jump to navigation

Cinema Festival #139 – Box Office – Roma FilmFest 2009, i vincitori – Edicola: Inside Empire – Trailer: Michael Jackson’s This Is It, Gentlemen Broncos, The Boondock Saints II, The House of the Devil – Poster: Sherlock Holmes 28/10/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Giornali e riviste, Video e trailer.
trackback

cinemafestivalQuesto spazio estende le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, presentando il box office della settimana, notizie e fotografie, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, alcuni trailer originali ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita. Per vedere l’elenco dei film usciti in Italia nell’ultimo week-end visitate lo spazio Al cinema…

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 23 – 25 ottobre 2009
Si conferma in prima posizione, e supera i 9 milioni di euro di incasso complessivo, il nuovo film d’animazione Disney-Pixar “Up”, con le voci italiane di Giancarlo Giannini e Arnoldo Foà; entra al secondo posto “Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo”, il nuovo film di Terry Gilliam con Heath Ledger e Christopher Plummer; terzo posto per una nuova commedia italiana, “Oggi sposi”, con un cast che comprende tra gli altri Luca Argentero e Carolina Crescentini. Delude il nuovo film “Brüno” con Sacha Baron Cohen: appena un sesto posto, con un incasso di poco superiore al mezzo milione di euro.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. up“Up (1) 3.041.720 € (Tot. 9.203.126)
  2. “Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo” (NE) 1.791.972 € (Tot. 1.791.972)
  3. “Oggi sposi” (NE) 940.163 € (Tot. 940.163)
  4. “Bastardi senza gloria” (2) 631.912 € (Tot. 8.054.485)
  5. “Julie & Julia” (NE) 562.643 € (Tot. 562.643)
  6. “Brüno” (NE) 527.089 € (Tot. 527.089)
  7. “La battaglia dei tre regni” (NE) 506.394 € (Tot. 506.394)
  8. “Baarìa” (3) 358.528 € (Tot. 9.931.629)
  9. “Lo spazio bianco” (6) 193.885 € (Tot. 699.430)
  10. “Basta che funzioni” (8) 168.888 € (Tot. 4.634.227)

BOX OFFICE USA
Week-end
23 – 25 ottobre 2009
Scatta in prima posizione un film che è volato di settimana in settimana nella classifica degli incassi grazie al passaparola, l’horror a basso budget “Paranormal Activity”; soltanto un secondo posto per l’horror “Saw VI” con Costas Mandylor; scende al terzo posto il film fantastico “Where the Wild Things Are” con Max Records e Catherine Keener.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. paranormalactivity“Paranormal Activity” (3) 21,10 (Tot. 61,58)
  2. “Saw VI” (NE) 14,11 (Tot. 14,11)
  3. “Where the Wild Things Are” (1) 14,01 (Tot. 53,55)
  4. “Law Abiding Citizen” (2) 12,40 (Tot. 40)
  5. “Couples Retreat” (4) 10,62 (Tot. 77,73)
  6. “Astro Boy” (NE) 6,70 (Tot. 6,70)
  7. “Cirque du Freak: The Vampire’s Assistant” (NE) 6,29 (Tot. 6,29)
  8. “The Stepfather” (5) 6,23 (Tot. 20,08)
  9. “Cloudy with a Chance of Meatballs” (6) 5,25 (Tot. 114,85)
  10. “Zombieland” (7) 4,20 (Tot. 67,21)

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA 2009, I VINCITORI
romacinema2009Avevo parlato in questo post della quarta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, che si è concluso la scorsa settimana. Vediamo i vincitori di quest’anno, assegnati dalla giuria composta da Gabriele Muccino, Gae Aulenti, Jean-Loup Dabadie, Pavel Lungin e Senta Berger: il Marc’Aurelio d’Oro per il miglior film, è stato vinto da “Brotherhood”, film drammatico diretto dal regista italo-danese Nicolo Donato ed incentrato su una storia d’amore omosessuale ambientata nel mondo neo-nazista in Danimarca; il Marc’Aurelio d’Oro del pubblico è invece andato a “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti, uno dei film italiani in concorso, dedicato alla strage di Marzabotto: il film ha vinto anche il Gran Premio della Giuria Marc’Aurelio d’Argento e il Premio “La meglio gioventù” del Ministero della Gioventù per il Miglior film in concorso legato al mondo dei giovani e dedicato ai temi educativi e civili.
Il premio come miglior attore è andato a Sergio Castellitto per il film “Alza la testa” di Alessandro Angelini, quello per la migliore interprete femminile a Helen Mirren per “The Last Station” di Michael Hoffman. Il Marc’Aurelio d’Oro alla carriera è andato a Meryl Streep, che a Venezia ha presentato la sua ultima fatica “Julie & Julia”.

CINEMA IN EDICOLA
Inside Empire
Il mensile inglese “Empire”, in occasione del suo ventennale, ha diffuso nelle edicole un numero speciale, intitolato “Inside Empire”: si tratta di un annuario speciale che promette di rivelare “la storia segreta della principale rivista di cinema del mondo”, con dietro le quinte, scatti non pubblicati, errori e molto altro.

inside-empire

TRAILER DAL FUTURO
Le uscite USA del 30 ottobre 2009
Nello spazio “Cinema futuro” del blog mi soffermo sui film in uscita nell’imminente week-end italiano: qui di seguito presento invece i trailer originali dei film di imminente uscita negli Stati Uniti, e spesso in arrivo soltanto dopo diversi mesi in Italia.
Questa volta i trailer di quattro film in uscita negli Stati Uniti venerdì 30 ottobre 2009: gli ultimi tre film segnalati non usciranno su tutto il territorio statunitense.

“Michael Jackson’s This Is It”, documentario musicale Sony Pictures Releasing diretto da Kenny Ortega: una raccolta di interviste, prove ed immagini dietro le quinte di Michael Jackson, mentre si prepara per la sua ultima serie di concerti a Londra.

“Gentlemen Broncos”, commedia Fox Searchlight Pictures diretta da Jared Hess, con Michael Angarano, Jemaine Clement e Mike White: subito dopo la pubblicazione della sua ultima opera, lo scrittore di fantascienza Ronald Chevalier (Clement) affronta delle accuse di plagio da parte dell’aspirante giovane scrittore Benjamin Purvis (Angarano).

“The Boondock Saints II: All Saints Day”, action-thriller Apparition diretto da Troy Duffy, con Sean Patrick Flanery, Norman Reedus e Billy Connolly: i fratelli MacManus, che vivono una vita tranquilla nella loro fattoria in Irlanda, tornano a Boston per vendicarsi dei delinquenti che li hanno incastrati per l’omicidio di un prete del posto.

“The House of the Devil”, horror Magnet Releasing diretto da Ti West, con Jocelin Donahue, Tom Noonan e Mary Woronov: una studentessa universitaria squattrinata (Donahue) viene attirata in una villa vittoriana nei boschi per quello che crede sia un redditizio lavoro da babysitter, ma ben presto scoprirà che i padroni di casa hanno piani ben diversi per lei…

IL POSTER: “SHERLOCK HOLMES”
Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster della commedia romantica “Sherlock Holmes”, in uscita negli Stati Uniti e in Italia il 25 dicembre 2009 (in Gran Bretagna il giorno successivo).
Il film è diretto da Guy Ritchie, e scritto da Michael Robert Johnson, Anthony Peckham e Simon Kinberg su soggetto di Lionel Wigram e Michael Robert Johnsons; nel cast Robert Downey Jr., Jude Law, Rachel McAdams, Mark Strong, James Fox, Kelly Reilly, Eddie Marsan, William Hope e Hans Matheson.
Si tratta di una rivisitazione in chiave moderna del celebre personaggio ideato da Arthur Conan Doyle: il detective Sherlock Holmes (Robert Downey Jr.) ed il fido assistente Watson (Jude Law) cercheranno di opporsi ad un nemico che progetta di minacciare l’intera Inghilterra.

sherlock_holmes

Annunci

Commenti»

1. PaoloKr - 28/10/2009

Come detto altrove, assolutamente “This is it”.

Sherlock Holmes ha qualcosa che non mi convince. Magari mi sbaglio…

2. enry - 28/10/2009

Benissimo Up.
Buon debutto per Parnassus.
Negli USA boom per Paranormal Activity.
Delude Saw VI.
The House of the Devil mi incuriosisce…

3. felice87 - 28/10/2009

“This is it” è stato presentato come un omaggio(diventato ultimo) da parte di michael a tutti i suoi fan.
“This is it” è invece solo un modo per incassare altri soldi post-mortem

4. Heglis - 28/10/2009

Se continua così up riuscira a sfoondare il muro dei 15. L’ho visto è l’ho trovato “minore” rispetto agli altri della pixar, anche wall-E non mi era piaciuto…
Paranormal activity una cavolata assurda!!! Preferisco rec di gran lunga
Voglio vedere Julie & Julia!! cn la mitica Meryl
Credo sia il peggior debutto per un “Saw”

5. dyd666 - 28/10/2009

Saw 6 direttamente al secondo posto… contando che siamo al sesto capitolo non è poi male !

6. Giann1 - 28/10/2009

Troppo bellino UP

PaoloKr - 28/10/2009

Vero!
Infatti insieme a Wall E sono considerati i capolavori Pixar!

7. PaoloKr - 28/10/2009

Wow! Dai gusti delle persone capisci tante cose… ;)

8. Heglis - 28/10/2009

opinioni diverse come al solito sei una gran testa

9. Bloody mary - 28/10/2009

The Boondock Saints II All Saints Day è ispirato ad un gioco?
sembra un filino nello stile di Tarantino, ma giusto un filino, però potrebbe essere interessante. è sempre bello vedere Julie Benz sullo schermo, grande attrice, bellissima donna!

10. Luigino - 29/10/2009

ma che cagata saw 6. gia un film che arriva al sesto capitolo è deprimente. ma purtroppo la mamma dei cretini è sempre incinta
Up è bellissimo. ho letto che in 3d è spettacolare.
non andate dietro a uno che si guarda FAST E FURIOUS.
non fa testo :-)

11. Notizie dai blog su Sherlock Holmes – Buona la prima? - 16/03/2010

[…] originali ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita. blog: antoniogenna.net blog | leggi l'articolo Per help e visualizzare le immagini abilitare javascript. Scrivi un commento […]


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: