jump to navigation

Cinema futuro (787): “Berlin Calling” 31/10/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
trackback
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Berlin Calling”

Uscita in Italia: venerdì 6 novembre 2009
Distribuzione: Officine UBU

BerlinCallingTitolo originale: “Berlin Calling”
Genere: commedia / drammatico / musicale
Regia: Hannes Stöhr
Sceneggiatura: Hannes Stöhr
Musiche: Paul Kalkbrenner
Uscita in Germania: 2 ottobre 2008
Sito web ufficiale (Germania): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Paul Kalkbrenner, Rita Lengyel, Corinna Harfouch, Araba Walton, Peter Schneider, Rolf Peter Kahl, Henriette Müller, Udo Kroschwald, Megan Gay, Maximilian Mauff

La trama in breve…
Presentato ai Festival di Belino, Locarno, Amburgo e Toronto, “Berlin Calling” racconta la storia di un musicista nella Berlino di oggi. Il protagonista è interpretato dal DJ e producer Paul Kalkbrenner, uno dei maggiori artisti della scena electro berlinese e autore della bellissima colonna sonora. Oltre a Kalkbrenner, nel film appaiono DJ di fama internazionale come Sascha Funke ed Ellen Allien.
Il leggendario DJ Ickarus ritorna a Berlino dopo un estenuante tour mondiale. Con svariati album e incalcolabili esibizioni dal vivo alle spalle, Ickarus è diventato un’artista di culto. Nonostante sia completamente esausto, si butta assieme alla fidanzata Mathilde sul missaggio e il lancio del prossimo album. Quando presenta i nuovi brani alla sua etichetta, Alice, la manager della label, non è soddisfatta e gli suggerisce di lavorarci ancora.
Frustrato e privo di energie dopo il tour, Ickarus continua a suonare in eventi locali, finché il suo spacciatore PEA gli vende una dose di ecstasy tagliata male che lo manda fuori di testa. Ikarus si ritrova nella stanza di un ospedale psichiatrico, mentre Mathilde non riesce più a gestire la situazione e lo lascia.
Viene affidato alla supervisione della Dottoressa Petra Paul, un’esperta nel recupero dei tossicodipendenti, e si ritrova in compagnia di un folle gruppo di pazienti tossicodipendenti e persino di un suo fan… il giovane guardiano Alex. Anche se Ickarus non prende molto sul serio il programma di recupero della Dott.sa Paul, gli viene permesso di portare in clinica il suo computer per  lavorare ai suoi pezzi. Nonostante ciò, Ickarus è fuori controllo e una notte riesce a uscire di nascosto per procurarsi della droga da Pea e far festa in qualche club.
Questa ricaduta lo fa sprofondare ancora di più nel vortice della dipendenza. Durante una crisi distrugge l’ufficio della sua etichetta discografica per poi scivolare nella psicosi. Ickarus realizza finalmente di avere bisogno di aiuto e senza un posto dove andare, decide volontariamente di tornare in clinica.
Sotto l’effetto di farmaci molto forti, l’unica via d’uscita rimasta a Ickarus è la sua musica: per questo si butta anima e corpo sulla scrittura di nuovi pezzi che lo aiutano a superare il difficile periodo di disintossicazione.
Quando Mathilde si rifà viva all’improvviso, Ickarus le fa ascoltare i nuovi pezzi che la lasciano estasiata, al punto da portarli immediatamente ad Alice. Prima che se ne renda conto Ickarus si ritrova nuovamente in clinica, questa volta però è per un servizio fotografico per il suo nuovo album “Berlin Calling”.
“Berlin Calling” si rivela un capolavoro della musica elettronica e Ickarus, ritornato alla realtà, è pronto a ripartire verso una nuova tournèe e, forse, una nuova vita.

Trailer originale:


Per consultare le uscite dell’ultimo week-end andate allo spazio “Al cinema…”, per gli incassi del box office, trailer e notizie dal mondo del cinema visitate lo spazio “Cinema Festival”.

 

Annunci

Commenti»

1. tox - 02/11/2009

interessante.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: