jump to navigation

Edicola – “Telefilm Magazine” #56, novembre 2009 05/11/2009

Posted by Antonio Genna in Comunicati, Telefilm Magazine.
trackback

Telefilm MagazineDi seguito, contenuti e copertina del numero 56 – Novembre 2009 del mensile “Telefilm Magazine”, edito da Press Factory, composto da 100 pagine ed in vendita nelle edicole a 3,90 €.
Ricordo che all’interno della rivista c’è il consueto appuntamento con lo spazio “Doppia voce”, dedicato al mondo del doppiaggio e curato dal sottoscritto, che questa volta presenta le voci italiane dei protagonisti della serie Dollhouse con Eliza Dushku, in onda su Fox.

telefilmmagazine-11-09

Katherine Heigl: la dottoressa Izzie di Grey’s Anatomy è stata scelta da TFM come icona televisiva per eccellenza tv grazie al suo talento trasversale. Basta guardare il successo che ha riscosso al cinema per rendersene conto: è la nuova immagine degli eroi del piccolo schermo che hanno conquistato anche il grande. E ora si appresta a bissarlo con la pellicola La dura verità accanto a Gerald Butler. La scalata all’Olimpo hollywoodiano è già iniziata. Jennifer Aniston e le altre reginette della commedia sono avvisate: il loro regno è in pericolo!

Brothers & Sisters: il premio Oscar Sally Field, la matriarca di casa Walker, è invece l’emblema della tendenza opposta, quella delle stelle del cinema che si trasferiscono in tv.

Damages: nella rosa delle dee della recitazione che hanno traslocato nell’universo seriale spicca Glenn Close e la sua serie legal-thriller, da questo mese in DVD con la stagione 1.

Life on Mars USA: la lista è a dir poco mozzafiato se include Harvey Keitel che abbiamo incontrato in esclusiva per voi a New York sul set del telefilm perché ci raccontasse la sua avventura seriale.

Noi c’eravamo Mipcom: il mercato televisivo e dell’entertainment si dà appuntamento ogni anno a Cannes per presentare il meglio delle proposte mondiali e TFM non poteva mancare per raccontarvelo.

Castle: lo scrittore irriverente Nathan Fillion si confessa al magazine da Los Angeles svelandoci i segreti del suo personaggio.

FlashForward: per festeggiare l’arrivo dell’erede di Lost (così è stata definita questa serie) il suo protagonista Joseph Fiennes prende la parola per raccontare questo nuovo universo sci-fi.

Nuovo in tv: questo mese le novità dei palinsesti sono tutte femminili e non potrebbero essere più diverse tra loro. Lei propone N.1 Ladies’ detective agency, la storia della prima donna investigatrice in Africa. Fox, invece, ci lancia nel mondo della ginnastica artistica giovanile con Make it or break it, su quattro ragazze disposte a tutto per il podio.

Leverage: ladri così in tv ne circolano davvero pochi. Chi si fosse persa questa serie può finalmente recuperare con l’uscita DVD ricca di sorprese.

Lost: come facciamo ad ingannare l’attesa per l’arrivo della sesta e ultima stagione? Semplice: trascorriamo il nostro tempo in compagnia di Michael Emerson, fresco vincitore di un Emmy e straordinario interprete di Ben. I naufraghi hanno le ore contate, ma il pubblico ha già trovato allora come distrarsi.

Speciale Vampiri: il ritorno dei canini affilati di True Blood consacra novembre come il mese dei vampiri. E non a caso il 18 esce nelle sale The Twilight Saga: New Moon, a cui spetta il merito di aver riportato in auge il fenomeno.

Hannah Montana: l’alter ego biondo di Miley è ricomparso su Italia 1 con le avventure della terza stagione. Come si sta preparando però l’attrice a fronteggiare il distacco dal suo personaggio?

La vita segreta di una teenager americana: Ken Baumann, che nella serie interpreta il bravo ragazzo disposto a sposare la fidanzatina coetanea e adolescente anche se incinta di un figlio non suo, ci apre le porte della seconda stagione.

Glee: il capitolo riservato alle anteprime americane ospita questo mese un capolavoro. Nato dal creatore di Nip/Tuck il teend rama in salsa musical ha già conquistato gli States, si è aggiudicato un tour e le attenzioni di Madonna. Serve altro per convincervi a tenerlo d’occhio?

E, come al solito, non è finita qui! Tantissime rubriche, news e numerose altre curiosità…
Tutto il resto vi aspetta in edicola!

Annunci

Commenti»

1. Hotel P - 05/11/2009

Katherine Heigl è bella e brava, ma al cinema mi pare che a parte qualche horror non indimenticabile e una sfilza di “commedie pop- corn e patatine” le manchi ancora nel curriculum quel titolo che fa la differenza.

PaoloKr - 05/11/2009

Vero! Le manca ancora il filmone.
Però la storia che ha avuto l’anno scorso in Grey’s era partita malissimo ed è in finita in capolavoro. E ha dimostrato di avere capacità come attrice drammatica.

Hotel P - 05/11/2009

Quotissimo. Come attrice drammatica ha dimostrato grande credibilità.
P.s. nel cast di “Grey’s” è la mia preferita :P

2. Roberta - 05/11/2009

ha fatto tutti i ‘chick flick’ che poteva…. qualcuno è pure carino, però! io adoro 27 dresses… in grey’s la sua ultima storyline era ridicola, meglio che sia sia presa una pausa.

glee è favoloso, la rivelazione del 2009!!!! hanno qualche problema con il lip sinc ma hanno veramente talento come cantanti!

3. enry - 05/11/2009

Ok… appena preso!!
Che bel numero, l’articolo su Katherine è ricco di foto e di info…
In Grey’s è sempre stava brava ma nella seconda parte della stagione 5 è stata FENOMENALE!
Cmq avrà tutto il tempo di dimostrare quello che vale anche sul grande schermo… E’ bellissima e brava, sembrano passati secoli da quando recitava in Roswell (e sembrava più vecchia di adesso).


Rispondi a Roberta Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: