trilioni di dollari (100.000.000.000.000 $).
(“Zimbabwe’s Casino Economy — Extraordinary Measures for Extraordinary Challenges”, di Gideon Gono, ZPH Publishers, Harare, 2008)

LETTERATURA
Il servizio di Polizia irlandese (An Garda Siochana), per aver scritto e presentato più di 50 multe al principale indisciplinato automobilista del Paese, Prawo Jazdy, il cui nome in polacco significa “patente di guida”.

MEDICINA
Donald L. Unger, di  Thousand Oaks (California, Stati Uniti), per aver indagato su una possibile causa di artrite delle dita, facendosi diligentemente scrocchiare le nocche della sua mano sinistra ogni giorno per più di 60 anni (!), ma non compiendo mai la stessa azione con la mano destra.
(“Does Knuckle Cracking Lead to Arthritis of the Fingers?”, di Donald L. Unger, da “Arthritis and Rheumatism”, vol. 41, n. 5, 1998, pagine 949-950)

FISICA
Katherine K. Whitcome dell’Università di Cincinnati (Stati Uniti), Daniel E. Lieberman della Harvard University (Stati Uniti) e Liza J. Shapiro dell’Università del Texas (Stati Uniti), per aver determinato analiticamente perchè le donne incinte non si ribaltano.
(“Fetal Load and the Evolution of Lumbar Lordosis in Bipedal Hominins”, di Katherine K. Whitcome, Liza J. Shapiro e Daniel E. Lieberman, da “Nature”, vol. 450, 1075-1078 del 13 dicembre 2007)

CHIMICA
Javier Morales, Miguel Apátiga e Victor M. Castaño dell’Universidad Nacional Autónoma de México (Messico), per aver creato diamanti dalla tequila.
(“Growth of Diamond Films from Tequila”, di Javier Morales, Miguel Apatiga e Victor M. Castano, 2008)

BIOLOGIA
Fumiaki Taguchi, Song Guofu e Zhang Guanglei della Kitasato University Graduate School of Medical Sciences di Sagamihara (Giappone), per aver dimostrato che i rifiuti della cucina possono essere ridotti di più del 90% in massa utilizzando dei batteri estratti dalle feci dei panda giganti.
(“Microbial Treatment of Kitchen Refuse With Enzyme-Producing Thermophilic Bacteria From Giant Panda Feces”, di Fumiaki Taguchia, Song Guofua e Zhang Guanglei, da “Seibutsu-kogaku Kaishi”, vol. 79, n. 12, 2001, pagine 463-469; “Microbial Treatment of Food-Production Waste with Thermopile Enzyme-Producing Bacterial Flora from a Giant Panda”, di Fumiaki Taguchi, Song Guofu, Yasunori Sugai, Hiroyasu Kudo e Akira Koikeda, dal “Journal of the Japan Society of Waste Management Experts”, vol. 14, n. 2, 2003, pagine 76-82)

SALUTE PUBBLICA
Elena N. Bodnar, Raphael C. Lee e Sandra Marijan di Chicago (Illinois, Stati Uniti), per aver inventato un reggiseno che, in caso di emergenza, può essere velocemente convertito in una coppia di maschere facciali, una per chi indossa il reggiseno ed un’altra da fornire a chi le sta accanto.
(Brevetto statunitense # 7255627 del 14 agosto 2007: “Garment Device Convertible to One or More Facemasks”)

bodnar-reggisenoNel corso della cerimonia Elena N. Bodnar mostra l’utilizzo della sua invenzione,
assistita dai premi Nobel Wolfgang Ketterle (a sinistra), Orhan Pamuk (al centro) e Paul Krugman (a destra).

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: