jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #16 – 12-13 dicembre 2009 13/12/2009

Posted by Carlo in Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

La Juve ancora sconfitta, ma l’Inter ne approfitta a metà e il Milan perde in casa. Parma a -2 dal terzo posto

Nell’anticipo serale, la Juve dimostra di non aver assorbito del tutto la bruciante eliminazione dalla Champions e perde 3-1 a Bari. Il punteggio è comunque eccessivo per una squadra che ha dimostrato tantissima volontà e tanto impegno, ma è stata sfortunata e distratta sottoporta, dove non è riuscita a capitalizzare (con Trezeguet, Diego, Tiago, Amauri e Poulsen) le numerose occasioni create. Vantaggio immediato del Bari con Meggiorini, aiutato da una deviazione di Legrottaglie. Trezeguet pareggia sottoporta sfruttando una respinta di Gillet su tiro di Diego, ma nel finire del primo tempo Barreto sfrutta un rigore che egli stesso si è procurato per fallo di Cannavaro. Nella ripresa Diego manda alto il rigore del possibile pari e Almiron (nella foto), l’ex di turno, fissa il risultato sul 3-1 finale con un bel rasoterra angolato che sorprende Buffon. L’Inter aveva la possibilità di allungare a +8 ma fa solo 1-1 a Bergamo contro un’Atalanta volenterosa. Vantaggio di Milito nel primo tempo, ma nella ripresa Sneijder si fa espellere per doppia ammonizione e Tiribocchi pareggia i conti grazie anche ad una indecisione di Lucio. Nerazzurri a +6 sulla Juve e +5 sul Milan, che cade rovinosamente in casa col Palermo per 2-0 (Miccoli e Simplicio), perdendo così una ghiotta occasione per staccare la Juve, distante sempre un solo punto. Soffre, vince e sale il Parma, sempre più sorpresa del campionato insieme al Bari. Gli emiliani vanno in svantaggio contro il Bologna (Mudingayi), ma hanno la forza di rimettersi a galla con un bel colpo di testa di Panucci. Amoruso prima manda a lato un rigore e poi si fa perdonare sotto misura infilando Viviano per il gol del definitivo 2-1. Il terzo posto, occupato dalla Juve, dista ora solo 2 punti. Spettacolo e grandissime emozioni a Cagliari tra i sardi e il Napoli. I partenopei vanno avanti per 2-0 con Lavezzi e Pazienza, ma il Cagliari rimonta incredibilmente ribaltando la situazione con Larrivey, Matri e Jeda (al 90’). Al 94’ espulso Lavezzi e un minuto dopo Bogliacino segna il gol del definitivo 3-3, che sa di beffa per un Cagliari che stava assaporando una rimonta che aveva dell’incredibile. Era dal 30 agosto che la Lazio non vinceva. Oggi, dopo una prova convincente (così come nel derby, in cui non avrebbe meritato di perdere), i capitolini battono il Genoa 1-0 grazie ad un grande gol di Kolarov.

Risultati: Cagliari-Napoli 3-3 (Larrivey, Matri, Jeda – Lavezzi, Pazienza, Bogliacino)

Bari-Juventus 3-1 (Meggiorini, Barreto rig., Almiron – Trezeguet / Diego (J) tira alto un rigore)

Atalanta-Inter 1-1 (Tiribocchi – Milito)

Chievo-Fiorentina 2-1 (Pinzi, Sardo – Montolivo)

Milan-Palermo 0-2 (Miccoli, Bresciano)

Siena-Udinese 2-1 (Maccarone, Ghezzal – D’Agostino)

Lazio-Genoa 1-0 (Kolarov)

Catania-Livorno 0-1 (Danilevicius)

Parma-Bologna 2-1 (Panucci, Amoruso – Mudingayi / Amoruso (P) tira fuori un rigore)

Sampdoria-Roma 0-0

Classifica: Inter 36, Milan 31, Juventus 30, Parma 28, Roma e Sampdoria 25, Bari, Chievo, Fiorentina, Genoa e Napoli 24, Cagliari e Palermo 23, Udinese 18, Lazio e Bologna 16, Livorno 15, Atalanta 13, Siena 12, Catania 9

Marcatori: Di Natale (Udi, 2 rig.) 11, Milito (Int, 2 rig.) 10, Totti (Rom, 3 rig.) 9

Prossimo turno, 17ª giornata

Sabato 19 dicembre 2009

Bologna-Atalanta (ore 18)

Fiorentina-Milan (ore 20.45)

Domenica 20 dicembre 2009, ore 15

Genoa-Bari

Inter-Lazio (ore 20.45)

Juventus-Catania

Livorno-Sampdoria

Napoli-Chievo

Palermo-Siena

Roma-Parma

Udinese-Cagliari

Commenti»

1. Julian - 14/12/2009

Complimenti davvero un bel pezzo.
Dispiace perchè questa volta, al di là del gioco, si era creato moltissimo e si è sofferto relativamente poco dietro, salvo i contropiedi nel secondo tempo. Peccato, occasione ghiotta visti i risultati delle milanesi. Ora cerchiamo di battere il Catania e lasciamoci alle spalle questo 2009 orribile.

2. Carlo - 14/12/2009

grazie per i complimenti ;)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: