jump to navigation

TV USA Gazette #196 – Il palinsesto FOX di inizio 2010 – Quarto anno per Burn Notice, quinto anno per Psych – Pausa creativa per FlashForward – Progetti futuri: The Dome, Funny in Farsi, Oprah Winfrey – Casting Corner – DVD covers: Better Off Ted – Video: i promo di Lost dal Comic-Con 2009 30/11/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, Lost, Serie cult, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Torno per oggi ad occuparmi di questo spazio, che raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo “TV USA Giorno per giorno”; per spoiler e gossip visitate invece l’angolo “TV USA Spoilers”.

  • Il palinsesto FOX di inizio 2010
    Il network FOX annunciato il suo nuovo palinsesto per la seconda parte di questa stagione televisiva che inizierà martedì 12 gennaio con la nuova edizione di “American Idol”. Riassumiamo in breve le novità sera per sera.

    • Lunedì: la serie thriller 24 inizierà la sua ottava stagione domenica 17 gennaio (alle ore 21.00) e lunedì 18 gennaio (alle 20.00) con due doppi episodi. Dal lunedì 25 gennaio tornerà poi Dr.House alle ore 20.00, seguito da un episodio della serie con Kiefer Sutherland.
    • Martedì: il 12 gennaio inizia il reality di successo “American Idol“. Il nuovo gioco “Our Little Genius” debutterà mercoledì 13 gennaio dopo il reality, e si sposterà dalla settimana successiva al martedì proseguendo per circa tre mesi.
      Dal 13 aprile tornerà, dopo una pausa di quattro mesi, Glee con la seconda parte della prima stagione che sarà dunque programmata di martedì e non più di mercoledì.
    • Mercoledì: dopo la seconda puntata settimanale di “American Idol”, alle ore 21.00 dal 20 gennaio arriva la nuova serie Human Target, interpretata da Mark Valley e basata sull’omonimo fumetto DC Comics. La serie debutterà domenica 17 gennaio alle ore 20.00, subito prima dei primi due episodi dell’ottava stagione di 24.
    • Giovedì: prosegue l’accoppiata Bones/Fringe. La serie di J.J. Abrams subirà comunque una pausa di due mesi, proseguendo fino al 4 febbraio e tornando dal 1° aprile: nel frattempo andranno in onda i 7 episodi ordinati della serie poliziesca midseason Past Life.
    • Venerdì: la seconda ed ultima stagione di Dollhouse si concluderà il 22 gennaio, per lasciare poi posto al reality “Kitchen Nightmares”.
    • Domenica: la sit-com Sons of Tucson con Tyler Labine debutterà il 14 marzo ed andrà in onda alle ore 20.30, incastrata tra “I Simpson” (ore 20.00) e “I Griffin” (ore 21.00). Dalla stessa data, “American Dad” va in pausa, e il suo posto in palinsesto alle ore 21.30 arriva “The Cleveland Show”, fino a quel momento in onda alle 20.30.
      Da segnalare che domenica 10 gennaio andrà in onda il 450° episodio de I Simpson intitolato “Once Upon a Time in Springfield”, seguito alle 20.30 dallo speciale di un’ora “The Simpsons 20th Anniversary Special: in 3-D! on Ice!” che conclude la celebrazione dei 20 anni della serie animata.

    Rimangono fuori dal palinsesto al momento la serie poliziesca Lie to Me che ha avuto in questi giorni un ordine di altri nove episodi che completano la seconda stagione, e la sit-com ‘Til Death – Per tutta la vita, perennemente rinnovata e mai programmata causa scarsi ascolti.

  • Quarta stagione per  “Duro a morire – Burn Notice”
    La scorsa settimana, USA Network ha ufficializzato l’ordine di una quarta stagione per Burn Notice – Duro a morire. A gennaio partirà la seconda parte della terza stagione in USA, mentre i sedici episodi della quarta inizieranno la prossima estate. La serie di azione e spionaggio vede la presenza nel cast di Jeffrey Donovan (Jarod il camaleonte), Gabrielle Anwar (I Tudors), Bruce Campbell (Hercules) e Sharon Gless (New York, New York).
  • ...e quinta stagione per “Psych”
    Sempre in casa USA Network, è stato annunciato che la serie comico-poliziesca Psych avrà una quinta stagione di 16 episodi. La serie racconta le divertenti avventure di Shawn (James Roday), un finto sensitivo con un grande senso dell’osservazione e Gus (Dule Hill), il suo migliore amico che collaborano con la polizia di Santa Barbara. La serie è partita nel 2006 segnando il record di ascolti all’epoca per il canale, e ha continuato ad ottenere sempre ottimi risultati.
    Psych tornerà intanto a fine gennaio con la seconda parte della quarta stagione (nella nuova serata del mercoledì, vedi sotto), mentre la quinta stagione debutterà la prossima estate.
  • Pausa creativa per “FlashForward”
    Il network ABC ha fermato per una settimana la produzione di FlashForward, la nuova serie sci-fi iniziata da quasi due mesi. La cosa avviene un mese dopo l’abbandono di Marc Guggenheim , showrunner della serie, e dopo l’ennesimo calo di ascolti che la sta affliggendo. Il motivo quindi sarebbe quello di consentire agli scrittori di rimettere mano alle sceneggiature. Intanto giovedì prossimo 3 dicembre assisteremo in USA all’ultimo episodio per questo 2009: l’episodio è già andato in onda qualche ora fa in Australia, ed andrà in onda questa sera in Gran Bretagna, di qualche giorno in anticipo sulla trasmissione statunitense.
    La chiusura di una settimana del set del telefilm coincide con la pausa di un periodo analogo per la sit-com ABC Cougar Town, in questo caso per questioni personali della protagonista Courteney Cox.
  • I network si preparano al discorso di Obama del 1° dicembre
    I network ABC, CBS, NBC e FOX hanno deciso di trasmettere il discorso del presidente Barack Obama alla Nazione previsto per martedì 1° dicembre alle ore 20.00 e di durata 30 minuti.
    Vediamo le variazioni di ogni canale.

    • ABC programmerà un’intera ora dedicata al discorso e ai commenti giornalistici, rinviando a martedì 8 dicembre alla stessa ora i previsti mediometraggi animati “A Charlie Brown Christmas” (in replica) e “Disney’s Prep & Landing” (inedito). Nessuna variazione dalle 21.00 in poi, con i primi due episodi della nona stagione inedita di Scrubs e a seguire un episodio inedito di The Forgotten.
    • CBS sposta alle ore 20.30 la prevista replica di NCIS – Unità anticrimine, e al posto della replica di NCIS: Los Angeles prevista per le 21.00 programmerà alle 21.30 una replica della sit-com Due uomini e mezzo (episodio 6×14 “David Copperfield Slipped Me a Roofie”), e alle 22.00 trasmetterà il previsto speciale di moda “Victoria’s Secret Fashion Show”.
    • NBC trasmetterà un’intera ora dedicata al discorso e ai commenti successivi, e alle 21.00 manderà in onda la puntata (di solito in onda alle 20.00) del reality-game “The Biggest Loser”, che si concluderà alle 23.00 facendo saltare per la prima volta dall’avvio dello scorso settembre l’abituale “The Jay Leno Show” delle 22.00.
    • FOX ha deciso di trasmettere il discorso di Obama (mentre per i precedenti discorsi del 29 aprile, 22 luglio e 9 settembre aveva preferito saltare la trasmissione), e programmerà alle 20.30 il reality-game “So You Think You Can Dance” già previsto per le 20.00.
  • USA Network cambia i suoi piani di trasmissione seriali da gennaio
    USA Network cambia radicalmente la trasmissione delle proprie serie originali a partire da gennaio: mentre fino ad ora le serate dedicate ai telefilm erano limitate alle serate di giovedì, venerdì e domenica, il canale si spinge ora in nuovi territori, e ha deciso che le serie White Collar, Duro a morire – Burn Notice e Psych andranno in onda ciascuno in una serata diversa.
    Più precisamente, White Collar partirà con la seconda metà della sua prima stagione inedita dal 19 gennaio ogni martedì alle 22.00; Burn Notice tornerà con la seconda metà della sua terza stagione inedita dal 21 gennaio ogni giovedì alle 22.00; Psych riprenderà la sua quarta stagione dal 27 gennaio ogni mercoledì alle 22.00.

PROGETTI FUTURI

  • “The Dome” approda in televisione
    La Dreamworks di Steven Spielberg realizzerà un film televisivo/miniserie basato sull’ultimo romanzo del celebre scrittore Stephen King, “The Dome” (“Under the Dome” in originale). La storia è ambientata, come al solito, in una piccola cittadina del Maine dove all’improvviso cala una barriera invisibile che blocca tutto e tutti quelli che sono all’interno, anche l’aria. Inizia una quindi, per i protagonisti, una lotta contro il tempo per salvarsi.
  • Barry Sonnenfeld dirigerà il pilota della sit-com ABC “Funny in Farsi”
    Barry Sonnenfeld, già regista dell’episodio pilota di Pushing Daisies, torna a dirigere un pilota di serie TV con Funny in Farsi, progetto di sit-com ABC basato sulle memorie dello scrittore iraniano Firoozeh Dumas e prodotto da ABC Studios.
    La sit-com segue le esperienze di vita di Dumas da giovane a Newport Beach (California) durante gli anni 1970: lo scrittore aveva 7 anni quando suo padre, ingegnere, venne trasferito dall’Iran e andò a vivere con la famiglia negli Stati Uniti. Il libro è stato adattato da  Jeffrey Hodes e Nastaran Dibai (La vita secondo Jim), che hanno scritto la sceneggiatura del pilota.
  • Oprah Winfrey progetta un nuova serie con HBO
    Oprah Winfrey sembra avere molti progetti in preparazione per il futuro. La sua casa di produzione Harpo Productions (“Il colore viola”, “The Oprah Winfrey Show”)  ha siglato un accordo con la HBO per produrre una nuova serie che si preannuncia molto piccante. Racconterà infatti di questa donna di Los Angeles che lascia la sua vita perfetta a Santa Monica, abbandonando marito e figli, per iniziare le sue avventure tra fantasie segrete e desideri repressi. Il pilota sarà scritto da Erin Cressida Wilson (“Secretary”).
    Questa sarà solo la prima di altre serie e miniserie che la Harpo produrrà insieme alla HBO.


CASTING CORNER
A seguire, qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting delle serie già esistenti e degli episodi pilota in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

Serie TV

  • E alla fine arriva mamma! – How I Met Your Mother (CBS)
    Non lo avevamo ancora incontrato, nemmeno in occasione del suo matrimonio, ed ora è arrivato il momento di conoscere il papà di Lily (Alyson Hannigan). Ad interpretarlo sarà l’attore Chris Elliott (Tutti amano Raymond) e scopriremo come una sua strana ossessione lo abbia portato a non avere esattamente un buon rapporto con la figlia.
    Chris Elliott è solo un altro dei tanti ospiti di questa quinta stagione della serie che vedrà nei prossimi mesi anche Joanna Garcia (Privileged), Amanda Peet (Studio 60 on the Sunset Strip) e che culminerà con Rachel Bilson (The O.C.) nel tanto atteso 100° episodio.
  • The Mentalist (CBS)
    Importante ingresso nella serie poliziesca CBS con Simon Baker: da aprile apparirà infatti l’attrice Aunjanue Ellis (“Pelham 1-2-3 – Ostaggi in metropolitana”), nel ruolo molto ricorrente del nuovo capo della California Bureau of Investigation che arriva al posto del precedente capo, Virgil Minelli (Gregory Itzin: quest’ultimo ha lasciato il cast per tornare ad interpretare l’ex-presidente Charles Logan nell’ottava stagione di 24).
    La donna arriverà nella squadra per riportare la disciplina e tenere alto il morale dopo l’assassinio di tre agenti tra cui Sam Bosco (Terry Kinney), e sarà il nuovo supervisore dell’agente Teresa Lisbon (Robin Tunney).
  • Cougar Town (ABC)
    Ryan Devlin (Veronica Mars) è entrato nel cast ricorrente della sit-com con Courteney Cox: interpreterà Smith, interesse amoroso di Laurie (Busy Phillipps), assistente e migliore amica della protagonista Jules (Cox).
  • Greek – La confraternita (ABC Family)
    Lea Thompson (Caroline in the City, Jane Doe) apparirà nella terza stagione della serie nel ruolo di April, la madre “spirito libero” di Cappie (Scott. M. Foster); ad interpretare il padre Tobias sarà invece Jim Abele (24).

LA TV USA 2009/10
Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della stagione televisiva 2009/10.


DVD COVERS
Questa volta vi presento il cofanetto di 2 DVD, edito da 20th Century Fox, che contiene i 13 episodi della prima stagione della sit-com Better Off Ted con Jay Harrington e Portia de Rossi, trasmessa su ABC dal marzo all’agosto 2009, ed in onda in Italia sul canale satellitare pay Fox dallo scorso 21 ottobre 2009
.



VIDEO DELLA SETTIMANA
Vi propongo di seguito un paio di curiosi trailer promozionali della sesta ed ultima stagione di Lost diffusi nello scorso mese di luglio al Comic-Con 2009 di San Diego: si può dedurre un futuro alternativo dovuto alla detonazione della bomba nel finale della quinta stagione? Nel primo “spot”, Hurley è proprietario della catena “Mr. Clucks”, nel secondo “spot”, la Oceanic Airlines è ancora in attività e con un perfetto stato di servizio…


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog; per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”; per spoiler e gossip visitate invece lo spazio “TV USA Spoilers”.

Annunci

Commenti»

1. Paul - 01/12/2009

The Dome mi sembra molto interessante.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: