jump to navigation

MotoGP – G.P. di Malesia – In una gara bagnata trionfa Stoner; con un terzo posto Valentino Rossi conquista il suo nono titolo mondiale 25/10/2009

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
trackback

gpmalesia-rossi

MotoGPA Sepang, un G.P. di Malesia molto bagnato (la partenza è stata ritardata di mezz’ora per le precarie condizioni di sicurezza in pista a causa della pioggia) ha visto un dominio assoluto del ducatista Casey Stoner, che fin dalle prime curve ha spinto molto forte ed ha inflitto distacchi enormi a tutti gli altri.
Secondo posto per Dani Pedrosa, ma soprattutto terza posizione per Valentino Rossi, che per la nona volta in 14 anni di mondiali disputati è nuovamente campione del mondo.
Rossi avrebbe potuto semplicemente controllare la gara, ma non si è mai accontentato (nella peggiore delle ipotesi poteva bastargli un quarto posto) ed è sempre partito all’attacco, finendo sul podio ed arrivando davanti lo sfidante Jorge Lorenzo, oggi quarto. Proprio Lorenzo oggi è stato autore di una bella gara, ma anche di un errore alla partenza, quando invece di andare in pit lane è entrato nei box, pensando a causa della pioggia di avere ancora tempo per sistemare la moto: la pit lane è però stata chiusa, e Lorenzo è dovuto partire dall’ultima posizione. Anche Rossi è però partito male, e alla prima curva è stato superando da tutti, finendo nelle retrovie gomito a gomito con Lorenzo, ed insieme ha lui ha recuperato con un gran numero di sorpassi.
A fine gara, Rossi ha festeggiato il nono titolo mondiale (settimo nella categoria massima) con una maglietta celebrativa con la scritta “Gallina vecchia fa buon brodo” (vedi foto sopra): scherzando sui suoi 31 anni, Rossi ha anche detto “Attenzione però: le galline finiscono in brodo quando non fanno più le uova, e il retro della maglietta mostra invece la gallina che cova felice le sue nove uova d’oro: brodo un cavolo…”.  Rossi ha continuato: “E’ un piacere vincere per la Yamaha. E’ stato un anno difficile, una gara sofferta che con qualche errore, che riflette quella che è stata la stagione. Comunque ho vinto sei gare, sono stato molto regolare: una grande soddisfazione”.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti.

  1. Valentino Rossi (Fiat Yamaha Team) 286 punti
  2. Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha Team) 245
  3. Casey Stoner (Ducati Marlboro Team) 220
  4. Dani Pedrosa (Repsol Honda Team) 209
  5. Andrea Dovizioso (Repsol Honda Team) 152
  6. Colin Edwards (Monster Yamaha Tech 3) 148
  7. Loris Capirossi (Rizla Suzuki) 108
  8. Marco Melandri (Hayate Racing Team) 108
  9. Alex De Angelis (San Carlo Honda Gresini) 105
  10. Toni Elias (San Carlo Honda Gresini) 105
  11. Chris Vermeulen (Rizla Suzuki MotoGP) 105
  12. Randy De Puniet (LCR Honda MotoGP) 101
  13. Nicky Hayden (Ducati Marlboro Team) 93
  14. James Toseland (Monster Yamaha Tech 3) 88
  15. Mika Kallio (Pramac Racing) 64
  16. Niccolò Canepa (Pramac Racing) 38
  17. Gabor Talmacsi (Scot Racing Team MotoGP) 19
  18. Aleix Espargaro (Pramac Racing) 13
  19. Sete Gibernau (Grupo Francisco Hernando) 12
  20. Yuki Takahashi (Scot Racing Team MotoGP) 9

L’ultimo appuntamento della stagione 2009 sarà tra due settimane, domenica 8 novembre a Valencia, per il G.P. di Valencia.

Annunci

Commenti»

1. albert - 25/10/2009

Grandissimo Valentino Rossi!
Una gara molto attenta e giudiziosa,se non era per la pioggia avrebbe sicuramnete vinto.
Il piu’ grande campione di sempre!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: