jump to navigation

DVDfilm #386 – “Gran Torino” 14/11/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame il DVD del film drammatico “Gran Torino”, uscito nelle sale italiane il 13 marzo 2009 su distribuzione Warner Bros.

gran-torinoTitolo: “Gran Torino”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 6,08 Gbyte
Regia: Clint Eastwood
Sceneggiatura: Nick Schenk (soggetto di Dave Johannson e Nick Schenk)
Musiche: Kyle Eastwood, Michael Stevens
Produzione: Warner Bros. Pictures, Village Roadshow Pictures, Double Nickel Entertainment, Malpaso Production
Distribuzione: Warner Home Video
Prezzo indicativo: 19,90 €
Data di pubblicazione: 25 agosto 2009
Cast: Clint Eastwood, Bee Vang, Ahney Her, Christopher Carley, Brian Haley, Geraldine Hughes, Dreama Walker, Brian Howe, John Carroll Lynch, William Hill, Sonny Vue, Doua Moua, Choua Kue, Cory Hardrict, Nana Gbewonyo
Formato video: 16:9 (2,40:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), inglese (Dolby Digital 5.1), inglese descrittivo (Dolby Surround 2.0)
Lingue sottotitoli: italiano, italiano per non udenti, inglese per non udenti, olandese, islandese, ebraico
Durata del film: 112 minuti circa
Link esterno
per acquistare il DVD (a 16,99 €) sul sito web DVD.it

Ecco la presentazione del film indicata in un comunicato del distributore:

Veterano della guerra in Corea e operaio in pensione di una fabbrica di automobili, Walt Kowalski è uno a cui non piace molto il modo in cui la sua vita e il suo quartiere si sono trasformati. Soprattutto non gli piacciono i suoi vicini, immigrati Hmong dal Sud-est asiatico. Ma gli eventi costringeranno Walt a difendere proprio quei vicini dalla locale gang che semina violenza e paura.
Clint Eastwood ha lavorato dietro e davanti alla macchina da presa, vincendo il National Board of Review Award come miglior attore per la sua intensa interpretazione di Kowalski, smagliante “come le performance di alto livello dell’ Eastwood di un tempo” (Peter Travers, Rolling Stone).

Alcuni contenuti speciali in versione originale sottotitolata in italiano:

  • “Manning the  Wheel”, il concetto di mascolinità nella cultura americana dell’automobile (9,5 minuti)
  • “Gran Torino: più che un’automobile”, una visita a Detroit e alla Woodward Dream Cruise (4 minuti)

Un altro capolavoro diretto da Clint Eastwood, che qui è anche forse all’ultima prova recitativa come protagonista della sua carriera: uno splendido film sul razzismo e sull’integrazione, che vede protagonista Walt Kowalski, un anziano americano che è un po’ una versione invecchiata di Callaghan e che vive in un quartiere che col tempo si è riempito di immigrati orientali. Dalla diffidenza iniziale, Walt inizierà un’amicizia con un giovane Hmong vicino di casa e lo proteggerà dalla gang che lo infastidisce, fino ad un finale amaro e drammatico che coinvolgerà anche la Ford “Gran Torino” del titolo, una vettura del 1972 custodita gelosamente dal protagonista. Eccezionali le caratteristiche audio e video del disco, che comprende anche un paio di featurette extra di approfondimento.

Annunci

Commenti»

1. Hotel P - 14/11/2009

Regista sopravvalutato, per me.

PaoloKr - 14/11/2009

No dai! Alcuni film che ha fatto sono davvero belli! È molto vecchia scuola, però è bravo, efficace e mai banale.
Poi sarà che anche oggi piango quando riguardo “I ponti di Madison County”… :(

Hotel P - 14/11/2009

Mi riferivo al commento di Antonio: “Un altro capolavoro diretto da Clint Eastwood (…)”.
Temo ci sia un abuso involontario del termine “capolavoro”; per me i registi “supremi” sono altri, e i capolavori sono altri.
Lui resta però, sempre a mio parere, un capace mestierante.

2. enry - 14/11/2009

Uno dei miei tre registi preferiti!
Bellissimo film, come tutti i suoi ultimi.

3. Nick84 - 14/11/2009

Bel film e ottimo regista , fa ancora i film di una volta non le PATACCE che ci vogliono propinare oggi .
A volte è un pochino scontato però si fa seguire che è un piacere , ce ne fosse di gente così .
Tra l’altro sono andato a vederlo sulla fiducia cosa che raramente faccio.


Rispondi a enry Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: