jump to navigation

Dig News #41 – Novembre 2009 – I canali per bambini e ragazzi 11/11/2009

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Dig News, Film, TV ITA.
trackback

Questo è il terzo ed ultimo spazio mensile del blog in cui presento la programmazione dei canali digitali terrestri. Questa volta soffermiamoci sui principali cartoni animati, telefilm, varietà e film in onda sui canali digitali terrestri dedicati a bambini e ragazzi, gratuiti e a pagamento, in base ai comunicati stampa disponibili. Sono trattate le notizie disponibili sulle principali novità, repliche o prime visioni, in arrivo soprattutto in prima serata nel mese di NOVEMBRE 2009.
I programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, per maggiori informazioni consultate le vostre guide TV.


Boing
(canale gratuito)

boing5

Buon Compleanno Boing!
Roma, 20-22 Novembre

20 Novembre 2009: BOING TV festeggia il suo quinto compleanno!
Sono stati cinque anni di successi, ascolti record constantemente in crescita, tantissimi cartoni animati, film, telefilm e documentari scelti tra le migliori offerte della library Mediaset e Turner Italia, oltre a produzioni originali inedite come Wannadance e Creartú. Il canale piú amato dai ragazzi, destinato ad entrare nelle case di tutti gli italiani, vuole festeggiare i risultati raggiunti e i suoi primi 5 anni dal vivo, in piazza insieme ai ragazzi.
In concomitanza con lo switch off nel Lazio, Boing TV dá appuntamento ai bambini e alle loro famiglie dal 20 al 22 Novembre, nel centro storico di Roma per un grande party all’aria aperta, con animazione, stand, presenza dei personaggi del canale “in carne ed ossa” come Dino e Gallina e giochi per tutti. Ma le sorprese non sono finite: tanti ospiti “speciali” verranno a spegnere le candeline di Boing. Se avete voglia di fare festa e scoprire il mondo del canale dal vivo, non mancate a quest’evento!
Troverete tutte le informazioni su www.boingtv.it.

CARTONI ANIMATI

Georgie_BOING

Georgie – 1° volta su Boing
Dal 26 Novembre, dal lunedí al venerdí alle 18.55
Arriva su BOING il cartone cult degli anni ’80 ambientato nell’Australia di metá Ottocento, che racconta le vicende della giovane Georgie. Abbandonata dai genitori in tenerissima etá, la nostra indimenticabile protagonista viene allevata da una famiglia adottiva. Georgie cresce senza conoscere le sue vere origini e impara a considerare i fratellastri Arthur e Abel come fratelli a tutti gli effetti: la ragazza si trova molto bene in quella che lei considera la sua famiglia, eppure la matrigna é ancora restia a dimostrarle affetto perché teme che un giorno possa far nascere delle incomprensioni tra i suoi due ragazzi. Quando il padre adottivo di Georgie muore, i problemi non tardano ad arrivare, ma la dolce ragazza dai capelli biondi riuscirá sempre a cavarsela grazie alla sua bontá e forza d’animo.

Dream Team – 1° volta su Boing
Dal lunedí al venerdí alle 17.40
Dream team (titolo originale Whistle! ovvero “fischio dell’arbitro”) ha come protagonista un ragazzo in cui é facile immedisimarsi. Kazamatsuri ha un sogno: diventare un calciatore professionista. Ma ha anche un problema, non sa infatti giocare molto bene. Il suo primo tentativo di far parte della prestiogiosa scuola Musashi, conosciuta per avere la migliore squadra di calcio, fallisce. Quando peró si trasferisce nella nuova scuola, il Sakura, riesce finalmente a giocare! Grazie al supporto dei nuovi amici e compagni di squadra, e soprattutto alla grande determinazione e al tanto duro lavoro, migliora a vista d’occhio avvicinandosi sempre di piú alla realizzazione del suo sogno.

Quella Scimmia del Mio Amico – speciale inedito:
“IL GIORNO DEL Ringraziamento”
Sabato 28 Novembre h. 16.40
My Gym Partner is a Monkey: a Thanksgiving Carol, di C. Savino e R. Myers, USA 2008, 46’

In quest’inedito lungometraggio del cartone QUELLA SCIMMIA DEL MIO AMICO, Adam si accorge che i suoi amici della scuola Charles Darwin non condividono il suo entusiasmo per la festa del Ringraziamento. In un primo momento, pensa che i suoi compagni animali (vegetariani?) odino questa festa a causa della tradizione di mangiare il tacchino, ma dopo aver ricevuto la visita notturna di tre fantasmi, scopre che l’origine di questa avversione per il Ringraziamento va ricercata altrove. Infatti, il vero motivo per il quale non l’hanno mai celebrato é… che non sopportano l’idea di dover trascorrere ore a guardare le parate in tv.

FILM

POP CORN – tutti i film in onda la domenica.

1/11 h. 18.30 –MATRIMONIO A BEDROCK
I Yabba-Dabba Do!, di W.Hannah, J.Barbera, Usa 1993, 91’

Due delle famiglie piú amate nella storia dei cartoni animati stanno per celebrare un evento memorabile: il matrimonio di Pebbles Flinstone con Bam-Bam Rubble. Non appena Wilma, Betty e Pebbles fissano la data del grande giorno, Fred inizia ad organizzare un matrimonio coi fiocchi, anche se é molto poco contento di perdere la sua amata bambina. Le intenzioni di Fred sono, come sempre, piú grandi del suo portafoglio e naturalmente seguono i guai. Pur avendo ottenuto l’aiuto di Barney per finanziare i grandiosi preparativi del matrimonio di Pebbles… Fred quasi perde moglie, figlia, migliore amico, lavoro e cane!

1/11 h. 21.00 – BINGO: SENTI CHI ABBAIA
Bingo, di Matthew Robbins Con David Rasche, Cindy Williams, Robert J. Steinmiller jr. USA, 1991, 87′

Il cane Bingo è un bastardino raccolto dai proprietari di un circo, ma quando si rifiuta di eseguire il numero del salto nel fuoco viene cacciato. Diviene amico inseparabile del piccolo Chuckie dopo averlo salvato dall’annegamento, il ragazzo e il bastardino non si separano anche quando Chuckie trasloca. Sarà ancora il cagnetto a salvargli la vita estraendolo dalle fiamme di un incendio e vincendo, contemporaneamente, la sua fobia per il fuoco

8/11 h. 18.30 – OSMOSIS JONES
Osmosis Jones regia di Bobby e Peter Farrelly, Usa 2000, 95′

Originalissimo lungometraggio della Warner Bros che alterna animazione e live action. Denso di comicitá e di avventura, é ideale per la famiglia. Frank Detorri, sfortunato inserviente dello zoo, ha l’abitudine di inghiottire qualsiasi tipo di alimento. Il suo corpo è dominato da batteri e tossine, ma i frequenti crampi allo stomaco non gli impediscono di ingoiare perfino un uovo raccolto nella polvere. A contrastare il virus Thrax, penetrato nell’organismo di Frank, intervengono il globulo bianco Osmosis Jones e la pillola Drix…

8/11 h. 21.00 – GOONIES
di Richard Donner con Sean Astin, Josh Brolin, Jeff Cohen, Corey Feldman, Kerri Green, Joe Pantoliano, USA 1985, 114’

Un gruppo di ragazzini si prepara ad abbandonare le loro case, per fare spazio ad un piano di ristrutturazione che le raderà al suolo, sostituendole con un campo da golf. L’unico modo per impedirlo sarebbe trovare un’ingente quantità di denaro, ma nessuno ha idea di come riuscirci. Quando Mikey scopre nella soffitta di casa una mappa del tesoro, appartenuta ad un esploratore scomparso misteriosamente, i ragazzi si convincono di poter risolvere in questo modo i problemi del quartiere. Così, si mettono alla ricerca degli averi appartenuti al pirata Willie l’Orbo, senza sospettare che sulla loro strada ci saranno i Fratelli, una famiglia di criminali. Sono proprio loro, infatti, ad occupare un ristorante abbandonato, sotto il quale si trova la caverna che nasconde il tesoro. La pellicola ha portato fortuna a diversi attori: il protagonista Sean Astin è diventato famoso nei panni di Sam nella trilogia de Il Signore degli Anelli, mentre Joe Pantoliano, che interpreta il malvagio Francis Fratelli, ha partecipato a pellicole importanti come Matrix e Memento.

15/11 h. 18.30 – IL CASELLO FANTASMA
The Phantom Tollbooth, di Abe Levitow e Chuck Jones, Usa 1970, 85’

Un ragazzino annoiato scopre nuovi interessi quando viene catapultato in un mondo fantastico. Accompagnato dal cane da guardia Tock e dal burbero Humbug, a bordo di un’incredibile macchina, visita cittá sconosciute e si imbatte in strani personaggi: un gigante, un nano, un uomo grassissimo e uno magrissimo…

15/11 h. 21.00 – I GREMLINS
Gremlins, di J. Dante, prod. esecutivo Steven Spielberg, con Zach Galligan, Phoebe Cates, Hoyt Axton, 106’, USA 1984

Con le sue luci natalizie e imbiancata dalla neve, Kingston Falls é una piccola cittá idilliaca, finché i Gremlins non la conquistano. Un padre torna da Chinatown con un insolito regalo per suo figlio: un cucciolo di Mogwai. Le regole sono semplici: tieni il tuo Mogwai lontano dall’acqua e dalle luci accecanti e, cosa piuú importante di tutte, mai – per nessun motivo! – dargli da mangiare dopo mezzanotte. Ma le regole vengono inavvertitamente rotte e le conseguenze saranno disastrose.

22/11 h. 18.30 – SCOOBY DOO E IL FANTASMA DELLA STREGA
Scooby-Doo and the Witch’s Ghost, di Jim Stenstrum, USA 1999, 70’

Scooby Doo, Shaggy e la Banda del Mistero sono incaricati dal famoso scrittore horror Ben Ravencroft di scoprire perché un fantasma ha deciso di infestare il popolare Autumn Harvest Festival del suo paese natale. Molto presto Scooby e i suoi amici si trovano  a scavare nei segreti della famiglia Ravencroft. Sarah, l’amata antenata di Ben é stata una guaritrice o una strega malvagia la cui ereditá ora minaccia il villaggio e, forse, il mondo? Un’avventura mozzafiato che vi offrirá brividi e un grande divertimento “soprannaturale”.

22/11 h. 21.00 – GREMLINS 2 : LA NUOVA STIRPE
Gremlins 2 – The new batch di J. Dante, prod. esecutivo Steven Spielberg, con Zach Galligan, Phoebe Cates, 106’, USA 1990

Le regole sono semplici: tieni il tuo Mogwai lontano dall’acqua e dalle luci accecanti e, cosa piú importante, mai – mai- dargli da mangiare dopo mezzanotte. Continuano le avventure di Gizmo, la creatura che se viene bagnata genera tanti piccoli mostriciattoli. Billy e Kate, sopravvissuti al disastro dei Gremlins di Kingston Falls, vivono ora a New York City dove vengono raggiunti dal loro piccolo amico peloso Gizmo. Ma anche qui le regole vengono rotte e i Gremlins sprigionano di nuovo la loro forza distruttiva, questa volta a Manhattan: la Grande Mela non sará piú la stessa.

29/11 h. 18.30 – Scooby Doo e gli Invasori Alieni
Scooby-Doo and the Alien Invaders, di Jim Stenstrum, USA 2000, 74’

Scooby, Shaggy e la Banda del Mistero devono vedersela addirittura con gli UFO! Finiti in una remota cittá del deserto, i nostri amici scoprono che il luogo pullula di oggetti volanti, scienziati ed extraterrestri tutt’altro che amichevoli. Dopo essere stati catturati dagli alieni e portati a bordo di un UFO, a Shaggy e Scooby capita qualcosa di ancora peggiore: entrambi si innamorano perdutamente! Dalla base segreta alle caverne sotterranee della cittá, i nostri eroi scoprono i misteri piú incredibili. Alla fine, peró, come sempre, con l’aiuto di Welma, Fred e Dafne riescono a risolvere il caso.

29/11 h. 21.00 – Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato
Willy Wonka & the Chocolate Factory, di
Mel Stuart con Gene Wilder, Usa, 1971, 91’
Quando Willy Wonka lancia un concorso che mette in palio la visita alla sua incredibile fabbrica di cioccolato, tutti i bambini del mondo cercano di trovare i cinque biglietti dorati che valgono l’ingresso al magico posto. Anche Charlie é tra i ragazzini ossessionati dal premio, ma le difficoltá economiche della sua famiglia non sembrano lasciare molte speranze di successo. Fortunatamente, anche lui troverá il tagliando fortunato e potrá cosi’ compiere un viaggio che cambierá la sua vita per sempre.


K2_logo

(canale gratuito)

TELEFILM

PAPÁ E MAMMA SONO ALIENI

Alieni in soffitta?
No grazie… meglio al tavolo della colazione!

Fortissimo e alla portata di tutti. Sempre disponibile e con energia da vendere. K2 è così, è un vero amico che non ti lascia mai! L’hai mai provato… cosa aspetti? Non riuscirai a smettere di ridere.
L’offerta di K2 è pensata apposta per darti sempre la scelta più giusta. Un canale pieno di eroi e personaggi unici, amici speciali con un’unica missione: prendersi cura del tuo divertimento!
A novembre arrivano con tutta la famiglia: sono i furbissimi Mel, Josh e Lucy di PAPÁ E MAMMA SONO ALIENI, 3 ragazzini che vengono adottati da una coppia tutta particolare di genitori. Mamma e papà infatti, sono alieni provenienti dal pianeta Valux (questo spiega molte delle loro stramberie…) e non conoscono ancora bene le abitudini terrestri.
Per questo i 3 fratelli riescono a prendersi gioco di loro alla grande, facendo loro credere che mangiare una torta al cioccolato sia una terribile punizione, per fare i compiti quotidiani si debba uscire a giocare in giardino e un brutto voto a scuola si festeggia sempre con un nuovo videogame! Insomma la vita quotidiana procede nel caos e nel divertimento. Quanto a lungo può durare questo paradiso? In questa casa sottosopra continueranno a regnare le regole più pazze?
Vieni a scoprirlo su K2 a novembre dal lunedì al venerdì alle 12:15.


Rai_Gulp
(canale gratuito)

CARTONI ANIMATI

ironman-armoredadventures

IRON MAN – The Armored Adventures
Da domenica 8 novembre, tutti i giorni escluso il sabato ore 19.00 e 02.00
In replica il giorno successivo ore 15.00

Una nuova serie animata, in esclusiva su Rai Gulp, incentrata sulle avventure del giovane multimiliardario Tony Stark alle prese con la sua invincibile armatura e con nemici temibili come Il Mandarino, Dinamo Cremisi e Obadiah Stane. Una coproduzione Marvel e Method Animation (2007, USA).

TELEFILM

AMIKA
Da domenica 1° novembre, dalla domenica al venerdì  ore 19.55 e 02.55
Muriel desidera diventare una cavallerizza. Peccato che suo padre non sia d’accordo. Tra sfide da vincere e storie d’amore, la ragazza riuscirà a realizzare il suo sogno? “Amika” è una nuova fiction prodotta da Studio 100 (2008, Belgio).



(canale pay, pacchetto Mediaset Premium Fantasy)

CARTONI ANIMATI

Project ARMS
Dal 1° novembre 2009
projectarmsProject Arms, è un manga vagamente ispirato alla celebre favola di Alice nel paese delle meraviglie. Protagonisti di questa storia sono le arms, delle creature che vivono in simbiosi con l’organismo ospitante che solitamente sono dormienti in esso. Essi sono composti da migliaia di nano-macchine che riescono a rigenerarsi con una notevole velocità. Ogni Arms è differente sia come aspetto che come abilità che riesce a donare al possessore. I 4 arms originali sono Jabberwocky, il cavaliere bianco, il coniglio bianco, e la regina di cuori. Gli altri arms non posseggono a differenza dei primi di una coscienza propria, come se fossero caduti in un sonno profondo dal quale non riescono più a svegliarsi. Il protagonista della storia è Ryo Takatsuki insieme ai suoi amici, impegnati a vivere una vita normale scandita dalle lezioni a scuola e dalle frivolezze della loro età. Tutto ciò è destinato a cambiare non appena giungono dei nuovi compagni di scuola, con i quali iniziano le prime incomprensioni e le prime sfide. Dopo questa fase di assestamento, il gruppo si solidifica, diventando più forte di prima, poco prima che il loro grande nemico si manifesti. Questo è rappresentato da un’organizzazione segreta, quella dell’Egrigori, che aveva in passato creato tutte le Arms. I ragazzi comprendono che fino a quando esiste tale organizzazione non potranno mai vivere la vita normale di prima, e decidono così di combatterla.

Slayer Evolution-R
In prima tv dal 4 novembre 2009
In questa nuova serie troviamo Rina e Guido in giro per il mondo, alla ricerca di una nuova arma che possa sostituire la spada di luce, persa nell’ultima battaglia. Mentre si trovano nel regno di Ruvinagardo, i due si ricongiungono con Amelia e Zelgadis e fanno conoscenza con Wizer Flayon, capo dell’unità investigativa del regno. Quest’ultimo, pur sulla base di labili indizi, vuole arrestare Rina, perché è sicuro che sia lei la responsabile della distruzione dei nuovi carri armati acquistati dall’esercito di Ruvinagardo. Rina riesce a sottrarsi all’arresto diverse volte e sempre in modo rocambolesco. Nel frattempo scopre il vero responsabile dello sterminio dei carri armati: si tratta di un certo Pokota, una strana creatura, dotata di enormi orecchie, capace di lanciare potenti incantesimi, Fulmine Rosso compreso. Personaggio dall’aspetto buffo, ma dai grandi poteri, è riuscito a creare una copia della spada di luce ed è l’ideatore dei carri armati che ora sta sistematicamente distruggendo, per evitare che chi ne è entrato in possesso ne faccia un cattivo uso. Pokota è il principe di Taforashia, un piccolo regno immerso in una fitta nebbia magica, che anni prima fu colpito da una gravissima epidemia. Poi tutta una serie di figure minori: donne-pesci che rischiano di finire in padella, meduse giganti, creatori di chimere, sacerdotesse ieratiche, anziani capi villaggio in competizione per campanilismo e per amore, mostri, demoni e golem…

Marsupilami II
In prima tv dal 9 novembre 2009
La serie si ispira a un fumetto di grande successo, creato da Andre’ Franquin nel 1957. Nella lontana e misteriosa giungla palombiana, vive una creatura simpatica e curiosa: il Marsupilami, un essere dal manto giallo e nero, dagli enormi occhi indiscreti e dalla lunga coda che sembra non avere mai fine.
La vita di Marsu’ scorre tranquilla, insieme alla sua compagna, la signora Marsupilami e ai tre figli.
Ma l’uomo inizia a minacciare la tranquillita’ della giungla e il Marsupilami e’ costretto ad uscire dalla sua oasi per difendersi. Catapultato nella vita ‘moderna’, inizia a scoprire le bizzarre abitudini umane. Marsupilami e’ un allegro giocherellone, buono ma cocciuto. La sua curiosita’ e la sua fantasia sono il motore di tante esilaranti avventure nella terra di Palombia.

Black Jack
Dall’11 novembre 2009
La serie si ispira a un fumetto di grande successo, creato da Andre’ Franquin nel 1957. Nella lontana e misteriosa giungla palombiana, vive una creatura simpatica e curiosa: il Marsupilami, un essere dal manto giallo e nero, dagli enormi occhi indiscreti e dalla lunga coda che sembra non avere mai fine. La vita di Marsu’ scorre tranquilla, insieme alla sua compagna, la signora Marsupilami e ai tre figli. Ma l’uomo inizia a minacciare la tranquillita’ della giungla e il Marsupilami e’ costretto ad uscire dalla sua oasi per difendersi. Catapultato nella vita ‘moderna’, inizia a scoprire le bizzarre abitudini umane. Marsupilami e’ un allegro, giocherellone, buono ma cocciuto. La sua curiosita’ e la sua fantasia sono il motore di tante esilaranti avventure nella terra di Palombia.

Ririka S.O.S.
Dal 12 novembre 2009
Erika Range Mayer è una vivace ragazzina di 14 anni che vive insieme ai genitori, al fratello e alla nonna in una grande casa. La vita della protagonista scorre tranquilla in compagnia dell’amico Sonny Ubert e delle compagne di scuola Karin e Anna, finché un giorno un ragazzo affascinante e misterioso arriva alla scuola del Picco Bianco, il liceo di Erika. Il giovane, si chiama Kein Karveth e si è trasferito da Londra per seguire il padre. Tra i due protagonisti nasce subito una forte simpatia. In occasione del suo 14esimo compleanno, Kein regala a Erika uno strano cofanetto che consente alla ragazzina di trasformarsi, nella leggendaria Principessa Cristel, l’ambasciatrice del bene. La serie, composta da puntate a se stanti, è comunque consequenziale nei fatti.

Il libro della giungla
Dal 14 novembre 2009
“Il libro della giungla” racconta le avventure di Mowgli, l’affascinante personaggio della fantasia di Rudyard Kipling. Nella serie animata Mowgli viene adottato, salvato e allevato da una coppia di lupi. Cresce libero e sano, giocherellone e assai tenero. Il compito di educare il ragazzino e di iniziarlo ai segreti della giungla e alle sue leggi, viene affidato a Baloo, il quale pero’, ben presto si trovera’ a combattere, giorno per giorno, con la spiccata avversione per lo studio da parte del suo allievo. Baloo, grande amico di Mowgli, e’ un simpatico orso grigio molto paziente e saggio. E’ dolce e comprensivo ed insegna a Mowgli ad essere leale, coraggioso ma anche prudente. Con l’aiuto della pantera nera Baghera, cerca di inculcare nella testolina del piccolo amico una regola fondamentale; per un essere umano la giungla non e’ un ambiente naturale; e’ indispensabile quindi che Mowgli segua tutti gli insegnamenti che gli vengono impartiti. Attorno al piccolo protagonista ruotano altri personaggi che con lui vivono le piu’ svariate avventure. Ma non tutti gli sono amici…come la tigre Shere Khan, terrore dei lupi e suo peggior nemico; Tabaqui, l’ossequiosa e viscida iena al servizio di Shere Khan e il popolo delle scimmie pettegole, anch’esso al servizio della tigre. Gli amici del ragazzino, che lo aiutano insegnandoli con amore l’arte della sopravvivenza, sono Luri, la dolcissima madre adottiva, i suoi fratelli lupacchiotti, il grande pitone Kaa, il saggio capo bianco Akela, la giovane lupacchiotta Lala e il piccolo panda Kiki. In un continuo susseguirsi di avventure, in cui gioco, divertimento e fantasia si mescolano tra loro, Mowgli e i suoi amici ci condurranno nel loro affascinante e meraviglioso mondo.

Le avventure di Lupin
Dal 15 novembre 2009
“Lupin III”. Ecco un personaggio classico della letteratura poliziesca rivisto in una chiave moderna ed adattato al pubblico dei ragazzi attraverso splendide immagini animate. Maestro in camuffamenti e trasformismi, “Lupin terzo” e’ in eterna lotta da uan parte con il malaccorto commissario Zenigate e dall’altra con un divertente campionario di gaglioffi, in una sarabanda di avventura e di emozioni. “Lupin terzo” e’ una delle piu’ importanti produzioni giapponesi e si distingue dalla altre serie per una maggiore ricchezza di animazione e di sfondi, per una piu’ accurata realizzazione tecnica e per una piu’ articolata complessita’ di storie e di personaggi.

Papyrus e i misteri del Nilo III
Dal 15 novembre 2009
Ritornano le avventure egiziane di “Papyrus e i misteri del Nilo” racconta la storia del faraone Merenre, uomo leale e giusto. L’Egitto e’ minacciato dal conflitto fra due divinita’ molto potenti: Horus e Seth. Horus, il dio falco, che rappresenta le forze del bene, viene fatto prigioniero da Seth, il signore della piramide nera di Ombos, che rappresenta le forze del male. Papyrus viene scelto dalle divinita’ egizie, per difendere sia l’Egitto che il faraone da tutti i cospiratori delle forze del male. Al fianco di Papyrus troviamo altri personaggi: la principessa Theti, figlia del faraone Merenre; il sommo sacerdote Rauser, anziano e saggio consigliere; Tiya, la giovane principessa dei ladri di Tebe; Imutep, architetto zoppo; Aker, servitore di Seth; Chepseska, altro prelato che tradisce Horus e si schiera con le forze del male.

BeyBlade VForce II
Dal 19 novembre 2009

Max è sconcertato per aver scoperto che il suo vecchio amico Alan faceva parte della banda di ladri che ha sottratto un prezioso frammento di roccia dal laboratorio di sua madre Judy. Ciononostante Max decide di partecipare lo stesso al torneo a cui l’aveva invitato l’amico, nella speranza di ottenere un chiarimento. Alan scende in campo con un nuovo bey che gli è stato consegnato da una donna misteriosa come ricompensa per aver messo a segno il furto. Questo beyblade dovrebbe essere in grado di sprigionare l’energia di un bit power, ma non è così: Alan è stato ingannato e si rende conto di aver sbagliato. Prima di essere preso in consegna dalla polizia rivela che la donna misteriosa non era americana e che aveva intenzione di portare all’estero il frammento di roccia.

Dino Squad
Dal 26 novembre 2009
La serie animata racconta le avventure di cinque ragazzi che improvvisamente ricevono il potere di trasformarsi in dinosauri. Li guida il loro misterioso professore di scienze, Mr.Moynihan, il quale insegnerà loro a lavorare insieme per proteggere il mondo da un mostruoso e voracissimo Velociraptor, che sta dando vita a creature mutanti per riportare sulla terra l’era dei dinosauri….

Heidi
Dal 27 novembre 2009
La serie animata HEIDI e’ tratta dal romanzo di Johanna Spyri. Heidi è una dolce e vivace orfanella di cinque anni che vive assieme alla zia. Quando quest’ultima si trasferisce a Francoforte, Heidi viene mandata dal nonno che vive in Svizzera, in un piccolo paesino di montagna. Superate le prime incomprensioni, tra nonno e nipote si instaura un bellissimo rapporto ed in breve i due diventano inseparabili. Heidi stringe amicizia anche con Peter, un pastorello, col quale trascorre delle giornate indimenticabili. A rovinare tutto ci pensa la zia che va a riprendersi Heidi e la manda a studiare a Francoforte in una casa dove vive Clara, una bambina paralitica, a cui Heidi subito comunica la sua voglia di vivere. Ma in città Heidi non è felice, sia per via della nostalgia di casa, sia per la rigida disciplina imposta dalla severissima governante di Clara, la signora Rottenmeier. Dopo una serie di vicissitudini, Heidi ottiene di poter tornare a vivere sui monti, dal suo adorato nonno. La piccola mantiene una fitta corrispondenza con Clara, la quale, l’estate successiva, la va a trovare. Per merito dell’aria di montagna e dell’impegno di Heidi e Peter, Clara impara a camminare….

My melody sogni di magia
Dal 28 novembre 2009
Mymelo è una coniglietta peluche tutta rosa dall’animo dolce e generoso. Per colpa della sua rivale Kuromi, altro peluche incappucciato di nero, viene esiliata da Mariland e spedita sulla Terra. La missione che deve portare a termine è complicata. Deve evitare che i sogni degli esseri umani vengano cancellati per sempre, risucchiati dal Potere Oscuro, che sta nelle mani di Kuromi, anche perché Mariland è formata dai sogni degli uomini, per cui rischia di scomparire per sempre e con lei tutti i suoi abitanti. Giunta sulla Terra, lega subito con Uta, una ragazzina sveglia e spigliata. Tra le due nasce subito un rapporto indissolubile che dà vita al Segno di My Melody, una scarica di energia che serve a contrastare gli incantesimi lanciati dalla perfida Kuromi. Infatti, ogni volta che Kuromi apre il portale dei sogni, un personaggio viene graziato e il suo massimo desiderio viene realizzato. Il problema è che spesso i sogni diventano incubi, ma Mymelo riesce ad annullarli grazie al suo Segno magico. A seconda della soddisfazione che esprime il personaggio a cui è stato realizzato il desiderio, viene assegnata una nota musicale. Chi delle due riesce per prima a racimolare 100 note musicali, avrà l’onore di comporre una melodia particolare. Il problema è che se Kuromi riesce a trionfare in questa competizione, i sogni di tutti gli abitanti della Terra verranno risucchiati dal Potere Oscuro e con essi Mariland rischierebbe l’estinzione. Le nostre protagoniste saranno così impegnate a salvare i loro rispettivi mondi.

Gadget e gadgettini
Dal 28 novembre 2009
“Gadget e Gadgettini” ripropone il protagonista della celebre serie, “L’ispettore Gadget”, collocato però in un contesto leggermente diverso. Gadget è un personaggio molto peculiare, dotato di un equipaggiamento pressoché infinito di attrezzi, dispositivi e veicoli di ogni sorta. In questa nuova serie, Gadget è un tenente dell’esercito, che presta la propria opera – sempre in borghese – presso i servizi segreti e, spesso, agisce in incognito. In particolare, l’agenzia per la quale lavora, chiamata Womp, si occupa di sventare piani criminali che minano la sicurezza internazionale. Il lavoro di Gadget è coordinato da due ufficiali: il colonnello Renò, suo diretto superiore, e il generale Signore, capo supremo del Womp. Il colonnello è una vittima dell’inconsapevole esuberanza di Gadget, il quale, nel tentativo di dimostrargli la propria stima e devozione, gli crea invece un’infinità di guai. Renò, però, non lo detesta solo per questo, ma anche perché Gadget viene regolarmente inviato dal generale Signore, che ripone cieca fiducia in lui, a compiere le missioni più pericolose e di maggior prestigio, fregiandosi poi di onorificenze in realtà immeritate. Infatti, benché egli sia convinto del contrario, non è lui a svolgere le indagini. Il merito è della sua nipotina Penny, una ragazzina di circa dieci anni esperta di informatica, telecomunicazioni e di tutte le tecnologie più avanzate. Talvolta Penny segue lo zio nelle sue missioni, risolvendogli i casi di nascosto, altre volte lo aiuta a distanza, sfruttando le incredibili tecnologie di cui dispone. Ad aiutare Gadget, comunque, ci sono due piccoli robot, i cosiddetti Gadgettini, progettati dalla geniale mente di Penny. I Gadgettini sono piccoli soldati che il tenente si vanta di aver addestrato, e, come lui, dispongono di diversi gadget. Inoltre, sono dotati di una sorta di videotelefono con il quale sono in costante comunicazione con Penny, che fornisce loro le istruzioni del caso per poter salvare lo zio e portare a termine la missione. Gadget, infatti, come nella serie precedente, continua ad essere un detective goffo, ingenuo e totalmente privo di intuito, che segue sempre la pista sbagliata e scambia i buoni per delinquenti e i veri criminali per persone per bene. Anche in questo caso il suo antagonista è Boss Artiglio, l’uomo che sta nell’ombra, ovvero la mente diabolica che, grazie all’organizzazione criminale chiamata MED, costituita da una rete di agenti e di scienziati disposti a lavorare contro il bene dell’umanità, architetta di continuo piani malvagi per sabotare iniziative di pace e dominare il mondo. Poiché Gadget costituisce un ostacolo costante alle mire di Artiglio, la sua eliminazione rappresenta uno degli obiettivi primari del Boss. Purtroppo per lui, Gadget la fa sempre franca, il più delle volte senza nemmeno rendersi conto dei pericoli che corre.

Akubi girl
Dal 29 novembre 2009
akubigirlLa serie “Akubi girl” racconta le vicende di Koron, una bambina di 10–11 anni che, insieme alla famiglia, formata dal papà e dalla mamma, si è trasferita da Tokio nella città di Koigatsubo. Koron frequenta la quinta elementare, mentre la mamma e il papà sono illustratori e scrittori di libri per bambini. La piccola protagonista ha un buffo “tic”, ereditato probabilmente dal padre: ogni volta che si agita o si innervosisce, inizia a sbadigliare. La vita di Koron cambia radicalmente, quando trova una lampada magica in cui abita un genio: il suo nome è Akubi, ma non è il solito genio grande, grosso ed efficiente. Akubi ha le sembianze di una bambina vivace, allegra e, talvolta, un po’ maldestra. A differenza del classico genio che esce quando la lampada viene sfregata, Akubi appare quando Koron sbadiglia. Akubi, poco prima di arrivare sulla Terra, viveva con il padre, Mago Pancione, in una specie di paese dei geni, governato dal Grandissimo Genio. È proprio quest’ultimo a decidere che Akubi, avendo finalmente compiuto 1010 anni, può iniziare la sua missione sulla Terra, fra gli uomini.

Keroro III
Dal 29 novembre 2009
La squadra di Keroro è stata assente per un po’ e ha pensato bene di mettere al suo posto alcune controfigure robotizzate. Ma i robot sono stati impostati male e hanno dato il via all’invasione vera e propria della Terra. Fortunatamente il vero Keroro torna a casa per tempo per rimediare alla situazione, ma Fuyuki ha la sensazione che i suoi incubi peggiori stiano per realizzarsi. Keroro crede di aver trovato un piano infallibile per portare finalmente a termine l’invasione del pianeta. Si è accorto che quando i terrestri pestano un dito del piede contro lo spigolo di un mobile provano molto dolore. Quindi fa costruire degli armadi automatizzati in grado di localizzare le dita dei piedi e di attaccare all’istante. In questo modo spera di paralizzare tutti gli abitanti della Terra e di assumere il comando del pianeta. Ma non ha tenuto conto che molti portano le scarpe anche in casa e l’attacco su di loro non ha alcun effetto. Il piano fallisce, ma la base centrale ordina al sergente di compiere la missione entro 6 mesi, altrimenti le forze del sergente verranno richiamate a casa.

FILM D’ANIMAZIONE

“Lupin III: una cascata di diamanti”
Lunedì 2 novembre alle ore 21.00
Accorso al capezzale di Dolune, Lupin riceve dall’amico un grosso diamante, il Penombra, chiave d’accesso ad un favoloso tesoro appartenuto ai Ghelti, un’antica popolazione sterminata un secolo fa dagli Igo, e nascosto in una localita’ del Marocco. Accompagnato da Jigen, Lupin giunge nel nord Africa inseguito da Zenigata e Gundam, i quali si accordano con la polizia locale affinche’ arresti Lupin. A dare la caccia a Lupin si aggiunge anche una banda di pericolosi assassini guidati da Sadachiyo, una donna spietata e crudele. Lala, una ragazza del luogo, salva la vita a Lupin il quale apprende, in seguito, dalla nonna di Lala che il diamante in suo possesso e’ solo la meta’ del diamante che consente l’accesso al tesoro. Dopo alterne vicende, Lupin scopre che Laly, discendente dell’antica stirpe dei Ghelti, possiede l’altra meta’ della preziosa pietra.  Anche Gundam, discendente degli Igo, lotta per entrare in possesso del tesoro.

“Le avventure di Lupin III: il ritorno del mago”
Lunedì 9 novembre alle ore 21.00
Lupin sottrae a un miliardario un prezioso prisma di cristallo per aggiungerlo ai tre già in suo possesso e avviarsi così a completare la serie, composta da 7 pezzi, da secoli sogno di re, imperatori e alchimisti. Per raggiungere il suo obiettivo, si reca, assieme a Goemon, in Tracia, dove si scontra con Pycal, detto il Mago, un suo vecchio nemico che tutti pensavano morto già da tempo. Anche Pycal vuole a tutti i costi i 7 cristalli perché ha scoperto che sui lati di quei luccicanti prismi sono incise le note di musiche antichissime. La lotta fra Lupin e il Mago è dura e senza esclusione di colpi, ma alla fine il nostro eroe ha ovviamente la meglio.

“Lupin III:l’unione fa la forza”
Lunedì 16 novembre alle ore 21.00
Convinto che in due vecchie lastre fotografiche si nasconda il segreto di uno strabiliante tesoro, Lupin cerca di sottrarle al proprietario, il magnate Michael Suzuki. A sbarrargli la strada trova, come sempre, l’ispettore Zenigata, che proprio per colpa di Lupin, viene sospeso dal servizio. Quando però Lupin scopre che il magnate è in realtà un losco personaggio che vuole usare l’ingegneria genetica per creare dei super soldati, Zenigata si allea col suo storico nemico ed, insieme, incastrano il perfido Suzuki. L’improbabile alleanza dura poco e, appena risolto il caso, Zenigata ricomincia a inseguire Lupin!

“Lupin III: Un diamante per sempre”
Lunedì 23 novembre ore 21.00
Il Diamante Oscuro, è un’affascinante pietra nera che, a quanto si dice, era stata incastonata dal grande architetto catalano Gaudì sulla cima di una delle torri della Sagrada Familia, il suo incompiuto capolavoro. Dopo la morte dell’artista, la pietra era stata rubata e Lupin decide di ritrovarla, perché ha scoperto che il “diamante oscuro” ha il potere di far apparire il tesoro nascosto di Gaudì. Le sue ricerche lo portano a Mark un vecchio amico e rivale che, morendo, gli lascia detto in un filmato che gli rivelerà dove si trova la pietra, solo a patto che Lupin riporti al loro posto sei oggetti rubati da Mark stesso nel corso della sua lunga carriera, (tra cui la Bocca della Verità, la Sirenetta di Copenhagen, ecc). Compiuta la missione con l’aiuto di Fujiko, coinvolta anche lei nell’avventura, Lupin viene mandato da Mark a Barcellona a casa di Anita, una brava ragazza, laureata in architettura che Mark ha allevato come una figlia. Anita consegna a Lupin la pietra (che si scopre non essere un diamante, ma il frammento di un UFO caduto in Siberia alla fine dell’800’), ma, a questo punto, entra in azione Fujiko che, con l’aiuto del mafioso russo Rats, fa di tutto per rubargliela e impadronirsi così del tesoro di Gaudì. Alla fine, dopo mille peripezie, Rats muore e Lupin riesce a rimettere al suo posto diamante oscuro. Si scopre quindi che il tesoro di Gaudì altro non è che la realizzazione del suo sogno e, in un tripudio di suoni e luci e colori, appare in tutto il suo splendore la Sagrada Familia, finalmente completata.

“Pokemon ranger e il tempio dei mari”
1^ TV
Lunedì 30 novembre ore 21:00
Durante il loro viaggio Ash e i suoi amici incontrano il Pokémon Ranger Jack “Jackie” Walker. La missione di Jackie è di tenere l’Uovo di Manaphy lontano dalle grinfie del Capitano Phantom e della sua ciurma. Alla fine però Phantom raggiunge Jackie e gli altri, chiedendo ai ragazzi che gli venga consegnato Manaphy, che è la chiave per accedere al misterioso Tempio del Mare, al cui interno, secondo le leggende, si trova la Corona del Mare. Questa potrebbe permettere a Phantom di dominare il mondo. Nel frattempo l’Uovo si schiude tra le braccia di Vera…


Disney ChannelCartoon NetworkPlayhouse Disney
(canali pay, pacchetto Mediaset Premium Fantasy)

Per informazioni sui programmi del mese di NOVEMBRE 2009 dei tre canali visitate questo post.


Se cercate notizie sulla programmazione degli altri canali digitali satellitari a pagamento visitate lo spazio Dig News del blog. Se cercate la programmazione delle serie animate sui canali terrestri (anche digitali) visitate lo spazio Cartoon News. Per informazioni su tutte le serie animate in onda sui canali televisivi digitali terrestri in questo periodo visitate la sezione “Canali TV terrestri” del mio sito Cartoon News.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: